[ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 5021
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#571 Messaggio da RegioAV » sab 06 apr 2019 11:06

Non concordo affatto.
Fino ad un annetto fa la situazione sui Roma Puglia era disperata, con treni perennemente esauriti anche nei giorni feriali.
Proprio qui sopra da anni ci chiedevamo come fosse possibile mantenere un'offerta di tre treni al giorno a fronte di una richiesta n volte superiore per cui era praticamente impossibile viaggiare senza programmazione.
Solo l'inserimento delle due nuove coppie di treni l'anno scorso ha parzialmente sanato la situazione, non mancando comunque anche adesso treni esauriti nei giorni caldi (ma è più sostenibile).
I prezzi del treno sono mediamente in linea con Ryanair (solo se si prenota in anticipo in aerei), ma sono invece notevolmente più bassi di Alitalia, con la sostanziale differenza che il treno costa comunque al massimo 61 euro, anche facendo il biglietto cinque minuti prima di partire, mentre l'aereo arriva a costare centinaia di Euro. Quindi il treno p una garanzia anche dal punto di vista del prezzo.
La domanda di trasporto tra Roma e la Puglia è a spanne oggi di parecchie migliaia di passeggeri/giorno per direzione e con l'abbattimento dei tempi di percorrenza del treno, all'aereo rimarranno praticamente solo i passeggeri in feederaggio e poco più. Quindi anche a domanda costante ci saranno i numeri per un cadenzamento orario, altro che biorario.
La domanda indotta farà il resto.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1747
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#572 Messaggio da Giorgio Iannelli » sab 06 apr 2019 14:20

Le tariffe "base", ovvero a prezzo pieno sul Bari-Roma, sono rispettivamente:
- Trenitalia con IC (SU): €51,00
- Trenitalia con FA (LH): €61,00
- Ryanair: €44,96

Alitalia non lo considero neppure sia per le tariffe totalmente fuori mercato (€276 in economy a prezzo pieno) sia per le varie vicissitudini.


Il discorso delle 3 coppie di treni stracolme è effettivamente vero ma in quegli anni c'erano i voli da/per CIA; da quando la Ryanair ho ottenuto lo spostamento di slot a FCO, inevitabilmente ne hanno risentito i collegamenti su ferro per ovvie ragioni.
Adesso l'offerta di TI è aumentata sul segmento LH ma non corrisponde all'aumento di domanda, anzi paradossalmente i passeggeri che viaggiano A/R in giornata (lavoratori, studenti, etc..) sono i primi che non l'hanno causato.


Negli ultimi mesi mi è capitato spesso di viaggiare su quei collegamenti ed ho constatato due situazioni tipo:
- i collegamenti no-stop hanno un'alto tasso di riempimento (sostanzialmente pieni) e sono composti soprattutto da persone che salgono e scendono a Bari e Roma (a Caserta e Benevento ci saranno in tutto 10-15 pax a scendere/salire);
- al contrario, sui FB Lecce-Roma e vv. il tasso di riempimento è molto più basso (intorno al 50%) al punto tale da trovare spesso disponibili le tariffe "economy" o "super-economy" anche sotto data (3-4 giorni prima dalla partenza) o addirittura proponendo a volte la 1ª Classe con offerte praticamente al pari della 2ª e questo -obiettivamente- non è un bel segnale.

Discorso a parte per la coppia di IC 703/704 su cui stenderei un velo pietoso: orari improponibili, composizioni sempre più da plastico.... :roll:
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 5021
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#573 Messaggio da RegioAV » sab 06 apr 2019 15:16

Mi sono fermato al prezzo base di Ryanair a 44 euro.
Non è possibile alcun confronto con queste premesse.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1747
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#574 Messaggio da Giorgio Iannelli » dom 07 apr 2019 0:08

Non ti seguo: perché non è possibile fare confronti? ::-?:
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7900
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#575 Messaggio da Cinghiale » dom 07 apr 2019 8:39

Forse, a causa delle tariffe ballerine vigliaccamente consentite ed introdotte da amministratori sprovveduti quanto infami, per tacere dei tempi biblici aggiuntivi al trasporto aereo.

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 5021
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#576 Messaggio da RegioAV » dom 07 apr 2019 9:02

Perché non esiste alcun prezzo base di 44,96 Euro, perché per le compagnie aeree il prezzo è altamente variabile ed è comunque molto più variabile del treno e perché non ha alcun significato escludere Alitalia dal calcolo poiché tra BRI e BDS effettua almeno 20 voli al giorno contro i 4/6 di Ryan.
Il l'aereo si muove tra i 15 e i 400 euro, a occhio.
Il treno si muove tra i 36 e i 61 euro.
Direi che non esiste alcun paragone.
Il treno costa complessivamente molto meno dell'aereo e il suo prezzo è molto più stabile.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1747
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#577 Messaggio da Giorgio Iannelli » dom 07 apr 2019 15:26

I voli da/per BRI e BDS di RYR prevedono eccome le tariffe "base", come da contratto stipulato con la Regione Puglia ed in vigore in questi anni (deadline al 2020) e, per questo, sarebbero le uniche tariffe paragonabili con quelle di TI (sia SU che frecce).
Al contrario, Alitalia non riceve alcun sovvenzionamento ed ha ovviamente tariffe mediamente più elevate sia di RYR che del ferro.
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Sharklet
*
*
Messaggi: 859
Iscritto il: mer 30 mar 2016 22:33

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#578 Messaggio da Sharklet » lun 08 apr 2019 15:46

In realtà i voli giornalieri alitalia roma-bari sono 6 coppie, più 4 per brindisi, a cui si aggiungono di ryanair: 1 giornaliero roma-bari + un supporto 4 volte a settimana, 1 giornaliero roma-brindisi.
Se va bene perciò siamo a 13 voli. Effettivamente sono tutti aerei grandi (alitalia ci mette pure un paio di A321, e nessun embraer), e siamo ancora ad aprile perciò forse i voli d'estate aumenteranno.

Comunque dati 190 posti di un 738 e i 170 medi della famiglia A320 siamo a 2270 posti per direzione, per cui bastano 5 treni. Anche ipotizzando di togliere tutti questi passeggeri agli aerei da domattina (e sappiamo che è impossibile), siamo ben lontani dal riempire il cadenzamento orario...

Le autostrade di valico come sono messe? Quanta gente ci passa? Il completamento della ferrovia farà si saltare qualche coppia di voli ma sarà dalle strade che si prenderanno i passeggeri.

PS: ryanair ancora per dopodomani mi propone 19€

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14791
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#579 Messaggio da quattroe28 » lun 08 apr 2019 21:54

fatela finitia e soprattutto evitate di insultarvi....
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1747
Iscritto il: dom 07 feb 2010 19:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#580 Messaggio da Giorgio Iannelli » lun 08 apr 2019 23:49

Sharklet ha scritto:
lun 08 apr 2019 15:46
PS: ryanair ancora per dopodomani mi propone 19€
Ecco, appunto.
In un precedente intervento avevo scritto che le tariffe RYR sono 1/3 rispetto ai Frecciargento di TI, eppure c'è chi si ostina a negare l'evidenza. :roll:
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
eurocity
*
*
Messaggi: 409
Iscritto il: dom 28 dic 2003 18:37
Località: Birropoli

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#581 Messaggio da eurocity » lun 15 apr 2019 21:43

Sono rimasto un po' indietro, ma veramente vogliono fare una gare des betteraves (anzi, meglio dire stazione delle pummarole, vista la zona interessata) a Foggia?
Che poi, in fondo, per ridurre i tempi di percorrenza, ci sarebbe già il "baffo" per un paio di coppie al giorno, una da/per Roma ed un'altra da/per Napoli, e basterebbero ed avanzerebbero.
Oltre alla stazione Hirpinia, che ci può anche stare, visto che interessa un vasto comprensorio e sarebbe un ottimo nodo di interscambio, se ben congegnato, si è mai pensato ad uno scalo merci che servisse la Valle Ufita?

Il traffico merci non sarebbe certo così sviluppato sulla linea, però non sarebbe male trasportare via treno una buona parte di prodotti agricoli provenienti dalla Puglia, anche sotto forma di autostrada viaggiante, togliendo di mezzo un bel po' di camion dalla A16.

In un attacco di (perdonatemi il termine) autoerotismo mentale ho cercato di elaborare quella che potrebbe essere un'offerta ferroviaria futura. Per ciascuno dei due capilinea di Napoli e Roma non sarebbero peregrine rispettivamente 4 e 5 coppie di treni al giorno, così strutturate, tutti con fermata intermedia almeno a Benevento:
  • Lecce semi-fast: Hirpinia, Foggia, Barletta (interscambio FT, coincidenza con regionale per Trani e Molfetta tipo), Bari C.le, Brindisi
  • Lecce stop: in aggiunta, Monopoli, Fasano, Ostuni (più indicato nei mesi estivi)
  • Bari fast: niente ulteriori fermate intermedie
  • Taranto: Hirpinia, Foggia, Bari C.le, Gioia del Colle. Da Taranto interscambio verso Martina Franca e Brindisi via Francavilla Fontana
  • Pescara: Foggia, S. Severo, Termoli, Vasto - S. Salvo, Ortona. Interscambio a S. Severo con le FdG, a Termoli verso le Tremiti, a Pescara verso altre località della costa adriatica (magari con RE per Ancona)
Questo, anche se sembrerò un visionario.
NO TERZO VALICO - KEINE SFS BRENNER - NON À LA LTF

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7900
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#582 Messaggio da Cinghiale » lun 15 apr 2019 22:18

Lodevole avere pensato anche alle merci.

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3311
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#583 Messaggio da RF » mar 16 apr 2019 14:58

Pensiero del tutto inutile, la linea (nuova) non ha quasi niente da "offrire" come itinerario per le merci su ferro (gli attuali traffici sono a livello quasi zero), tanto meno fantomatiche autostrade viaggianti che non avrebbero la sagoma utile al di fuori del tratto di linea in questione

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 8279
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: [ LINEA ] [ RFI ] Foggia - Caserta (raddoppio)

#584 Messaggio da simplon » mar 16 apr 2019 16:44

eurocity ha scritto:
lun 15 apr 2019 21:43
Il traffico merci non sarebbe certo così sviluppato sulla linea, però non sarebbe male trasportare via treno una buona parte di prodotti agricoli provenienti dalla Puglia, anche sotto forma di autostrada viaggiante, togliendo di mezzo un bel po' di camion dalla A16.
Primo: lascia perdere le autostrade viaggianti (se con esse intendi effettivamente le RoLa). Secondo: dalla Puglia al nord c'è già l'adriatica adeguata come sagoma anche per l'intermodale.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Rispondi