Linea Formia - Gaeta

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
massimo
**
**
Messaggi: 1928
Iscritto il: ven 20 ott 2006 12:35
Località: Roma

Re: Linea Formia - Gaeta

#76 Messaggio da massimo » ven 12 gen 2018 9:15

Si riparte anche con la Formia-Gaeta:

https://www.temporeale.info/75505/argom ... orina.html

Gaeta / Maxi finanziamento di 10 milioni dal Cipe per la riattivazione dell’ex Littorina

GAETA – L’ultimo tassello che mancava in un mosaico per realizzare un nuovo sistema di mobilità nel sud pontino. Il Cipe con un maxi finanziamento di 10 milioni di euro ha previsto il completamento della riattivazione dell’ex Littorina, la ferrovia Formia-Gaeta dismessa nel 1981 dopo aver assolto al traffico passeggeri prima e a quel-lo merci poi. Dell’esistenza di questo maxi finanziamento, che completerà la riattivazione dell’ex rete ferrata dalla località Bevano a ridosso della spiaggia di Serapo a Gaeta, ne ha parlato in questa intervista video, confermando alcune indiscrezioni che circolavano da giorni in alcuni ambienti politico-economici del Golfo, il sindaco Cosmo Mitrano nella conferenza stampa di presentazione delle linee guida del nuovo piano regolatore che approderanno per l’approvazione in consiglio comunale nella prima metà di febbraio.



Mitrano ha tessuto le lodi del lavoro oscuro effettuato sinora dal presidente del consorzio industriale del sud pontino, l’avvocato formiano Salvatore Forte, che, in attesa della pubblicazione della delibera del Cipe sulla Gazzetta ufficiale, sostiene come la completa riattivazione dell’ex ferrovia rappresenti un importante ed innovativo elemento di multimodalità nel sistema della mobilità e dell’accessibilità su scala territoriale ed urbana. Anche una delega-zione di imprenditori serbi, guidata dal sindaco di Belgrado, aveva partecipato il 28 aprile 2016 a quello che fu considerato un evento storico: la riattivazione, anche se simbolica, a distanza di quasi 50 anni, della ferrovia Formia-Gaeta.

Dall’ex casello in località San Remigio, a Formia, era partito un locomotore alla volta del centro intermodale di Bevano dove è stata riattivata – come detto – l’ex rete ferrata per il 70% del suo originario tracciato. Si era concretizzato un sogno fortemente coltivato dal presidente del consorzio di sviluppo industriale del sud-pontino, Salvatore Forte, e da un gruppo di cittadini costituitosi per la nascita di questa innovativa “Metropolitana del Golfo”. C’erano le bandiere dei Savoia e tanti cittadini plaudenti alla corsa inaugurale dell’ex allora ferrovia Gaeta-Sparanise: era il 3 maggio 1892. Il treno partì da Sparanise, nell’allora provincia di Terra di Lavoro, ora di Caserta, alle 7 e 10 del mattino per arrivare a Gaeta alle 11 dopo aver percorso esattamente 59 chilometri e 124 metri e aver attraversato le stazioni di Maiorisi, Carinola, Cascano, Sessa Aurunca e Cellole e i territori di Castelforte, Santi Cosma e Damiano, Minturno, Formia e, infine, Gaeta, per lambire la spiaggia di Serapo.

Nel corso del tempo, nel 1932, l’ex Gaeta-Sparanise fu accorciata diventando la Littorina, la ferroviaria Formia-Gaeta privilegiando, dopo l’interruzione dovuta alle bombe alleate, sia il traffico merci che passeggeri. Il primo sopravvisse sino al 1 luglio 1981, il secondo, il 24 settembre 1966, tra accese polemiche e proteste della popolazione, venne soppresso sostituito dal servizio bus delle ferrovie dello Stato. Un fatto è certo: purtroppo la frettolosa chiusura della Littorina ha contribuito ad accelerare l’impoverimento dell’intero Golfo.

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4901
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Linea Formia - Gaeta

#77 Messaggio da RegioAV » ven 12 gen 2018 10:31

Solo 10 milioni per arrivare a Serapo?
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 3032
Iscritto il: mer 19 gen 2005 12:08
Località: Annecy

Re: Linea Formia - Gaeta

#78 Messaggio da GT3.2 » ven 12 gen 2018 13:17

Come “solo”, l’articolo lo definisce “maxi finanziamento del CIPE” :-)))))
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4901
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Linea Formia - Gaeta

#79 Messaggio da RegioAV » ven 12 gen 2018 13:22

Mah, boh, 10 milioni sono nulla dovendo ricostruire quasi 3 km di tracciato.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 3032
Iscritto il: mer 19 gen 2005 12:08
Località: Annecy

Re: Linea Formia - Gaeta

#80 Messaggio da GT3.2 » ven 12 gen 2018 17:27

si sono d'accordo, mi faceva solo sorridere che si definisse 10 milioni "maxi finanziamento" per il CIPE, quando per gli ammontari che girano al CIPE é forse comparabile a un acquisto di lapis e la carta da stampante
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 687
Iscritto il: mer 20 lug 2016 21:41

Re: Linea Formia - Gaeta

#81 Messaggio da Ugo Fantozzi » lun 11 mar 2019 21:09

E’ una delle opere più attese e tormentate della provincia di Latina.

Per decenni è stata oggetto di piccoli passi avanti a cui hanno fatto da contraltare rapidi ripensamenti.

Tra cui uno dei più clamororsi fu quello della giunta Marrazzo che aveva annunciato fondie lavori conclusi entro il 2010 di cui, non si è vista mai traccia.

Oggi, finalmente, la svolta sembra essere arrivata.

Entro la fine dell’anno inizieranno i lavori di completamento della linea ferroviaria Formia – Gaeta.

Gli interventi riguarderanno l’ultimo tratto, che collegherà la località di Bevano a Gaeta centro, per una percorrenza di circa due chilometri.

“Già in autunno – confermano il presidente del Consorzio per lo sviluppo industriale del sud pontino, Salvatore Forte e Mario Martino, delegato alla progettualità dell’opera – espletata la gara d’appalto, si potrà procedere all’affidamento dei lavori, con la possibilità concreta, quindi, per il 2020, di una reale entrata in funzione della famosa “Littorina”.

La notizia verrà ufficializzata nel corso del Med Blue Economy, in programma a Gaeta dal 24 aprile al primo maggio, quando sarà definito, anche dal punto di vista strettamente tecnico, il cronoprogramma per il completamento dell’attesa infrastruttura.

Alla base di tutto lo schema di convenzione firmato tra il Ministero delle infrastrutture, la Regione Lazio ed il Consorzio per lo sviluppo industriale del sud pontino, in qualità di proprietario della linea e soggetto attuatore dei lavori.

Secondo quanto previsto dall’ ”addendum” al piano operativo Fondo sviluppo e coesione infrastrutture 2014 – 2020, approvato dal Cipe, dei 34 milioni complessivi, dieci sono destinati alla ultimazione della tratta ferroviaria Formia-Gaeta.

Durante la settimana del Med Blue Economy, ripetendo l’esperienza di due anni fa, a 127 anni esatti dall’inaugurazione della linea ferroviaria Sparanise-Formia-Gaeta che andava a congiungersi con la direttissima Napoli-Caserta-Roma, un locomotore da manovra Badoni tornerà a percorrere la ferrovia nel tratto che va dalla stazione ferroviaria di Formia, al centro intermodale di Bevano, pari a poco più del 70% della distanza originaria.

Il completamento della Littorina rappresenta, inoltre, un primo passo verso la tanto attesa metropolitana ed una nuova rete di collegamenti, sia lungo la direttrice Formia-Cassino-Termoli, per dar vita allo strategico asse trasversale Tirreno-Adriatico, che in direzione Napoli.
https://www.latinaquotidiano.it/littori ... letamento/
Più bimodali per tutti!
Bimodale in servizio intercity: http://www.jarnvag.net/images/bild/vagn ... 150401.jpg

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4901
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Linea Formia - Gaeta

#82 Messaggio da RegioAV » mar 12 mar 2019 6:00

Ultimo capoverso imbarazzante, ma per il resto una buona notizia.
Ovviamente se non è previsto che la Regione si accolli un cadenzamento semiorario 5-23 possono anche lasciar perdere.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 687
Iscritto il: mer 20 lug 2016 21:41

Re: Linea Formia - Gaeta

#83 Messaggio da Ugo Fantozzi » mar 12 mar 2019 7:48

Semiorario penso sia impossiibile. Orario come il Frascati...
Più bimodali per tutti!
Bimodale in servizio intercity: http://www.jarnvag.net/images/bild/vagn ... 150401.jpg

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4901
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Linea Formia - Gaeta

#84 Messaggio da RegioAV » mar 12 mar 2019 8:26

Coi buchi al centro. Anche no.
Niente è impossibile.
Un treno l'ora non è attrattivo.
Cotral fa da 2 a 4 corse l'ora.
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
ricc404
*
*
Messaggi: 887
Iscritto il: gio 17 mar 2005 15:06
Località: roma

Re: Linea Formia - Gaeta

#85 Messaggio da ricc404 » mar 12 mar 2019 10:57

Ma fino al centro di Gaeta
Orario cadenzato integrato ovunque e comunque

Avatar utente
RegioAV
**
**
Messaggi: 4901
Iscritto il: mar 06 gen 2015 15:17

Re: Linea Formia - Gaeta

#86 Messaggio da RegioAV » mar 12 mar 2019 11:28

Appunto. Teniamo un treno e quattro bus ogni ora?
Delriosantosubito
Delrio Ministro forever

Avatar utente
ricc404
*
*
Messaggi: 887
Iscritto il: gio 17 mar 2005 15:06
Località: roma

Re: Linea Formia - Gaeta

#87 Messaggio da ricc404 » mar 12 mar 2019 12:57

Ma infatti devono fare di tutto per far arrivare il treno fino alla vecchia stazione.
Anzi, ristrutturando la zona della vecchia vetreria, nel cui sedime il binario proveniente da Formia proseguiva oltre la stazione di Gaeta, prolungherei il servizio fin lì.
Orario cadenzato integrato ovunque e comunque

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7777
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Linea Formia - Gaeta

#88 Messaggio da Cinghiale » mar 12 mar 2019 19:00

RegioAV ha scritto:
mar 12 mar 2019 6:00
Ultimo capoverso imbarazzante, ma per il resto una buona notizia … (omissis)
Che ci sarebbe d'imbarazzante, di gratia?
Utile meditare chiusura dell'anello Formia - Gaeta - Sperlonga - Fondi.

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 687
Iscritto il: mer 20 lug 2016 21:41

Re: Linea Formia - Gaeta

#89 Messaggio da Ugo Fantozzi » gio 14 mar 2019 8:26

L'anello sarebbe Formia-Gaeta-Sperlonga-Terracina in modo da riaprire anche la Priverno-Terracina...
Più bimodali per tutti!
Bimodale in servizio intercity: http://www.jarnvag.net/images/bild/vagn ... 150401.jpg

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7777
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Linea Formia - Gaeta

#90 Messaggio da Cinghiale » gio 14 mar 2019 8:51

Ancor meglio passare da Latina centro e raggiungere Latina scalo, in maniera tale da collegare la Città di Littoria / Latina con la stazione inopinatamente posta in mezzo ai campi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: stee636 e 20 ospiti