Ferrovie in Sardegna

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Richard90
^_^
^_^
Messaggi: 91
Iscritto il: sab 10 ott 2015 15:53

Re: Ferrovie in Sardegna

#976 Messaggio da Richard90 » gio 04 apr 2019 15:41

Fare un rango C+ no?

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7887
Iscritto il: sab 14 ott 2006 17:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Ferrovie in Sardegna

#977 Messaggio da Il Basso di Genova » gio 04 apr 2019 15:45

Trovo ben più grave la mancanza dei treni a 4 pezzi che non l'implementazione del P.
Tanto tra Cagliari e Oristano non serve quasi a nulla: la limitazione è nel segnalamento, non nel tracciato.
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 5021
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Ferrovie in Sardegna

#978 Messaggio da RegioAV » gio 04 apr 2019 16:42

Ma sti treni sono stati comprati per la parte nord...
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Vespa
*
*
Messaggi: 329
Iscritto il: gio 12 mar 2009 23:15
Località: Cagliari

Re: Ferrovie in Sardegna

#979 Messaggio da Vespa » gio 04 apr 2019 16:48

Come funziona il rango C+?
Certo, la CA-OR è comunque praticamente tutta a 150 km/h in rango C, limite che dovrebbe salire, in futuro, con il RSC; del P se ne beneficerebbe a nord di Oristano dove comunque stanno due terzi del tracciato e non è cosa da nulla.
L'omologazione in atto (...) del 456 dovrebbe essere per: 1)pendolamento (utilizzabile da subito oltre Oristano dove è funzionante il SCMT); 2)superamento dei 150 all'ora (per ora inutile finché vige il blocco conta assi ma comunque riguarda solo la CA-OR, meno di 100 km); 3) quarta cassa (utilissimo da subito, dato che spesso i posti a sedere non bastano). Non capisco perché almeno per la quarta cassa non si vada avanti; è così complicato avere una cassa in più? Trovo comunque sempre più assurdo, alla luce di tutto questo pasticcio, comprare del materiale senza avere già l'omologazione "chiavi in mano", essendo quindi obbligati a farlo invecchiare utilizzandolo come un Minuetto qualunque, solo un po' più veloce. E molto più costoso! Tra l'altro mi pare che l'anno scorso ne siano stati ordinati degli altri...

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7900
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Ferrovie in Sardegna

#980 Messaggio da Cinghiale » sab 04 mag 2019 10:09

La testata informatica Trasporti Italia ha scritto:
FERROVIE: AL VIA I LAVORI DI POTENZIAMENTO SULLA LINEA OZIERI – CHILIVANI – SASSARI – PORTO TORRES MARITTIMA


Un investimento complessivo di circa 1,5 milioni di euro per importanti interventi di potenziamento infrastrutturale e tecnologico sulla linea ferroviaria Ozieri - Chilivani - Sassari - Porto Torres Marittima.
Le attività, realizzate dalla Rete Ferroviaria Italiana del Gruppo FS Italiane, si svolgeranno dal 6 al 13 maggio e riguarderanno la sostituzione del ponte metallico ed i lavori propedeutici alla velocizzazione tra Campomela e Scala di Giocca, gli interventi su alcuni scambi nella stazione di Scala di Giocca, la manutenzione della galleria di Scala di Giocca e di un ponte tra Sassari e Porto Torres Marittima e le ispezioni delle pareti rocciose in località Muros.
Per consentire l’operatività dei cantieri, sarà sospesa la circolazione ferroviaria tra le stazioni di Ozieri - Chilivani e Sassari e tra Sassari e Porto Torres Marittima e tutti i treni sostituiti con autobus.
I bus partiranno dai piazzali antistanti le stazioni, ad eccezione di Ploaghe, dove la fermata avverrà in corrispondenza della vicina stazione di servizio.

Rispondi