[img] Pomerania e altro

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16726
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

[img] Pomerania e altro

#1 Messaggio da Ae 4/7 » sab 03 ott 2015 19:58

Immagine
Anche a questo giro, come d'uso partenza in ICN; vettura ristorante dell'unità di coda (non ho annotato il numero) del 680 piuttosto deserta.

Ad Arth-Goldau cambio con corsetta per prendere l'IR per Zurigo; a causa dei lavori di costruzione alla stazione occorre infatti servirsi del sottopassaggio. Da Zurigo IC per Basilea e quindi S6 per Basel Bad. Bf., dove devo procurarmi un Europa-Spezial per il viaggio di ritorno, il quale via internet si poteva acquistare solo con spedizione postale (impossibile da utilizzare così a breve termine, oltre al fatto che l'ultima volta il mio biglietto è andato smarrito dalla posta...).

Immagine
Il ritorno alla stazione FFS si effettua invece in tram.

Giunto alla stazione FFS imprecazioni a non finire contro l'emettitrice della SNCF che accetta solo monete e non banconote (!); mi reco quindi (constatata la coda alla biglietteria e il fatto che con €24,10 di biglietto si rischia seriamente di pagare l'infame gabella di Fr. 10 (!), la quale a memoria viene applicata a partire da Fr. 25) al cambio FFS per cambiare €30 in monete da 2, cosa per la quale la funzionaria in servizio pretende in un primo tempo che paghi, malgrado favorisca spontaneamente l'AG, Fr. 4 di tassa in quanto l'esenzione si applicherebbe solo per operazioni tra divise diverse; piagnucolando un po', in particolare in merito al fatto che l'utente ha l'impressione di venir punito perché sceglie di viaggiare in treno, si impietosisce e cambia i soldi, contestando tuttavia il carattere punitivo della tassa di Fr. 10. Ai morti di fame (piangina, oltretutto) del Wankdorf comunque, a 'sto punto, sta più che bene che l'utenza viaggi in torpedone; che chiudano bottega, per tanto così... L'utente è Re, dicevano ai tempi...

Immagine
Procuratomi il biglietto francese, bighellono un po' e poi mi avvio ai binari 33-35 dai quali partono i convogli per la Francia.

Immagine

Immagine
In testa al mio TER200 la BB 26141 Libourne.

Immagine
Salgo quindi sull'unica vettura di prima classe...

Immagine
...e raggiungo la prima di seconda, dove mi accomodo (in composizione c'erano anche vetture a scompartimenti, ma visto che questa era vuota...).

[segue]
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16726
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: [img] Pomerania e altro

#2 Messaggio da Ae 4/7 » sab 03 ott 2015 22:41

Immagine
La coincidenza molto larga (essendo un sabato, quello utilizzato era l'ultimo treno diretto; ulteriori possibilità ci sarebbero state passando dalla Germania, con cambio a Offenburg) permette di girare un po' in città; se ciò per il turista non è disprezzabile, d'altra parte è un peccato perché si va a penalizzare quella che potrebbe essere, malgrado il cambio, una valida alternativa al collegamento col CNL.

Immagine
Vista la città, fare il MEP non deve poi essere una brutta cosa...

Dopo una birra, per per pigrizia si decide di tornare in stazione in tram (anche perché ci si era incamminati nella direzione sbagliata... :megaball:: ).

Immagine
I tabelloni indicano il treno, l'ultimo della giornata, ma l'indicazione del binario tarda a comparire, sì che i viaggiatori in partenza (più di quanti pensassi) e il personale d'accompagnamento germanico si ritrovano quindi in attesa nell'atrio della vecchia stazione, per poi effettuare una transumanza poco prima...

Immagine
...dell'arrivo del treno, trainato da una Sybic, sul primo binario.
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

re2104
*
*
Messaggi: 365
Iscritto il: gio 20 giu 2013 14:51

Re: [img] Pomerania e altro

#3 Messaggio da re2104 » dom 04 ott 2015 12:19

Bello, specie le notturne di Strasburgo, città che ho visto nel 2008 alle medie.

re2104
*
*
Messaggi: 365
Iscritto il: gio 20 giu 2013 14:51

Re: [img] Pomerania e altro

#4 Messaggio da re2104 » dom 04 ott 2015 13:26

A quando le prossime foto? Non per metterti fretta.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16726
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: [img] Pomerania e altro

#5 Messaggio da Ae 4/7 » dom 04 ott 2015 16:01

Arrivano!

***

A bordo del treno nel mio scompartimento trovo una signora polacca finita lì per caso (perché aveva bagagli ingombranti che le sarebbe costato troppo trasportare in aereo) ignorando che si trattasse di un treno espletato con materiale rotabile e personale prevalentemente russi, cosa che la inquieta assai. Peraltro in una borsa aveva pure celato un cagnetto, ciò che al momento della scoperta le causa qualche noia con la provodnitsa, sì che si rende necessario anche l'intervento del capotreno germanico, che parla il russo, a fare da mediatore (alla fine dei conti mi sa che non le abbiano più fatto pagare niente, anche perché se non sbaglio gli animali si possono portare a patto che si riservi l'intero scompartimento; e di scompartimenti, ad occhio, non ce n'erano). Ad ogni modo verso le due si riesce ad andare a letto...

Durante la fermata a Berlino Lichtenberg c'è sufficiente tempo per andare a procacciare qualche domenicale e un po' di cibo per colazione, nonché per bighellonare intorno al treno.

Immagine
In testa la 186 275; sulla destra si può notare un VT 18.16 che fa capolino.

Immagine
Immediatamente dietro la locomotiva sono collocate le vetture di lusso.

Immagine

Immagine
Seguono, oltre la vettura ristorante, le vetture dedicate all'utenza più "popolare".

Immagine
Con una tazza di caffè ci si rimette quindi in marcia verso l'Oder; nello scompartimento, nel frattempo, si sono accomodate altre due signore dirette a Brest...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7054
Iscritto il: mer 07 gen 2004 22:46
Località: Torino
Contatta:

Re: [img] Pomerania e altro

#6 Messaggio da danieleexpress » dom 04 ott 2015 17:43

Ma solo in Italia non riusciamo a scrivere Moskva sui tabelloni?
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

Avatar utente
Ciro00
*
*
Messaggi: 627
Iscritto il: lun 09 feb 2015 19:02

Re: [img] Pomerania e altro

#7 Messaggio da Ciro00 » dom 04 ott 2015 18:04

anche il caffe delle rzd è molto lungo.
solo in italia lo sappiamo fare ristretto? :D
ETR 450, 29/05/1988: Roma-Milano in 3h 58'
Per i "Paperi" sulla Roma-Reggio di Calabria

re2104
*
*
Messaggi: 365
Iscritto il: gio 20 giu 2013 14:51

Re: [img] Pomerania e altro

#8 Messaggio da re2104 » dom 04 ott 2015 18:40

danieleexpress ha scritto:Ma solo in Italia non riusciamo a scrivere Moskva sui tabelloni?
Non è che non riusciamo, non vogliamo, visto che a Verona Porta Nuova si scrive Munchen Hbf e Paris Gare de Lyon da sempre. Per noi, salvo alcuni casi, dopo Ventimiglia, Brennero, Chiasso, Modane, Tarvisio, Luino e Villa Opicina, "c'è il vuoto" secondo i ferrovieri.

Avatar utente
ringhio
**
**
Messaggi: 1385
Iscritto il: sab 25 lug 2009 15:46
Località: sulla ferrovia del sempione

Re: [img] Pomerania e altro

#9 Messaggio da ringhio » dom 04 ott 2015 18:47

hai viaggiato sulle nuove Siemens??

Che mi sembrano più cuccette che WL...visto che da quello che scrivi sono ad uso promiscuo uomini/donne...
A-CWL 61 81 70-70 003-2

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16726
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: [img] Pomerania e altro

#10 Messaggio da Ae 4/7 » dom 04 ott 2015 19:14

Esatto (le avevo peraltro utilizzate già in febbraio, su un treno nettamente meno affollato: http://www.ferrovie.it/forum/viewtopic. ... 2#p1494022); IMHO ottime vetture, nettamente migliori della gran parte delle soluzioni "Economy" in circolazione in Europa occidentale, almeno in configurazione per più di una persona (T3 (comprese le "vecchie" WLABmee russe) o T4, CNL a due piani, ecc.)...
Ciro00 ha scritto:anche il caffe delle rzd è molto lungo.
E pure liofilizzato... E non hai visto quello da 4 dl del minibar DB... :D
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25047
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: [img] Pomerania e altro

#11 Messaggio da paolo656 » dom 04 ott 2015 21:15

Ci sono 3 tipi di caffe':

-quello liofilizzato;
-quello alla turca;
-quello fatto con le cialde.

Il tipico e' quello liofilizzato, normalmente ve lo fate voi, adesso spiego.

Quando salite vi consegnano, se lo chiedete, il bicchiere tipico che Ae ha messo in fotografia. Diventa vostro per tutto il viaggio, potete farne quel che volete. Potete comprare le bustine di caffe' o usare le vostre, potete farci il the per esempio. L'acqua calda e fredda e' disponibile liberamente dal momento in cui salite sul treno.

Chiaramente l'accudiente e' contento se gli comprate qualcosa! :)

Vetture: queste sono vere letti, per come sono fatte. Non sono assimilabili alle CC. Tra l'altro, lo ricordo, mutuano il concetto delle letti in viaggi interni, che sono in versione 2 posti a terra o 4 posti. Le "CC" hanno altre disposizioni.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16726
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: [img] Pomerania e altro

#12 Messaggio da Ae 4/7 » dom 04 ott 2015 21:22

Infatti sul Mosca-Nizza mi ero goduto quello alla turca (che mi piace molto, tant'è che lo bevo anche a casa); ma le mie conoscenze di russo essendo quelle che sono (tendenti a zero, almeno quanto ad espressione orale...) non sono stato a fare troppe complicazioni... :D

***

Immagine
Dopo un pranzo al WR, si giunge a Varsavia; la signora polacca con la quale ho condiviso lo scompartimento scende alla stazione centrale, mentre io decido di proseguire fino a Wschodnia.

In conclusione del viaggio sul treno russo, si può dire che è un gran bel viaggiare. Il servizio, in realtà, è apparso leggermente meno curato che sul Mosca-Nizza (a bordo del quale si era trovata la teiera già pronta da riempire all'atto della salita, pieghevoli illustrativi, ecc.), ma sono dettagli. Per il resto sulle Siemens niente da dire, salvo il fatto che non capisco perché le abbiano previste per avere la testa lato finestrino (cf. posizione della luce di lettura) e il fatto che, questa volta, la doccia non funzionasse (ho fatto alla moda vecchia). Il servizio ristorante WARS è qualitativamente buono, ancorché, per certi piatti, un po' sofisticato, ma non riesco a liberarmi dell'impressione che cerchino di approfittarsene spudoratamente (rispetto ai WR in servizio interno o internazionale su treni "convenzionali").
Non fosse che non si tratta di un servizio giornaliero, sarebbe una validissima alternativa, anche in termini di prezzo, al soppresso CNL Parigi-Berlino; non male anche dalla Svizzera (per chi non vuole arrivare a Berlino troppo presto), salvo che per la coincidenza un po' larga a Strasburgo. Per Varsavia si arriva un po' più tardi che con lo Jan Kiepura (che un tempo conduceva la vettura diretta da Basilea), però si evita di doverlo andare a prendere a Colonia (sono pur sempre sui 90 Fr. di biglietto, a prezzo pieno)...

Immagine
Per tornare alla stazione centrale al fine di depositarci la valigia, decido di usare il TPL, con tram (qui alla fermata della stazione Wschodnia) e metro.

Immagine
Fatto quello che dovevo in stazione, decido di investire qualche soldo per salire sulla terrazza panoramica del palazzo della Cultura e della Scienza (regalo dell'URSS) che si trova nelle immediate vicinanze.

Immagine
Dall'alto si possono osservare la stazione centrale...

Immagine
...e la Luna piena.
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25047
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: [img] Pomerania e altro

#13 Messaggio da paolo656 » dom 04 ott 2015 21:58

Le mie esperienze sul Mosca Nizza confermano la tua opinione del VR, che poi al confine viene cambiato e diviene molto piu' alla buona. Piatti meno raffinati ma dal costo direi oltre che dimezzato e con quantita' non paragonabili. Come per tutti i viaggi interni....

Per il caffe': "naturalny", ovvero naturale кофе натуральный. Per loro e' inteso alla turca, normalmente.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16726
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: [img] Pomerania e altro

#14 Messaggio da Ae 4/7 » lun 05 ott 2015 9:12

Grazie, ne terrò conto la prossima volta... :D
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16726
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: [img] Pomerania e altro

#15 Messaggio da Ae 4/7 » lun 05 ott 2015 11:42

Immagine
Dopo una abbondante cena in città, si torna in stazione per prendere il prossimo treno, il quale è però annunciato con una trentina di minuti di ritardo; intanto arriva il TLK 18201 Szczecinianin da Varsavia Wschodnia per Świnoujście che carica un sacco di gente.

Immagine

Infine arriva anche il TLK 38203 Ustronie da Cracovia Płaszów per Kołobrzeg, sul quale ci si imbarca; sarà perché è domenica sera, ma si ha l'impressione di un servizio notturno abbastanza "vivace"...

Immagine
Non sapendo se avremmo o meno recuperato il ritardo, punto la sveglia al (piuttosto inconsulto) orario d'arrivo previsto normalmente e quindi a Tzcew sono già in piedi.

Immagine
Di buonora (malgrado il ritardo) si arriva alla stazione principale di Danzica; in testa la EU07-060 coi suoi simpatici fanaloni.

Immagine
Il WL che mi ha permesso di risparmiare una notte in albergo e un viaggio in simil-ETR610.

Immagine
Fatto un giro in centro, ci si può godere il sorgere del Sole...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti