Pontremolese

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Diretto2925
**
**
Messaggi: 1408
Iscritto il: dom 31 lug 2011 7:41
Località: Salsomaggiore Terme

Re: Pontremolese

#886 Messaggio da Diretto2925 » mar 02 ago 2016 7:19

Gli orari dei Milano-Fornovo-Pisa-(Livorno) sono ben messi. Partenza alla mattina e alla sera. In più c'è un rinforzo al venerdì da Milano per Livorno e la domenica vv.
La "Freccia della Versilia" idem in partenza alla mattina e rientro alla sera.
L'utenza ha sempre "apprezzato" questi treni che anche nelle tratte parziali lavorano e non male (ad esempio Milano -Piacenza).
Forse l'unica critica sono un po' le numerose fermate in pontremolese aggiunte di recente. Le ampie traccie permettono anche di partire da Fidenza con + 20 e arrivare a Pisa in orario :).

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4525
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: Pontremolese

#887 Messaggio da RegioAV » mar 02 ago 2016 8:10

sandro.raso ha scritto:Nonostante le condizioni della linea non certo ottimali (il vecchio tracciato a binario unico, in parte ancora oggi utilizzato, ha caratteristiche ottocentesche) la Pontremolese ha sempre avuto il traffico a media/lunga percorrenza sia Milano - Versilia sia Genova - Bologna e quest'ultimo, un tempo, anche con carrozze dirette Genova - Bari.
La soppressione di questi servizi non è stata dovuta a mancanza di passeggeri (semmai il contrario) ma alle precise scelte politiche di MM che hanno gravemente penalizzato tutte le ferrovie non AV.
Sei una comica al livello di Cinghiale ormai :lol: :lol: :lol:
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 2908
Iscritto il: sab 10 mag 2008 10:44
Località: Treviso

Re: RE: Re: Pontremolese

#888 Messaggio da RF » mar 02 ago 2016 10:45

luca295 ha scritto:
RF ha scritto:E ma tu vuoi far ingrassare Trenitalia Immagine
Tuttalpiu far risparmiare le ap, visto che passando da Firenze l'utemza si paga dassola il viaggio . Al contrario TI ingrassa ugualmente anche con i treni regionali . ( anzi.... visto che in toscana ha appena firmato un contratto da 19 € a kmtreno..)
Ehh appunto, ingrassa due volte, una con i Regionali mezzi vuoti da cui intasca ugualmente e l'altra facendoti fare Km e frecce in più
Questa "visto che passando da Firenze l'utemza si paga dassola il viaggio" son quei tipici tuoi discorsi che capisci solo te, che vuol dire ??

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4525
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: Pontremolese

#889 Messaggio da RegioAV » mar 02 ago 2016 10:48

1. Che sono persone che viaggiano su treni a mercato senza contributo pubblico.

2. E chiamala scema. Se si va da Milano a Firenze in 1h39minuti la scelta dell'itinerario per andare da Milano alla costa tirrenica della Toscana è una questione puramente matematica.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4525
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: Pontremolese

#890 Messaggio da RegioAV » mar 02 ago 2016 11:03

Tra l'altro scopro ora con voi che Trenitalia per andare a Milano a Viareggio o Pisa o Livorno non propone mai il percorso via Firenze.
Per esempio il percorso standard Milano-Pisa in 3 ore via Firenze (tipo 25 treni al giorno...) non viene mai proposto, mentre viene venduto solo il percorso via Genova o via Parma che impiega tra le 4 e le 5 ore.
Ma chi è quel coglionazzo che programma il motore di ricerca? :megaball: :megaball:
Qualcuno che legge glielo faccia sapere! Che è peggio di Italo che non vende le coincidenze.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 2908
Iscritto il: sab 10 mag 2008 10:44
Località: Treviso

Re: Pontremolese

#891 Messaggio da RF » mar 02 ago 2016 11:13

Si ma tanto i Regionali corrono lo stesso vuoti o pieni
Io a certe tariffe se proprio non sono obbligato sto a casa o vado in macchina (per la via più breve ...)
E lo so che non è scema, tutt'altro che è meglio che eviti di scrivere cosa...

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4525
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: Pontremolese

#892 Messaggio da RegioAV » mar 02 ago 2016 11:17

RF ha scritto: Io a certe tariffe se proprio non sono obbligato sto a casa o vado in macchina (per la via più breve ...)
Tu.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 2908
Iscritto il: sab 10 mag 2008 10:44
Località: Treviso

Re: Pontremolese

#893 Messaggio da RF » mar 02 ago 2016 11:26

Penso anche molti altri ...infatti le autostrade sono iper intasate...

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2077
Iscritto il: mar 29 lug 2008 14:59
Località: Milano

Re: Pontremolese

#894 Messaggio da spiff » mar 02 ago 2016 13:18

e soprattutto la a7 che a scendere verso genova è ancora la vecchia autocamionale costruita in era fascista. per il resto la via "cisa" è più breve di pochi chilometri rispetto alla via "giovi"
Vainamoinen ha scritto:Classificato e ben mimetizzato: due soli treni in orari improponibili!
mmmm ma no dai gli orari delle due coppie quotidiane sono abbastanza buoni in entrambi i sensi: permettono di partire dalla versilia e da milano al mattino e al tardo pomeriggio/sera. ho preso giusto il 2038 domenica da pisa a milano e tra il materiale toscano (md ristrutturate abbastanza ben funzionanti e pulite) e la traccia relativamente spedita mi è sembrato un ottimo servizio: il treno era ben frequentato anche se mi sarei aspettato il pienone sinceramente, forse arriva a milano un po' tardi. il 2039 che abbiamo incrociato ad aulla aveva invece materiale messo peggio ma forse era materiale di riserva visto che mi sembrava ben lontano dagli standard toscani. a queste coppie si aggiunge tutto l'anno un rv milano porta garibaldi - livorno centrale a scendere il venerdì sera e a salire la domenica pomeriggio effettuato se non sbaglio con pr trenord, treno che qualche anno fa se non sbaglio ha avuto un consistente taglio dei tempi di percorrenza.

Avatar utente
em
**
**
Messaggi: 4297
Iscritto il: mer 07 gen 2004 11:34
Località: Genova

Re: Pontremolese

#895 Messaggio da em » mar 02 ago 2016 13:35

@RegioAV
A me sembra invece che da Milano il sito TI non proponga il percorso via Firenze solo per Viareggio. ::-?:

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: RE: Re: Pontremolese

#896 Messaggio da luca295 » mar 02 ago 2016 13:48

RF ha scritto:Penso anche molti altri ...infatti le autostrade sono iper intasate...
Non ti smentisci mai. L'avvento dei treni Av ha portato ad un ribasso delle tariffe LP ( la media di Italo e' addirittura piu bassa di molte tariffe regionali ) , e comunque ad un grande incremento di pax.

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: RE: Re: Pontremolese

#897 Messaggio da luca295 » mar 02 ago 2016 13:50

RF ha scritto:Si ma tanto i Regionali corrono lo stesso vuoti o pieni
...
E anche qui no. Le regioni sono tenute a rispettare il 35% di copertura tariffaria, e mediamente operano col 35-40% di load factor ( che non e' male sui servizi regionali ).

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4525
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: Pontremolese

#898 Messaggio da RegioAV » mar 02 ago 2016 14:45

em ha scritto:@RegioAV
A me sembra invece che da Milano il sito TI non proponga il percorso via Firenze solo per Viareggio. ::-?:
A me non lo dà. Ci deve essere qualche falla grave nel motore di ricerca.
Tra l'altro da Firenze a Viareggio, per esempio, in molti casi si fa prima via Pisa.

Immagine
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4525
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: Pontremolese

#899 Messaggio da RegioAV » mar 02 ago 2016 14:48

RF ha scritto:Penso anche molti altri ...infatti le autostrade sono iper intasate...
Eh signora mia... :megaball:
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

sorry
*
*
Messaggi: 794
Iscritto il: lun 28 set 2009 16:03

Re: RE: Re: Pontremolese

#900 Messaggio da sorry » mar 02 ago 2016 21:05

luca295 ha scritto:
RF ha scritto:Si ma tanto i Regionali corrono lo stesso vuoti o pieni
...
E anche qui no. Le regioni sono tenute a rispettare il 35% di copertura tariffaria, e mediamente operano col 35-40% di load factor ( che non e' male sui servizi regionali ).
Non confondiamoci però! Non è vero che il load factor corrisponde al medesimo valore di copertura tariffaria. In altre parole: un treno che "si ripaga" non deve avere load factor=100%, ne basta meno.
A proposito: mi indichi dove hai ricavato quei dati? Sono interessanti!
Non posso parlare quando voglio: appartengo a FS, che è come l'esercito. [ing.X, FS]

Cari forumisti: caratteri cubitali, maiuscolo, colori vivaci nella firma è come urlare in una conversazione: sinonimo di maleducazione.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: em e 20 ospiti