Trasporti pubblici in provincia di CN

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7690
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

#16 Messaggio da Cinghiale » lun 18 feb 2008 7:43

ALe724 ha scritto: (omissis) ... Secondo Voi sarebbe utile un collegamento treno + bus Ceva - Ormea - Imperia?

Un siffatto collegamento sarebbe un suicidio: la SS 28 del Colle di Nava, da questo a Pieve di Teco è terreno per appassionati di attività sportiva motoristica ed tracciato difficile. Bellissima da guidare con un'automobile generosa, ma insopportabile a bordo di un autobus. Quando non si sapeva nemmeno cosa fossero le autostrade, c'era un progetto di ferrovia Imperia - Ormea o, in subordine, Imperia - Garessio. Tecnicamente, la cosa sarebbe poco impegnativa da parte Ligure: si tratterebbe di un tracciato dalle caratteristiche planoaltimetriche molto favorevoli, che servirebbe Pontedassio, Chiusavecchia, Borgomaro e Pieve di Teco, ma montare dalla Pieve ad Ormea richiederebbe una lunga rampa elicoidale per contenere la pendenza entro valori accettabili e prestazioni compatibili con le altre tratte. Certo è che, se tale linea fosse effettivamente realizzata e si raddoppiasse la Ceva - Ormea con caratteristiche planoaltimetriche oggi facilmente realizzabili con i mezzi che la tecnologia attuale ci offre, dalla Riviera di Ponente raggiungere il Piemonte Nord Occidentale e, NO TAV permettendo, anche Parigi, sarebbe impresa facile.
Sulla via di Savona, occorre ripristinare IC veloci, magari una o due coppie senza fermate o con unica fermata a Fossano o Savigliano: per questo si potrebbero impiegare gli ETR 450 in disuso, con il rapporto di trasmissione modificato o far ritornare le ALe 601, se non le avessero stuprate o rottamate ...

chicc0zz0
***
***
Messaggi: 10995
Iscritto il: mar 21 nov 2006 19:27
Località: Imperia Oneglia
Contatta:

#17 Messaggio da chicc0zz0 » lun 18 feb 2008 8:16

fantaferrovia mi sa :roll:

delmo 349
**
**
Messaggi: 4035
Iscritto il: ven 25 ago 2006 16:59
Località: Loano, Western Liguria

#18 Messaggio da delmo 349 » lun 18 feb 2008 9:03

infatti l'ultimo progetto degli anni '30 prevedeva il valico non da pieve a ormea ma da pieve a garessio con un tunnel sotto il galero anzichè sotto il col di nava.
praticamente un tunnel garessio-aquila d'arroscia ( non ho capito se con un passaggio all'aperto nel fondovalle di nasino), discesa al 20 per mille su pieve, galleria sotto s.bartolomeo e fondovalle da san lazzaro a oneglia.
avrebbero dovuto farla molto tempo fa..ormai le varianti della ss28 sono in costruzione compresa quella di pieve di teco.
oggi esiste il bus cuneo-imperia si tratterebbe di limitarlo al tratto ormea-imperia visto che un minuetto potrebbe essere molto più veloce di qualsiasi bus tra mondovì e ceva e tra ceva e ormea.

a prescindere dal bus e dal collegamento ferroviario su im, ritengo che sia meglio servire direttamente garessio con mondovì e cuneo che non fermare due treni al giorno a pievetta o eca-nasagò.

quanto agli ic..visto che le dtr non hanno intenzione di mettere reg. veloci tutti i giorni almeno che mettano gli ic. io preferirei pagare che metterci quattro ore da pietra a torino..

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11347
Iscritto il: mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate

#19 Messaggio da Grande Puffo » lun 18 feb 2008 9:14

Cinghiale ha scritto:Sulla via di Savona, occorre ripristinare IC veloci, magari una o due coppie senza fermate o con unica fermata a Fossano o Savigliano: per questo si potrebbero impiegare gli ETR 450 in disuso, con il rapporto di trasmissione modificato o far ritornare le ALe 601, se non le avessero stuprate o rottamate ...
Una o due coppie non servono. La gente parcheggia la macchina alla stazione se ha un servizio veloce e cadenzato.

Con il sistema che proponevo ci sarebbe ogni mezz'ora un collegamento, diretto o con un cambio, fra Savona, Mondovì, Cuneo, Fossano, Saluzzo, Savigliano, Alba, Bra e Torino. L'ideale per chi lavora.

Ovviamente ci vuole del materiale adeguato. Carozze Z, una o due prime e tre o quattro seconde sulla TO-SV, qualche automotrice veloce, da acquistare, su Nizza-Ventimiglia.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...
10/11/2018 SI TAV a Torino, io c'ero!!!

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7690
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

#20 Messaggio da Cinghiale » lun 18 feb 2008 12:22

Esistono anche i pendolari settimanali Savona - Torino (e vice versa), che, con una o due coppie di treni veloci, diventerebbero giornalieri e risparmierebbero l'affitto nella sede di lavoro o di studio.

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11347
Iscritto il: mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate

#21 Messaggio da Grande Puffo » lun 18 feb 2008 13:16

Cinghiale ha scritto:Esistono anche i pendolari settimanali Savona - Torino (e vice versa), che, con una o due coppie di treni veloci, diventerebbero giornalieri e risparmierebbero l'affitto nella sede di lavoro o di studio.
Si, ma se vuoi che tanta gente usi il treno non ti puoi limitare ad una o due coppie ed una gestione seria, in particolare con tratte a binario unico, non può prescindere da un orario rigorosamente cadenzato.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...
10/11/2018 SI TAV a Torino, io c'ero!!!

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7690
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Organizzazione orario

#22 Messaggio da Cinghiale » lun 18 feb 2008 17:43

Non è sempre detto che il cadenzamento sia la soluzione migliore. Accanto ai servizi cadenzati possono trovare posto relazioni per le quali poche coppie, al limite anche due sole coppie simmetriche al giorno sono più che sufficienti: è il caso della mobilità da un capolinea all'altro per ragioni di lavoro o di studio. Tutto sta ad organizzare l'orario senza creare interferenze.

marco
**
**
Messaggi: 1838
Iscritto il: lun 29 dic 2003 15:51

#23 Messaggio da marco » lun 18 feb 2008 17:47

Mio modello di esercizio per la prov.di Cuneo:

1)diretto Torino-Savona ogni ora (To Lingotto, Carmagnola, Cavallermaggiore, Savigliano, Fossano, Mondovì, Ceva, San Giuseppe);
minuto 00;
2)regionale Torino-Ceva ogni due ore tutte le stazioni oltre Carmagnola;
minuto 30
3)regionale Torino-Cuneo ogni due ore fermate come sopra;
minuto 30
4)collegamenti aggiuntivi con Cuneo in termini di 4-5 diretti con fermate max 3;
4)navetta Fossano-Cuneo-Limone ogni due ore in collegamento con 1);
5)3 coppie giorno Torino-Cuneo via Saluzzo con MD;
6)Cuneo-Mondovì-Bra-Alba via Bastia 9 coppie/giorno;
7)Savigliano-Saluzzo-Cuneo ogni ora integrato con 5);
8)Torino-Bra offerta attuale;
9)3 collegamenti giorno Torino-Alba (sostituendo attuali Carmagnola-Bra) con materiale ordinario;
10)prolungamento Alessandria-Alba su Cuneo e ritorno;
10)soppressione di alcune corse Bra-Cavallermaggiore sostituite da 6);
11)Ceva-Ormea aperta nei festivi con corse prolungate su Mondovì collegate a 6);
12)soppressione di alcune corse Fossano-Ceva;
13) diretti fuori cadenzamento Torino-Ventimiglia con partenze alle 8-12-18;

delmo 349
**
**
Messaggi: 4035
Iscritto il: ven 25 ago 2006 16:59
Località: Loano, Western Liguria

#24 Messaggio da delmo 349 » lun 18 feb 2008 18:25

..mica male!
se riuscissi a far coincidere la partenza dei sv-to con l'arrivo a sv degli ic ventimiglia-milano sarebbe..la quadratura del cerchio.

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7690
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

#25 Messaggio da Cinghiale » lun 18 feb 2008 18:27

Lodevole schema ed ottima base per sviluppi ed affinamenti.

Proposte di variazione:

Introduzione di un servizio IC senza fermate (o con la sola fermata di Fossano o Savigliano) con partenza da Savona intorno alle ore 6:20 ed arrivo a Torino Porta Nuova intorno alle ore 7:40 e simmetricamente la sera in senso dispari.

I servizi di cui ai punti 6; 9 & 10 potrebbero anche essere organizzati mediante due direttrici a croce Cuneo - Asti e Torino - Alessandria via Bra - Alba (collegamento già esistente in passato), magari non sempre.

delmo 349
**
**
Messaggi: 4035
Iscritto il: ven 25 ago 2006 16:59
Località: Loano, Western Liguria

#26 Messaggio da delmo 349 » lun 18 feb 2008 18:43

7.40 a porta nuova..secondo me anche con una sola fermata non puoi partire da sv prima delle 6, 6.05..
coincidenza a sv con reg. veloce ventimiglia-genova altrimenti solo con sv città non riempi l'ic.

Avatar utente
Alex Drastico
*
*
Messaggi: 298
Iscritto il: mar 15 gen 2008 15:18

#27 Messaggio da Alex Drastico » lun 18 feb 2008 19:17

marco ha scritto:1)diretto Torino-Savona ogni ora (To Lingotto, Carmagnola, Cavallermaggiore, Savigliano, Fossano, Mondovì, Ceva, San Giuseppe);
minuto 00;
2)regionale Torino-Ceva ogni due ore tutte le stazioni oltre Carmagnola;
minuto 30
3)regionale Torino-Cuneo ogni due ore fermate come sopra;
minuto 30
4)collegamenti aggiuntivi con Cuneo in termini di 4-5 diretti con fermate max 3;
Penalizzeresti troppo i collegamenti su Cuneo che per la Regione hanno la precedenza (visto che sono anche all'interno del Piemonte) :wink:

Alternerei un diretto ogni ora al minuto 00 uno per Savona ed uno per Cuneo :wink:
marco ha scritto:5)3 coppie giorno Torino-Cuneo via Saluzzo con MD;
D'accordissimo, almeno una coppia in orario pendolari la farei già da subito :wink:
marco ha scritto:10)prolungamento Alessandria-Alba su Cuneo e ritorno;
Forse sarebbero più utilizzate le corse Asti-Cuneo :?
marco ha scritto:11)Ceva-Ormea aperta nei festivi con corse prolungate su Mondovì collegate a 6);
A quel punto potresti ripristinare i vecchi locali Cuneo-Mondovì-Ceva-Ormea che un tempo esistevano :wink:
egalitè fraternitè impunitè

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11347
Iscritto il: mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate

#28 Messaggio da Grande Puffo » lun 18 feb 2008 19:59

Alex Drastico ha scritto:
marco ha scritto:5)3 coppie giorno Torino-Cuneo via Saluzzo con MD;
D'accordissimo, almeno una coppia in orario pendolari la farei già da subito :wink:
Il problema di questi treni è che si potevano fare quando c'era poco traffico. Come fai ad inserire una coppia di Torino-Saluzzo-Cuneo in un servizio cadenzato Torino-Fossano-Cunep ed in un servizio cadenzato Savigliano-Saluzzo-Cuneo?
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...
10/11/2018 SI TAV a Torino, io c'ero!!!

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11347
Iscritto il: mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate

#29 Messaggio da Grande Puffo » lun 18 feb 2008 20:02

delmo 349 ha scritto:7.40 a porta nuova..secondo me anche con una sola fermata non puoi partire da sv prima delle 6, 6.05..
coincidenza a sv con reg. veloce ventimiglia-genova altrimenti solo con sv città non riempi l'ic.
Neanche con una coincidenza...

Un servizio veloce TO-SV ha senso se serve anche Fossano e Mondovì con corse dalle 6 alle 20 perchè carichi anche quelli della provincia di Cuneo (Fossano e Mondovì, ma anche Cuneo).
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...
10/11/2018 SI TAV a Torino, io c'ero!!!

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11347
Iscritto il: mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate

#30 Messaggio da Grande Puffo » lun 18 feb 2008 20:06

marco ha scritto:Mio modello di esercizio per la prov.di Cuneo: ...
Un modello di esercizio deve considerare due questioni.

Primo. Se il servizio non è offerto con continuità lungo tutta la giornata la gente non rinuncia alle automobili ed il "mio" orario offre una corsa ogni 30 minuti fra tutte le località.

Secondo. Si devono considerare i problemo di turno del materiale. Un esempio: come puoi gestire 3 coppie di Torino-Saluzzo-Cuneo? Con che orario? Con che turni di materiale?
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...
10/11/2018 SI TAV a Torino, io c'ero!!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google Adsense [Bot] e 19 ospiti