Passante ferroviario di Torino

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11275
Iscritto il: mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Passante ferroviario di Torino

#1876 Messaggio da Grande Puffo » gio 23 ago 2018 11:33

Speriamo non di più... :-(
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...
10/11/2018 SI TAV a Torino, io c'ero!!!

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15202
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Passante ferroviario di Torino

#1877 Messaggio da Tz » gio 23 ago 2018 13:44

Poi devi rifare anche l'ACEIT di Porta Nuova per gestirlo... :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11275
Iscritto il: mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Passante ferroviario di Torino

#1878 Messaggio da Grande Puffo » gio 23 ago 2018 13:58

E pure il piano binari, ovviamente.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...
10/11/2018 SI TAV a Torino, io c'ero!!!

paolotito1973
*
*
Messaggi: 304
Iscritto il: lun 25 gen 2016 17:08
Località: Genova

Re: Passante ferroviario di Torino

#1879 Messaggio da paolotito1973 » gio 08 nov 2018 18:22

Ne vengo da una due giorni torinese e ho.un po usato il SFM.
Il servizio in sé mi pare abbastanza capillare e frequentato.
Ho riscontrato due grosse lacune. Primo l'informazione.Troppo poche mappe del trasporto integrato, specie nelle stazioni periferiche.
Secondo l'integrazione tariffaria. Ho usato un biglietto da 120 mn che però dà diritto ad una sol corsa ferroviaria o métro. Perché questa limitazione? A Genova e Milano entro i confini si possono fare tutti i viaggi che si vuole. Perché a Torino no?

Astro
**
**
Messaggi: 1097
Iscritto il: mar 17 gen 2017 15:33

Re: Passante ferroviario di Torino

#1880 Messaggio da Astro » gio 08 nov 2018 19:14

A Milano no, vale per un solo viaggio in treno e uno in metropolitana.

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5368
Iscritto il: lun 10 nov 2008 15:43

Re: Passante ferroviario di Torino

#1881 Messaggio da sandro.raso » gio 08 nov 2018 20:32

A Genova non è proprio così. La metropolitana è considerata come un qualsiasi autobus ma il treno no.
Abbiamo due biglietti da 100 minuti: quello da € 1,50 non valido sui treni, quello da € 1,60 valido per una sola corsa in treno ed illimitate sui mezzi AMT.
Immagine

paolotito1973
*
*
Messaggi: 304
Iscritto il: lun 25 gen 2016 17:08
Località: Genova

Re: Passante ferroviario di Torino

#1882 Messaggio da paolotito1973 » gio 08 nov 2018 23:05

Scusate io intendevo un giornaliero che permetta n viaggi su bus treni e metro. A Torino non l'ho trovato. ....forse mi è sfuggito

215.005
*
*
Messaggi: 203
Iscritto il: dom 05 mar 2006 19:27
Località: Torino

Re: Passante ferroviario di Torino

#1883 Messaggio da 215.005 » gio 08 nov 2018 23:14

Un giornaliero c'era, ma credo che con l'ultima revisione dei biglietti voluta dall'Attaccapann... ehm.. Appendino sia saltato.
Non ne sono certo, però, perchè io faccio l'annuale.

marcomarcon
^_^
^_^
Messaggi: 88
Iscritto il: gio 05 mag 2005 10:20
Località: Torino

Re: Passante ferroviario di Torino

#1884 Messaggio da marcomarcon » ven 09 nov 2018 7:46

Il giornaliero c'è ancora ma non vale sui tremi SFM (come prima). L'integrazione tariffaria è senz'altro uno dei problemi del SFM
Marco

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 444
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: Passante ferroviario di Torino

#1885 Messaggio da marzi » ven 09 nov 2018 8:24

I biglietti giornalieri e plurigiornalieri ora come prima non includono sfm. Il settimanale da 12 euro però si. Adesso, dopo la rivoluzione 5stelle, si può caricare solo su tessera bip quindi è di fatto precluso ai turisti.
Sempre in treno, in tram o in pullman

Avatar utente
march84
*
*
Messaggi: 220
Iscritto il: dom 05 dic 2010 12:43

Re: Passante ferroviario di Torino

#1886 Messaggio da march84 » ven 09 nov 2018 8:35

marzi ha scritto:I biglietti giornalieri e plurigiornalieri ora come prima non includono sfm. Il settimanale da 12 euro però si. Adesso, dopo la rivoluzione 5stelle, si può caricare solo su tessera bip quindi è di fatto precluso ai turisti.
La città di Torino ha solo anticipato quello che succederà in tutto il Piemonte, ovvero l'eliminazione di qualsiasi titolo di viaggio cartaceo ad eccezione delle corse singole.
Il processo è parte di una rivoluzione dei titoli di viaggio da parte di AMR (agenzia mobilità regionale) come previsto da delibera regionale di 3 anni fa'. A regime sarà tutto integrato su scala regionale, come penso avvenga già con i titoli lombardi

Sent from my T08 using Tapatalk


Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 444
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: Passante ferroviario di Torino

#1887 Messaggio da marzi » ven 09 nov 2018 8:54

A regime quando? È un bel po' che va avanti la storiella e nel frattempo per andare da Torino centro a Pinerolo, o Chieri, tocca fare 2 o più biglietti diversi a seconda che si usi il treno (Ti o GTT), il bus GTT, il bus Sadem o Vigo o Cavourese ecc.
Secondo me la potenziale compatibilità hardware serve a poco se non si integra a livello tariffario. Anzi non è che serve a poco: allo stato attuale è una complicazione e basta.
Sempre in treno, in tram o in pullman

paolotito1973
*
*
Messaggi: 304
Iscritto il: lun 25 gen 2016 17:08
Località: Genova

Re: Passante ferroviario di Torino

#1888 Messaggio da paolotito1973 » ven 09 nov 2018 9:10

marzi ha scritto:
ven 09 nov 2018 8:24
I biglietti giornalieri e plurigiornalieri ora come prima non includono sfm. Il settimanale da 12 euro però si. Adesso, dopo la rivoluzione 5stelle, si può caricare solo su tessera bip quindi è di fatto precluso ai turisti.
Sì ma non mi sembra una gran trovata quella di precludere questa soluzione ai turisti, soprattutto considerando che ci sono molti poli turistici raggiungibili con il treno (esempio Venaria).
Sacrosanto passare dalla carta all’elettronica, ma per gli occasionali e i turisti delle forme di biglietto/abbonamento tradizionale andrebbero secondo me lasciati.

Avatar utente
march84
*
*
Messaggi: 220
Iscritto il: dom 05 dic 2010 12:43

Re: Passante ferroviario di Torino

#1889 Messaggio da march84 » ven 09 nov 2018 9:26

paolotito1973 ha scritto:
marzi ha scritto:
ven 09 nov 2018 8:24
I biglietti giornalieri e plurigiornalieri ora come prima non includono sfm. Il settimanale da 12 euro però si. Adesso, dopo la rivoluzione 5stelle, si può caricare solo su tessera bip quindi è di fatto precluso ai turisti.
Sì ma non mi sembra una gran trovata quella di precludere questa soluzione ai turisti, soprattutto considerando che ci sono molti poli turistici raggiungibili con il treno (esempio Venaria).
Sacrosanto passare dalla carta all’elettronica, ma per gli occasionali e i turisti delle forme di biglietto/abbonamento tradizionale andrebbero secondo me lasciati.
Sono d'accordo con te. Ebbi l'occasione anche di parlarne con i tecnici di AMR e assessorato ai trasporti, ma l'idea è l'eliminazione totale della carta, fatto salvo gli occasionali. Il resto andrà su tessera nominale, innominale o sui "chip on paper", l'interesse è di incentivare l'uso di abbonamenti.
Del resto quando andai 3 anni fa a Stoccolma, per 5 giorni dovetti comunque farmi il tesserino con su l'abbonamento/i biglietti e la cosa l'ho trovata abbastanza scomoda, soprattutto perché atterrando alle 11 di sera mi è toccato farmi comunque una corsa singola perché gli uffici erano chiusi...
In futuro sulle stesse carte bip sarà possibile caricare credito e pagare al km, oltre a caricare gli abbonamenti.

Sent from my T08 using Tapatalk


215.005
*
*
Messaggi: 203
Iscritto il: dom 05 mar 2006 19:27
Località: Torino

Re: Passante ferroviario di Torino

#1890 Messaggio da 215.005 » ven 09 nov 2018 10:33

marcomarcon ha scritto:
ven 09 nov 2018 7:46
Il giornaliero c'è ancora ma non vale sui tremi SFM (come prima).
Boh, probabilmente ricordo male, ma mi sembra che esistesse il Formula "U" giornaliero - e che fosse appunto il taglio più piccolo a disposizione per poter circolare anche sul SFM. Certo: non consentiva di uscire dall'ambito urbano, però tecnicamente circolavi anche sui treni.

Sempre che ricordi bene, eh!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti