Qualche foto dal Portogallo

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
Fabio_86
^_^
^_^
Messaggi: 66
Iscritto il: lun 01 set 2008 16:22
Località: Franciacorta

Qualche foto dal Portogallo

#1 Messaggio da Fabio_86 » sab 07 mag 2011 11:37

Ciao a tutti, ho pensato di condividere qualche fotografia che ho raccolto qua e là in Portogallo negli ultimi due anni.

Cominciamo dal sud con Évora, nell'Alentejo. Queste foto sono dell'anno scorso, quando Évora era già capolinea essendo stato chiuso il tratto fino a Estremoz. Ora i treni non arrivano più neanche ad Évora, ma si spera che questa sia una situazione solo temporanea, visto che la linea è stata chiusa per lavori di ammodernamento ed elettrificazione.
Treno Intercidades per Lisbona Santa Apolónia pronto a partire:
Immagine
Immagine


Qui siamo ad Entroncamento, punto di diramazione della Linha do Norte (Lisbona-Porto) e della Linha da Beira Baixa che si dirige verso la Spagna. Proprio dal nome della diramazione ferroviaria è venuto il nome della cittadina.
Stazione:
Immagine

E il piccolo Museo Ferroviario Nazionale, con un'esposizione di mezzi nel deposito ricostruito:
Immagine


Più a nord, lungo la Linha do Douro, che parte da Porto e segue il corso del Douro e attraversando la regione dove si produce il noto vino. Fino agli anni '80 la linea arrivava fino alla frontiera spagnola, oggi si ferma a Pocinho, qualche decina di chilometri più indietro. Varie linee trasversali si staccavano lungo il percorso, ma oggi non resta praticamente nulla, in un contesto di soppressioni ulteriormente aggravato dalla crisi che sta affrontando il Portogallo.
Stazione di Régua, transito di un Interregional Pocinho-Porto Campanhã:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Nella stazione di Régua, i binari a scartamento ridotto della Linha do Corgo per Vila Real, sulla quale il servizio è interamente sospeso dal 2009. I lavori di ammodernamento che avevano determinato la chiusura sono stati fermati nell'ambito dei piani di stabilizzazione economica e le speranze di rivedere treni credo siano nulle:
Immagine

Il nostro treno per Pocinho in arrivo da Porto e qualche scorcio del paesaggio durante il viaggio:
Immagine
Immagine
Immagine

Al capolinea di Pocinho:
Immagine
Immagine

Ciao a tutti :ciao:

Avatar utente
aspirante
**
**
Messaggi: 5848
Iscritto il: ven 20 giu 2008 15:20
Località: Piovarolo

Re: Qualche foto dal Portogallo

#2 Messaggio da aspirante » sab 07 mag 2011 13:43

ho un amico che è stato in Portogallo, e su mio incarico, fece qualche foto e reportage. Mi disse che sono molto affascinanti i paesaggi e i treni, come vedo..... ma anche i tram.....
Viva i FLIRT, viva Stadler....... Ma anche Bombardier.............

Avatar utente
E800
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5118
Iscritto il: gio 22 dic 2005 21:54

Re: Qualche foto dal Portogallo

#3 Messaggio da E800 » sab 07 mag 2011 14:03

ottime foto, grazie! certo che stanno tagliando un bel po', purtroppo...

Avatar utente
Fabio_86
^_^
^_^
Messaggi: 66
Iscritto il: lun 01 set 2008 16:22
Località: Franciacorta

Re: Qualche foto dal Portogallo

#4 Messaggio da Fabio_86 » sab 07 mag 2011 18:25

Infatti volevo mettere anche qualche foto di tram, sebbene forse questa non sia la sezione migliore...
Comunque, qui siamo nella stazione di Porto São Bento, con qualche treno suburbano:
Immagine
Immagine

Sempre a Porto, foto non eccelsa della serie di ponti che attraversano il Douro. Si vede il vecchio ponte ferroviario progettato da Eiffel e, più in fondo, il nuovo ponte ferroviario con un Alfa Pendular (derivato dall'ETR 480) in arrivo da Lisbona. Tra l'altro, faccio presente che il governo portoghese uscente ha fermato il mese scorso (con consensi bipartisan) i progetti di linee ad altà velocità di cui era prevista la costruzione, sempre nell'ambito dei tagli e delle misure di stabilità finanziaria. La crisi come sapete sta picchiando molto duro da quelle parti.
Immagine
Immagine

E poi un po' di tram...
Lisbona, il famoso 28, noto soprattutto per il suo percorso su e giù per le stradine dell'Alfama.
Nei pressi della Graça:
Immagine

Per le stradine dell'Alfama:
Immagine
Immagine
Immagine

All'anello del capolinea di Prazeres, comune alla linea 25:
Immagine

Questo invece è l'Elevador da Gloria, una delle funicolari di Lisbona, che percorre poche centinaia di metri:
Immagine
Immagine

Per finire con Lisbona, la linea tranviaria 15, l'unica dove sono in servizio mezzi articolati più moderni, qui davanti al Mosteiro dos Jerónimos:
Immagine


Qui siamo a Porto, dove sono state riattivate tre linee tranviarie esercite con materiale storico a fini prettamente (ma non solo) turistici.
La linea 18 davanti all'Igreja do Carmo:
Immagine

E all'opposto capolinea davanti al bel museo dei tram, dove si trova anche il deposito:
Immagine


Tra l'altro a Porto sono in servizio anche delle moderne linee di metropolitana, in parte in galleria e in parte in superficie in sede protetta, che in realtà sono gestite con Eurotram accoppiati.

:ciao:

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9965
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: Qualche foto dal Portogallo

#5 Messaggio da Coccodrillo » sab 07 mag 2011 18:44

Sulla destra di questa foto si vedono dei treni (593 "Camellos" se non erro) noleggiati da Renfe, curiosamente rivernciiati in giallo: http://img831.imageshack.us/img831/9928/dsc1244f.jpg

Quella di Porto non è una rete di metropolitane, ma di tranvie con tratte sotterranee o su sedi di vecchie ferrovie (come la Bergamo-Albino). Questa e le tranvie storiche sono fisicamente isolate e pure gestite da compagnie diverse (Metro do Porto la prima, probabilmente l'azienda degli autobus la seconda).
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Fabio_86
^_^
^_^
Messaggi: 66
Iscritto il: lun 01 set 2008 16:22
Località: Franciacorta

Re: Qualche foto dal Portogallo

#6 Messaggio da Fabio_86 » sab 07 mag 2011 19:14

Sì, infatti non è una metropolitana vera e propria, ma il nome con cui è conosciuta è quello e oltre ai tratti sotterranei o su ex ferrovie c'è anche qualche tratto in sede protetta su strada, come quello a Vila Nova de Gaia al di là del Douro.

I treni noleggiati da Renfe dovrebbero essere i 592 (credo...) ed è poi lo stesso treno che si vede nelle immagini precedenti in arrivo e in partenza da Régua.

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 16:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Qualche foto dal Portogallo

#7 Messaggio da pamwagner47 » dom 08 mag 2011 7:41

Grazie! :=D>:
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

Alessandro
***
***
Messaggi: 10089
Iscritto il: mar 30 ago 2005 12:21
Località: Genova
Contatta:

Re: Qualche foto dal Portogallo

#8 Messaggio da Alessandro » sab 05 nov 2011 17:21

Tornato mercoledì da 4 intensi giorni nella zona di Lisbona.
Purtroppo la linea tranviaria di Sintra era chiusa per "danni causati dal maltempo", così recitava l'avviso al capolinea.
Molto avanti i lavori di quadruplicamento sulla Linha do Norte fino alla biforcazione dopo Cacém.
Bellissima la linea costiera per Cascais, una di quelle minacciate di chiusura (ma non ci credo), elettrificata a 1500 V.
Sugli "electricos", ovviamente, non ho parole.
Ale

Son zeneise, riso ræo, strenzo i denti e parlo ciæo.
Devo fagghe unn-a vixita? Scià se despoegge...
Aloa Pepe, notissie di nostri?
E comme mai sei issee a quest'oua?
Cotirdeeeeeeeeeeee

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9965
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: Qualche foto dal Portogallo

#9 Messaggio da Coccodrillo » sab 05 nov 2011 17:43

Io avevo letto che la Lisbona-Cascais sarebbe stata convertita a 25 kV, o quanto meno che i nuovi treni saranno bicorrente per questo motivo.
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Alessandro
***
***
Messaggi: 10089
Iscritto il: mar 30 ago 2005 12:21
Località: Genova
Contatta:

Re: Qualche foto dal Portogallo

#10 Messaggio da Alessandro » sab 05 nov 2011 18:16

Che ti devo dire... me lo auguro.
Ale

Son zeneise, riso ræo, strenzo i denti e parlo ciæo.
Devo fagghe unn-a vixita? Scià se despoegge...
Aloa Pepe, notissie di nostri?
E comme mai sei issee a quest'oua?
Cotirdeeeeeeeeeeee

Avatar utente
groig
*
*
Messaggi: 144
Iscritto il: mar 07 ott 2008 19:22
Località: quarta dimensione
Contatta:

Re: Qualche foto dal Portogallo

#11 Messaggio da groig » ven 25 nov 2011 23:38

Immagine
ma quell'automotrice? è parente di un aln990?

Avatar utente
groig
*
*
Messaggi: 144
Iscritto il: mar 07 ott 2008 19:22
Località: quarta dimensione
Contatta:

Re: Qualche foto dal Portogallo

#12 Messaggio da groig » sab 26 nov 2011 19:47

mi rispondo da solo :lol: : eh si!

Immagine

Immagine

(da http://www.railfaneurope.net)

markuse
*
*
Messaggi: 139
Iscritto il: mar 10 gen 2012 9:22

Re: Qualche foto dal Portogallo

#13 Messaggio da markuse » mer 08 ago 2012 7:56

Alessandro ha scritto:Bellissima la linea costiera per Cascais, una di quelle minacciate di chiusura (ma non ci credo), elettrificata a 1500 V.
Sugli "electricos", ovviamente, non ho parole.
La Linha de Cascais dubito molto che la chiuderanno poiché è una delle più utilizzate sia dai pendolari (chi vive a Oeiras, Estoril e Cascais e lavora in centro prende quella, nonché varie persone che lavorano nella zona di Algès dove hanno sede varie multinazionali) che dai viaggiatori occasionali (per le spiagge di Carcavelos e di Cascais).

Gli electricos sono gli electricos, con tutto il loro fascino. Specie la sera tardi quando alcuni di quelli che svolgono normalmente le linee 28 o 18 sono dirottati sulla 15 (linea di pianura che collega Praça da Figueira con Belèm e poi fino ad Algès) e tirano da paura sulle strade semivuote

ronchi nord
^_^
^_^
Messaggi: 43
Iscritto il: gio 26 feb 2009 16:56
Località: Conegliano

Re: Qualche foto dal Portogallo

#14 Messaggio da ronchi nord » ven 23 dic 2016 23:46

Ultimamente viaggio molto per il Portogallo e ho notato grandi differenze in termini di comfort (peggiore) rispetto agli altri paesi. A velocità elevate, sugli IC si balla molto e fanno saltelli e rumori, sugli Alfa si balla sugli scambi e a basse velocità tanto che ho il mal di mare. Qui in Italia non mi è successo praticamente mai, nemmeno quando ho preso ETR 470 e ETR600. Sapete dirmi eventuali motivi? Ho letto su un sito locale che i limiti per i treni sarebbero più legati al confort che non all'infrastruttura, ma mi pare una sciocchezza. Penserei piuttosto al segnalamento. Ho letto in altri post di antiserpeggio,sarebbe possibile "a occhio" capire se una vettura IC ce l'ha? Thx

enrico444
*
*
Messaggi: 528
Iscritto il: lun 15 ott 2007 18:39
Località: Bologna

Re: Qualche foto dal Portogallo

#15 Messaggio da enrico444 » ven 10 mar 2017 21:05

Riutilizzo questo topic per affinità, per non aprirne un altro.
In giugno dovrò andare in Algarve per lavoro, e dato che le combinazioni aeree dirette su Faro sono scomode stavo pensando di fermarmi a Lisbona un paio di giorni e proseguire per il sud dopo.
Oltre all'aereo, da Lisbona a Faro (più precisamente Vilamoura) ho visto che ci sono treni IC che impiegano circa 3 ore. La domanda è: qualcuno li ha presi, può fornire informazioni su affidabilità, comfort, puntualità, frequentazione?
Vorrei capire se sono paragonabili ai nostri IC o FB o altro, e che tipo di comfort di viaggio mi dovrei aspettare: 3h non sono poche, a essere sinceri sono vicine al mio limite massimo di sopportazione (superabile su un ETR500 ma quello ha un altro genere di comfort)
Grazie..

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite