Linea Milano Porta Genova-Mortara-Alessandria

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15035
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Linea Milano Porta Genova-Mortara-Alessandria

#3046 Messaggio da Tz » mar 02 ott 2018 20:06

Bisogna vedere se era possibile già prima, se fanno i tronchini di indipendenza o se spostano i segnali... altrimenti ti attacchi... :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15035
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Linea Milano Porta Genova-Mortara-Alessandria

#3047 Messaggio da Tz » mar 02 ott 2018 20:08

nicola_luisari ha scritto:
mar 02 ott 2018 17:45
Mancavano 2000€ per tre panchine in più?
At vo fa crudà tri negar ad pu ?
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
nicola_luisari
**
**
Messaggi: 1087
Iscritto il: lun 22 mar 2004 15:46
Località: Tra il Kazakhstan e la mia Italia

Re: Linea Milano Porta Genova-Mortara-Alessandria

#3048 Messaggio da nicola_luisari » mer 03 ott 2018 10:10

A võri setam sû anca mi, no stà in pé me un piral.
Ciao
Nicola
La disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile
Corrado Alvaro

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15035
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Linea Milano Porta Genova-Mortara-Alessandria

#3049 Messaggio da Tz » mer 03 ott 2018 11:35

Ma si son crudà i negar ti a stet lì in pè a fa al piral... :lol:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7668
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Linea Milano Porta Genova-Mortara-Alessandria

#3050 Messaggio da simplon » mer 03 ott 2018 13:34

Ma cosa parlate voi? Il greco antico? :mrgreen: (Google mi ha rifiutato la traduzione!)
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15035
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Linea Milano Porta Genova-Mortara-Alessandria

#3051 Messaggio da Tz » mer 03 ott 2018 14:16

Ma at capisa no al lumlì ?
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7668
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Linea Milano Porta Genova-Mortara-Alessandria

#3052 Messaggio da simplon » mer 03 ott 2018 16:10

Ovviamente sì, ma per scherzo ho provato a fare la traduzione "automatica"... e mi diceva: lingua riconosciuta rumeno!. :lol: Insomma, siete due (quasi) extracomunitari!
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
nicola_luisari
**
**
Messaggi: 1087
Iscritto il: lun 22 mar 2004 15:46
Località: Tra il Kazakhstan e la mia Italia

Re: Linea Milano Porta Genova-Mortara-Alessandria

#3053 Messaggio da nicola_luisari » gio 04 ott 2018 10:43

Verament al Viginun l'e' un dialet as se'. L'e' no me i altar, samo' al gambulin l'e n'altra roba. A l'e' scric su un cartel dentar al palasi dal vescuv, a ghe' na mustra sul Armistisio Salasco. Consiglio

scrivere e' molto piu' difficile che parlarlo.
Ciao
Nicola
La disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile
Corrado Alvaro

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15035
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Linea Milano Porta Genova-Mortara-Alessandria

#3054 Messaggio da Tz » gio 04 ott 2018 11:51

Tuti i dialet i son diversi. Mi ma sfors da scriv an lumlì, cà l'è in dialet lumbard, ma a l'è no al me dialet... al me dialat a l'è piemunteis...
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Vainamoinen
**
**
Messaggi: 2524
Iscritto il: dom 02 gen 2005 17:40
Località: 45°19'N 8°51'E

Re: Linea Milano Porta Genova-Mortara-Alessandria

#3055 Messaggio da Vainamoinen » gio 04 ott 2018 12:37

Tz ha scritto:
mar 02 ott 2018 20:06
Bisogna vedere se era possibile già prima, se fanno i tronchini di indipendenza o se spostano i segnali... altrimenti ti attacchi... :mrgreen:
Al di là del sempre eloquente e raffinato modo con il quale concludi i tuoi interventi nel rispetto degli altri (ci vedo lo zampino di un'educazione a Cambridge?), basta il tronchino sul ramo deviato? Oppure per ricevere i treni in contemporanea devo riceverli sul secondo e terzo binario perchè il primo non ha tronchini? Perchè spostare i segnali? ::-?:
Voglio sapere.
Voglio cavalcare il vento e vedere dove nasce.
Voglio filare la seta dalla sabbia.
Voglio coniare una moneta con una sola faccia.
Voglio vedere i confini del mondo, al di là di tutti i monti e deserti.

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12123
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Linea Milano Porta Genova-Mortara-Alessandria

#3056 Messaggio da sr » gio 04 ott 2018 12:58

I tronchini devono essere sui binari di precedenza in modo che una indebita partenza o un arrivo lungo non interferiscano col corretto tracciato.
Ovviamente se su 3 binari due sono di precedenza, basta che ci sia un tronchino per lato, non per binario.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15035
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Linea Milano Porta Genova-Mortara-Alessandria

#3057 Messaggio da Tz » gio 04 ott 2018 13:24

Vainamoinen ha scritto:
gio 04 ott 2018 12:37
Perchè spostare i segnali? ::-?:
Perchè in alternativa ai tronchini la normativa prevede che ci debba essere almeno 100 m tra il punto di arresto e quello protetto... quindi si può anche arretrare il segnale in modo da avere quei 100m, ovviamente dove è possibile e riducendo la lunghezza utile del binario.

Sàt me chi dìsan a Cambridge a cui mè ti ? "Ma va a ciapà di rat" :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
nicola_luisari
**
**
Messaggi: 1087
Iscritto il: lun 22 mar 2004 15:46
Località: Tra il Kazakhstan e la mia Italia

Re: Linea Milano Porta Genova-Mortara-Alessandria

#3058 Messaggio da nicola_luisari » gio 04 ott 2018 13:58

Tz ha scritto:
gio 04 ott 2018 11:51
Tuti i dialet i son diversi. Mi ma sfors da scriv an lumlì, cà l'è in dialet lumbard, ma a l'è no al me dialet... al me dialat a l'è piemunteis...
Anca Avgevan l'iva un sit Sabaudo. Des no, des suma lumbard. Menu mal !!
Ciao
Nicola
La disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile
Corrado Alvaro

Avatar utente
nicola_luisari
**
**
Messaggi: 1087
Iscritto il: lun 22 mar 2004 15:46
Località: Tra il Kazakhstan e la mia Italia

Re: Linea Milano Porta Genova-Mortara-Alessandria

#3059 Messaggio da nicola_luisari » gio 04 ott 2018 14:21

Putost che nient, l'e' mei putost.............basta che non si passi piu' dalla citta' innominabile

Dalla Provincia
Ridimensionata la superstrada «Solo due corsie come la ex 494»
Bonecchi: «Che beffa, sarà una normale circonvallazione» Gli imprenditori: «Almeno non ci saranno i semafori»

http://laprovinciapavese.gelocal.it/pav ... 1.17315621
Ciao
Nicola
La disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile
Corrado Alvaro

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7668
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Linea Milano Porta Genova-Mortara-Alessandria

#3060 Messaggio da simplon » gio 04 ott 2018 18:17

Dalle notizie di stampa, in assenza di avere in mano il progetto definitivo, non si capisce una cosa fondamentale. Se la decisione è quella di non realizzare più una strada con standard B (extraurbana principale) ma C1 (extraurbana secondaria), ma con un tracciato in cui le opere d'arte principali sono già predisposte a standard B è una cosa, in caso contrario è un'altra. L'esempio viene proprio dalla stessa superstrada della Malpensa, dove la Mesero-Magenta è stata costruita con questo criterio, vedi:
https://www.google.it/maps/@45.4773329, ... 312!8i6656
e sempre sulla stessa superstrada, idem per la bretella di Vanzaghello:
https://www.google.it/maps/@45.587692,8 ... 312!8i6656

Se fosse così anche per l'Abbiategrasso-Albairate-Magenta sarebbe il prezzo meno costoso da pagare, perché in base alle esigenze del traffico si può sempre decidere cosa fare in futuro, con un investimento tutto sommato contenuto.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti