treni d'africa

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
ringhio
**
**
Messaggi: 1386
Iscritto il: sab 25 lug 2009 15:46
Località: sulla ferrovia del sempione

treni d'africa

#1 Messaggio da ringhio » gio 12 set 2013 7:33

qualche foto del mio viaggio in africa...spero possano interessare

iniziamo da victoria falls con il treno per bulawayo
costo del biglietto di prima classe: 12 $ (più 4 $ per farsi fare il letto con lenzuola pulite e stirate)
Immagine

Immagine

il treno risale al periodo coloniale inglese...reca ancora i loghi delle ferrovie della rhodesia, e la livrea è ancora la stessa di una volta.

Immagine

questo treno parte tutti i giorni alle 19.00 e dovrebbe arrivare alle 8.30 a bulawayo il giorno successivo. Peccato che durante il viaggio abbia accumulato 6 ore di ritardo.
il motivo è che ad ogni "stazione" veniva sganciata la locomotiva che doveva manovrare qualche carro di carbone nei binari di raccordo.
il treno aveva in composizione una bella carrozza ristorante.
ovviamente da quelle parti si viaggia con le porte aperte e con niente acqua nei bagni...
A-CWL 61 81 70-70 003-2

Avatar utente
giancarlo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13261
Iscritto il: ven 19 dic 2003 23:49
Località: Roma
Contatta:

Re: treni d'africa

#2 Messaggio da giancarlo656 » gio 12 set 2013 8:16

Magari specifica in quale nazione sei in Africa, non tutti sono "ferrati" in geografia. Cmq vedo che il materiale è in linea con quello che si vede in certe stazioni italiane, penso alle Farini...
Giancarlo Scolari - FERROVIE ON LINE

"Il mio nome è simbolo della tua eterna sconfitta" - Daje Roma daje
Andate in macchina

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3557
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: treni d'africa

#3 Messaggio da Lasimpònar » gio 12 set 2013 8:39

Come sta Mugabe?
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Avatar utente
ringhio
**
**
Messaggi: 1386
Iscritto il: sab 25 lug 2009 15:46
Località: sulla ferrovia del sempione

Re: treni d'africa

#4 Messaggio da ringhio » gio 12 set 2013 8:45

in gran forma...ha appena rivinto le elezioni...e di bianchi non se vedono più molti in zimbabwe
A-CWL 61 81 70-70 003-2

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3557
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: treni d'africa

#5 Messaggio da Lasimpònar » gio 12 set 2013 9:24

Se non sbaglio, le Victoria Falls sono al confine con lo Zambia e non lontanissime dal Botswana e dalla Caprivi Strip (Namibia)
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Avatar utente
giancarlo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13261
Iscritto il: ven 19 dic 2003 23:49
Località: Roma
Contatta:

Re: treni d'africa

#6 Messaggio da giancarlo656 » gio 12 set 2013 9:32

la sicurezza a bordo di questi treni come è? Ci sono WL o cuccette?
Giancarlo Scolari - FERROVIE ON LINE

"Il mio nome è simbolo della tua eterna sconfitta" - Daje Roma daje
Andate in macchina

Avatar utente
ringhio
**
**
Messaggi: 1386
Iscritto il: sab 25 lug 2009 15:46
Località: sulla ferrovia del sempione

Re: treni d'africa

#7 Messaggio da ringhio » gio 12 set 2013 9:34

le cascate vittoria sono a metà tra zambia e zimbabwe e il confine tra i due stati lo si attraversa passando sul famoso ponte in ferro della ferrovia costruito agli inizi del '900 da rhodes.
sul versante zambiano la città più vicina alle cascate è livingstone, dalla parte dello zimbabwe è invece l'omonima città di victoria falls.
il ponte oggi è misto ferroviario e stradale. non vi transita più nessun treno passeggeri, ma invece i treni merci lo attraversano ancora.
se le ferrovie in zambia sono disastrate e non ho avuto il coraggio di utilizzarle in zimbabwe tutto sommato offrono un servizio accettabile.
l'altra linea che su cui ho viaggiata è la ferrovia TAZARA costruita negli anni '70 dai cinesi, che collega new kapiri mposhi (zambia) a dar es salaam (tanzania). purtroppo però ho potuto viaggiare solo sul tratto zambiano perchè i ferrovieri in tanzania erano in sciopero. da quelle parti a quanto ci è stato detto gli scioperi possono durare anche mesi...

per quanto riguarda la sicurezza:
io ho viaggiato in I classe.
Sono vetture inglesi, con WL a due o quattro posti. avevo portato un lucchetto che è stato provvidenziale per chiudersi la notte in cabina perchè la serratura era scassata.
paradossalmente sul treno mi sono sentito più al sicuro che nelle loro città!

questo è l'interno del vagone letto
Immagine
e questo è il WR
Immagine
oserei dire che per pulizia e qualità le lenzuola, coperte e cuscino del treno erano meglio di quelle dei WL trenitalia (dove le lenzuala sono sempre rotte o bucate).
inoltre sul treno c'era una bella vettura ristorante
A-CWL 61 81 70-70 003-2

Avatar utente
buran73
**
**
Messaggi: 4221
Iscritto il: mer 18 ago 2004 11:36
Località: uf 'em Wylerpark (non sempre però!)
Contatta:

Re: treni d'africa

#8 Messaggio da buran73 » ven 13 set 2013 21:21

ringhio ha scritto:questo treno parte tutti i giorni alle 19.00 e dovrebbe arrivare alle 8.30 a bulawayo il giorno successivo. Peccato che durante il viaggio abbia accumulato 6 ore di ritardo.
Curioso, a me è successo lo stesso con Amtrak nei top-moderni USA. Tutto il mondo è paese. ;-)

Reportage interessante, lontano dalle "solite" destinazioni. Grazie!
La Resistenza non è finita. Quella dell'Ossola continua: è solo cambiato l'oppressore e le armi che usa.

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: treni d'africa

#9 Messaggio da luca295 » ven 13 set 2013 22:01

:=D>: :=D>: :=D>: Raccontaci di piu'!

Avatar utente
Jacopo Fioravanti
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4864
Iscritto il: ven 04 giu 2004 15:53
Località: Ferrara

Re: treni d'africa

#10 Messaggio da Jacopo Fioravanti » sab 14 set 2013 8:52

Molto interessante, in effetti. E complimenti per il fegato, io in certi paesi non oserei mai avventurarmi in autonomia...
Jacopo Fioravanti
Ferrovie.it


E da levante il crepuscolo mosse alla conquista del cielo, e la tenebra mosse alla conquista della terra. Nella foschia s'accese, e luccicò subito, la stella della sera.

Avatar utente
ringhio
**
**
Messaggi: 1386
Iscritto il: sab 25 lug 2009 15:46
Località: sulla ferrovia del sempione

Re: treni d'africa

#11 Messaggio da ringhio » dom 15 set 2013 14:50

il treno è arrivato a Bulawayo alle 14.30 del giorno successivo. Bulawayo è la capitale delle garrat, le famose locomotive a vapore articolate, che qui hanno effettuato gli ultimi servizi.
La prima cosa che faccio è andare in biglietteria per prenotare i biglietti del ritorno, infatti da queste parti i biglietti si possono fare solo il giorno stesso della partenza.
"First class is fully booked"..tornate domani ci dice l'impiegato. Pensandoci poi, la sensazione è che non abbia voluto farci i biglietti. Mi sembra improbabile che non ci fossero neanche due posti in tre (3!) vagoni letto.
A questo punto la visita al museo ferroviario di bulawayo , che ospita la carrozza personale di cecil rhodes, è saltata. Solo l'idea di rimanere bloccato in questa tetra città mineraria mi fa venire i sudori freddi.
Fortunatamente riusciamo a farci portare da un taxi fino alla zona da dove partono i bus per victoria falls, e il tassista riesce a far fermare l'ultimo autobus che stava partendo in quel momento.
il bus impiegherà 6 ore per percorrere i 450 km tra bulawayo e victoria falls, contro le 17 impiegate dal treno ad un costo di 18$ contro i 12$ della prima classe del treno.
A-CWL 61 81 70-70 003-2

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11966
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: treni d'africa

#12 Messaggio da sr » lun 16 set 2013 8:02

Verrebbe da dire che in quei posti i bus sono quasi più veloci dei treni. ::-?:
Anche se in fondo ci mettono solo 11 ore in meno! :mrgreen:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9977
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: treni d'africa

#13 Messaggio da Coccodrillo » lun 16 set 2013 14:48

Google Maps da 7h30 per 440 km: https://maps.google.ch/maps?saddr=Bulaw ... ls&t=m&z=8

Fa una media di 58 km/h, non male, mi sarei aspettato peggio in Africa.

Mentre 450 km in 6h fanno 75 km/h, il che sarebbe un po' elevato.
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
ringhio
**
**
Messaggi: 1386
Iscritto il: sab 25 lug 2009 15:46
Località: sulla ferrovia del sempione

Re: treni d'africa

#14 Messaggio da ringhio » lun 16 set 2013 16:40

perchè non hai visto come guidano gli autisti degli autobus da quelle parti...


le strade sono tipo le nostre statali...due corsie asfaltate e piene di buche...ma non c'è traffico..gli autisti tirano anche oltre 120 all'ora.
gli autobus sono moderni ma di fabbricazione cinese (HIGER) o marcopolo...
A-CWL 61 81 70-70 003-2

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37722
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: treni d'africa

#15 Messaggio da E412 » mar 17 set 2013 9:31

Bello il trenuccio, scorgo un po' di ruggine passante :mrgreen:

Con che locomotori vanno in giro?

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite