Raddoppio Terni - Falconara

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
AJluk
*
*
Messaggi: 204
Iscritto il: mar 16 feb 2016 19:48

Re: Raddoppio Terni - Falconara

#256 Messaggio da AJluk » mar 06 dic 2016 16:47

Forse un servizio Ancona-Genova via Foligno/ Firenze/Pisa con le fermate nelle principali città ma non propio FAST, magari limitato al week end, potrebbe aver seguito se avesse orari di partenza al mattino presto da AN e rientro al tardo pomeriggio da GE, puntanto sulla relazione diretta (i cambi spaventano mooooolto tanto da far rinunciare al viaggio in treno) e magari da una stazione che rimane più vicina senza utilizzare regionali, sul servizio di qualità (etr460 sarebbe perfetto), sulle relazioni intermedie che pure ci sono oltre al bacino su Perugia/Firenze/PIsa/Genova, e da orari classici che permettono l'arrivo al mattino e partenza alla sera. Credo che in 6 ore ci possa stare il collegamento e non sarebbe diverso da un Milano-Lecce

Avatar utente
StefanoB
*
*
Messaggi: 896
Iscritto il: mer 07 gen 2015 19:39

Re: Raddoppio Terni - Falconara

#257 Messaggio da StefanoB » mar 06 dic 2016 18:23

Sarebbe interessante come servizio, ma a mio parere non andrebbe limitato al weekend:credo che per lanciare una relazione inedita sia necessario pubblicizzarla adeguatamente ed il veicolo migliore è la cadenza quotidiana. In circa 6 ore credo sia fattibile.
9710/9757 FRECCIAROSSA
P.M. Brescia ovest-Bivio Roncadelle 200 km/h grazie :wall:
VE Mestre passante per Aeroporto Marco Polo grazie :[-O<:

TEE68
**
**
Messaggi: 2441
Iscritto il: sab 21 mag 2005 20:38

Re: Raddoppio Terni - Falconara

#258 Messaggio da TEE68 » mer 07 dic 2016 6:45

i cambi spaventano mooooolto tanto da far rinunciare al viaggio in treno

Attento che qui sul forum chi si esprime a favore dei servizi diretti senza trasbordo è soggetto a scomunica "latae sententiae".

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 2889
Iscritto il: mer 19 gen 2005 11:08
Località: Annecy

Re: Raddoppio Terni - Falconara

#259 Messaggio da GT3.2 » gio 15 dic 2016 20:22

AJluk ha scritto:Forse un servizio Ancona-Genova via Foligno/ Firenze/Pisa con le fermate nelle principali città ma non propio FAST
...
Credo che in 6 ore ci possa stare il collegamento e non sarebbe diverso da un Milano-Lecce
un treno analogo ETR485 via Rimini-Bologna-Piacenza-Voghera potrebbe stare sulle 4h30, un domani con terzo valico anche 4h!

E servire un bacino piu' rilevante del tracciato che proponi (a parte Firenze)

Per servire eventuali traffici tra bassa liguria e toscana verso umbria e Marche, non si potrebbe semplicemente pensare di fondere dei RV Pisa (Spezia?) - Firenze con dei Firenze-Perugia, in modo da poter andare da Tirreno ad Adriatico con un solo cambio a Perugia? Oppure fare dei RV Firenze - Perugia - Ancona

Io cerco di non essere un talebano ne dei servizi diretti, né delle 4 coincidenze per viaggio.
Penso anche ci possa essere un giusto mezzo, ovvero prolungare un po certi servizi per fare in modo che un viaggio con 3 cambi come puo' essere ora che ne so un Ancona-Viareggio, possa essere fatto con uno solo.
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

AJluk
*
*
Messaggi: 204
Iscritto il: mar 16 feb 2016 19:48

Re: Raddoppio Terni - Falconara

#260 Messaggio da AJluk » gio 15 dic 2016 22:29

Non volevo passare da talebano dei diretti :lol: comunque quella traccia andrebbe ad intercettare una serie di relazioni abbastanza differenziate (sia chi da dalle Marche verso Foligno, Perugia, Assisi o Arezzo, Firenze, qualcuno Pisa, chi Viareggio, chi Genova; sia dall'Umbria, che già non gode di collegamenti semplici, verso Firenze, con il cambio a Terontola, che da Firenze stessa come ulteriore collegamento con Genova, sia come link tra tutte quelle medie città collegate in mezzo). Avrebbe un obiettivo diverso da un An-Bologna - Piacenza-Genova (che sarebbe un FB in più in adriatica con deviazione per genova) e sarebbe quello di intercettare utenza più o meno occasionale che si deve fare i suoi 150-200 km che predilige un collegamento diretto, pratico, veloce il giusto, di qualità (e quindi non il regionale che comunque MDVC o JAZZ che sia non è percepito come servizio per la medio-lunga percorrenza) al prezzo giusto (magari con l'offerta). Quindi non può essere paragonato a un servizio RV senza cambi, o ad un AV per genova via Piacenza

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13541
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Raddoppio Terni - Falconara

#261 Messaggio da UluruMS » ven 16 dic 2016 10:01

Comunque, talebani dei diretti o delle coincidenze a prescindere, la vera fantasSCIenza sarebbe che ste mentecatte delle ragioni e di TI riuscissero a coordinarsi tra loro almeno con le coincidenze, almeno si vede se qualche pazzariello che vuole affrontare il viaggio c'è davvero.
Esempio, tratto da linee del centro Italia, viaggio da A a D cambiando a B & C

Aspettativa
A 9:00 -> 9:35 B
B 9:42 -> 11:03 C
C 11:10 -> 11:57 D

Realtà
A 9.10 -> 9:45 B ( Quindi dovrei prendere il treno precedente....dopo c'è l'IPO tra B & C)
B 9:42 -> 11:03 C
C 12:10 -> 12:57 D

Vado in macchina.
E non sono linee affollate, ne nodi saturi tali da non poter spostare gli orari... si tratta solo di
pigrizia?
incapacità?
malavoglia?
o?
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

AJluk
*
*
Messaggi: 204
Iscritto il: mar 16 feb 2016 19:48

Re: Raddoppio Terni - Falconara

#262 Messaggio da AJluk » dom 12 mar 2017 21:01

Qualcuno sa per quale motivo da dicembre 2011, dopo la soppressione dell'intercity alle 19.32 da roma, non si è più riusciti ad inserirlo nel contratto si Servizio universale? Qualcuno sa se è previsto nel nuovo contratto?

dlf77
*
*
Messaggi: 205
Iscritto il: sab 24 ott 2009 10:06

Re: Raddoppio Terni - Falconara

#263 Messaggio da dlf77 » ven 31 mar 2017 7:26

Procedono finalmente i lavori per il raddoppio Castelplanio - Montecarotto, inaugurato un sottopasso.

http://www.fsnews.it/fsn/Sala-stampa/Co ... erroviario

GabriRuflex
*
*
Messaggi: 104
Iscritto il: gio 29 nov 2012 18:03

Re: Raddoppio Terni - Falconara

#264 Messaggio da GabriRuflex » ven 31 mar 2017 13:45

Qualcuno è a conoscenza se il contratto 2017-2021 include qualche raddoppio della tratta?

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4588
Iscritto il: mar 06 gen 2015 14:17

Re: Raddoppio Terni - Falconara

#265 Messaggio da RegioAV » ven 31 mar 2017 14:13

La stanno raddoppiando.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

GabriRuflex
*
*
Messaggi: 104
Iscritto il: gio 29 nov 2012 18:03

Re: Raddoppio Terni - Falconara

#266 Messaggio da GabriRuflex » ven 31 mar 2017 14:54

RegioAV ha scritto:La stanno raddoppiando.
Intendo nuovi raddoppi, questi ultimi sono stati approvati negli anni 90.

GabriRuflex
*
*
Messaggi: 104
Iscritto il: gio 29 nov 2012 18:03

Re: Raddoppio Terni - Falconara

#267 Messaggio da GabriRuflex » dom 23 apr 2017 9:00

Qualche giorno fa a Pesaro, il ministro Delrio parlando del raddoppio della Orte-Falconara avrebbe detto che “Si può recuperare velocità e fruizione anche progettando su un binario unico”.
http://www.ilrestodelcarlino.it/pesaro/ ... -1.3055636

Si sarà riferito al tratto marchigiano o anche a quello umbro? Sarà fattibile?

dlf77
*
*
Messaggi: 205
Iscritto il: sab 24 ott 2009 10:06

Re: Raddoppio Terni - Falconara

#268 Messaggio da dlf77 » sab 06 mag 2017 15:49

Sembra che il raddoppio Spoleto - Campello sia stato finalmente assegnato ad una ditta umbra.

http://tuttoggi.info/trasporti-spoleto- ... le/392667/

dlf77
*
*
Messaggi: 205
Iscritto il: sab 24 ott 2009 10:06

Re: Raddoppio Terni - Falconara

#269 Messaggio da dlf77 » lun 15 mag 2017 16:11

Io non ho le competenze per rispondere a questa domanda, perciò mi rivolgo al forum.
Prendendo come tratta di riferimento la Orte - Falconara Marittima, quanti minuti si potrebbero risparmiare andando ad investire sul segnalamento, sugli scambi e migliorando il raggio di curvatura delle sezioni più tortuose?
Credo che ormai sia questa la direzione che il ministro Delrio ha indicato, mettendo la parola fine a tanti sproloqui dei politicanti locali che per decenni hanno fatto promesse velleitarie e impossibili.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13541
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Raddoppio Terni - Falconara

#270 Messaggio da UluruMS » lun 15 mag 2017 16:31

Del Rio credo si riferisse alle tratte
Terni-Spoleto e Foligno-Fabriano,
riferendosi al binario singolo (vecchia idea di Luca295), ipotizzate per una velocità di 160-180kmh.
Da quel che ho capito si resta dell'idea di completare il doppio binario Falconara-Fabriano e Foligno-Spoleto

Credo ci sia da stabilire alcuni punti per simulare un orario/tempo di percorrenza, ovvero elaborare un modello di esercizio:

1-che tipologia di servizi si vogliono svolgere? FB? IC? RV? R? S?
2-quale frequenza si vuole assegnare a ciascun servizio?
3-saranno previsti servizi fermanti nelle satzioni intermedie delle tratte in oggetto?
3.1-se no la linea storica sarà chiusa?
3.1.1-e saranno necessari punti di incorcio?
3.2.1-se si, e la linea storica resterà in servizio, sulla tratta nuova tranisteranno solo i merci ed i servizi no-stop tra le due stazioni di estremità
3.2.2-se sì e la linea storica non resterà in servizio, quante e quali fermate e stazioni devono esssere previste?

Comunque, a muzzo, 15' Terni-Spoleto e 30' Foligno-Fabriano no stop
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: gvivo, hornet75, lumiere1960 e 10 ospiti