Pontremolese

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Diretto2925
**
**
Messaggi: 1416
Iscritto il: dom 31 lug 2011 7:41
Località: Salsomaggiore Terme

Re: Pontremolese

#931 Messaggio da Diretto2925 » dom 07 gen 2018 8:11

Sono stati "trovati" altri soldini per il raddoppio:
97 milioni per completare il raddoppio della linea come previsto dal contratto di programma 2017-2021
137 milioni, per realizzare il raddoppio della tratta Parma-Vicofertile

Nei prossimi cinque anni i lavori dovrebbero essere concentrati tra Parma e Fornovo

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 2926
Iscritto il: mer 19 gen 2005 11:08
Località: Annecy

Re: Pontremolese

#932 Messaggio da GT3.2 » dom 07 gen 2018 8:28

"97 milioni per completare il raddoppio della linea come previsto dal contratto di programma 2017-2021" intendi tra fornovo stazione e l'attuale PC?

137 milioni, per realizzare il raddoppio della tratta Parma-Vicofertile??? son 3 km!! Normalmente in pianura anche mediamente urbanizzata con 130 milioni se ne raddoppiano 10-15. Sicuro che non é Fornovo?
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5307
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Pontremolese

#933 Messaggio da sandro.raso » dom 07 gen 2018 8:43

Anche qui: siamo in periodo pre-elettorale. Vedremo dopo!
Immagine

Avatar utente
Diretto2925
**
**
Messaggi: 1416
Iscritto il: dom 31 lug 2011 7:41
Località: Salsomaggiore Terme

Re: Pontremolese

#934 Messaggio da Diretto2925 » lun 08 gen 2018 12:37

Ma non so però Parma-Vicofertile sono circa 7 - 8 Km.
L'ingresso a Parma non è banale...fino a via Colli ne hai di spazio ma poi da li alla stazione viaggia proprio in mezzo alle case.

Avatar utente
TrenoDelWest
*
*
Messaggi: 247
Iscritto il: dom 11 nov 2007 13:29
Località: Parma

Re: Pontremolese

#935 Messaggio da TrenoDelWest » dom 28 gen 2018 8:57

Ma raddoppio in sede o col giro largo? In sede sarebbe fattibile con viadotto tipo l'interconnessione av ma dovrebbero chiudere tutto per anni..
Aggiungo che ci starebbe bene una fermata all' altezza di via Colli .

Avatar utente
massimo
**
**
Messaggi: 1874
Iscritto il: ven 20 ott 2006 11:35
Località: Roma

Re: Pontremolese

#936 Messaggio da massimo » mar 13 feb 2018 10:24

Si riparla di raddoppi anche se non di tutta la tratta:

http://www.parmapress24.it/2018/02/12/r ... tte-parma/

Raddoppio Pontremolese: 234 milioni di euro per le tratte di Parma


Il governo ha inserito nella Finanziaria 2018 i fondi per il raddoppio di due tratti della Pontremolese, il progetto fermo da oltre 30 anni si dovrebbe sbloccare a breve.

Sono 234 i milioni di euro destinati per la tratta ferroviaria Parma-Vicofertile (i nuovi fondi dovrebbero essere ufficializzati a breve sulla Gazzetta ufficiale) e 568 milioni per quella Santo Stefano Magra-Chiesaccia.

L’assessore Alinovi risponde in Consiglio comunale del 12 febbraio all’interrogazione di Fabrizio Pezzuto, Parma Unita.

I termini per i vincoli di esproprio tuttavia sono scaduti, per questo, conferma Alinovi, “i tempi di realizzazione saranno lunghi per il nuovo tracciato.L’opera è però inserita nell’accordo di programma tra governo e Rfi per le opere prioritarie nel periodo 2018/2021. Per quanto riguarda le procedure che dovrà fare il Comune di Parma si dovrà aspettare l’approvazione del progetto definitivo e decreto”.

Ancora da trovare gli accordi tra Ferrovie dello stato e Regione per la tratta di Fornovo, Berceto, Borgotaro.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13613
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Pontremolese

#937 Messaggio da UluruMS » mar 13 feb 2018 10:46

568 milioni per quella Santo Stefano Magra-Chiesaccia.
Ma non è già a doppio binario da qualche anno?
Sarà da Chiesaccia a Pontremoli o da Berceto a Borgo Val di Taro?
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

dedorex1
**
**
Messaggi: 5829
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Pontremolese

#938 Messaggio da dedorex1 » mar 13 feb 2018 10:53

Dopo questi raddoppi mancherebbe "solo" la galleria di valico?
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13613
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Pontremolese

#939 Messaggio da UluruMS » mar 13 feb 2018 10:55

Che sarebbe già a doppio binario dal 1894; ok non a sagoma PC80...
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

dedorex1
**
**
Messaggi: 5829
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Pontremolese

#940 Messaggio da dedorex1 » mar 13 feb 2018 10:59

Se non ricordo male, l'ipotesi che era circolata un po' di tempo fa era che si rendesse l'attuale valico a binario unico (in discesa) e si facesse una nuova galleria (nel tempo del mai) sempre a binario unico per andare verso Parma
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
MTTCLV
*
*
Messaggi: 753
Iscritto il: dom 21 dic 2003 18:11
Località: milano
Contatta:

Re: Pontremolese

#941 Messaggio da MTTCLV » mar 13 feb 2018 11:00

UluruMS ha scritto:
mar 13 feb 2018 10:46
568 milioni per quella Santo Stefano Magra-Chiesaccia.
Ma non è già a doppio binario da qualche anno?
Sarà da Chiesaccia a Pontremoli o da Berceto a Borgo Val di Taro?
no, perchè ultimamente gira voce che per raddoppiare la Parma-Vicofertile, vanno a recuperare rotaie e traversine dalla S.Stefano-Chiesaccia.....
MT.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13613
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Pontremolese

#942 Messaggio da UluruMS » mar 13 feb 2018 11:10

Da FL100 ci sono a doppio binario:
Osteriazza-Berceto 19,4km
Borgo Val di Taro-Pontremoli 17,9km
Chiesaccia-Vezzano 17,6km
E caverebbero i binari da quest'ultima? ::-O: :wall:
Neanche nel piano Beeching...

@dedorex1
io avevo udito solo di una proposta di rendere a binario unico la galleria di valico per portarla a sagoma massima e di posticipazione alle calende greche della vaiante di valico..-
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

dedorex1
**
**
Messaggi: 5829
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Pontremolese

#943 Messaggio da dedorex1 » mar 13 feb 2018 14:07

Cosa che potrebbe comunque essere valida nel breve: tutto doppio binario, galleria di valico a binario singolo. Quello che perdi in capacità da una parte, guadagni dall'altra, ma nel frattempo colleghi LaSpezia a PC/80 (che però in teoria verrà collegata anche via Livorno). Se poi mai servisse, qualora il traffico crescesse significativamente, galleria di valico nuova
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

ESCity81
**
**
Messaggi: 3852
Iscritto il: dom 11 ott 2009 17:56

Re: Pontremolese

#944 Messaggio da ESCity81 » mar 13 feb 2018 14:38

Un'altra versione che sapevo era: nuova galleria di valico a s.b. e sagoma PC-80 dedicata al solo traffico merci, e Borgallo attuale per i viaggiatori.
DAVIDE - ESCity

qalimero
**
**
Messaggi: 6936
Iscritto il: sab 27 dic 2003 0:15
Località: Toscana

Re: Pontremolese

#945 Messaggio da qalimero » mar 13 feb 2018 14:59

In linea di massima,
la galleria del Borgallo , che viaggia a circa 400 m di quota, potrebbe anche essere trasformata a singolo binario senza gravissimi oneri di circolazione:

Si trasformerebbe la linea in modo opposto a quello seguiti sinora (raddoppio parziale) effettuando una "unicizzazione parziale" (mi si passi l'espressione).
In effetti la tratta grondola-Pontremoli, circa 200 m di dislivello) è onerosa per la prestazione utilizzabile, la frenatura necessaria e le velocità concesse.
quindi una riduzione a semplice binario della galleria non peggiora di molto la capacità di flusso, ancxhe se in caso di avaria...

La domanda è: ma perché portare a binario unico la Borgallo, se tra Borgotaro e Berceto FS (Ghiare di Berceto) ci sono altre gallerie di sezione non PC 80?

In quanto al recupero di traverse dalla S.Stefano Chiesaccia... forse si riferiscono alle traverse della vecchia linea a semplice binario? Perché disarmare l'attuale linea a doppio binario attivata dopo il 2000...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti