Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

Moderatori: potthoff, Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25061
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#151 Messaggio da paolo656 » ven 16 lug 2010 22:09

Beh... non è che sia poi fuori argomento, è un topic che ormai si è esaurito e nel quale si sono aperte alcuni discussioni sempre relative all'attraversamento dei binari.

D'altro canto non vi sono più novità.... :wink:

Avatar utente
Jacopo Fioravanti
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4864
Iscritto il: ven 04 giu 2004 15:53
Località: Ferrara

Pericolosità transiti in stazione, la disinformazione è serv

#152 Messaggio da Jacopo Fioravanti » mar 20 lug 2010 18:36

Ennesimo esempio di PESSIMA informazione giornalistica, indipendentemente dal fatto che più avanti nell'articolo siano anche esposti alcuni concetti corretti.

da "La Nuova Ferrara" ed. on-line - 18 luglio 2010

Stazione, paura ad alta velocità
Treni in transito, i rischi per i passeggeri in attesa sul marciapiede. Protestano i pendolari

di Margherita Goberti

Giulio Andreotti con il sottile umorismo che lo contraddistingue, dichiarava che ci sono due tipologie di matti: quelli che si credono Napoleone e quelli che ritengono di essere in grado di mettere ordine nel complesso mondo ferroviario, magari facendo arrivare i treni in orario. Ma una cosa veramente da matti è rischiare la vita mentre si attende il treno sotto le pensiline. I treni ad alta velocità che nella stazione di Ferrara sfrecciano a 120-140 all'ora rappresentano un potenziale pericolo, specie se al loro fulmineo passaggio si associa una banale disattenzione. «Ci sono momenti dell'anno e soprattutto nell'orario fra le 13 e 14 - dichiara uno studente universitario in procinto di tornare a casa per le vacanze - in cui sul marciapiede s'incrociano contemporaneamente centinaia di ragazzi di ogni tipo di scuola e può bastare un niente per provocare una tragedia». Perché si sa come sono i ragazzi: scherzano fra loro, si spingono, si rincorrono incuranti dell'altoparlante che magari sta annunciando il transito di un treno ad alta velocità, rischiando così di scivolare sui binari. Il recente episodio accaduto a Barcellona, dove un gruppo di ragazzi è stato travolto da un treno ad alta velocità, dimostra che esiste una seria possibilità di gravi incidenti nelle stazioni.
Se una quota di adolescenti manifesta un certa irresponsabilità, non lo sono meno quegli adulti che vivono con il cellulare costantemente all'orecchio o peggio con gli auricolari posizionati. In queste condizioni è inutile lamentarsi se gli annunci dell'altoparlante vengono fatti all'ultimo momento o se sono in un italiano poco corretto. La comunicazione ai passeggeri deve essere migliorata e sollecitazioni in tal senso sono pervenute. Ma è importante anche avere una maggiore attenzione e non oltrepassare la riga gialla che indica la zona di pericolo.
Il tanto temuto fenomeno del risucchio non esiste, ma mantenere la giusta distanza dal treno in arrivo è una precauzione necessaria poiché uno zaino troppo sporgente può essere facilmente agganciato e, come insegna l'episodio del marzo scorso, l'imprevisto è sempre in agguato.
Per ridurre drasticamente i rischi basterebbe dirottare i treni in transito sui binari distanti da quelli dove sono in attesa i passeggeri, ma pare che nella stazione di Ferrara, date le dimensioni, non sia così agevole introdurre queste misure di maggiore sicurezza.
Il primo passaggio veloce a Ferrara è alle 7.30, quando in stazione piomba il treno da Venezia diretto a Roma; l'ultimo lungo questa tratta passa alle 21.31. Da Roma-Bologna, invece, la prima freccia scoccata a oltre cento orari passa alle 10.27.

(18 luglio 2010)

http://lanuovaferrara.gelocal.it/dettag ... ta/2177605



Credo che si commenti da sè...
Jacopo Fioravanti
Ferrovie.it


E da levante il crepuscolo mosse alla conquista del cielo, e la tenebra mosse alla conquista della terra. Nella foschia s'accese, e luccicò subito, la stella della sera.

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8596
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#153 Messaggio da fab » mar 20 lug 2010 18:52

Siccomne mi avete giustamente minacciato di ban qualche giorno fa, taccio. :D


(faccio parlare le faccine a commento dell'articolo: :shoot: :shoot: :shoot: :shoot: :shoot: :shoot: :shoot: :shoot: )
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

potthoff
**
**
Messaggi: 2252
Iscritto il: dom 20 feb 2005 12:12
Località: Madrid

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#154 Messaggio da potthoff » mar 15 mar 2011 9:12

Anche se non raggiunge livelli da paesi nordici, direi che la Spagna ha molto da insegnarci sulla trasparenza delle istituzioni..

Ecco qua il documento finale sulle indagini condotte sull'incidente di Castelldefells. Dimenticate tutte le polemiche, le conclusioni sono chiare e abbastanza ovvie.

http://www.fomento.es/NR/rdonlyres/2962 ... 11CIAF.pdf

Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 8:15

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#155 Messaggio da davide84 » dom 20 mar 2011 12:32

OOOOOOOHHHH finalmente un report non emotivo! Sono abituato a vedere la corsa alle contromisure, solo per far vedere che si fa qualcosa... quando morì un operaio a Marghera, tutti i negozi della zona furono obbligati a disegnare sensi unici e strisce pedonali dentro i magazzini, tanto per dirne una... qui invece si dice chiaro e tondo: hanno fatto una cazzata, noi siamo a posto così. Bisogna anche avere il coraggio di queste posizioni, a volte le responsabilità sono anche dei morti.
Non più partecipante al forum.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25061
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#156 Messaggio da paolo656 » dom 20 mar 2011 14:49

hai perfettamente ragione, fino in fondo

Avatar utente
traindriver
**
**
Messaggi: 4249
Iscritto il: ven 18 ago 2006 21:56
Località: Novara
Contatta:

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#157 Messaggio da traindriver » lun 21 mar 2011 9:23

Queste sono le cose che l'Italia dovrebbe imparare dall'europa, non le cazzate!
COMPARE DEL CHEESEBURGER® E DEL CALAMARO®
Socio FerAlp Team - Bussoleno Nonché 50% del Duo Svacco. 8)
MODERATORE FARLOCCO
"...Auguri e figli FUFI !!!" :mrgreen:

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25061
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#158 Messaggio da paolo656 » lun 21 mar 2011 9:37

::-O: ::-O: ::-O: ::-O: ::-O:

ma noooooooo, poverini!!! treno assassino!!!!

Avatar utente
etna805
***
***
Messaggi: 17208
Iscritto il: lun 22 dic 2003 7:15
Località: dove il Mar Tirreno si sposa con il Mar Jonio!!!
Contatta:

Re: Attraversano i binari, morti e orrore a Barcellona

#159 Messaggio da etna805 » lun 21 mar 2011 10:37

Sabato sera a Milano Porta Garibaldi era tranquillamente in manovra l'EC arrivato da Monaco, mentre manovrava direzione bivio Mirabello era fermo sul bianrio 14 per un segnale chiuso, cosa fa un gruppo di ragazzetti? Semplice no: si apprestavano dal binario 13 ad attraversare i binari come se nulla fosse :wall:
ma che è sto membro FOL?
moderatore contabile farlocco® controllore GTT farlocco®
professore di fenomenologia del benvenuto nei forum ferroviari italici
io viaggio in FLAIRT
Fotografie Etniche

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti