Nodo e Stazione di Bologna

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8575
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Nodo e Stazione di Bologna

#2086 Messaggio da fab » gio 31 mag 2018 13:31

Togli il sembra, ci entra per pochi metri.
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14402
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Nodo e Stazione di Bologna

#2087 Messaggio da Tz » ven 01 giu 2018 10:21

TEE68 ha scritto:
gio 31 mag 2018 13:27
....il non stop che precedeva il 9513 (credo il 9611) si è fatto tutto il binario 18 alla velocità di 1 centimetro al secondo, sembrava una dimostrazione di alimentazione digitale per modellismo !
E' la dimostrazione del massimo delle capacità nostrane nella realizzazione di strutture AV... :mrgreen:

...e poi Ulu non vuol sentire parlare di incapacità di RFI nel far coesistere circolazioni differenti... :lol: :wall:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

TEE68
**
**
Messaggi: 2351
Iscritto il: sab 21 mag 2005 20:38

Re: Nodo e Stazione di Bologna

#2088 Messaggio da TEE68 » ven 01 giu 2018 12:56

Avendo lavorato 33 anni in una azienda monopolista (monopolio o esclusiva per legge dal lontano 1941), ho una certa pratica di ordini e disposizioni che non devono essere noti al grande pubblico e che conducono a curiose situazioni ...
Non chiedo conferma a quanto espongo.
La mia idea è che sia stato vietato ai non stop di fermarsi a Bologna AV in caso di problemi di circolazione (troppi treni uno dietro l'altro), sia per motivi di immagine, che per evitare che a qualche viaggiatore deficiente venga l'idea di scendere.
Il non stop di ieri ha fatto una cosa stranissima: non si è fermato ma è venuto avanti talmente piano che da lontano credevo fosse fermo (è per questo che mi sono incuriosito), poi quando la cabina di guida è arrivata alla fine del marciapiede è partito a razzo. E ha dato spettacolo, perchè il 1000 in piena accelerazione da fermo o quasi è veramente spettacolare.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37555
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Nodo e Stazione di Bologna

#2089 Messaggio da E412 » ven 01 giu 2018 13:17

In realtà è una pratica abbastanza comune, messa in atto in svariate circostanze. Laddove non si ha fermata, se possibile si cerca di non fermarsi.
Con l'avvento della lateralizzazione l'esigenza è venuta un po' meno (visto che in precedenza se ti fermavi la gente poteva saltare su), ma un minimo di prudenza suggerisce che se non ti fermi riduci il rischio di qualche grana. E risparmi qualche watt :D

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Astro
*
*
Messaggi: 893
Iscritto il: mar 17 gen 2017 14:33

Re: Nodo e Stazione di Bologna

#2090 Messaggio da Astro » ven 01 giu 2018 13:21

Non direi che risparmi: l'efficienza dei motori a bassissime velocità è estremamente scarsa.

TEE68
**
**
Messaggi: 2351
Iscritto il: sab 21 mag 2005 20:38

Re: Nodo e Stazione di Bologna

#2091 Messaggio da TEE68 » ven 01 giu 2018 13:22

non credo proprio che farsi tutto il 18 a Bologna a 1 centimetro al secondo gli abbia fatto risparmiare watt ... non andava per inerzia

TEE68
**
**
Messaggi: 2351
Iscritto il: sab 21 mag 2005 20:38

Re: Nodo e Stazione di Bologna

#2092 Messaggio da TEE68 » ven 01 giu 2018 13:32

ecco il nostro eroe ... tenete presente che per fare una foto io impiego cinque minuti buoni !!

Immagine

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37555
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Nodo e Stazione di Bologna

#2093 Messaggio da E412 » ven 01 giu 2018 13:43

Se non la fai per inerzia non risparmi granché, ma resta il fatto che se non ti fermi tendenzialmente a nessuno verrà idea di provare a salire.
Inoltre c'è scritto no-stop, non no-slow, quindi lo spirito del treno è mantenuto :mrgreen:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14402
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Nodo e Stazione di Bologna

#2094 Messaggio da Tz » ven 01 giu 2018 15:02

A velocità bassissime è perchè il treno scorre da solo... appena dai trazione ti avvii con una minima accelerazione.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

ssb
**
**
Messaggi: 2251
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Nodo e Stazione di Bologna

#2095 Messaggio da ssb » ven 01 giu 2018 17:08

Non fermarsi a marciapiede probabilmente da’ anche il vantaggio che il CT non deve scendere a dare il pronti (fischi, fiaschi, bandiere, torce, baci e abbracci) come presumo impongano le DEIF dell’impresa.

Avatar utente
TkMatt
**
**
Messaggi: 5456
Iscritto il: ven 26 dic 2003 21:16
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Re: Nodo e Stazione di Bologna

#2096 Messaggio da TkMatt » sab 02 giu 2018 21:23

l'ultima risposta è senz'altro la piu sensata

TEE68
**
**
Messaggi: 2351
Iscritto il: sab 21 mag 2005 20:38

Re: Nodo e Stazione di Bologna

#2097 Messaggio da TEE68 » dom 03 giu 2018 14:58

adesso ricordo meglio, mi ero incuriosito anche per il classico annuncio "il treno in arrivo al binario 18 non effettua servizio viaggiatori" che a Bologna AV non avevo mai sentito prima (per i non stop annunciano treno in transito)

Avatar utente
Alessandro99
**
**
Messaggi: 9726
Iscritto il: dom 29 apr 2012 9:30
Località: Su un Frecciarossa1000 o su un 500...
Contatta:

Re: Nodo e Stazione di Bologna

#2098 Messaggio da Alessandro99 » lun 04 giu 2018 4:50

ssb ha scritto:
ven 01 giu 2018 17:08
Non fermarsi a marciapiede probabilmente da’ anche il vantaggio che il CT non deve scendere a dare il pronti (fischi, fiaschi, bandiere, torce, baci e abbracci) come presumo impongano le DEIF dell’impresa.
Esattamente

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14216
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Nodo e Stazione di Bologna

#2099 Messaggio da quattroe28 » lun 18 giu 2018 20:47

TEE68 ha scritto:
dom 03 giu 2018 14:58
adesso ricordo meglio, mi ero incuriosito anche per il classico annuncio "il treno in arrivo al binario 18 non effettua servizio viaggiatori" che a Bologna AV non avevo mai sentito prima (per i non stop annunciano treno in transito)
magari era un invio che per qualche precedenza era costretto a fermarsi ...
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

TEE68
**
**
Messaggi: 2351
Iscritto il: sab 21 mag 2005 20:38

Re: Nodo e Stazione di Bologna

#2100 Messaggio da TEE68 » mar 19 giu 2018 12:45

No, l'annuncio era proprio per il nostro amico di cui sopra, con gente a bordo. Mi è rimasto impresso perchè ho un po' sbarellato (in senso intellettuale) e mi chiedevo se doveva passare un merci ...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 20 ospiti