S 130 ibridi

Moderatori: potthoff, Redazione

Autore
Messaggio
Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9977
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

S 130 ibridi

#1 Messaggio da Coccodrillo » sab 09 gen 2010 17:48

15 PaperTalgo serie 130 saranno trasformati in treni ibridi, aggiungendo una carrozza-generatore, consegna entro fine 2012: http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=1034777

Bicorrente, bimodali, biscartamento, un treno passepartout, insomma.

C'è da chiedersi se ne valga la pena, dato che entro il 2020 tutte le linee principali saranno AV o almeno elettrificate. Inoltre renderanno inutili 30 carrozze terminali Talgo (due per treno).

A meno che vista la crisi non abbiano deciso di rimandare alcuni progetti di AV/elettrificazioni, tipo la Granada-Almeria.

http://www.bueker.net/trainspotting/map ... insula.gif

Immagine

PS curiosità OT: per breve tempo hanno circolato sulle AV delle automotrici doppie biscartamento (due coppie). Immaginatevi una 663 in AV...
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

potthoff
**
**
Messaggi: 2252
Iscritto il: dom 20 feb 2005 12:12
Località: Madrid

Re: S 130 ibridi

#2 Messaggio da potthoff » lun 11 gen 2010 10:54

Hai dati maggiori su questo treno? Essendo lungo 180 metri l'S130 normale, pensavo avessero aggiunto due vetture invece di "rubarne" due ai passeggeri, restando dentro i 200 metri canonici di lunghezza.
Sulla reale utilità o meno non mi pronuncio, troppe variabili in gioco, ma il "supertreno" da quanto ho capito si userá sicuramente per:
- Andare a Murcia/Cartagena via Chinchilla sfruttando l'AV fino ad Albacete.
- Andare in Galizia fino al 2020/25. Per l'AV della Galizia, il problema è che del tratto da Lubián a Ourense si rifarnno daccapo EI e progetti, dato che hanno cambiato strategia (da risistemazione della linea esistente, a nuova linea indipendente) e quindi sarà pronto con parecchi anni di ritardo rispetto al resto.

Poi altre linee in cui questo treno potrebbe tornare utile potrebbero essere l'AV di Extremadura, dato che il primo tratto da Madrid a Talavera è in ritardo rispetto al resto (chissà, potrebbe voler dire tornare ad avere servizi diurni Madrid-Lisbona), e anche per i tragitti Madrid-Algeciras.
Il grande vantaggio è ovviamente il tempo guadagnato nel cambio di scartamento, che nel caso di dover cambiare macchina è di almeno 15-20 minuti.

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9977
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: S 130 ibridi

#3 Messaggio da Coccodrillo » lun 11 gen 2010 11:34

Non ho visto altri dati a parte quelli scritti su SSC (qui), e non ho ben capito se aggiunegranno carrozze oppure no. Non so neanche cosa faranno dalle 30 carrozze terminali che verranno sostituite da quelle con generatore. Magari le useranno per 15 nuove composizioni.

Non conosco il Directo di Zamora, però mi sembra di capire che il lungo (6 km) tunnel di Pardonelo, a sagoma per doppio binario come praticamente tutti i "Directo" di quell'epoca, sarà provvisoriamente adattato a un binario 1668 + uno a 1435 e 25 kV. Possibile?
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9977
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: S 130 ibridi

#4 Messaggio da Coccodrillo » lun 11 gen 2010 15:13

Poi altre linee in cui questo treno potrebbe tornare utile potrebbero essere l'AV di Extremadura, dato che il primo tratto da Madrid a Talavera è in ritardo rispetto al resto (chissà, potrebbe voler dire tornare ad avere servizi diurni Madrid-Lisbona), e anche per i tragitti Madrid-Algeciras.
Un'altra ipotesi è Madrid-Merida-Badajoz via il nuovo cambiador di brazatordas (sulla linea AV Madrid-Siviglia).

http://www.bueker.net/trainspotting/map ... insula.gif
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
SNCF_TGV
*
*
Messaggi: 775
Iscritto il: ven 02 gen 2009 21:51
Località: Torino... Ma starei molto meglio a Córdoba.
Contatta:

Re: S 130 ibridi

#5 Messaggio da SNCF_TGV » dom 05 giu 2011 19:25

So che sono passati 6 mesi circa dall'ultimo post, ma qualche giorno fa mi sono imbattuto in qualche foto del primo 130 ibrido.
Dalle brochure Talgo sembrava dovesse essere una soluzione carina esteticamente, che non fa sembrare il generatore diesel posticcio. Ma la realtà dei fatti è diversa... sembra che hanno ficcato un container tra la locomotiva e le vetture, tra l'altro togliendo la vettura finale e mettendo un asse in comune tra la vettura e il generatore... ditemi cosa vi sembra, a me ha fatto una cattiva impressione, poi bisognerà vederli una volta in servizio
http://www.forotrenes.com/foro/viewtopi ... =9&t=21345
Luca - Andate in bici, ma attenti a non cadere...
Polfer: "Fai pure le foto, ma non farti vedere dal capostazione..." - Capostazione: "Fai pure le foto, ma non farti vedere dalla Polfer..."

chicc0zz0
***
***
Messaggi: 10974
Iscritto il: mar 21 nov 2006 18:27
Località: Imperia Oneglia
Contatta:

Re: S 130 ibridi

#6 Messaggio da chicc0zz0 » lun 06 giu 2011 0:36

SNCF_TGV ha scritto:So che sono passati 6 mesi circa dall'ultimo post,
in realtà 1 anno e 6 mesi :megaball::
U/S/R/iR = Bahn mit System - spostare persone
Una ferrovia comoda. Per tutti.
BANNATO DAI BUFFET FERROVIARI DELLA LIGURIA®

Avatar utente
SNCF_TGV
*
*
Messaggi: 775
Iscritto il: ven 02 gen 2009 21:51
Località: Torino... Ma starei molto meglio a Córdoba.
Contatta:

Re: S 130 ibridi

#7 Messaggio da SNCF_TGV » lun 06 giu 2011 16:00

Ostia, non avevo visto l'anno :megaball::
Luca - Andate in bici, ma attenti a non cadere...
Polfer: "Fai pure le foto, ma non farti vedere dal capostazione..." - Capostazione: "Fai pure le foto, ma non farti vedere dalla Polfer..."

potthoff
**
**
Messaggi: 2252
Iscritto il: dom 20 feb 2005 12:12
Località: Madrid

Re: S 130 ibridi

#8 Messaggio da potthoff » lun 06 giu 2011 23:40

SNCF_TGV ha scritto:So che sono passati 6 mesi circa dall'ultimo post, ma qualche giorno fa mi sono imbattuto in qualche foto del primo 130 ibrido.
Dalle brochure Talgo sembrava dovesse essere una soluzione carina esteticamente, che non fa sembrare il generatore diesel posticcio. Ma la realtà dei fatti è diversa... sembra che hanno ficcato un container tra la locomotiva e le vetture, tra l'altro togliendo la vettura finale e mettendo un asse in comune tra la vettura e il generatore... ditemi cosa vi sembra, a me ha fatto una cattiva impressione, poi bisognerà vederli una volta in servizio
http://www.forotrenes.com/foro/viewtopi ... =9&t=21345
Diciamo che secondo me è una cazzata dato che aveva una lunghezza di 180, potevano evitare di sacrificare una vettura passeggeri, e aggiungere un rimorchio diesel e così arrivare a circa 195 metri e stare sotto i 200 standard. Immagino avranno avuto i loro motivi per non farlo, forse per non diminuire le prestazioni.

daucus
**
**
Messaggi: 8109
Iscritto il: mar 13 apr 2004 14:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

Re: S 130 ibridi

#9 Messaggio da daucus » lun 06 giu 2011 23:44

SNCF_TGV ha scritto:tra l'altro togliendo la vettura finale e mettendo un asse in comune tra la vettura e il generatore
la stessa cosa che hli altri, channo un generatore solo per il REC e non anche per la trazione. essendo più grosso ha il carrello portate adue assi anziche singolo.
Messaggio in lingua toscana:
coloro che ignorano le "finezze" di tale lingua sono pregati dall'astenersi da considerazioni sul significato delle parole, che potrebbe essere diverso da quello delle altre lingue
NO moderatori razzisti e ignoranti

Avatar utente
SNCF_TGV
*
*
Messaggi: 775
Iscritto il: ven 02 gen 2009 21:51
Località: Torino... Ma starei molto meglio a Córdoba.
Contatta:

Re: S 130 ibridi

#10 Messaggio da SNCF_TGV » mar 14 giu 2011 19:02

Gli altri S130 non hanno alcun generatore... come dopotutto tutti i talgo diurni di settima serie...
Luca - Andate in bici, ma attenti a non cadere...
Polfer: "Fai pure le foto, ma non farti vedere dal capostazione..." - Capostazione: "Fai pure le foto, ma non farti vedere dalla Polfer..."

potthoff
**
**
Messaggi: 2252
Iscritto il: dom 20 feb 2005 12:12
Località: Madrid

Re: S 130 ibridi

#11 Messaggio da potthoff » mer 11 gen 2012 19:01

La denominazione definitiva del S-130 ibrido sará S-730.

Ecco qua le caratteristiche tecniche principali, che lascio in spagnolo per la mia proverbiale pigrizia al tradurle, e perchè si capiscono perfetttamente.


Composición M-11R-M
Unidades 15 (En conversión)
Fabricante Talgo
Coste unitario (millones de euros) 21,36
Año de recepción (primer tren) 2012

CARACTERÍSTICAS GENERALES
Arquitectura T-concentrada
Articulado Sí
Ancho de Vía (mm) 1.435/1.668
Tensión de electrificación (kV) 25kV 50Hz / 3Kv
Velocidad máxima (km/h) 250 (CA), 220 (CC), 180 (DI)
Potencia continua en 25 Kv (Kw) 4800 (CA), 4000 (CC) y 3600 (DI)
Esfuerzo tractor máx. llantas (reg.continuo) (daN) 16.500
Esfuerzo tractor máximo en el arranque (daN) 22.000
Esfuerzo tractor a la velocidad máxima (daN) 6.000
Ejes totales 22
Ejes motores 8
Ejes remolque 14

BOGIES
Número de bogies 6+10 rodales
Distancia entre bogies (mm) 10.650
Empate bogies (mm) 2.800
Diametro ruedas nuevas (mm) 1.010

MOTORES DE TRACCIÓN Y AUXILIARES
Número de motores 8
Tipo de motor Asincrono trifas.

FRENO
Freno dinámico Eléctrico recup.
Freno neumático continuo Aire comprimido
Freno de estacionamiento Sí

EQUIPO ELÉCTRICO
Semiconductores de potencia IGBT

ACOPLAMIENTO
Aparato de enganche Scharfenberg
Uds.en mando múltiple 2

DIMENSIONES
Masa en vacío en orden de marcha (t) 385
Masa con carga nominal (t) 405,2
Masa por eje (t) 18
Longitud total (mm) 184.158
Altura vehículos extremos (mm) 4.030
Altura vehiculos intermedios (mm) 3.365
Anchura vehiculos ext.(mm) 2.942
Altura del piso sobre el carril(mm) 760

OTROS EQUIPOS
Comunicaciones GSMR-R / TT
Sistemas de señalización A,L,E1,E2,B

PLAZAS Y CONFORT
Plazas totales 262
Plazas turista 212
Plazas preferente 47
Plazas club 0
Plazas PMR 2
Asientos orientales Sí
Cafetería Sí
Furgón No
Cuarto de supervisor
Aseos normales 7
Aseos PMR 1
Puertas costado 9

RATIOS
Plazas / m de tren 1,44
Plazas por aseo 33,1
Plazas por puerta por costado 29,4

Observaciones: "Potencia 4000KW( 3 Kv)
/3600kw (diesel)"

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7500
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: S 130 ibridi

#12 Messaggio da simplon » mer 18 gen 2012 8:20

potthoff ha scritto: Composición M-11R-M
Unidades 15 (En conversión)
:lol: :lol: :lol:

Più due in opzione, uno per la Bolzano-Merano-Malles e uno per la Trento-Bassano-Venezia.

:ciao:

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9977
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: S 130 ibridi

#13 Messaggio da Coccodrillo » mar 11 mar 2014 21:53

Non propriamente in tema...prototipo del Talgo Avril G3 su rollbock (lo stabilimento Talgo, la linea di Valladolid e quelle che si diramano da Atocha sono isolati fra loro): http://www.skyscrapercity.com/showpost. ... count=2573
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14542
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: S 130 ibridi

#14 Messaggio da Tz » mer 12 mar 2014 12:02

Ecchè, gli han fatti nella livrea IZEEcrucca ?

Avevo visto a Valladolid un Talghetto AV Alicante-Gion e mi ero chiesto a Madrid che giro avesse fatto... ::-?:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13310
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: S 130 ibridi

#15 Messaggio da UluruMS » mer 12 mar 2014 12:34

ma... lo Avril sarebbe quello in gara con Stadler et Alstom per i 29+80+12 treni ms da >249kmh delle FFS?
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Dear guest, never trust Tz; it’s a Troll

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti