[img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

Lavori, storia, progetti, AV, tecnica su TE armamento e segnalamento.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 2804
Iscritto il: sab 10 mag 2008 10:44
Località: Treviso

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1186 Messaggio da RF » mer 17 feb 2016 13:13

paolog ha scritto:Si vede, si vede.... Ottimo documento di oltre un "quarto di secolo" fa... Grazie Mille !!!
Per le interruzioni, ricordo, nell'ultimo giro in bici (By Micotra più di un anno fa) di aver visto lavorare quantomeno tra Pontebba a Ugovizza, prima su uno e poi sull'altro... Forse manca tra Ugovizza e Tarvisio, ma li è pietrisco.
Ah ok, ma la galleria Camporosso sono piastroni, l'avevano fatto anche per accedere con i mezzi stradali in caso di incidenti, adesso con il pietrisco senza quella possibilità chissà come faranno ...

Avatar utente
superP
**
**
Messaggi: 1602
Iscritto il: mer 04 mar 2009 8:36
Località: Provincia di Genova

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1187 Messaggio da superP » mer 20 apr 2016 11:15

Guardando un cab ride ancora con la vecchias linea, nella stazione di Pontebba è presente un grande scalo merci, ormai praticamente inesistente.
Questo scalo era legato alle operazioni di frontiera, oppure da quella stazione veniva generato traffico merci?

Avatar utente
settebello
*
*
Messaggi: 608
Iscritto il: sab 20 dic 2003 20:40

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1188 Messaggio da settebello » mer 20 apr 2016 11:32

A Pontebba le stazioni erano addirittura due! Prima della grande guerra la frontiera con l'Austria era formata dal torrente Pontebbana, dunque all'attuale centro del paese. La parte italiana si chiamava già allora Pontebba, mentre quella austriaca Pontafiel. Entrambe disponevano di stazione con rispettivi scali e compagnia varia. L'attuale stazione si trova nell'ex stazione austriaca.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13244
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1189 Messaggio da UluruMS » mer 20 apr 2016 11:37

btw
IPA ha lasciato dei brutti ricordi anche a FerrovieNord, non solo RFI.
Ma nonn credo che la saga dell'armamento ballastless sia finita in Italia...
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Dear guest, never trust Tz; it’s a Troll

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3551
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1190 Messaggio da Lasimpònar » mer 20 apr 2016 12:46

superP ha scritto:Guardando un cab ride ancora con la vecchias linea, nella stazione di Pontebba è presente un grande scalo merci, ormai praticamente inesistente.
Questo scalo era legato alle operazioni di frontiera, oppure da quella stazione veniva generato traffico merci?
A Pontebba venivano effettuate operazioni doganali per i treni merci, rispedizioni, controlli veterinari sul bestiame, tutta una serie di adempimenti che a Tarvisio Centrale non potevano essere svolti per insufficienza di spazio.
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7446
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1191 Messaggio da simplon » mer 20 apr 2016 13:00

Pontebba (scalo) ha rischiato di fare la fine di Ventimiglia Roja piuttosto che di Domo II, nel senso che all'origine si era pensato di creare questi grandi polmoni di smistamento doganale, guarda caso alla vigilia dell'abolizione delle dogane... Domo II è riuscito faticosamente a trovare un suo ruolo, Roja diventerà qualcosa d'altro che non sia ferroviario, e Pontebba ha schivato per un soffio il rischio di dover ripensare se stesso. Al posto di Pontebba la scelta è caduta su Cervignano che, vista la posizione geografica, un minimo in più di significato ce l'ha.

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

paolog
*
*
Messaggi: 545
Iscritto il: sab 18 ago 2007 14:16
Località: udine

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1192 Messaggio da paolog » mer 20 apr 2016 13:06

A Pontebba ora RFI "alza il prezzo" dell'area che potrebbe essere in parte riconvertita a parcheggio se mai partirà il lavoro della Cabinovia per il Passo Pramollo (Nassfeld)...... La scelta di Cervignano mi pare ovvia, anche pensando al raddoppio della linea con Udine ed al fatto che poi sei sulla VE-TS per la quale ci sono comunque progetti di "miglioramento". Nell'ottica del traffico merci, ha un senso.....

Avatar utente
superP
**
**
Messaggi: 1602
Iscritto il: mer 04 mar 2009 8:36
Località: Provincia di Genova

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1193 Messaggio da superP » mer 20 apr 2016 14:28

Grazie per le risposte

Avatar utente
StefanoB
*
*
Messaggi: 854
Iscritto il: mer 07 gen 2015 19:39

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1194 Messaggio da StefanoB » gio 21 apr 2016 18:53

paolog ha scritto:A Pontebba ora RFI "alza il prezzo" dell'area che potrebbe essere in parte riconvertita a parcheggio se mai partirà il lavoro della Cabinovia per il Passo Pramollo (Nassfeld)......
Non sarebbe male andare a sciare prendendo il treno e scendere difronte alla cabinovia :D :D :D
9710/9757 FRECCIAROSSA
P.M. Brescia ovest-Bivio Roncadelle 200 km/h grazie :wall:
VE Mestre passante per Aeroporto Marco Polo grazie :[-O<:

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3551
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1195 Messaggio da Lasimpònar » lun 20 giu 2016 20:31

http://comitatopendolarialtofriuli.blog ... udine.html
Si è conclusa come previsto lo scorso 11 giugno l'ulteriore fase dei lavori di potenziamento infrastrutturale della linea Tarvisio - Udine, inserita nel Corridoio ferroviario europeo Baltico - Adriatico.
Sono stati infatti ultimati gli interventi che hanno interessato il tratto di linea fra la stazione ferroviaria Carnia e l’imbocco Sud della galleria Campiolo - Monte Palis.
In particolare, è stata rifatta la sede stradale dei binari, per i severi cicli atmosferici di gelo e disgelo che interessano la zona erano presenti avvallamenti.
Migliorato anche il sistema di deflusso delle acque piovane in adiacenza del rilevato ferroviario e delle opere d’arte (viadotti, ponti, eccetera).
Questi interventi garantiranno una maggiore affidabilità dell’infrastruttura ferroviaria, limitando al minimo potenziali riduzioni di velocità ai treni in viaggio. I cantieri sono stati operativi per 60 giorni su ciascuno dei due binari della linea.
Il traffico ferroviario è stato sospeso sul binario in lavorazione e i treni hanno viaggiato a senso alternato su quello adiacente.
L’investimento complessivo è stato di 6,5 milioni di euro. Per le attività di progettazioni, realizzazione e verifica sono state impiegate 10mila ore lavorative (Fonte FS).
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3551
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1196 Messaggio da Lasimpònar » ven 08 lug 2016 15:59

http://www.trenitalia.com/cms-file/alle ... ntoFVG.pdf
"Da lunedì 20 giugno al 18 luglio 2016, per lavori di potenziamento infrastrutturale nella stazione di Tarcento, alcuni treni subiranno variazioni."
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Orizzonti
*
*
Messaggi: 535
Iscritto il: gio 14 ago 2008 20:40

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1197 Messaggio da Orizzonti » sab 09 lug 2016 11:52

Quali lavori di potenziamento tecnologico sono previsti a Tarcento? Inoltre ora che i lavori di sostiyuzione dei piastroni nelle gallerie sono finiti, riprenderanno a circolare i RoLa Trieste Salisburgo?

Avatar utente
Andr3A89
^_^
^_^
Messaggi: 65
Iscritto il: dom 05 mar 2006 19:36
Località: Udine

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1198 Messaggio da Andr3A89 » sab 09 lug 2016 16:58

ho notato che hanno pitturato le rotaie di bianco sulla tratta che passa per il "centro"... sapete il motivo ?

Avatar utente
superP
**
**
Messaggi: 1602
Iscritto il: mer 04 mar 2009 8:36
Località: Provincia di Genova

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1199 Messaggio da superP » sab 09 lug 2016 17:21

Ridurre l'effetto dell'irraggiamento termico in modo da abbassare la temperatura di binario quando irraggiata

Avatar utente
RF
**
**
Messaggi: 2804
Iscritto il: sab 10 mag 2008 10:44
Località: Treviso

Re: [img] Ferrovia Pontebbana: tra vecchio e nuovo

#1200 Messaggio da RF » sab 09 lug 2016 21:28

Orizzonti ha scritto:
Lasimpònar ha scritto:http://www.trenitalia.com/cms-file/alle ... ntoFVG.pdf
"Da lunedì 20 giugno al 18 luglio 2016, per lavori di potenziamento infrastrutturale nella stazione di Tarcento, alcuni treni subiranno variazioni."
Quali lavori di potenziamento tecnologico sono previsti a Tarcento? Inoltre ora che i lavori di sostiyuzione dei piastroni nelle gallerie sono finiti, riprenderanno a circolare i RoLa Trieste Salisburgo?
Non so cosa fanno tutti i giorni di un periodo così lungo, ma da quello che ho sentito nelle due domeniche coinvolte con la chiusura totale sostituivano scambi.
Per le Rola non mi pare fossero mai state interrotte, quella delle motrici dei camion ho visto una foto sui Tauri poco tempo fa, quell'altra è da anni che non va più a Trieste ma a Fernetti e il sito Okombi non ha mai dato interruzioni, tra l'altro è da anni anche qua che è una sola coppia al giorno

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti