Recupero dell' Emmina MCL M1.37 - Catanzaro Lido

Rotabili e treni storici, tecnica ed organizzazione degli eventi.

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
tobruk
*
*
Messaggi: 224
Iscritto il: dom 08 ago 2004 1:24
Località: Messina

Re: Recupero dell' Emmina MCL M1.37 - Catanzaro Lido

#106 Messaggio da tobruk » mer 15 dic 2010 9:48

La ricostruzione storica di un rotabile, per essere coerente e credibile, esige che non la si deturpi con niente che abbia a che vedere con un'epoca diversa dalla sua.

Applicare (o richiedere l'applicazione!) gli adesivi della marcatura unificata concessa sulle carrozzette del Murgia Express o addirittura sui mezzi di trazione a vapore, oltre ad essere una cosa veramente stupida, non è affatto necessaria. Basta una deroga.

Oltre tutto, di quella famosa marcatura uniforme non c'è traccia su una vasta % di modernissimo materiale delle ferrovie regionali: intestardirsi nell'applicarla (o nel richiederne l'applicazione) proprio a dei mezzi storici è veramente discutibile. Poi, ogni Azienda è libera di fare come crede, esponendosi al giudizio di ragionevolezza di ognuno.

Via quelle porcherie dai mezzi storici.

Avatar utente
ShayParkman
**
**
Messaggi: 2475
Iscritto il: gio 18 giu 2009 18:27
Località: Dormiente sul 3736
Contatta:

Re: Recupero dell' Emmina MCL M1.37 - Catanzaro Lido

#107 Messaggio da ShayParkman » mer 15 dic 2010 19:09

Non solo Francè, a Bari sembra non ne azzecchino una...la sai l'ultima sulla 421? :roll:
Ciao Gagliardo.

Presidente Parkeggino dell'Associazione Amici dell'Uncinetto dal 20/11/2010 ® 8--)
W MILAZZO
Immagine

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1585
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Recupero dell' Emmina MCL M1.37 - Catanzaro Lido

#108 Messaggio da Giorgio Iannelli » sab 18 dic 2010 18:29

tobruk ha scritto:[...] Applicare (o richiedere l'applicazione!) gli adesivi della marcatura unificata concessa sulle carrozzette del Murgia Express o addirittura sui mezzi di trazione a vapore, oltre ad essere una cosa veramente stupida, non è affatto necessaria. Basta una deroga. [...] Via quelle porcherie dai mezzi storici.
Infatti le Murgia Express hanno solo le classificazioni storiche per cui il fatto non sussiste. :wink:

ShayParkman ha scritto:Non solo Francè, a Bari sembra non ne azzecchino una...la sai l'ultima sulla 421? :roll:
L'ultima volta che ho visto la macchina (un paio di settimane fa), era tutto ok. :mrgreen: Mi son perso qualcosa oppure girano voci non veritiere? :roll:

Ciao
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
ShayParkman
**
**
Messaggi: 2475
Iscritto il: gio 18 giu 2009 18:27
Località: Dormiente sul 3736
Contatta:

Re: Recupero dell' Emmina MCL M1.37 - Catanzaro Lido

#109 Messaggio da ShayParkman » sab 18 dic 2010 22:56

Immagine

Questo, ribadisco, NON è ok.. :?
Ciao Gagliardo.

Presidente Parkeggino dell'Associazione Amici dell'Uncinetto dal 20/11/2010 ® 8--)
W MILAZZO
Immagine

Avatar utente
nebix93ge
**
**
Messaggi: 2465
Iscritto il: mer 08 lug 2009 14:34
Località: Genova Brignole, ma non più così vicino alla ferrovia come un tempo ...
Contatta:

Re: Recupero dell' Emmina MCL M1.37 - Catanzaro Lido

#110 Messaggio da nebix93ge » mer 22 dic 2010 22:33

sono d'accordo con tobruk , il restauro di un rotabile va eseguito nel rispetto dell'epoca in cui è stato costruito o trasformato quanto più possibile.
a genova la ferrovia genova casella ha restaurato l'elettromotrice a5 a nuovo nello stato anni 70 , poi è arrivata amt (l'azienda dei bus di genova) e ha deciso di applicare quattro orribili enormi loghi moderni che non si vedono neanche sui bus ...
:ciao:
Matteo detto nebbia
UNITI CONTRO LE CARROZZE CON I VETRI BLOCCATI!!!!
lode alle md!
30\1\11:addio SPAP(ferrovia sr del peloponneso),mi mancherai...
5\5\11 la taurus dei record è sbarcata in liguria e si è riflessa sul sensore della mia fotocamera

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1585
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Recupero dell' Emmina MCL M1.37 - Catanzaro Lido

#111 Messaggio da Giorgio Iannelli » mar 28 dic 2010 18:08

ShayParkman ha scritto:Questo, ribadisco, NON è ok.. :?
Ora é ok. :wink:
Comunque se dobbiamo tenere conto dei "falsi storici" andremmo a nominare gran parte dei rotabili storici in Italia.... :roll:
Per cui meglio avere un falso storico che non averne proprio. 8--)

Ciao
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

daucus
**
**
Messaggi: 8109
Iscritto il: mar 13 apr 2004 14:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

Re: Recupero dell' Emmina MCL M1.37 - Catanzaro Lido

#112 Messaggio da daucus » mar 28 dic 2010 18:33

poi occorre distinguere tra mezzo "d'epoca" in servizio regolare (come i tram 1500 a milano) per i quali ogni livrea è buona (se sono in servizio puoi fargli anche una livrea tipo 2011); basta non spacciarla per d'epoca, da rotabli usati per treni storici, ma in linea dove sono consentite alcuni aggiustamenti (a partire ad esempio da modifiche nella caldaia o nei freni o nelle luci) e mezzi in restauro statico dove invece nessuna variante è ammessa.
certo che qui numeri potevano anche farli con un carattere diverso .....
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
ShayParkman
**
**
Messaggi: 2475
Iscritto il: gio 18 giu 2009 18:27
Località: Dormiente sul 3736
Contatta:

Re: Recupero dell' Emmina MCL M1.37 - Catanzaro Lido

#113 Messaggio da ShayParkman » mer 29 dic 2010 23:49

Giorgio Iannelli ha scritto:Ora é ok. :wink:
Foto.
Giorgio Iannelli ha scritto:Comunque se dobbiamo tenere conto dei "falsi storici" andremmo a nominare gran parte dei rotabili storici in Italia.... :roll:
Per cui meglio avere un falso storico che non averne proprio. 8--)
Ti accontenti del falso storico? Bravo, i migliori complimenti, io no. Ho detto che lo compro io il barattolino rosso, il bianco e il nero se serve e vengo a sistemarlo io gratis. Sono tre lettere, non è una riverniciatura e se si sono spicciati bene, ma sennò davvero è roba da sfaticati. :roll:

Daucus, alcune macchine avevano quei caratteri.
Ciao Gagliardo.

Presidente Parkeggino dell'Associazione Amici dell'Uncinetto dal 20/11/2010 ® 8--)
W MILAZZO
Immagine

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1585
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Recupero dell' Emmina MCL M1.37 - Catanzaro Lido

#114 Messaggio da Giorgio Iannelli » dom 09 gen 2011 1:13

ShayParkman ha scritto:Foto.
Ce ne sono abbastanza sul profilo FAL del faccialibro... :mrgreen: :mrgreen:

ShayParkman ha scritto:Ti accontenti del falso storico? Bravo, i migliori complimenti, io no.
Allora scrivi alla Breda e digli che la E646 di Taranto vuol essere sistemata in quanto falso storico...... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Piuttosto rimani con i piedi per terra (Italiana) e pensiamo a recuperare rotabili invece di andar dietro alle tipiche sciocchezze di noi Italiani. 8--)

Ciao
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
ShayParkman
**
**
Messaggi: 2475
Iscritto il: gio 18 giu 2009 18:27
Località: Dormiente sul 3736
Contatta:

Re: Recupero dell' Emmina MCL M1.37 - Catanzaro Lido

#115 Messaggio da ShayParkman » dom 09 gen 2011 22:29

Abbi pazienza, ma non è che solo perchè ti hanno fatto l'album dedicato alle tue foto su fb, ti lasciano libero accesso e cose simili devi difenderli a spada tratta per forza...fosse stato così, io avrei dovuto glorificare la TCC per ottimi revamping, nascondendo il fatto di aver sbagliato da cima a fondo, e dire che lo stato pietoso sulla CS-CZ era colpa dell'amministazione Loiero. Il 646 di Taranto non ha una semplice cazzata di sbagliato, la FCL.421 si. Perciò, cosa ti costa far presente alla direzione questo errore (che anzi, se davvero viene mandata a Cosenza per la revisione vado a correggere personalmente, costi quel che costi)? O temi che i tuoi preziosi scatti non vengano più graditi?

P.S. Piedi per terra? ::-?:
_________________________

FERMI TUTTI!!!

Immagine

Sempre da FB, e dal profilo delle Ferrovie Appulo Iann...ehm, Lucane, apprendo che questa è una scena del film "L'Uomo Nero", con la 421 in azione..
Ma non è che è stata combinata così per esigenze cinematografiche?? ::-?:
Ciao Gagliardo.

Presidente Parkeggino dell'Associazione Amici dell'Uncinetto dal 20/11/2010 ® 8--)
W MILAZZO
Immagine

Avatar utente
nebix93ge
**
**
Messaggi: 2465
Iscritto il: mer 08 lug 2009 14:34
Località: Genova Brignole, ma non più così vicino alla ferrovia come un tempo ...
Contatta:

Re: Recupero dell' Emmina MCL M1.37 - Catanzaro Lido

#116 Messaggio da nebix93ge » mar 11 gen 2011 14:41

avevo letto su qualche rivista a riguardo se non erro , le hanno messo un generatore di fumo e la hanno fatta correre ...
:ciao:
Matteo detto nebbia
UNITI CONTRO LE CARROZZE CON I VETRI BLOCCATI!!!!
lode alle md!
30\1\11:addio SPAP(ferrovia sr del peloponneso),mi mancherai...
5\5\11 la taurus dei record è sbarcata in liguria e si è riflessa sul sensore della mia fotocamera

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1585
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Recupero dell' Emmina MCL M1.37 - Catanzaro Lido

#117 Messaggio da Giorgio Iannelli » mar 11 gen 2011 16:48

Le foto che hai visto erano state scattate previa autorizzazione FAL per il noto libro 2G. 8--)
ShayParkman ha scritto:Il 646 di Taranto non ha una semplice cazzata di sbagliato, la FCL.421 si. Perciò, cosa ti costa far presente alla direzione questo errore (che anzi, se davvero viene mandata a Cosenza per la revisione vado a correggere personalmente, costi quel che costi)? O temi che i tuoi preziosi scatti non vengano più graditi?
Ne sei proprio certo? Non direi visto che dall'anno di costruzione ad oggi ha subito numerose modifiche, ultima fra tutte l'installazione del SottoSistema di Bordo dell'SCMT. :roll:
Comunque di revisione non se ne parla per ora ma verrà svolta, non appena loro hanno abbastanza $, previa gara d'appalto a ditte esterne (Lucato Termica e simili). :wink:
Comunque ti ribadisco che dalle FCL in giù, le locotender del gruppo 400 avevano tutte la classificazione così, cosa abbastanza certa grazie a foto e materiale dell'epoca.

nebix93ge ha scritto:avevo letto su qualche rivista a riguardo se non erro , le hanno messo un generatore di fumo e la hanno fatta correre ... :ciao:
Marco Bottazzi su un numero di iTreni.... 8--)
Alcune foto sono anche sul forum di Paolini.

Ciao :ciao:
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8566
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Recupero dell' Emmina MCL M1.37 - Catanzaro Lido

#118 Messaggio da fab » mar 11 gen 2011 21:59

Appurato che abbiamo (abbondantemente) compreso le vostre posizioni in merito alla 421, non mi sembra il caso di inquinare con una discussione abbastanza sterile un bel topic dove si parla di belle notizie, una volta tanto. :wink:
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

Avatar utente
ShayParkman
**
**
Messaggi: 2475
Iscritto il: gio 18 giu 2009 18:27
Località: Dormiente sul 3736
Contatta:

Re: Recupero dell' Emmina MCL M1.37 - Catanzaro Lido

#119 Messaggio da ShayParkman » ven 14 gen 2011 22:55

Il problema è proprio che buone notizie non so quante ce ne saranno d'ora in avanti..

Comunque, sterile quanto vuoi fab, ma non sopporto quando sento dire, con una pretenziosità alla Nicolò Ghedini, cose del genere:
Giorgio Iannelli ha scritto:Comunque ti ribadisco che dalle FCL in giù, le locotender del gruppo 400 avevano tutte la classificazione così, cosa abbastanza certa grazie a foto e materiale dell'epoca.
senza alcuna foto e materiale d'epoca a sostegno, con la realtà che dice tutt'altro.

Vedasi:
FCL.421
FCL.403 e la marcatura anteriore è FCL 403, se serve linko immediatamente la foto
FCL.401
FCL.418
FCL.407 (si vede giusto la marcatura del contenitore posteriore, mancante anch'essa sulla 421 (foto), mentre è stata apposta scrupolosamente la marcatura UIC, perciò il fatto "sussite", al contrario di quanto risposto a tobruk)
FCL.411

Ora, questi sono i fatti su cui mi baso io. Tra tutti gli altri documenti che ho, non ne risulta neanche una. Ora, di quelle "foto e materiale dell'epoca", caricane qualcosa qui per vedere un pò cosa ti ha fatto acquisire tale convinzione. Se non puoi pubblicarle, mandamele via mail, tanto la conosci. Almeno così la chiudiamo con questa discussione, che a poco serve.

P.S. Sul 646 ho detto esattamente che la macchina "non ha una semplice cazzata di sbagliato", ergo non è un lavoretto da quattro soldi da fare. O almeno, dalle mie parti si intende così. 8--)
Ciao Gagliardo.

Presidente Parkeggino dell'Associazione Amici dell'Uncinetto dal 20/11/2010 ® 8--)
W MILAZZO
Immagine

daucus
**
**
Messaggi: 8109
Iscritto il: mar 13 apr 2004 14:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

Re: Recupero dell' Emmina MCL M1.37 - Catanzaro Lido

#120 Messaggio da daucus » ven 25 mar 2011 0:09

A che punto siete ?
e a che punto è la riapertura della line CS-CS il 2o e il 23 maggio io sarei lì e se la linea fosse riaperta .......
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite