Valichi alpini

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15301
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Valichi alpini

#766 Messaggio da Tz » lun 01 gen 2018 16:00

...e mandare tutti quei merci a Milano invece non serve a una cippa, o meglio solo a fare tanto casino in più ! :wall:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10031
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: Valichi alpini

#767 Messaggio da Coccodrillo » sab 17 mar 2018 15:05

È uscito il rapporto semestrale dell'UFT che arriva a fine 2017.

Purtroppo è dal 2014 che AlpInfo non esce più, per cui ho raccolto dati solo parziali e da varie fonti.

In compenso ho trovato singoli dati precedenti al 1984 (prima pubblicazione di AlpInfo).

Rapporto UFT: https://www.bav.admin.ch/bav/it/home/at ... 70110.html

Immagine

Immagine

Immagine
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

dedorex1
**
**
Messaggi: 5990
Iscritto il: mer 28 set 2005 16:48
Località: Milano

Re: Valichi alpini

#768 Messaggio da dedorex1 » sab 17 mar 2018 17:25

Grazie per il lavoro
Domanda: il dato della ferrovia cosa misura? Treni? Mi pare strano il dato del Gottardo, a meno che non sia perchè i treni sono immediatamente diventati più lunghi
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10031
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: Valichi alpini

#769 Messaggio da Coccodrillo » sab 17 mar 2018 17:58

Il numero di camion include quelli a due assi senza rimorchio, poco diffusi nel traffico a lunga distanza ma presenti. Occhio che alcune fonti per il Brennero riportano solo camion con rimorchio (o semirimorchio), io ho indicato solo i dati certi.

Gli ultimi due grafici indicano i milioni di tonnellate di merci nette stimati (Mt). Il crollo del San Gottardo del 2017 è dovuto alla chiusura per quasi due mesi a Rastatt e alla chiusura per 6 mesi della linea di Luino, oltre ad almeno 3 tratte costantemente a binario unico per lavori a sud di Arth Goldau.

Per le Mt non ho trovato dati completi dopo il 2014. Ho solo i totali della strada in Svizzera (San Gottardo+San Bernardino+Gran San bernardo+Sempione).

2015: 12.0 Mt
2016: 11.7 Mt
2017: 11.7 Mt
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14532
Iscritto il: mar 24 gen 2006 22:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Valichi alpini

#770 Messaggio da quattroe28 » sab 17 mar 2018 21:28

Grazie ancora una volta!
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
Carlosanit
**
**
Messaggi: 2875
Iscritto il: sab 13 set 2008 8:54
Località: Torino
Contatta:

Re: Valichi alpini

#771 Messaggio da Carlosanit » sab 17 mar 2018 22:29

Grazie Coccodrillo! Certo, detto tra noi, con quei numeri bassi sia per treno sia per camion attraverso al Frejus, penso che non ci sarà un grosso affollamento nella costruenda galleria di base...
Amico delle ferrovie fin da tenera età

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15301
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Valichi alpini

#772 Messaggio da Tz » dom 18 mar 2018 0:20

Penso invece che ce ne sarà molto semplicemente perchè se il traffico ora è basso è solo perchè l'infrastruttura è ampiamente insufficiente e non appetibile.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10031
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: Valichi alpini

#773 Messaggio da Coccodrillo » dom 18 mar 2018 8:19

Con questa logica fra Torino e Trieste il treno dovrebbe stravincere... :sofa:
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15301
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Valichi alpini

#774 Messaggio da Tz » dom 18 mar 2018 8:32

Con questa logica si ma con la logica di costruzione attuale di quel cesso della Milano-Padova puoi chiudere baracca... :shoot:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Carlosanit
**
**
Messaggi: 2875
Iscritto il: sab 13 set 2008 8:54
Località: Torino
Contatta:

Re: Valichi alpini

#775 Messaggio da Carlosanit » lun 19 mar 2018 9:53

Io confronto il totale tonnellate camion+treno al Gottardo con quello al Fréjus: quelle su camion sono più o meno uguali, ma per quelle su treno non c'è paragone. Quindi, anche se tutte le tonnellate attualmente su camion migrassero su treno, il totale tonnellate Fréjus sarebbe sempre molto più basso di quello del Gottardo. Poi, certo, magari il Fréjus potrebbe anche rubare qualcosa al traffico del Bianco, ma non so quanto possa influire...
Amico delle ferrovie fin da tenera età

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7768
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Valichi alpini

#776 Messaggio da simplon » lun 19 mar 2018 10:33

E' ovvio che c'è un itinerario che cattura e catturerà sempre più traffico rispetto a un altro. Ciò che conta è arrivare a un riequilibrio modale, non tanto ai valori assoluti. E soprattutto a una "massa critica" che giustifica l'investimento fatto. Naturalmente c'è molto da costruire, e questa è una scommessa, tutt'altro che vinta.

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15301
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Valichi alpini

#777 Messaggio da Tz » lun 19 mar 2018 12:56

@ Carlosanit

Aggiungici Ventimiglia che è quello che tira di più perchè costa meno che fa quasi il doppio degli altri due... :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7768
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: Valichi alpini

#778 Messaggio da simplon » lun 19 mar 2018 18:44

Corretto. Le statistiche su Ventimiglia sono molto infide, perché lì dentro c'è una quota naturale di traffico verso sud (Francia meridionale, Spagna e penisola iberica in generale), ma anche una quota di traffico che per evitare i pedaggi del Frejus preferisce allungare il percorso.

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15301
Iscritto il: dom 21 mar 2004 18:20
Località: sul grande fiume

Re: Valichi alpini

#779 Messaggio da Tz » lun 19 mar 2018 19:13

Che poi anche nell'FBT passerebbero merci sia per il nord sia per il sud... quindi farà concorrenza a tutte e TRE le autostrade per la Francia.
Quindi 1 sola linea contro 3 autostrade mente verso nord sono 4 linee (Sempione-Loetsberg, S.Gottardo, Brennero, Tarvisio) contro solo 3 autostrade...
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Carlosanit
**
**
Messaggi: 2875
Iscritto il: sab 13 set 2008 8:54
Località: Torino
Contatta:

Re: Valichi alpini

#780 Messaggio da Carlosanit » mar 20 mar 2018 9:31

Tz ha scritto:
lun 19 mar 2018 12:56
Aggiungici Ventimiglia che è quello che tira di più perchè costa meno che fa quasi il doppio degli altri due... :mrgreen:
E' dura per il Fréjus ferroviario, anche con tunnel di base, rubare traffico a XXMiglia stradale, che non ha tunnel e quindi è ben più a buon mercato per i camion.
Amico delle ferrovie fin da tenera età

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Tz e 14 ospiti