Regimi di circolazione, SCMT, sistemi di comando linea

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
shade
*
*
Messaggi: 117
Iscritto il: mer 29 dic 2004 21:13
Località: Roma / Termoli

Regimi di circolazione, SCMT, sistemi di comando linea

#1 Messaggio da shade » mar 29 lug 2008 11:56

Ho molto apprezzato il topic tecnico sulla guida delle loco in continua! Veramente bello. Perchè non si fa una cosa silmile per i sistemi di controllo tipo BAcc ecc... ? Io mi perdo con tutte ste sigle e non riesco a fare chiarezza mentale! Ho letto qualcosa sia sul sito di RFI che in altri siti ma ancora ho mille dubbi. Se qualche appassionato col pallino della didattica vuole provare avrà tutta la mia stima. (Soldi niente però!!!!!)
Ultima modifica di shade il lun 04 ago 2008 8:58, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
A1-A2-19
^_^
^_^
Messaggi: 18
Iscritto il: sab 19 lug 2008 8:42

#2 Messaggio da A1-A2-19 » mar 29 lug 2008 12:01

Caro shade,
mi sa tanto che stai aprendo il vaso di Pandora; è poco che bazzico qua sopra ma, visti alcuni frequentatori del forum, ho l'impressione che sarai travolto da una valanga di informazioni! :P
Cosa ti interessa con precisione? Il bordo, la terra, entrambi, l'operatività del PdC, del DM, del DCO?

Avatar utente
ALe724
*
*
Messaggi: 911
Iscritto il: dom 25 feb 2007 19:40
Località: Torino
Contatta:

#3 Messaggio da ALe724 » mar 29 lug 2008 12:05

In questo forum c'è più di un utente che saprà risponderti meglio di me...comunque provo subito a dirti qualcosa. :D
BAcc non è un sistema di controllo; con tale sigla s'intende il Blocco Automatico codificato.
E' un sistema di blocco che permette di suddividere i tratti di linea ferroviaria in tante sezioni, delimitate fra loro da segnali permissivi (quelli che hanno sullo stante la tabella con la P e accanto il numero della sezione che proteggono).
Questo permette di aumentare notevolmente la quantità di treni distanziabili e, quindi, le capacità della linea.
Ogni sezione di BA è associata a un circuito di binario: se tale circuito è occupato, la sezione corrispondente risulta occupata, altrimenti libera.
I segnali di blocco intermedi, sono sempre a via libera, e si dispongono a via impedita quando un treno occupa il circuito di binario a valle del segnale, occupando quindi la sezione.
La sigla "cc", indica che tale blocco è atto alla ripetizione segnali (RSC) in cabina.
Le rotaie sono percorse da una corrente alternata, che viene interrotta tot volte al secondo per fornire le informazioni circa il successivo segnale di blocco.
Ad esempio, per indicare il via libera, la corrente viene interrotta 270 volte al secondo (codice 270), per il via impedita 75 volte al secondo (codice 75), e così via.
Nicola
ALe 724 - Le 884 - Le 724

Avatar utente
flyingdutch
^_^
^_^
Messaggi: 41
Iscritto il: mar 29 mag 2007 19:11
Località: DTPRC
Contatta:

#4 Messaggio da flyingdutch » mar 29 lug 2008 13:25

ALe724 ha scritto:La sigla "cc", indica che tale blocco è atto alla ripetizione segnali (RSC) in cabina.
"Correnti codificate"
ALe724 ha scritto: Ad esempio, per indicare il via libera, la corrente viene interrotta 270 volte al secondo (codice 270), per il via impedita 75 volte al secondo (codice 75), e così via.
Ok, ma il numero di interruzioni è al minuto ;)

Flying Dutchman

dedorex1
**
**
Messaggi: 5975
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

#5 Messaggio da dedorex1 » mar 29 lug 2008 14:09

Come si fa a riconoscere ad occhio il tipo di blocco presente sulle linee?

qalimero
**
**
Messaggi: 6961
Iscritto il: sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana

#6 Messaggio da qalimero » mar 29 lug 2008 14:39

Se ad occhio intendi dalla pura osservazione della linea, allora puoi capire

1. se è bca ci son i "pedali contassi" con accanto picchetto bianco-rosso-azzurro, se è BA ci sono le casse induttive.

2. se è BCA (O BEm ) le sezioni dei posti di blocco intermedi hanno al più 2 cifre, se è BA di solito sono a 3 cifre

3. se c'è la tabella P di latta o la P luminosa la linea è in BA

4. se vedi segnali a destra con un numero di sezione la linea è banalizzata, se vedi un segnale a destra senza numero di sezione probabilmente è la protezione per le provenienze illegali o il suo avviso

5. se vedi un segnale con tabelle a strisce orizzontali la linea è con segnalamento a 2 aspetti e quello è un avviso, se ne vedi uno con tabella a strisce oblique ed ha aspetto giallo, quella linea ha un blocco a 3 aspetti, a meno che non sia la protezione di una PdS

6. se vedi ad un PL un segnale a "juventino coricato" e sei su una linea a doppio binario, quella linea è in BA

7. Se vedi in linea due binari affiancati con due segnali di linea ambedue in posa sinistra e due numeri diversi, probabile che quelle siano due linee a semplice binario affiancate

8. Se vedi scambi con segnali gialli, quella stazione è in SCC, se vedi scambi con picchetti grigio-bianco-rossi quella stazione è telecomandabile

9 Se vedi un triangolo arancione su fondo azzurro quella linea è in ERTMS

ecc. ecc.

Ciao Giuseppe
Ciao Paolo

Avatar utente
kebaplover_FOL_version
**
**
Messaggi: 3992
Iscritto il: dom 05 ago 2007 2:01
Località: Nella sezione di blocco precedente alla tua
Contatta:

#7 Messaggio da kebaplover_FOL_version » mar 29 lug 2008 14:40

Se hai sotto mano il fascicolo linea o una scheda treno che la interessa, dalla simbologia apposita ivi presente:

- Triangoli pieni neri: BA
- Triangoli vuoti e pieni alternativamente: BCA
- Triangoli vuoti: BEA

Se a fianco di questi triangoli c'è una linea continua la linea è attrezzata con RS a 4 codici; se le linee sono due parallele, RS a più di 4 codici (RS9). L'SCMT è indicato con dei puntini.

Esempio:

Immagine

Altrimenti guardi i segnali: se vedi che hanno una tabella o un cartello chr presenta la lettera "P" sei sicuramente sul BA; se hanno una tabella recante la lettera "A" o "D", BCA (o anche BEA se ricordo bene).
Spero di non aver scritto boiate. 8)
COMPARE DEL CHEESEBURGER®
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO V2.0 ®
BIDONE AROMATIZZATO CIPOLLA (by trio svacco)®

27/10/07 ciao giuseppe59!
"This user recognizes the right of rheostats to resist electrical current."

qalimero
**
**
Messaggi: 6961
Iscritto il: sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana

#8 Messaggio da qalimero » mar 29 lug 2008 14:42

Non esistono tabelle dipinte A e D, sono solo luminose.

Ciao Giuseppe
Ciao Paolo

Avatar utente
kebaplover_FOL_version
**
**
Messaggi: 3992
Iscritto il: dom 05 ago 2007 2:01
Località: Nella sezione di blocco precedente alla tua
Contatta:

#9 Messaggio da kebaplover_FOL_version » mar 29 lug 2008 14:43

Infatti non intendevo che fossero dipinte... l'ho scritto contortamente :wall: :wall:
COMPARE DEL CHEESEBURGER®
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO V2.0 ®
BIDONE AROMATIZZATO CIPOLLA (by trio svacco)®

27/10/07 ciao giuseppe59!
"This user recognizes the right of rheostats to resist electrical current."

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38880
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

#10 Messaggio da E412 » mar 29 lug 2008 14:45

Beh, c'è sempre la D di dispari! :lol:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
shade
*
*
Messaggi: 117
Iscritto il: mer 29 dic 2004 21:13
Località: Roma / Termoli

#11 Messaggio da shade » mar 29 lug 2008 15:27

qalimero ha scritto:Se ad occhio intendi dalla pura osservazione della linea, allora puoi capire

1. se è bca ci son i "pedali contassi" con accanto picchetto bianco-rosso-azzurro, se è BA ci sono le casse induttive.

2. se è BCA (O BEm ) le sezioni dei posti di blocco intermedi hanno al più 2 cifre, se è BA di solito sono a 3 cifre

3. se c'è la tabella P di latta o la P luminosa la linea è in BA

4. se vedi segnali a destra con un numero di sezione la linea è banalizzata, se vedi un segnale a destra senza numero di sezione probabilmente è la protezione per le provenienze illegali o il suo avviso

5. se vedi un segnale con tabelle a strisce orizzontali la linea è con segnalamento a 2 aspetti e quello è un avviso, se ne vedi uno con tabella a strisce oblique ed ha aspetto giallo, quella linea ha un blocco a 3 aspetti, a meno che non sia la protezione di una PdS

6. se vedi ad un PL un segnale a "juventino coricato" e sei su una linea a doppio binario, quella linea è in BA

7. Se vedi in linea due binari affiancati con due segnali di linea ambedue in posa sinistra e due numeri diversi, probabile che quelle siano due linee a semplice binario affiancate

8. Se vedi scambi con segnali gialli, quella stazione è in SCC, se vedi scambi con picchetti grigio-bianco-rossi quella stazione è telecomandabile

9. Se vedi un triangolo arancione su fondo azzurro quella linea è in ERTMS
10. Se vedi delle strisce pedonali che tagliano trasversalmente la linea e due ragazze carine in minigonna che aspettano a lato allora vuol dire che ti sei sbagliato e invece di guradare la ferrovia stai guardando la statale. :D

Comunque a parte gli scherzi io vorrei una descrizione organica, per esempio qualimero nel tuo elenco hai nominato:
BA, BCA, BEM, SCC, ERTMS. Ma che differenza ci sta? Che roba sono? Ovvero piùo meno lo so, ma è il più o meno che mi frega e mi fa fare confusione.

Avatar utente
kebaplover_FOL_version
**
**
Messaggi: 3992
Iscritto il: dom 05 ago 2007 2:01
Località: Nella sezione di blocco precedente alla tua
Contatta:

#12 Messaggio da kebaplover_FOL_version » mar 29 lug 2008 15:36

Cambia il modo in cui viene gestito il distanziamento dei treni (vediamo se non dico palle... non sono ferratissimo sull'argomento 8) ):

- nel Blocco Automatico (BA) la sezione si libera quando li circuito di binario non è più shuntato dalla presenza del treno;
- nel BCA vengono contati gli assi del treno in ingresso ed in uscita della sezione, attraverso dei pedali: se assiIn = assiOut la sezione è libera;
- nel BEM la circolazione dovrebbe essere gestita manualmente dal personale (si dà il giunto e cose del genere, vero?);
- l'ERTMS non utilizza segnali ma il GSM per trasmettere lo stato della via ma lascio la parola agli altri che di ste diavolerie ultratecnologiche me ne sono sempre più o meno battuto 'o belin :lol: :lol:

Domanda: SCC = CTC? Caratteristiche, implicazioni, ecc.? Thanks 8)
COMPARE DEL CHEESEBURGER®
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO V2.0 ®
BIDONE AROMATIZZATO CIPOLLA (by trio svacco)®

27/10/07 ciao giuseppe59!
"This user recognizes the right of rheostats to resist electrical current."

Avatar utente
ALe724
*
*
Messaggi: 911
Iscritto il: dom 25 feb 2007 19:40
Località: Torino
Contatta:

#13 Messaggio da ALe724 » mar 29 lug 2008 15:55

No, SCC e CTC sono 2 cose diverse se non erro.

Intanto, per SCC s'intende il Sistema di Comando e Controllo (da non confondere col SSC che è tutt'altra cosa).
L'SCC è un nuovo tipo di telecomando DCO, che permette di controllare a distanza moltissimi posti di servizio (stazioni, bivii) ubicati su più linee: naturalmente è riservato alla rete principale.
Rispetto al CTC, permette di avere una gestione molto migliore dei posti di servizio telecomandati, con numerosi funzioni in più (ad esempio il teleconsenso, che il CTC non permette).
In una linea con DCO SCC, le stazioni possono essere:
- presenziate
- in telecomando
- in tracciato permanente
- in teleconsenso (DCO che suggerisce ai DM gli itinerari da eseguire)

Nelle stazioni presenziate i DM devono comunque rivolgersi al DCO prima di prendere qualsiasi decisione.

Esempi di linee con SCC: Arquata-Genova (DCO Genova Teglia), Genova-La Spezia (DCO Genova Teglia e DCO Pisa da Sestri Levante in poi).

Riguardo al BEM: in pratica è l'evoluzione del blocco telefonico (BT), solo che si basa su consensi elettrici anzichè telefonici.
Il BEM pian piano è in via di sparizione dalla rete RFI.
Nicola
ALe 724 - Le 884 - Le 724

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38880
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

#14 Messaggio da E412 » mar 29 lug 2008 16:01

Suggerisco sempre l'ottimo segnali fs per una prima infarinatura! :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
ALe724
*
*
Messaggi: 911
Iscritto il: dom 25 feb 2007 19:40
Località: Torino
Contatta:

#15 Messaggio da ALe724 » mar 29 lug 2008 16:02

Dove c'è anche un bel video sul funzionamento del BEM. 8)
Ma purtroppo del SCC per il momento non c'è traccia su segnalifs.
Nicola
ALe 724 - Le 884 - Le 724

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti