Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

Moderatori: potthoff, Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
kebaplover_FOL_version
**
**
Messaggi: 3992
Iscritto il: dom 05 ago 2007 1:01
Località: Nella sezione di blocco precedente alla tua
Contatta:

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#121 Messaggio da kebaplover_FOL_version » lun 28 giu 2010 12:24

paolo656 ha scritto:Ma questo è paradossale, a mio avviso. Ci si preoccupa della "carta", quando invece quel che dovrebbe essere importante è la sostanza. Io credo che gli impianti ferroviari da questo punto di vista siano assolutamente sicuri, manca la sensibilità e il buon senso degli utilizzatori. Ma non è colpa della Ferrovia...
Certo che è paradossale. Ma siamo in italia, e bisogna giustificare tutto e trovare un colpevole per qualsiasi cosa... Anche per le peggio cazzate. Il detto "fatta la legge, trovato l'inganno" è la norma, di che ti stupisci? Io ormai non lo faccio più.
COMPARE DEL CHEESEBURGER®
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO V2.0 ®
BIDONE AROMATIZZATO CIPOLLA (by trio svacco)®

27/10/07 ciao giuseppe59!
"This user recognizes the right of rheostats to resist electrical current."

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12053
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#122 Messaggio da sr » lun 28 giu 2010 15:23

La sanzione ridicola per chi attraversa i binari in Italia contrasta con l'ossessionante litania di cartelli e messaggistica.
La pericolosità di un gesto, secondo me, dovrebbe anche essere sottolineata dal valore dell'ammenda.
Il costo di 17,67€ è un chiaro segno che è da almeno 10 anni che non è stata rivista. Una delle poche cose che con l'introduzione dell'euro non è raddoppiata!
Battute a parte, la coscienza civile la crei anche con la severità delle ammende e della loro applicazione.
Ovvio che se la multa costa meno del costo burocratico della gestione della stessa, sarà l'ente stesso che dovrebbe applicarla a .... lasciar perdere, dando ancora di più l'impressione di lassismo che al nostro popolo certo non manca.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

qalimero
**
**
Messaggi: 6913
Iscritto il: sab 27 dic 2003 0:15
Località: Toscana

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#123 Messaggio da qalimero » mar 29 giu 2010 15:26

Dopo 9 pagine continuo a pensare che per qualche forumista non è chiarala differenza tra giustificazione e rammarico, tra commento severo e dileggio, tra deliberato rischio e mancata percezione dello stesso, tra inevitabilità del fatto e possibili riduzioni del danno.

Ma siccome il console ecuadoregno ha fatto di peggio, inutile che mi ci perda a discutere.

chicc0zz0
***
***
Messaggi: 10992
Iscritto il: mar 21 nov 2006 18:27
Località: Imperia Oneglia
Contatta:

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#124 Messaggio da chicc0zz0 » mer 30 giu 2010 21:52

paolo656 ha scritto:Peralro condivisa da me.
+1 (tra l'altro, non è per dire, ma era pure OT, in quanto comunicazione strettamente personale poteva andare in pm)
E412 ha scritto:Si ritorna al discorso fatto a suo tempo per il ragazzo morto fulminato dalla 3000 per essersi arrampicato sopra un carro.
ecco le conseguenze di 15kv (quando va di lusso)
http://www.youtube.com/watch?v=Flu6M9sjFzU
U/S/R/iR = Bahn mit System - spostare persone
Una ferrovia comoda. Per tutti.
BANNATO DAI BUFFET FERROVIARI DELLA LIGURIA®

Avatar utente
Wilhem275
**
**
Messaggi: 4393
Iscritto il: mar 19 dic 2006 0:03
Località: Genova & Venezia/Padova
Contatta:

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#125 Messaggio da Wilhem275 » mer 30 giu 2010 22:01

chicc0zz0 ha scritto:+1 (tra l'altro, non è per dire, ma era pure OT, in quanto comunicazione strettamente personale poteva andare in pm)
OT: risolta pacificamente per mp, e non ne parliamo più ;)
Petizione per l'aborto postumo dei progettisti di Italferr
Rete Ferroviaria Italiana: perché a noi, la capacità, ci fa schifo.

chicc0zz0
***
***
Messaggi: 10992
Iscritto il: mar 21 nov 2006 18:27
Località: Imperia Oneglia
Contatta:

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#126 Messaggio da chicc0zz0 » mer 30 giu 2010 22:07

qalimero ha scritto: tra deliberato rischio e mancata percezione dello stesso, tra inevitabilità del fatto e possibili riduzioni del danno.
si, ma allora quali sarebbero le possibili soluzioni?
Qui partiamo da una banale informazione visiva e acustica (che, secondo me, se ripetuta alla nausea finisce con essere ignorata), a barriere simili al VAL.

Mi viene poi da chiedermi perche' in certi posti l'informazione è assente/ridotta al minimo e comunque la gente non va sui binari mentre altrove dove l'informazione è presente in abbondanza lo fanno comunque.
Posso abbozzare come risposta la cultura e il senso civico?
U/S/R/iR = Bahn mit System - spostare persone
Una ferrovia comoda. Per tutti.
BANNATO DAI BUFFET FERROVIARI DELLA LIGURIA®

Avatar utente
caterpillar
**
**
Messaggi: 1888
Iscritto il: mar 02 gen 2007 15:50
Località: roma

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#127 Messaggio da caterpillar » mer 30 giu 2010 22:45

Forse con banchine alte 750mm? La UIC raccomanda 550 mm come le attuali rialzate, ma il salvapiede (gradino ribassato tra treno e banchina) permette di attraversare. Salo se le banchen fossero come la metro forse ina limitazione ci sarebbe.
L'innalzamento avrebbe darebbe vantaggi sull'incarrozzamento. Su questo l'Inghilterra e' avanti in quanto tutte le banchine sono alte.
Antonio

Avatar utente
fra74
**
**
Messaggi: 8622
Iscritto il: ven 05 nov 2004 22:30
Località: Lontano...

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#128 Messaggio da fra74 » mer 30 giu 2010 23:57

Intanto per la serie "tutto il mondo è paese" il 29 giugno in Germania, ad Eriskirch sul lago di Costanza due maestre elementari per non perdere un treno hanno pensato bene di attraversare un passaggio a livello con le barre già abbassate insieme a 21 loro scolari :wall: Il macchinista è comunque riuscito a frenare in tempo...
Le maestre avevano 56 e 61 anni, quindi tutt'altro che ragazzine incoscienti...

Avatar utente
Wilhem275
**
**
Messaggi: 4393
Iscritto il: mar 19 dic 2006 0:03
Località: Genova & Venezia/Padova
Contatta:

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#129 Messaggio da Wilhem275 » gio 01 lug 2010 0:09

Immagine
Petizione per l'aborto postumo dei progettisti di Italferr
Rete Ferroviaria Italiana: perché a noi, la capacità, ci fa schifo.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25129
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#130 Messaggio da paolo656 » gio 01 lug 2010 9:14

Andrebbero subito licenziate. Chiaro che non sono in grado di dare la corretta protezione e il giusto insegnamento. Non si tratta di un commento superficiale, ma del fatto che ciascuno deve essere responsabile di quel che fa, compreso anche restare senza lavoro se commettono una "leggerezza" di questo tipo.

qalimero
**
**
Messaggi: 6913
Iscritto il: sab 27 dic 2003 0:15
Località: Toscana

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#131 Messaggio da qalimero » gio 01 lug 2010 13:57

Premesso che il caso tedesco comporta il fatto che le due insegnati si siano comportate con incoscienza in un caso nel quale :

1. sapevano quali sono i rischi (almeno direi a livello generale)
2. sapevano che c'era un treno in arrivo in quel momento
3. avevano la responsabilità di venti faniciulli in una età che è considerata "non responsabile" (i minori di anni 12 in Italia non potrebbero nemmeno usare gli ascensori da soli)

Nel caso catalano, mi permetto una osservazione:

la notte di San Juan è fatto annuale ,ben noto, e credo sia ben noto che quella fermata è tappa di comitive che si recano in spiaggia, spesso composte da giovani alticci o comunque iper-eccitati.
certo, essendo maggiorenni dovrebbero essere responsabili.
Dovrebbero esserlo anche se fossero 15enni, 16 enni, almeno sui rischi che si corrono ad attaraversare sui binari.
Quindi non ci sono giustificazioni per il loro comportamento: hanno sbagliato e hanno pagato. Punto.

Ma proprio per l'aumentata possibilità di comportamenti deliberati o indotti irregolari che si verifica in tali situazioni, forse le autorità dovrebbero predisporre un servizio di sorveglianza più efficace.

Anche a Firenze il 30.06 è festa, e si sa che ci sarà molto traffico e i ponti ed i lungarni sovraffollati, ch eci sarà qualcuno che si muoverà con imprudenza e con perizia. E di solito chi ha testa cerca di averne anche per chi non ce l'ha.

Un a nota: negli anni '80-'90, quando i ferrovieri erano di più, e i "giovani" (15-25) erano il doppio di adesso, a Viareggio per il carnevale, capitava sovente che la domenica le banchine della stazione fossero stracolme: ebbene quando mi è capitato di esserci, nessun treno entrava in stazione a piena velocità anche se aveva libero transito d'orario. In alcuni casi ho visto anche ingressi in MAV.

potthoff
**
**
Messaggi: 2252
Iscritto il: dom 20 feb 2005 12:12
Località: Madrid

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#132 Messaggio da potthoff » gio 01 lug 2010 19:46

qali, non ho voglia di rileggere 9 pagine di thread quindi non so se è stata una tua svista o se non è stato riportato in questo topic,
in ogni caso l'uso della vigilanza era stato previsto. Sarebbe entrata in servizio alle 10.30, e l'incidente è avvenuto alle 10.20.

qalimero
**
**
Messaggi: 6913
Iscritto il: sab 27 dic 2003 0:15
Località: Toscana

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#133 Messaggio da qalimero » ven 02 lug 2010 17:52

Si l'avevo letto.

Evidentemente temevano situazioni di difficile gestione, probabilmente più nel senso di ordine pubblico , risse, magari molestie a ragazze piuttosto che quanto è successo.
Resta la responsabilità personale degli "attraversatori".

Ho solo osservato che non avrei considerato sprecato un servizio dicontrollo anche in ottica più inerente la circolazione ferroviaria con presenza di steward sui marciapiedi e la possibilità di chiamate di emergenza o riduzioni di velocità.

Delresto se mi comunicano che qualcunoha vistopersone sui binari estranee alservizio , è prassi adottare un comportamento cautelativo.

Il che ribadisco non comporta un giudizio di giustificazione per la grossa qazzata collettiva.

Avatar utente
andreas
**
**
Messaggi: 1454
Iscritto il: lun 30 ott 2006 15:06
Località: Trieste

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#134 Messaggio da andreas » sab 03 lug 2010 13:25

Si va be, adesso obblighiamo alla MAV tutti gli IC che transitano in stazioni "potenzialmente a rischio di imbecilli sui binari" :lol: . Dai, finiamola con queste stronzate :wall:
Campanello Leopolder e annunci automatici di treno in transito sono più che sufficienti per ridurre i rischi al minimo, non vedo perchè bisognerebbe addirittura penalizzare il servizio con rallentamenti o aumentarne i costi presenziando le stazioni.
Addio Paolo. Mauro Moretti, l'uomo che è riuscito a farmi odiare le FS.
Trenitalia, se posso la evito!
Benvenuto Italo :-)

apecheronza
**
**
Messaggi: 2026
Iscritto il: dom 15 mar 2009 19:55

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#135 Messaggio da apecheronza » dom 04 lug 2010 10:22

Fabio ha scritto: Vedi, apecheronza, se scrivevi:
apecheronza ha scritto:E figurati se RFI non c'entrava in qualche modo... Per inciso, gli annunci che ti urtano sono parto dell'ANSF.
Ah, dimenticavo: dalle mie parti un ubriaco ha pensato bene di cadere sui binari dopo il passaggio di una locomotiva isolata. Ebbene, l'Autorità ha voluto verificare immediatamente che gli annunci fossero stati fatti...
Invece come spesso succede, hai voluto andar oltre, con commenti OT, personali e offensivi (e con le solite faccine che salutano, che a me sanno tanto di presa per i fondelli).
Vedi, se avessi scritto come proponi tu non sarei riuscita a mostrare il mio disappunto per il vezzo tutto italico di ergersi a CT della Nazionale armati di Peroni formato famiglia, canottiera e rutto libero...
Per quanto riguarda i commenti personali ed offensivi, non lo erano e non lo volevano essere, così come chiarito in privato con l'interessato.
:ciao: :ciao:
Capo Manipolo O.V.R.A. - Sezione Repressione Imbranati Ferroviari

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti