[img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 667
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1276 Messaggio da marzi » gio 03 gen 2019 7:43

Il bus fa un servizio molto più capillare. L’unica cosa diversa da altre situazioni è che qui hanno messo in orario ferroviario anche le normali autolinee. La cosa peraltro genera confusione (almeno al sottoscritto l’ha generata) perché devi andare a cercarti se la corsa parte dall’autostazione e precipitarti, anche se quando compri il biglietto sul sito Trenitalia (in quel caso fu un Conegliano - Gemona) di questa informazione non c’era traccia, e il tempo per cambiare era pure poco!
Sempre in treno, in tram o in pullman

Bill
**
**
Messaggi: 2789
Iscritto il: sab 05 feb 2005 17:15
Località: Veneto

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1277 Messaggio da Bill » gio 03 gen 2019 14:01

sandro87 ha scritto:
gio 03 gen 2019 0:15
La tariffa va a KM vero?
https://www.trenitalia.com/cms-file/all ... om2014.pdf

Immagine
... ci scusiamo per il disagio.

Bill
**
**
Messaggi: 2789
Iscritto il: sab 05 feb 2005 17:15
Località: Veneto

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1278 Messaggio da Bill » gio 03 gen 2019 14:16

marzi ha scritto:
gio 03 gen 2019 7:43
[...] La cosa peraltro genera confusione (almeno al sottoscritto l’ha generata) perché devi andare a cercarti se la corsa parte dall’autostazione e precipitarti, anche se quando compri il biglietto sul sito Trenitalia (in quel caso fu un Conegliano - Gemona) di questa informazione non c’era traccia, e il tempo per cambiare era pure poco!
Comprando il biglietto sul sito Trenitalia, cliccando su "informazioni" nella colonna "treno" si vedono i punti di fermata degli autobus, tra cui "Udine Autostazione".
... ci scusiamo per il disagio.

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 667
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1279 Messaggio da marzi » gio 03 gen 2019 20:48

Ah ok, ero comunque dall’app e di fatto l’informazione non è immediata. L’ho poi letto sul quadro in stazione
Sempre in treno, in tram o in pullman

daprisse
*
*
Messaggi: 254
Iscritto il: sab 27 mag 2017 9:02
Località: Villach (AT)

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1280 Messaggio da daprisse » sab 09 feb 2019 16:08

Dopo almeno tre anni che gli ascensori della stazione di Tarvisio Boscoverde erano "temporaneamente fuori servizio per lavori di manutenzione" in questi giorno hanno finalmente iniziato a rifare tutti gli ascensori della stazione.
Almeno un po' di luce per questa cattedrale abbandonata.

daprisse
*
*
Messaggi: 254
Iscritto il: sab 27 mag 2017 9:02
Località: Villach (AT)

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1281 Messaggio da daprisse » dom 10 feb 2019 11:05

Da domani e fino al 12 aprile 2019 lavori di manutenzione straordinaria tra Carnia e Tarvisio BV.
http://www.rfi.it/cms-file/locandine/rf ... ev%202.pdf

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 8189
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1282 Messaggio da simplon » dom 10 feb 2019 11:44

daprisse ha scritto:
sab 09 feb 2019 16:08
Almeno un po' di luce per questa cattedrale abbandonata.
Come sono utilizzati gli spazi di Boscoverde?
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

daprisse
*
*
Messaggi: 254
Iscritto il: sab 27 mag 2017 9:02
Località: Villach (AT)

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1283 Messaggio da daprisse » dom 10 feb 2019 14:38

Al primo piano da qualche mese si trova un ristorante aperto al pubblico e frequentato più o meno bene.
Gli spazi dell'ex biglietteria risultano inutilizzati e sembrano abbandonati, così come il sovrapasso i cui vetri sembrano non siano stati puliti da anni. Sempre lì la scala che dovrebbe collegare l'atrio con i binari 2 e 3 è chiusa dal 2006 a causa di perdite d'acqua.
Al piano terra invece, vicino al binario 1, si trova un albergo ed anche quello è aperto al pubblico, ma non so dirti quanta affluenza c'è.
Insomma, la stazione di Tarvisio Boscoverde purtroppo ancora sembra una cattedrale nel deserto assolutamente sovradimensionata e abbandonata visto che di viaggiatori ce ne sono pochissimi.

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 8189
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1284 Messaggio da simplon » dom 10 feb 2019 17:20

Un bel museo (moderno e interattivo) sulle foreste di Tarvisio ci starebbe?
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

daprisse
*
*
Messaggi: 254
Iscritto il: sab 27 mag 2017 9:02
Località: Villach (AT)

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1285 Messaggio da daprisse » dom 10 feb 2019 19:38

Ci starebbe, ma resta da chiedersi chi lo dovrebbe visitare. I treni non ci sono e a Boscoverde passano solo alcuni studenti e pendolari che usano i pochi treni che arrivano lì (nei feriali tre coppie di regionali TI più i treni del servizio Micotra). Ovviamente in estate c'è qualche viaggiatore in più grazie alla Ciclovia Alpe Adria, ma il potenziale turistico di Tarvisio al momento assolutamente non viene sfruttato. I collegamenti autobus pessimi tra Boscoverde ed il centro di Tarvisio per esempio non permettono coincidenze con i treni Micotra e non è possibile raggiungere Tarvisio comodamente con i mezzi pubblici dall'Austria, nonostante Tarvisio sia ben frequentato dagli austriaci.

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 8189
Iscritto il: mer 05 mag 2004 18:20
Località: Lomellina tra terra e acqua

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1286 Messaggio da simplon » lun 11 feb 2019 9:35

Un quadro desolate, non c'è che dire. Pensavo che nella regione FVG fossero più attenti a valorizzare quello che hanno. Peccato.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

sandro87
*
*
Messaggi: 510
Iscritto il: sab 29 lug 2017 16:11

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1287 Messaggio da sandro87 » lun 11 feb 2019 15:59

Dalle foto sembra anche moderna come stile architettonico!

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 3274
Iscritto il: sab 10 mag 2008 11:44
Località: Treviso

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1288 Messaggio da RF » lun 11 feb 2019 16:04

daprisse ha scritto:
dom 10 feb 2019 14:38
Al primo piano da qualche mese si trova un ristorante aperto al pubblico e frequentato più o meno bene.
Gli spazi dell'ex biglietteria risultano inutilizzati e sembrano abbandonati, così come il sovrapasso i cui vetri sembrano non siano stati puliti da anni. Sempre lì la scala che dovrebbe collegare l'atrio con i binari 2 e 3 è chiusa dal 2006 a causa di perdite d'acqua.
Al piano terra invece, vicino al binario 1, si trova un albergo ed anche quello è aperto al pubblico, ma non so dirti quanta affluenza c'è.
Insomma, la stazione di Tarvisio Boscoverde purtroppo ancora sembra una cattedrale nel deserto assolutamente sovradimensionata e abbandonata visto che di viaggiatori ce ne sono pochissimi.
Ehh chiamalo ristorante, è parecchio spartano e piccolo ed è chiaramente più ad uso del personale dei treni che altro, quanto all'albergo aperto al pubblico io l'anno scorso di questi tempi mi avevano risposto che non lo era e comunque deve garantire il riposo al personale dei treni, per cui non so quanti posti possa offrire

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2347
Iscritto il: mar 29 lug 2008 15:59
Località: Milano

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1289 Messaggio da spiff » lun 11 feb 2019 17:20

sandro87 ha scritto:
lun 11 feb 2019 15:59
Dalle foto sembra anche moderna come stile architettonico!
sembra anche bella da quel punto di vista. ma era stata pensata così grande perchè il progetto risale ai tempi in cui una stazione di frontiera avrebbe dovuto ospitare tutte le funzioni doganali?

daprisse
*
*
Messaggi: 254
Iscritto il: sab 27 mag 2017 9:02
Località: Villach (AT)

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1290 Messaggio da daprisse » lun 11 feb 2019 17:31

Ovviamente è una trattoria spartana ma il cibo servito è buono. Durante la sosta del Micotra 1822 (arrivo a Tarvisio alle 18.30) vado spesso al bar del ristorante per prendere il caffè e nonostante sia abbastanza presto per la cena c'è sempre già qualche tavolo occupato.
Del resto concordo al 100% con gli altri - è un peccato vedere una stazione architettonicamente molto bella ma sempre più abbandonata e desolata. Non so perchè abbiano progettato una stazione così enorme in mezzo al niente - nel 2000, quando venne aperta la stazione, Schengen era già in vigore e per questo a Boscoverde non sono mai stati fatti controlli doganali.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DavideEos, Google [Bot] e 19 ospiti