Zefiro non correrà in Spagna?

Moderatori: potthoff, Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13618
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Zefiro non correrà in Spagna?

#1 Messaggio da UluruMS » mer 18 mag 2016 9:39

Niente ETR400 per la RENFE....
http://www.expansion.com/empresas/trans ... b4614.html
Alla gara da 2,64G€ (30 treni con full service per 30-40 anni) si sono presentate solo CAF, TAlgo, Alstom e Siemens. Bombardier si è ritirata de ha presentato istanza di annullamento.
Bombardier si era presntata con HRI.
Se ho capito bene si contesta l'assegnazione di punti per la produzione in Spagna e che l'offerta economica conti il 65% del punteggio complessivo.
Alstom presenta una variante dell'ultimo TGV-2N2, serie 851-890.
Siemens l'ultima evoluzione del Velaro;
CAF con l'Oaris e TAlgo con l'Avril


e comunque, 30-40 anni di vita per un treno da >300kmh non sono tanti?
A spanne sarebbero da un minimo di 15 ad un massimo di 24 milioni di chilometri...
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
V2 - FLR
**
**
Messaggi: 3058
Iscritto il: sab 12 mar 2005 14:45
Località: Toscana

Re: Zefiro non correrà in Spagna?

#2 Messaggio da V2 - FLR » mer 18 mag 2016 10:41

Premesso che l'assegnare anche un solo punto per la produzione in Spagna è effettivamente discriminatorio e contrario alle leggi europee, la contestazione che il punteggio economico valga il 65% di quello complessivo è invece forzata, per non dire un po' pretestuosa. BT dovrebbe dimostrare che sia una precisa scelta discriminatoria, suffragata da prove certe e non da supposizioni, seppur condivisibili.

Di sicuro HRI e tutto l'indotto italiano che si stava preparando alla gara hanno perso una bella opportunità, perché vedo molto difficile che il ricorso BT possa essere accettato (probabilmente il tribunale ordinerà che quel punto tecnico relativo alla produzione nazionale non venga assegnato).
Oltre la linea gialla

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13618
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Zefiro non correrà in Spagna?

#3 Messaggio da UluruMS » mer 18 mag 2016 10:53

:megaball:: forse ho tradotto male la parte sul ricorso relativa al 65% di peso parte economica...
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13618
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Zefiro non correrà in Spagna?

#4 Messaggio da UluruMS » mer 18 mag 2016 13:45

Provo a rielaborare, poi mi "corrigerete": si ritengono gravemente discriminatori i parametri che sfavoriscono i gruppi non finanziari, ovvero con una "cassa" attiva, che sono in marcato favore di Alstom e Siemens;
Parimenti discrinatorio è considerato l'assegnazione di punti per la produzione in Spagna;
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
V2 - FLR
**
**
Messaggi: 3058
Iscritto il: sab 12 mar 2005 14:45
Località: Toscana

Re: Zefiro non correrà in Spagna?

#5 Messaggio da V2 - FLR » mer 18 mag 2016 14:37

Non riesco a capire cosa intendano.
Oltre la linea gialla

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13618
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Zefiro non correrà in Spagna?

#6 Messaggio da UluruMS » mer 18 mag 2016 14:44

En concreto, la compañía presidida en España por Álvaro Rengifo cree que el pliego de condiciones de Renfe está hecho para los fabricantes "más ricos", en clara referencia a Siemens (que tiene un banco propio) y Alstom, que dispone de una importante caja después de vender a General Electric su negocio energético. Bombardier indica que el concurso "perjudica a los grupos no financieros", al vulnerar los principios de no discriminación y de igualdad de trato.

La compañía también acusa a Renfe de atentar contra la libre circulación de mercancías al primar la fabricación nacional. Según el pliego de condiciones, la producción nacional representa un punto sobre los 35 máximos de la parte técnica de la oferta. La alegación de Bombardier va en contra de los intereses de Talgo que en una carta enviada a Renfe criticaba, precisamente, al operador público por no valorar suficientemente a los fabricantes españoles frente a las grandes multinacionales ferroviarias.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13618
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Zefiro non correrà in Spagna?

#7 Messaggio da UluruMS » lun 28 nov 2016 23:10

http://www.railwaygazette.com/news/high ... order.html

La gara e stata vinta da Talgo con Avril. 15 treni
In servizio entro 42 mesi, 521 posti, 1/5 di prima, 330kmh, 787M€ inclusi 30 anni di manutenzione.
Opzione per altri 15 treni e manutenzione per 40 anni, che porterebbe il contratto a 1500M€
La gara era stata rifatta per il ricorso di BT contro i punti assegnati alla costruzione in Spagna.
Si preannunciano ricorsi
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Ciro00
*
*
Messaggi: 647
Iscritto il: lun 09 feb 2015 19:02

Re: Zefiro non correrà in Spagna?

#8 Messaggio da Ciro00 » mar 29 nov 2016 6:30

Se avrà ancora le vetture ad 1 asse immagino il confort dei passeggeri a certe velocità... :roll:
ETR 450, 29/05/1988: Roma-Milano in 3h 58'
Per i "Paperi" sulla Roma-Reggio di Calabria

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11270
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Zefiro non correrà in Spagna?

#9 Messaggio da Grande Puffo » mar 29 nov 2016 6:44

Perché?
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

Avatar utente
Ciro00
*
*
Messaggi: 647
Iscritto il: lun 09 feb 2015 19:02

Re: Zefiro non correrà in Spagna?

#10 Messaggio da Ciro00 » mar 29 nov 2016 6:51

Su questo punto di vista i Talgo non sono proprio eccellenti a causa anche della loro struttura: parlo piú che altro delle sospensioni.
ETR 450, 29/05/1988: Roma-Milano in 3h 58'
Per i "Paperi" sulla Roma-Reggio di Calabria

Avatar utente
Ciro00
*
*
Messaggi: 647
Iscritto il: lun 09 feb 2015 19:02

Re: Zefiro non correrà in Spagna?

#11 Messaggio da Ciro00 » mer 30 nov 2016 16:38

dei bozzetti con delle possibili livree
Immagine
ETR 450, 29/05/1988: Roma-Milano in 3h 58'
Per i "Paperi" sulla Roma-Reggio di Calabria

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13618
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Zefiro non correrà in Spagna?

#12 Messaggio da UluruMS » lun 06 mar 2017 18:20

Alcuni dati sulle offerte economiche indicanti i valori di acquisto di
15 treni + 30 anni di manutenzione
Budget indicativo di RENFE era 470+626M€

Talgo Avril, 521 posti
337+449M€

CAF Oaris, 487 posti
549+879M€

Siemens Velaro E, 516 posti
470+601M€

Alstom Euroduplex, 608 posti
493+602M€

Opzioni per altri 15 treni ed estensione a 40 anni della manutenzione, per un incremento massimo di 1548M€, ovvero 450M€ per la manutenzione di 30 treni di età 31-40 anni
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13618
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Zefiro non correrà in Spagna?

#13 Messaggio da UluruMS » mar 07 mar 2017 7:32

Scusate.... non ho postato il resto del messaggio, ovvero i conti della serva del costo a posto offerto, rispettivamente a costo di acquisto ed a ciclo di vita trentennale, che sono

Avril: 43,1k€ - 100,6k€
Oaris: 75,2k€ - 195,5k€
Velaro E: 60,7k€ - 138,4K€
Euroduplex: 54,1k€ - 120,1k€

mie considerazioni: Oaris fuori mercato, Avril significativamente sotto la media... se tutto funzionasse come da capitolato potremmo avere un nuovo campione dei treni AV. Se no, il punto di riferimento in negativo è sempre il beneamato...
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

dedorex1
**
**
Messaggi: 5832
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Zefiro non correrà in Spagna?

#14 Messaggio da dedorex1 » mar 07 mar 2017 9:06

Grazie gli stessi conti per l'ETR400 a quanto portavano (se il confronto è possibile)?
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13618
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Zefiro non correrà in Spagna?

#15 Messaggio da UluruMS » mer 08 mar 2017 10:38

Non mi pare ci fossero inclusi i 30 anni di manutenzione, almeno inizialmente contavano solo i 2 anni di garanzia.
E va considerato lo spazio consumato da executive e saletta riunioni, la ripartizione % dei posti (nella gara RENFE la prima incide solo per il 20% del totale), che porterebbe agevolmente la capacità oltre i 500 posti. Ed il costo dell'arredamento non è la prima voce di costo di un treno e sono tutti progettati e costruiti per poter cambiare layout nel corso della vita operativa.
A treno, a memoria, i 400 venivano 30,8M€, in linea coi 31,3M€ dei Velaro ed i 32,9M€ dei TGV; Avril con 22,5M€ ed Oaris con 36,6M€ sono alle estremità della gamma. Gli AGV versione NTV mi pare fossero 26M€; una versione da 330-350kmh avrebbe richiesto il sesto carrello motorizzato e quindi qualche € in +
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite