Storia-Pendolino Renfe 401

Moderatori: potthoff, Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 17:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Storia-Pendolino Renfe 401

#1 Messaggio da pamwagner47 » ven 13 mag 2011 22:11

Ho trovato questa foto-cartolina , la cui didascalia dice:

ESPAGNE
Automotrice electrique pendulaire prototype RENFE, Gare de MADRID-ATOCHA
Train 962 pour JAEN en juillet 1980



Immagine
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

Avatar utente
Jacopo Fioravanti
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4865
Iscritto il: ven 04 giu 2004 16:53
Località: Ferrara

Re: Storia-Pendolino Renfe 401

#2 Messaggio da Jacopo Fioravanti » sab 14 mag 2011 10:28

Si tratta del famosissimo "platanito", RENFE 443.
E' accantonato da una ventina d'anni in una sperduta stazione della Navarra (Castejón), in queste condizioni (2006):

Immagine

Qui trovate un bel po' di immagini anche degli interni.
Jacopo Fioravanti
Ferrovie.it


E da levante il crepuscolo mosse alla conquista del cielo, e la tenebra mosse alla conquista della terra. Nella foschia s'accese, e luccicò subito, la stella della sera.

Avatar utente
quadro88
*
*
Messaggi: 837
Iscritto il: sab 01 mag 2004 14:47
Località: Sanremo / Roma SCV / Vibo Valentia-Pizzo / Bagheria

Re: Storia-Pendolino Renfe 401

#3 Messaggio da quadro88 » sab 14 mag 2011 12:05

Come lo hanno trasportato in Spagna?
Giuseppe e Paolo fratelli di FOL
AD DELLE FERROVIE VATICANE
IO STO CON IL PAPA
Non nobis, non nobis Domine, sed Nomini tuo da gloriam

Avatar utente
Jacopo Fioravanti
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4865
Iscritto il: ven 04 giu 2004 16:53
Località: Ferrara

Re: Storia-Pendolino Renfe 401

#4 Messaggio da Jacopo Fioravanti » sab 14 mag 2011 12:55

Questo di preciso non lo so ma, secondo me, via strada.
Jacopo Fioravanti
Ferrovie.it


E da levante il crepuscolo mosse alla conquista del cielo, e la tenebra mosse alla conquista della terra. Nella foschia s'accese, e luccicò subito, la stella della sera.

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10017
Iscritto il: lun 10 mag 2004 20:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: Storia-Pendolino Renfe 401

#5 Messaggio da Coccodrillo » sab 14 mag 2011 18:32

Oppure su carrelli provvisori a scartamento normale.
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

pamwagner47
***
***
Messaggi: 34970
Iscritto il: sab 05 mag 2007 17:13
Località: Genua me genuit, nunc tenet Sebinus
Contatta:

Re: Storia-Pendolino Renfe 401

#6 Messaggio da pamwagner47 » sab 14 mag 2011 18:41

Direi di si.
Ho trovato i dati tecnici:

Series 443 of the RENFE
Type of train Electrical unit (electrotrén tilted)
Manufacturer Caf, Fiat
Year of manufacture 1976
Composition Mc-M-M-Mc
Axes according to UIC
1A'A1'+1A'A1'+1A'A1'+1A'A1'
Longitude 107,170 ms
Width 2,850 ms
Height 3,271 ms
Weight 200t (in emptiness)
Width of via 1668 mm
Electrification 3 kV (CC)
Maximum commercial speed 180km/h
Power 1760 KW
Engines 8 MTSC 102/3 of 220 KW
Number of places 167
Security systems ASFA
Addio PAOLO! 25/5/2009 :(

mimac
*
*
Messaggi: 632
Iscritto il: dom 21 dic 2003 12:01

Re: Storia-Pendolino Renfe 401

#7 Messaggio da mimac » mer 18 mag 2011 18:42

Interessante notare come nel 76 il Platanito aveva già le porte automatiche ad espulsione e scorrimento mentre il nostro contemporaneo ETR401 si presentava con le porte a battente...

E poi non ho mai capito come mai sui nostri pendolini non è mai stata prevista una porta viaggiatori subito dopo la cabina di guida....

Andrea

Avatar utente
Jacopo Fioravanti
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4865
Iscritto il: ven 04 giu 2004 16:53
Località: Ferrara

Re: Storia-Pendolino Renfe 401

#8 Messaggio da Jacopo Fioravanti » mer 18 mag 2011 22:29

Tra l'altro, se ci fate caso, la maniglia esterna è la stessa delle GC/TEE (sempre prodotte da FIAT)...

http://4.bp.blogspot.com/_Eld064OVIDg/S ... 480%5D.JPG
Jacopo Fioravanti
Ferrovie.it


E da levante il crepuscolo mosse alla conquista del cielo, e la tenebra mosse alla conquista della terra. Nella foschia s'accese, e luccicò subito, la stella della sera.

delmo 349
**
**
Messaggi: 4034
Iscritto il: ven 25 ago 2006 16:59
Località: Loano, Western Liguria

Re: Storia-Pendolino Renfe 401

#9 Messaggio da delmo 349 » dom 22 mag 2011 11:46

penso che sia stato trasportato via mare
buon viaggio Marco!
O caminho de ferro foi uma revoluçao. se todas fossem assim..
"..scigùa de noette u trenu, respìa tra i scoeggi u mà.." (fischia di notte il treno/respira tra gli scogli il mare)

Avatar utente
cotta_f
*
*
Messaggi: 557
Iscritto il: sab 27 nov 2010 19:31
Località: imperia
Contatta:

Re: Storia-Pendolino Renfe 401

#10 Messaggio da cotta_f » dom 22 mag 2011 13:23

penso anche io perchè di sovente capitava di vedere a Savona Pendolini (filandesi portoghesi) sull'autostrada con trasporto eccezionale per il porto. ho visto anche delle foto e qualche video su you tube dell' alfa pendular portoghese nel porto di Lisbona
Cotta Fabio

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti