Altro raccordo che se ne va...

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
EN363
*
*
Messaggi: 442
Iscritto il: sab 18 giu 2005 15:38

Altro raccordo che se ne va...

#1 Messaggio da EN363 » dom 02 dic 2007 22:59

Lungomare di Salerno: le FS consegnano alla città un?area di oltre 15 mila metri quadrati
Ieri la consegna sottoscritta dal Comune di Salerno e dal Gruppo Ferrovie dello Stato. Saranno rimossi oltre 3 chilometri di rotaie

Salerno, 30 novembre 2007

E' stato consegnato ieri alla città di Salerno dalle Ferrovie dello Stato il tratto di lungomare attraversato dai binari di collegamento fra la stazione e il porto. L'area, di oltre 15 mila metri quadrati, potrà essere utilizzata per riorganizzare l?assetto urbanistico della zona, dopo che oltre 3 chilometri di rotaie - non più funzionali all?esercizio ferroviario - saranno definitivamente rimosse.

La consegna è stata firmata a Palazzo di Città dal Sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, e dal Direttore Infrastruttura Napoli di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS), Antonio D?Aniello.

La scelta, che ha visto il Comune di Salerno e le Ferrovie dello Stato decidere in pieno accordo, è stata adottata anche in considerazione dei ridotti volumi di traffico merci nell?interscambio ferro/nave che negli ultimi anni hanno interessato i terminal di Salerno. In questo modo sarà possibile risolvere per sempre le annose criticità provocate, in pieno centro cittadino, dall?attraversamento ferroviario.

Infatti, per molti anni i carri merci che venivano trasferiti dallo scalo ferroviario a quello marittimo, transitando sui binari del raccordo, provocavano interferenze nella regolarità della circolazione veicolare e pedonale.

Fonte: FS
15/06/08 - 14/12/08 Addio compagni di viaggio...
01/05/12 - Ciao collega... ci mancherai...

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17267
Iscritto il: lun 22 dic 2003 8:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

#2 Messaggio da etna805 » dom 02 dic 2007 23:02

Quel raccordo era pericoloso però in quel percorso :roll:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Avatar utente
paolo46
**
**
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio 25 ago 2005 14:01
Località: Trieste - Rozzol

#3 Messaggio da paolo46 » dom 02 dic 2007 23:22

Mi par di ricordare che non molto tempo fa si verificò un incidente, forse con una vittima ?
Decano dei FORUMISTI CHIMICI
I topi non avevano nipoti

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14534
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

#4 Messaggio da quattroe28 » dom 02 dic 2007 23:36

Non conoscola città ma mi semra che la ferrovia passa molto vicina al porto, ma probasbilmente a una quota un pò altina. Non ci possono essere altre soluzioni? Quanto traffico può generare questo porto?

(quasi) OT: a Marina di Carrara ci hanno messo decenni per collegare il porto alla ferrovia, che passava a non più di 300 metri di distanza....
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

daucus
**
**
Messaggi: 8236
Iscritto il: mar 13 apr 2004 15:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

#5 Messaggio da daucus » dom 02 dic 2007 23:46

paolo46 ha scritto:Mi par di ricordare che non molto tempo fa si verificò un incidente, forse con una vittima ?
sì ... treno "scappato" ...
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
kebaplover_FOL_version
**
**
Messaggi: 3992
Iscritto il: dom 05 ago 2007 2:01
Località: Nella sezione di blocco precedente alla tua
Contatta:

#6 Messaggio da kebaplover_FOL_version » lun 03 dic 2007 0:34

se non ricordo male fu investita una donna da un treno non debitamente frenato... la cosa che mi ha colpito è che i binari passavano in mezzo alla strada! (se non ricordo male)
Anzi è possibile trovare qualche foto del raccordo?
COMPARE DEL CHEESEBURGER®
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO V2.0 ®
BIDONE AROMATIZZATO CIPOLLA (by trio svacco)®

27/10/07 ciao giuseppe59!
"This user recognizes the right of rheostats to resist electrical current."

Alejandro
**
**
Messaggi: 2979
Iscritto il: mer 21 dic 2005 23:31
Località: Ferrovie Regionali del Lazio

#7 Messaggio da Alejandro » lun 03 dic 2007 1:01

Ho solo questa foto presa da una rivista :wink:
Immagine
L'arte della vita sta nell'imparare a soffrire e nell'imparare a sorridere..
No all'escizzazione degli Ic!!
definitivamente e felicemente defacebookizzazione completata

Avatar utente
paolo46
**
**
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio 25 ago 2005 14:01
Località: Trieste - Rozzol

#8 Messaggio da paolo46 » lun 03 dic 2007 7:13

kebaplover_FOL_version ha scritto:se non ricordo male fu investita una donna da un treno non debitamente frenato... la cosa che mi ha colpito è che i binari passavano in mezzo alla strada! (se non ricordo male)
Anzi è possibile trovare qualche foto del raccordo?
E' la stessa situazione della vecchia linea delle Rive di Trieste, guarda un po' qui:
http://www.ferrovie.it/phpBB2/viewtopic.php?t=17866
Decano dei FORUMISTI CHIMICI
I topi non avevano nipoti

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14534
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

#9 Messaggio da quattroe28 » lun 03 dic 2007 9:06

premetto che (purtroppo) non sono mai andato a Trieste ed è una città fra quelle che visiterei molto volentieri.
Ho guardato su google earth: praticamente ilportodi Trieste è sdoppiato con due linee ferroviarie diverse che ci arrivano?
I binari intorno a Trieste mi hanno sempre incuriosito, ce ne sono tanti che non ci capisco molto
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

ALe502
**
**
Messaggi: 1664
Iscritto il: mer 02 mag 2007 19:29
Località: Nella bassa tra Padova, Vicenza e Verona

#10 Messaggio da ALe502 » lun 03 dic 2007 11:35

Su un numero della rivista iTreni c'era un bell'articolo sul raccordo di Salerno; purtroppo era molto pericoloso, soprattutto perchè attraversava in più punti la viabilità stradale, senza contare l'interferenza con i pedoni nel lungomare. Il grave incidente avvenuto recentemente credo che sia stato il colpo di grazia per questi binari... :roll:
Please stand well away from the edge of Platform 1. The approaching train is not scheduled to stop at this station.

Alessandro

fabribo
**
**
Messaggi: 2380
Iscritto il: lun 22 dic 2003 21:02
Località: Castel Maggiore (Bologna)

#11 Messaggio da fabribo » lun 03 dic 2007 13:25

ALe502 ha scritto:Su un numero della rivista iTreni c'era un bell'articolo sul raccordo di Salerno;
Febbraio 2005, numero 267 se non ricordo male; le foto invece le ricordo bene, visto che le ho uguali identiche a quelle dell'autore (tutte quelle presenti nell'articolo! :lol: :lol: )

Saluti.
Fabrizio.

Avatar utente
exp826
**
**
Messaggi: 7240
Iscritto il: ven 03 feb 2006 16:47
Località: Soverato - dove la nafta la beviamo
Contatta:

#12 Messaggio da exp826 » lun 03 dic 2007 13:25

daucus ha scritto:
paolo46 ha scritto:Mi par di ricordare che non molto tempo fa si verificò un incidente, forse con una vittima ?
sì ... treno "scappato" ...
Era una D345, che una volta arrivata in porto in spinta ad un merci, partì per fatti suoi, ed oltre alla povera signora, distrusse di tutto per strada...
Presidente (a metaglio) Associazione Ferrovie in Calabria
Addio Marco...

Avatar utente
paolo46
**
**
Messaggi: 1147
Iscritto il: gio 25 ago 2005 14:01
Località: Trieste - Rozzol

#13 Messaggio da paolo46 » lun 03 dic 2007 14:08

quattroe28 ha scritto: praticamente ilportodi Trieste è sdoppiato con due linee ferroviarie diverse che ci arrivano?
Sì, c'è il porto vecchio, adiacente alla stazione di Trieste C.le e servito fino a pochi anni fa da TS C.le Scalo (ora chiusa), ed il porto nuovo nella zona meridionale, servito da Campo Marzio. La galleria di circonvallazione collega le due aree portual-ferroviarie.
Vedi qui
Decano dei FORUMISTI CHIMICI
I topi non avevano nipoti

Avatar utente
ricc404
*
*
Messaggi: 874
Iscritto il: gio 17 mar 2005 15:06
Località: roma

#14 Messaggio da ricc404 » lun 03 dic 2007 14:09

Qui ce ne di che soddisfare la vostra curiosità:
http://www.photorail.com/phr3-gli%20upd ... no2005.htm

Il pezzo più bello è quando esce da un portone di un cortile.
ciao ciao
Orario cadenzato integrato ovunque e comunque

Avatar utente
Dispolok
**
**
Messaggi: 1208
Iscritto il: dom 06 mar 2005 1:24
Località: Monza

#15 Messaggio da Dispolok » lun 03 dic 2007 14:22

Per quanto fautore come tutti i frequentatori di questo forum del traffico su ferro, l'iniziativa è da capire. Le foto del link, simpatiche e ben fatte, non rendono bene l'idea della pericolosità del tragitto. Tempo fa avevo trovato ed inserito qui le immagini dell'incidente citato: non credo sarebbe stato possibile mettere in sicurezza quel percorso. Peccato.
Dispolok

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 21 ospiti