Raddoppio Pistoia-Lucca

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Francesco_Bonvicini
*
*
Messaggi: 769
Iscritto il: ven 27 feb 2004 14:44
Località: Montecatini Terme
Contatta:

Raddoppio Pistoia-Lucca

#1 Messaggio da Francesco_Bonvicini » lun 25 feb 2008 16:01

Non riesco più a trovare il Topic a suo tempo aperto (è stato cancellato?).
Ad ogni modo ci sono pochi aggiornamenti di rilievo.
Qualche tempo fa su La Nazione era apparso un rendering fotografico della nuova fermata di Montecatini Terme e più articoli sul fatto che i lavori avrebbero dovuto iniziare entro breve vista la disponibilità di risorse finanziarie.
Pochi giorni fa, la doccia fredda: dove sono spariti i soldi?
Qualcuno ne sa di più?
Se continua così, la linea raddoppiata la vedrò quando mia sorella andrà in pensione (e pensare che sono figlio unico!!!!)
Ciao, Francesco.

Attraversamento di Montecatini Terme (PT)
Mai a raso.
Sì alla sopraelevazione.
#ARASONONSIPASSA!!!!
Comitato MontecatiniUnasola

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4750
Iscritto il: lun 26 gen 2004 15:45
Località: Siena

Re: Raddoppio Pistoia-Lucca

#2 Messaggio da diesel 445 » lun 25 feb 2008 16:05

Francesco_Bonvicini ha scritto:Non riesco più a trovare il Topic a suo tempo aperto (è stato cancellato?).
Ad ogni modo ci sono pochi aggiornamenti di rilievo.
Qualche tempo fa su La Nazione era apparso un rendering fotografico della nuova fermata di Montecatini Terme e più articoli sul fatto che i lavori avrebbero dovuto iniziare entro breve vista la disponibilità di risorse finanziarie.
Pochi giorni fa, la doccia fredda: dove sono spariti i soldi?
Qualcuno ne sa di più?
Se continua così, la linea raddoppiata la vedrò quando mia sorella andrà in pensione (e pensare che sono figlio unico!!!!)
Prova a vedere su internet se trovi qualcosa .

Avatar utente
Francesco_Bonvicini
*
*
Messaggi: 769
Iscritto il: ven 27 feb 2004 14:44
Località: Montecatini Terme
Contatta:

#3 Messaggio da Francesco_Bonvicini » lun 25 feb 2008 16:38

Ho trovato questo
http://www.provincia.lucca.it/provincia ... forma=7334, che è il documento più recente, il resto è roba vecchia, tipo 2004, o sono chiacchiere al vento.
Meglio che nulla, intendiamoci, ma mi aspettavo notizie più esaurienti.
Ciao, Francesco.

Attraversamento di Montecatini Terme (PT)
Mai a raso.
Sì alla sopraelevazione.
#ARASONONSIPASSA!!!!
Comitato MontecatiniUnasola

alessandro11
*
*
Messaggi: 284
Iscritto il: mar 06 mar 2007 19:39
Località: Massa

#4 Messaggio da alessandro11 » lun 25 feb 2008 19:33

Tra l'altro oggi c'è stato un invio Montecatini-Pisa C.le di materiale RFI manutenzione, c'entra qualcosa?
Ciao Giuseppe

Avatar utente
gondoliere
*
*
Messaggi: 198
Iscritto il: ven 30 nov 2007 21:43
Località: Cles (TN)

Lucca ? Venezia !

#5 Messaggio da gondoliere » lun 25 feb 2008 20:23

allora ci sta bene un IC:

IC "FOSCOLO" Venezia S.L.-Venezia Mestre- Padova-Ferrara-Bologna-Firenza (AV)-Prato-Pistoja-Montecatini-Lucca (A/R)
Semplificazione delle tariffe e ripristino delle carrozze dirette . Sconti, non maggiorazioni, se si cambia treno per raggiungere la propria destinazione / MA VIVIAMO IN UN MONDO ALLA ROVESCIA

Avatar utente
V2 - FLR
**
**
Messaggi: 3057
Iscritto il: sab 12 mar 2005 14:45
Località: Toscana

#6 Messaggio da V2 - FLR » lun 25 feb 2008 20:23

Il raddoppio della Pistoia - Viareggio è stato cofinanziato dalla UE come riportato nel POR Toscana. L'opera dovrà essere completata entro il 2013 quindi è bene che si diano una mossa. Da quanto mi è dato sapere ci sono dei problemi di tracciato nei comuni di Serravalle Pistoiese, Pieve a Nievole e Montecatini Terme, la situazione due mesi fa era di stallo totale.

Vedremo...
Oltre la linea gialla

Avatar utente
Francesco_Bonvicini
*
*
Messaggi: 769
Iscritto il: ven 27 feb 2004 14:44
Località: Montecatini Terme
Contatta:

#7 Messaggio da Francesco_Bonvicini » lun 25 feb 2008 20:45

V2 - FLR ha scritto:Il raddoppio della Pistoia - Viareggio è stato cofinanziato dalla UE come riportato nel POR Toscana. L'opera dovrà essere completata entro il 2013 quindi è bene che si diano una mossa. Da quanto mi è dato sapere ci sono dei problemi di tracciato nei comuni di Serravalle Pistoiese, Pieve a Nievole e Montecatini Terme, la situazione due mesi fa era di stallo totale.

Vedremo...
2013, sì e no cinque anni. Per allora le linee AV Milano - Napoli e le nuove stazioni dovrebbero essere a regime (mi pare). Il discorso AV c'entra perché parte del denaro necessario all'opera veniva dall'interramento della stazione AV di Firenze.
Veniamo ai fatti.
Nella tratta Pistoia - Serravalle Pistoiese i problemi sono relativamente pochi. Il tracciato è quasi tutto in rilevato, a parte il ponte sull'Ombrone e lo scavalco della nuova Strada Provinciale. La difficoltà maggiore si incontra quando la ferrovia passa sotto allo scavalco della nuova Provinciale (due o tre chilometri più a ovest), in quel tratto siamo un po' sullo stretto, poi fino alla vecchia stazione di Serravalle Pistoiese dovrebbe andare bene. Il problema è dopo la stazione, in direzione Montecatini. La ferrovia corre in trincea parallelamente all'A11 Firenze - Mare e, al termine della trincea, si immette nella galleria. In questo tratto hanno previsto il raddoppio in variante con la costruzione di un nuovo tunnel. Più o meno al confine tra i comuni di Serravalle Pistoiese e Pieve a Nievole incontriamo il problema delle case forse un po' troppo a ridosso della ferrovia, che corre su un rilevato piuttosto alto. Già qualcuno si lamenta del rumore del treno, figuriamoci su una linea raddoppiata. Non so cos'abbiano previsto (interramento? Spostamento della sede?).
Quello che è certo è il problema dei passaggi a livello nei comuni di Pieve a Nievole e Montecatini Terme. L'unica soluzione è l'interramento ed infatti la nuova fermata di Montecatini sarà in sotterranea. So che il comune di Pieve a Nievole voleva il ferro interrato già all'altezza delle Officine Minnetti e forse non a torto, vista la vicinanza col primo dei passaggi a livello incriminati.
Questi i punti salienti, per quanto mi risulta, poi, come dicevo, ultimamente avevo sentito dire che i soldi UE erano spariti... Spero di aver preso una cantonata
Ciao, Francesco.

Attraversamento di Montecatini Terme (PT)
Mai a raso.
Sì alla sopraelevazione.
#ARASONONSIPASSA!!!!
Comitato MontecatiniUnasola

Avatar utente
V2 - FLR
**
**
Messaggi: 3057
Iscritto il: sab 12 mar 2005 14:45
Località: Toscana

#8 Messaggio da V2 - FLR » lun 25 feb 2008 21:12

Mi risulta tutto quello che dici sulla situazione nei vari comuni. Il nodo principale è Pieve a Nievole dove la posizione del Comune per l'interramento e quella di RFI per il raddoppio in superficie fanno prevedere scintille, chiederò lumi in proposito.

Non mi risulta che siano spariti i soldi. Nei documenti ufficiali disponibili co sono, o meglio ci saranno. Poi tutto può essere, non mi stupisco più di niente dal momento che abbiamo un assessore regionale ai trasporti con la terza media...
Oltre la linea gialla

Alessandro
***
***
Messaggi: 10089
Iscritto il: mar 30 ago 2005 12:21
Località: Genova
Contatta:

#9 Messaggio da Alessandro » mar 26 feb 2008 8:45

2013? ma scusate... vi risulta qualche appalto in corso o espletato?
Ale

Son zeneise, riso ræo, strenzo i denti e parlo ciæo.
Devo fagghe unn-a vixita? Scià se despoegge...
Aloa Pepe, notissie di nostri?
E comme mai sei issee a quest'oua?
Cotirdeeeeeeeeeeee

656pax
^_^
^_^
Messaggi: 46
Iscritto il: dom 14 mar 2004 10:41
Località: pistoia

#10 Messaggio da 656pax » mar 26 feb 2008 9:08

Preferisco un "terza media" che appoggia la cura del ferro con il memorario (pur con tutti i problemi che ovviamente ci sono) che un plurilaureato come Moretti e tutta la sua banda che stanno disgregando le FS (cargo+lunga percorrenza-poi AV regalata a montezemolo...........).

qalimero
**
**
Messaggi: 6829
Iscritto il: sab 27 dic 2003 0:15
Località: Toscana

#11 Messaggio da qalimero » mar 26 feb 2008 10:47

L'ultimo messaggio non l'ho capito.

L'interramento da Pieve a oltre Montecatini mi pare un po' assurdo...
ù
già che ci siamo facciamo pure una nuova linea con nuove stazioni più vicine alla autostrada.

E nella vecchia..pista ciclabile... eheheh

Ciao Giuseppe
Ciao Paolo

Avatar utente
Francesco_Bonvicini
*
*
Messaggi: 769
Iscritto il: ven 27 feb 2004 14:44
Località: Montecatini Terme
Contatta:

#12 Messaggio da Francesco_Bonvicini » mar 26 feb 2008 13:47

qalimero ha scritto:L'ultimo messaggio non l'ho capito.

L'interramento da Pieve a oltre Montecatini mi pare un po' assurdo...
ù
già che ci siamo facciamo pure una nuova linea con nuove stazioni più vicine alla autostrada.

E nella vecchia..pista ciclabile... eheheh
Eh beh, è un problema vecchio come la linea.
Del raddoppio se ne parla da quando mio padre era in fasce (è del 1937, fate vobis), ma niente fatti, tant'è vero che nel corso degli anni la crescente urbanizzazione ha portato a costruire gli edifici a ridosso della ferrovia. I casi sono due: 1) Interramento; 2) Abbattimento degli edifici.
Tra le due, la meno peggio è la prima.
La ferrovia taglia di netto i comuni di Pieve a Nievole e Montecatini in due zone accessibili solo tramite i passaggi a livello. Non so se l'hai notato, ma a Montecatini a ridosso della ferrovia ci sono caseggiati e palazzi di una certa importanza (gli ex locali della Sip adesso occupati dalla Protezione Civile ed il palazzo della Cassa di Risparmio di Lucca, tanto per citarne due). La galleria, pertanto, dovrebbe essere iniziare dalle Officine Minnetti a terminare dopo lo stadio e l'ippodromo.
Ciao, Francesco.

Attraversamento di Montecatini Terme (PT)
Mai a raso.
Sì alla sopraelevazione.
#ARASONONSIPASSA!!!!
Comitato MontecatiniUnasola

qalimero
**
**
Messaggi: 6829
Iscritto il: sab 27 dic 2003 0:15
Località: Toscana

#13 Messaggio da qalimero » mar 26 feb 2008 14:59

E i costi valgono la pena per una linea con certe limitazioni ?

E la stazione di Monmtecatini la facciamo interrata? Con 3 binari e gli scambi?

Mah...

Davvero mi domando se non sia meglio fare una linea nuova a sud...

Ciao Giuseppe
Ciao Paolo

daucus
**
**
Messaggi: 8109
Iscritto il: mar 13 apr 2004 14:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

#14 Messaggio da daucus » mar 26 feb 2008 16:07

qalimero ha scritto: E la stazione di Monmtecatini la facciamo interrata? Con 3 binari e gli scambi?
non occorre interrarla tutta, solo scavare una trincea dove sono i binari, in modo da restare sotto il livello stradale, con PF a -6.5 dal piano di campagna.
Quindi volendo ci metti anche il resto, poi se è su una tratta a doppio binario non ti servono moltissimo i bianri di precedenza, basta lo spazio per i marciapiedi. Nello spazio attualmente usato dai binari piazzi il capolinea degli autobus come è stato fatto sui primi binaria di modena Manzoni, in modo da non dare l'impressione di abbandono.
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
Francesco_Bonvicini
*
*
Messaggi: 769
Iscritto il: ven 27 feb 2004 14:44
Località: Montecatini Terme
Contatta:

#15 Messaggio da Francesco_Bonvicini » mar 26 feb 2008 16:08

alessandro11 ha scritto:Tra l'altro oggi c'è stato un invio Montecatini-Pisa C.le di materiale RFI manutenzione, c'entra qualcosa?
Non so dirtelo, ma non credo.
Ogni tanto a Montecatini ci sono mezzi di lavoro per rimuovere le rotaie e le linee elettriche dell'ex-scalo merci. I lavori di smantellamento viaggiano a passo di lumaca paralitica in coma irreversibile.
Ultima modifica di Francesco_Bonvicini il mar 26 feb 2008 20:56, modificato 1 volta in totale.
Ciao, Francesco.

Attraversamento di Montecatini Terme (PT)
Mai a raso.
Sì alla sopraelevazione.
#ARASONONSIPASSA!!!!
Comitato MontecatiniUnasola

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Aenigmaticus, mikebuongiorno.cargo, tof63, Tz e 21 ospiti