attraversare Spagna e Portogallo

Moderatori: potthoff, Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
eps1971
^_^
^_^
Messaggi: 22
Iscritto il: dom 11 gen 2009 9:13

attraversare Spagna e Portogallo

#1 Messaggio da eps1971 » sab 24 mag 2014 19:08

Buon giorno a tutti - A luglio dovrei avere la possibilità di fare un viaggio in Portogallo, ma con l'opportunità di attacare a mio piacimento un paio di giorni di ferie. Avrei quindi intenzione di volare in Spagna e da li raggiungere Lisbona in treno. Ho suivisto che gli unici collegamenti diretti sono i notturni Madrid/Lisbona e Irun/Lisbona e i treni Vigo/Porto
Qualcuno mi sa dire se vi è la possibilità di attraversare l'Estremadura spagnola e magari cambiando treni fare anche altre vie (soprattutto non solo notturne !!)? Ho uno spirito abbastanza adattabile e in caso posso contemplare brevi tratte a piedi (tipo Opicina/Sezana)....
Grazie fin da ora.

espresso646
^_^
^_^
Messaggi: 42
Iscritto il: ven 28 set 2012 9:59

Re: attraversare Spagna e Portogallo

#2 Messaggio da espresso646 » mer 28 mag 2014 18:16

Parecchi anni fa c'erano queste possibilità:
1-Badajoz (Spagna) era stazione di frontiera con la rete portoghese, servita da interregionali che partivano da Lisboa S.A.; prova a verificare sul sito della CP, non sui collegamnti internazionali ma su quelli interni;
2-prima della costruzione del ponte stradale sul Guadiana potevi attraversare questo fiume su traghetto e scendendo all'imbarcadero lato portoghese trovare il treno per Lisboa-Barreiro (linea Vila Real de s.to Antonio - Guadiana- Faro);
3- a volte, arrivando ad IRUN ho trovato dei treni diurni in servizio interno IRUN-Vilar Formoso (prima stazione portoghese dopo l'ultima spagnola Fuentes de Onoro - per inciso non esistevano stazioni di frontiera comuni! cosa per me magnifica -: ho fatto il viaggio di giorno fino al confine e poi con un regionale notturno Vilar formoso-Lisboa S.A., risparmiando 6 - 7 ore di viaggio rispetto all'attesa, sempre ad Irun del Sud express);
4 - ulteriore possibilità vedere se da Salamanca e dintorni c'è una corriera che ti porti fino a Pocinho capolinea della linea del Douro (che fino a 50 anni fa si collegava alla Vilar-formoso - Salamanca: mi pare che sul lato spagnolo la sede ferroviaria abbandonata sia sta trasformata in via verde, percorribile in bicicletta). E la linea del Douro è "spettacolare" (se ti piacciono i treni turistici ci sono anche quelli! a proposito ti consiglio di visitare anche i musei ferroviari della CP e sopratutto Entroncamento, diramazione dalla linha do Norte Lisboa-Porto verso Vilar Formoso-Salamanca-Medina del campo-Irun).
buon viaggio!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti