Passante ferroviario di Torino

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15203
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Passante ferroviario di Torino

#1846 Messaggio da Tz » ven 30 mar 2018 18:18

med ha scritto:
ven 30 mar 2018 18:07
Ma non è vero, i binari 4 saranno e 4 ne verranno utilizzati.
Ovviamente verranno usati di più quelli della Diretta, anche perché da PS diventano corretto tracciato verso Stura, ma questo non vuol dire che non si passerà più dagli attuali PN-PS.

Ancora a discutere se serve o no la Diretta? :wall:
Allora torniamo a quanto sostenevo io, ovvero che è un'emerita puttanata quel bivio a raso in ingresso a PN e serve solo per incasinare la circolazione. :wall:

La diretta serve ottimamente ma solo se ha ingresso indipendente ad almeno 4 o 6 binari di PN soprattutto per gli AV.
Può servire ugualmente se in ingresso a PN li infili sugli attuali ma hai meno potenzialità.
Rimane una vaccata colossale quella di andare a mischiare addirittura su un bivio a raso le due direttrici di maggior traffico del nodo... qui si surclassa decisamente la demenzialità del Terzo Valico in ingresso a Tortona con bivio a raso sulla Alessandria... :shoot:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15203
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Passante ferroviario di Torino

#1847 Messaggio da Tz » ven 30 mar 2018 18:29

Quel bivio idiota in realtà potrebbe starci ed essere utile anzichè disastroso nel caso di quadruplicamento di PN-Lingotto e non ho mai capito perchè non venga realizzato visto che lo spazio c'è, originariamente era già previsto perchè il sovrappasso da ex-smistamento verso Zappata ha luce per i 4 binari e non c'è da scavare nessuna galleria... ovviamente anche questo dovrebbe entrare direttamente a PN.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13726
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Passante ferroviario di Torino

#1848 Messaggio da UluruMS » ven 30 mar 2018 18:45

E comunque la Modane e la Trofarello non saranno le più trafficate in uscita da PN


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15203
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Passante ferroviario di Torino

#1849 Messaggio da Tz » ven 30 mar 2018 18:56

Ma tu dove vivi ???
La Modane sicuramente no come traffico viaggiatori attuale e futuro ma verso Lingotto forse non hai ancora capito che ci vanno tutti i Genova, Piacenza, Savona.
Rimane una vaccata megagalattica mischiare sul piazzale di ingresso di PN i traffici di due direttrici (nord e sud) finora rimaste indipendenti !
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13726
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Passante ferroviario di Torino

#1850 Messaggio da UluruMS » ven 30 mar 2018 19:14

Evidentemente non vivi ne a Torino ne in Piemonte che ti sei perso in giro e non vedi le evoluzioni del traffico da PN
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15203
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Passante ferroviario di Torino

#1851 Messaggio da Tz » ven 30 mar 2018 19:41

E' inutile che stai a menarla, se vedi un così enorme traffico tra PN e PS e così scarso tra PN e Lingotto vuol dire che di Torino non hai capito granchè.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13726
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Passante ferroviario di Torino

#1852 Messaggio da UluruMS » ven 30 mar 2018 20:06

Eh beh, come si fa a pretendere che tu capisca i dati e le previsioni de traffico pubblicati di Torino e del Piemonte se non sei neanche capace di leggere quello che ti scrivono.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15203
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Passante ferroviario di Torino

#1853 Messaggio da Tz » ven 30 mar 2018 23:10

E tu come fai a comprendere le evoluzioni future se non riesci nemmeno ad esprimere correttamente la realtà attuale... ::-?:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

elleci
**
**
Messaggi: 1570
Iscritto il: ven 17 nov 2006 14:38
Località: Torino Porta Susa

Re: Passante ferroviario di Torino

#1854 Messaggio da elleci » sab 31 mar 2018 0:54

med ha scritto:
ven 30 mar 2018 16:45
Ma quale spazio aggiuntivo???? :shock: che oltretutto la sede della Diretta in corrispondenza di Bivio Crocetta ha già un’altra quota (più bassa).
Pensare di mettere altri binari nel tratto che è il più stretto e incasinato di tutto il nodo non è solo mirabolante, è proprio un miracolo!
Lo spazio per i binari già c’è, ed è quello della futura sede delle Diretta e prima verrà attivata, per intero, è meglio sarà!
Lo spazio aggiuntivo di cui parlavo è la sede della Diretta - non sapevo però che che fosse a un livello più basso.

Mi spieghi però, ipotizzando che gli SFM3 vengano girati nel Passante, cosa passerebbe nel tratto PN-Crocetta della linea attuale PN-PS qualora venisse completata la Diretta?
COMPARE DEL CHEESEBURGER ®

Avatar utente
Carlosanit
**
**
Messaggi: 2867
Iscritto il: sab 13 set 2008 8:54
Località: Torino
Contatta:

Re: Passante ferroviario di Torino

#1855 Messaggio da Carlosanit » sab 31 mar 2018 8:55

elleci ha scritto:
sab 31 mar 2018 0:54
Mi spieghi però, ipotizzando che gli SFM3 vengano girati nel Passante, cosa passerebbe nel tratto PN-Crocetta della linea attuale PN-PS qualora venisse completata la Diretta?
Attualmente capita che ci sia una sovrapposizione di treni, soprattutto in arrivo da PS, che devono mettersi in coda per entrare a PN. Se ci sono due linee non devono più mettersi in coda.
Amico delle ferrovie fin da tenera età

elleci
**
**
Messaggi: 1570
Iscritto il: ven 17 nov 2006 14:38
Località: Torino Porta Susa

Re: Passante ferroviario di Torino

#1856 Messaggio da elleci » sab 31 mar 2018 10:10

E infatti nel mio primo post dicevo che visto che mancano pochi metri per completare la Diretta, sarebbe bello completarla per avere più flessibilità. Venendo però a mancare gli SFM3, l’utilità si riduce fortemente, così come le code di cui parli. In un mondo ideale, bisognerebbe confrontare il costo del completamento con i benefici attesi a regime, e poi mettere il tutto a confronto con la priorità degli altri interventi sull’intera rete RFI rispetto ai fondi disponibili. Fantascienza, lo so.
COMPARE DEL CHEESEBURGER ®

elleci
**
**
Messaggi: 1570
Iscritto il: ven 17 nov 2006 14:38
Località: Torino Porta Susa

Re: Passante ferroviario di Torino

#1857 Messaggio da elleci » sab 31 mar 2018 10:12

Dimenticavo: come dice Tz, se si completa la Diretta bisogna portarla fino a PN, altrimenti tanto vale lasciar perdere.
COMPARE DEL CHEESEBURGER ®

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15203
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Passante ferroviario di Torino

#1858 Messaggio da Tz » sab 31 mar 2018 10:14

Soprattutto se per avere un vantaggio sulle linee nord si va a combinare un enorme casino su quelle sud... :wall:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13726
Iscritto il: sab 26 apr 2008 12:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Passante ferroviario di Torino

#1859 Messaggio da UluruMS » sab 31 mar 2018 10:59

...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

marcyatomic93
^_^
^_^
Messaggi: 18
Iscritto il: gio 07 apr 2016 22:37

Re: Passante ferroviario di Torino

#1860 Messaggio da marcyatomic93 » dom 01 apr 2018 18:10

Scusate la domanda off-topic. Ieri son passato da Lingotto e ho visto che piu o meno nella zona in cui "parcheggiano" i frecciarossa sono stati rimossi bianri e ci sono lavori in corso. Cosa stanno facendo?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: bavve, gr 625-076 e 17 ospiti