Questa è davvero passione per la ferrovia ?

Rotabili e treni storici, tecnica ed organizzazione degli eventi.

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
LucAln668
**
**
Messaggi: 1035
Iscritto il: mar 23 nov 2010 11:13
Località: Milano
Contatta:

Questa è davvero passione per la ferrovia ?

#1 Messaggio da LucAln668 » lun 05 set 2016 19:07

Domanda semplice semplice..se per fotografare un treno vi chiedessero 250 euro a cranio, non esitereste a tirare fuori tale cifra, o vi fareste prima una grassa risata scuotendo la testa tra lo sconsolato e il divertito? Accorrete numerosi, dite la vostra :wink:

(dimenticavo..e guai a chi, non pagante, si azzardava a fotografare tale treno, toc toc sulle manine..) :lol:

Questa io la chiamo morte della passione ferroviaria

Luca Adorna

pietrotico
**
**
Messaggi: 6262
Iscritto il: mer 16 set 2009 17:35
Località: Lecco

Re: Questa è davvero passione per la ferrovia ?

#2 Messaggio da pietrotico » lun 05 set 2016 19:30

Se sei in giro e lo becchi, come capitato a me in Germania, fai la foto e ringrazi la dea bendata.... Se lo segui a scrocco e non partecipi alle spese, direi che il discorso cambia. Facile farsi belli con il sedere (soldi) altrui... Perché mandare in giro un treno costa e non poco....

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17238
Iscritto il: lun 22 dic 2003 7:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Questa è davvero passione per la ferrovia ?

#3 Messaggio da etna805 » lun 05 set 2016 19:38

Io mi limito solo a dire che quella cifra l'avrei spesa in altro modo ... sulla questione che ha avuto un seguito anche sul vapore a Varallo di ieri si è già detto troppo in altri lidi informatici ::-?:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14382
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Questa è davvero passione per la ferrovia ?

#4 Messaggio da quattroe28 » lun 05 set 2016 19:41

cioè?
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
Robert J Corcoran
*
*
Messaggi: 475
Iscritto il: lun 27 ott 2014 9:27

Re: Questa è davvero passione per la ferrovia ?

#5 Messaggio da Robert J Corcoran » lun 05 set 2016 19:48

Se è una tua passione e ritieni giusto pagare, paghi.
Se te ne approfitti, sbagli.

Ci sono associazioni che a pagamento ti portano dentro l'aeroporto a fare foto o in luoghi abbandonati, se ti piace farlo, lo fai.


Senza polemiche o doppi sensi.
RFI - Rimbambiti Fortemente Incapaci
Gruppo Ferrovie dello Strazio

Immagine

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Questa è davvero passione per la ferrovia ?

#6 Messaggio da luca295 » lun 05 set 2016 20:25

Diciamo che il problema si pone quando qualcuno non ritiene di voler spendere quei soldi e approfitta dell'evento pagato da altri per coltivare comunque la sua passione.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16895
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Questa è davvero passione per la ferrovia ?

#7 Messaggio da Ae 4/7 » lun 05 set 2016 20:44

LucAln668 ha scritto:Questa io la chiamo morte della passione ferroviaria
In passato mi è capitato di partecipare, alcune volte, ad eventi siffatti (benché meno dispendiosi di quello in questione) e devo dire che ci si è sempre notevolmente divertiti; ma forse era colpa di vino e grappa; oserei anzi dire che l'aspetto fotografico finiva quasi in secondo piano...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7074
Iscritto il: mer 07 gen 2004 22:46
Località: Torino
Contatta:

Re: Questa è davvero passione per la ferrovia ?

#8 Messaggio da danieleexpress » lun 05 set 2016 20:45

Io non avrei pagato ma certo non avrei fatto grasse risate dato che anch'io spesso ho speso soldi per cose che altri ritenevano assurde (esempio tour ferroviari)

Sulla questione foto....è impossibile far fare foto ad estranei dato che i treni si vedono da tutti i punti nello stesso modo in cui quando la protezione aziendale o rfi o la polfer ci fanno storie, tanto più da aeree esterne alla ferrovia
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

Avatar utente
benf
*
*
Messaggi: 545
Iscritto il: lun 18 ott 2010 12:52
Località: Renate (MB)
Contatta:

Re: Questa è davvero passione per la ferrovia ?

#9 Messaggio da benf » lun 05 set 2016 21:48

Caro "ignoratore seriale"... come vedi di fenomeni come te ce ne sono pochi.

Buon divertimento e continua a goderti le tue foto a Milano Certosa e dintorni senza farti i conti in tasca altrui.

Chiarendo la situazione per come veramente stanno le cose: non è stata vietato nulla a nessuno. È stato semplicemente fatto notare il comportamento scorretto. Te l'ho già spiegato in privato ma se ti ritieni superiore ed in grado di giudicare su questioni di cui non hai esperienza diretta........


Ps: a Cervo oltre ai 50 partecipanti al tour c'erano almeno 300 persone con telefoni, tablet e fotocamere alla mano ed a NESSUNO è stato vietato un bel nulla.

Avatar utente
Andmart
**
**
Messaggi: 1997
Iscritto il: ven 29 dic 2006 17:57

Re: Questa è davvero passione per la ferrovia ?

#10 Messaggio da Andmart » lun 05 set 2016 22:25

Ecco, io sono uno di quelli che ha pagato, che è contento e molto soddisfatto della bella giornata, anche trascorsa in compagnia.

Forse qualcuno inorridirà, qualcuno si scandalizzerà del fatto che si paghi per far circolare un treno per il solo scopo di far delle foto... ma non me ne può fregare meno di niente: problemi suoi, io dei miei soldi e del mio tempo faccio ciò che voglio.

In merito alle foto, occorre distinguere fra chi non sapeva nulla, era lì e se l'è trovato per caso ed ha scattato una foto: la buona fede è evidente. Ed infatti nessuno di noi 55 paganti ha del resto avanzato pretese verso i bagnanti che col cellulare o col tablet facevano foto alla buona al treno, a noi o ad entrambi (molti erano indecisi su quale fosse il soggetto più interessante :lol: :lol: ). Erano tutti in buona fede. :wink:

Fanno discorso a parte invece coloro i quali, appartenenti all'ambiente degli appassionati, sono venuti a conoscenza dell'intenzione di fare il fotografico mesi e mesi fa. Hanno detto che non erano interessati ed erano pienamente consapevoli delle "regole del gioco". E se ne sono deliberatamente sbattuti il ***** venendo a fare foto a sbafo lo stesso, credendosi più furbi degli altri.

Questo fotografico, per il suo costo elevato, stava per fallire. Si è dovuta cercare gente anche all'estero. Spero sia chiaro a tutti che se anche gli altri appassionati avessero SCELTO di fare come gli inseguitori a sbafo, questo treno non ci sarebbe mai stato.

Ecco perché secondo me non possono essere mai messi sullo stesso piano quelli che passando di lì per caso hanno fatto una foto al volo (e spesso malamente non essendo "professionisti") e coloro che per mesi hanno detto di non essere interessati, rischiando di far fallire il treno, salvo poi arrivare lì all'ultimo e scattare di nascosto - alla faccia degli altri "colleghi"- perché loro sono più furbi. Queste persone sapevano le regole del gioco ed hanno scelto di violarle apertamente... E se tutti facessero come loro, non si potrebbe organizzare mai niente.

Fortunatamente questi scrocconi erano solo 5, tutti ragazzini molto giovani. Speriamo che maturino...

PS: i treni fotografici in Italia si fanno almeno dagli anni '70. E negli USA dagli anni '20... Niente di nuovo sotto il sole, insomma, anche se qualcuno forse l'ha scoperto solo oggi... :roll: :roll:

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14382
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Questa è davvero passione per la ferrovia ?

#11 Messaggio da quattroe28 » lun 05 set 2016 22:47

ora la cosa è chiarissima...
nulla da dire..
i "furbetti" non mi sono mai piaciuti...
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
benf
*
*
Messaggi: 545
Iscritto il: lun 18 ott 2010 12:52
Località: Renate (MB)
Contatta:

Re: Questa è davvero passione per la ferrovia ?

#12 Messaggio da benf » lun 05 set 2016 23:57

Per completezza, sennò poi dicono che non siamo completi, c'erano altre persone (meno giovani) che si sono mosse apposta per fotografare questo treno... nessuno li citerà perchè appunto non si sono concessi, educatamente, il lusso di inseguire tutto il giorno.

Z.G
*
*
Messaggi: 227
Iscritto il: mer 06 nov 2013 19:56

Re: Questa è davvero passione per la ferrovia ?

#13 Messaggio da Z.G » mar 06 set 2016 8:10

Qualcuno potrebbe riassumere o mettere un link per far capire la situazione che rimane sottintesa a chi è un po' estraneo al vostro ambiente?
Non tutti sanno tutto e se ne parlate qui perché non vi spiegate?
Grazie.

giorgiostagni
*
*
Messaggi: 984
Iscritto il: gio 19 ago 2010 21:22
Località: Milano
Contatta:

Re: Questa è davvero passione per la ferrovia ?

#14 Messaggio da giorgiostagni » mar 06 set 2016 9:29

Leggi il mio post qui :)
viewtopic.php?f=7&t=40094

Z.G
*
*
Messaggi: 227
Iscritto il: mer 06 nov 2013 19:56

Re: Questa è davvero passione per la ferrovia ?

#15 Messaggio da Z.G » mar 06 set 2016 10:03

Grazie

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite