[ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 5044
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#526 Messaggio da RegioAV » mar 25 dic 2018 19:18

Ce ne sono decine e decine al giorno.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Rem
*
*
Messaggi: 191
Iscritto il: mer 25 dic 2013 0:25

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#527 Messaggio da Rem » mar 25 dic 2018 21:05

RegioAV ha scritto:
mar 25 dic 2018 19:18
Ce ne sono decine e decine al giorno.
Sono i normali regionali Bari - Foggia. I lavori di adattamento sarebbero ridotti con una frequenza ottima. Incoronata sarebbe la stazione ideale, a 8 km da Foggia (o 13, non ricordo). Invece si vuole spendere tanto per costruire una cattedrale nel deserto, raggiungibile solo in auto, annullando il vantaggio della "rete". Imbecilli e ladri.

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1752
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#528 Messaggio da Giorgio Iannelli » gio 27 dic 2018 17:35

TkMatt ha scritto:
lun 24 dic 2018 1:31
c'è una linea che arriva a foggia da lucera no? che si prolunghino a Foggia Sud (ipotetico nome) i treni da Lucera. [...]
La linea Foggia-Lucera è gestita dalle Garganiche (FG) e non ha nulla a che vedere né con la Foggia-Bari né con la Foggia-Caserta.
TkMatt ha scritto:
mar 25 dic 2018 18:55
ma poi questi regionali ci sono e/o c'è la volontà di istituirli?
No, attualmente non ci sono. Non si potrebbero neppure istituire con l'attuale Contratto di Servizio.
RegioAV ha scritto:
mar 25 dic 2018 19:18
Ce ne sono decine e decine al giorno.
Assolutamente no, sulla Foggia-Benevento non si vedono più regionali dal dicembre 2010, in concomitanza con i tagli della Regione Campania al TPL; gli unici Regionali che vi transitano sono i FG-PZ tra la stazione di Foggia ed il bivio Cervaro.
Ugo Fantozzi ha scritto:
lun 24 dic 2018 9:42
Basterebbe istituire dei treni Lucera-Potenza, che avrebbero come ulteriore nodo strategico quello di Candela. Il problema è come al solito la mancanza di materiale bimodale...
Idem come sopra: i regionali Foggia-Lucera sono nel CdS della Regione Puglia mentre i regionali Foggia-Potenza sono nel CdS della Regione Basilicata.
Allo stato attuale, un ipotetico treno Lucera-Potenza sarebbe fantascienza :roll:
Rem ha scritto:
mar 25 dic 2018 16:37
È una follia farla sulla Foggia - Napoli anziché sulla Foggia - Bari. Nel primo caso sarebbe irraggiungibile da regionali che servono Barletta, Cerignola, Trani e altri comuni importanti. Un'ennesima cattedrale nel deserto avulsa dal sistema. In galera chi progetta questi scempi.
Io avrei detto il contrario: sulla linea Foggia-Bari c'è già la stazione di Incoronata che ha traffico passeggeri praticamente nullo; sarebbe folle realizzare un'ulteriore fermata a poca distanza e senza potenziale traffico. Discorso contrario è sulla linea per Caserta che ha un buon potenziale che finisce puntualmente sui pullman proprio a causa dell'assenza di offerta. ::-?:
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Rem
*
*
Messaggi: 191
Iscritto il: mer 25 dic 2013 0:25

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#529 Messaggio da Rem » gio 27 dic 2018 20:38

Ma, Giorgio, se Incoronata diventasse la stazione chiamiamola Alta velocità di Foggia, acquisirebbe viaggiatori: quelli in arrivo da Foggia città in auto o treno, e quelli provenienti in treno da tutte le località a sud di Incoronata sulla linea Foggia - Bari.
La stessa stazione sulla linea Foggia - Caserta perderebbe quel traffico. Irrilevante quello generato dai paesini sui monti della Daunia.

9999
*
*
Messaggi: 360
Iscritto il: dom 27 dic 2015 21:36

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#530 Messaggio da 9999 » gio 27 dic 2018 21:32

Incoronata fra l'altro è poco distante da un grosso centro commerciale.
Ad ogni modo a mio parere con una stazione AV periferica che evita il cambio banco è possibile che un giorno tutti o molti AV fermeranno lì e non più nella stazione centrale, il che non mi sembra vantaggioso per la città; in mancanza difficilmente le II.FF. rinuncerebbero, per evitare il cambio banco, alla fermata nella stazione centrale, che comunque carica (mia stima) 50-100 persone a corsa, se non per qualche treno spot al giorno.

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 781
Iscritto il: mer 20 lug 2016 21:41

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#531 Messaggio da Ugo Fantozzi » gio 27 dic 2018 22:11

Il sogno penso sia far fermare lì gli ex no-stop Roma-Bari...
Più bimodali per tutti!
Bimodale in servizio intercity: http://www.jarnvag.net/images/bild/vagn ... 150401.jpg

Rem
*
*
Messaggi: 191
Iscritto il: mer 25 dic 2013 0:25

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#532 Messaggio da Rem » ven 28 dic 2018 0:43

Il sogno sarebbe collegare la Potenza - Foggia alla Bari - Foggia tra Cervaro e Incoronata, facendola poi proseguire con binario affiancato da Incoronata a Foggia. Così Fg Alta Velocità servirebbe anche il Vulture e Potenza.

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7916
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#533 Messaggio da Cinghiale » ven 28 dic 2018 6:54

Meglio un vero riassetto dei nodi che le stazioni dedicate all'alta velocità poste in periferia, quasi a scimmiottare le autostrade nella loro versione ferrata.

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1752
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#534 Messaggio da Giorgio Iannelli » ven 28 dic 2018 15:19

Rem ha scritto:
gio 27 dic 2018 20:38
Ma, Giorgio, se Incoronata diventasse la stazione chiamiamola Alta velocità di Foggia, acquisirebbe viaggiatori: quelli in arrivo da Foggia città in auto o treno, e quelli provenienti in treno da tutte le località a sud di Incoronata sulla linea Foggia - Bari.
La stessa stazione sulla linea Foggia - Caserta perderebbe quel traffico. Irrilevante quello generato dai paesini sui monti della Daunia.
Se l'obiettivo della nuova stazione è raccogliere lì tutto il traffico a media-lunga percorrenza non mi pare che si perderebbe nulla né verso Caserta né verso Bari, anzi dovrebbe fungere da punto di congiunzione tra quel tipo di traffico e la città di Foggia. Adeguare la stazione di Incoronata a quel tipo di traffico non credo sia vantaggioso considerando che lì vi è già l'interferenza dei merci da/per il terminal Lotras.
Poi sicuramente RFI avrà fatto degli studi di fattibilità tali da aver scelto di realizzare la nuova stazione verso Sud e non in corrispondenza di Incoronata. ::-?:

9999 ha scritto:
gio 27 dic 2018 21:32
Ad ogni modo a mio parere con una stazione AV periferica che evita il cambio banco è possibile che un giorno tutti o molti AV fermeranno lì e non più nella stazione centrale [...]
L'obiettivo della nuova stazione è proprio quello di destinare lì tutto il traffico LH-SU, sfruttando il "baffo" e senza avere il perditempo del cambio banco.
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 5044
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#535 Messaggio da RegioAV » ven 28 dic 2018 15:24

Convieni col fatto che una stazione sul baffo rende impossibile qualsiasi integrazione col trasporto regionale?
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

daucus
**
**
Messaggi: 8497
Iscritto il: mar 13 apr 2004 15:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#536 Messaggio da daucus » ven 28 dic 2018 16:12

secondo me farebbero bene a fare due stazioni, ma sulle due linee, non sul raccordo. I treni da san severo vanno a i ncoronata, quelli da lucera a foggia overst (sulla linea per cervaro) e tutti interscambiano con la LP.
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1752
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#537 Messaggio da Giorgio Iannelli » ven 28 dic 2018 17:10

RegioAV ha scritto:
ven 28 dic 2018 15:24
Convieni col fatto che una stazione sul baffo rende impossibile qualsiasi integrazione col trasporto regionale?
Difatti la nuova stazione viene indicata a Sud del "baffo", per cui almeno quel problema dovrebbe essere scongiurato. :wink:
Non so dove si sia parlato di tale ipotesi.... ::-?:
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Rem
*
*
Messaggi: 191
Iscritto il: mer 25 dic 2013 0:25

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#538 Messaggio da Rem » ven 28 dic 2018 20:01

Meglio fare un esempio per capire meglio...Sono di Barletta, di Trani, o di Trinitapoli...voglio andare a Roma con il treno che non ferma nella stazione di Foggia "città", ma in quella "AV".
Se la stazione "AV" è a Incoronata (sulla Foggia - Bari), è sufficiente usare uno dei tanti e veloci regionali che uniscono Bari a Foggia e scendere a Incoronata "AV", e da lì prendere il treno per Roma (= integrazione con il servizio regionale).

Se invece la stazione "AV" è sulla Foggia - Caserta, da qualche parte intorno a Cervaro, chi parte da Barletta e limitrofi NON PUO' USARE il treno per raggiungere la stazione "AV". Deve fare 80 km in auto, o in pulman, o in treno fino a Foggia e poi bus o taxi....A questo punto tanto vale continuare il viaggio in auto o pulman fino alla destinazione finale, o ancora meglio prendere l'areo a Bari Palese.

Per chi parte da Foggia città o da città a Nord di Foggia (Lucera, San Severo) le due opzioni sono più o meno indifferenti, anche se tra Foggia e Incoronata esiste già un valido e frequente servizio di treni regionali, mentre per l'altra opzione bisognerebbe creare un servizio ad hoc, visto che il servizio regionale sulla tratta Foggia - Benevento è stato (giustamente) eliminato. Qui si parla spesso della sostenibilità economica...questa è una buona occasione per non sprecare soldi.

Spero sia chiaro adesso quanto sia una troiata posizionare Foggia "AV" sulla linea per Caserta.

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1752
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#539 Messaggio da Giorgio Iannelli » sab 29 dic 2018 13:43

Rem ho letto il tuo esempio ma c'è un errore sostanziale a monte.... :roll:
Se sei di Barletta, Trani o Trinitapoli non è necessario andare fino a Foggia per prendere un treno SU o LH per Roma/Napoli; non capisco perché dovresti prendere un treno regionale se il treno di tuo interesse si ferma direttamente nella tua stazione (Barletta e/o Trani) o al massimo in quella prossima (nel caso di Trinitapoli), quindi senza rotture di carico. ::-?:

La nuova stazione di Foggia sarebbe più utile ad una persona di Foggia città o nei paesi dell'hinterland e non persone ad 80 km di distanza, come tu stesso hai fatto notare.
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 5044
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#540 Messaggio da RegioAV » sab 29 dic 2018 14:13

Sempre che a Barletta fermino...
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Rispondi