AV Madrid - Barcelona - Francia

Moderatori: potthoff, Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
potthoff
**
**
Messaggi: 2252
Iscritto il: dom 20 feb 2005 12:12
Località: Madrid

AV Madrid - Barcelona - Francia

#1 Messaggio da potthoff » lun 21 ago 2006 6:58

A Dicembre RENFE conferma che metterà in servizio l'AVE Madrid-Barcelona fino a La Roda de Barà (cioè alle porte di BCN), mentre per la penetrazione urbana ci vorrà almeno un altro annetto. Sempre per Dicembre prevista la messa in servizio del primo tratto della Cordoba-Malaga, cioè da Almodovar del Rio (bivio dall'attuale AVE per Sevilla) fino a Bobadilla.

Avatar utente
ALe 501
*
*
Messaggi: 652
Iscritto il: mer 21 gen 2004 14:32

#2 Messaggio da ALe 501 » lun 21 ago 2006 19:59

eccovi 2 foto percominciare il "mio" pato a a zaragoza delicias e poi la costruenda le-bcn in località sant sadurnì d'anoia 27 kmda barcelona

Immagine

Immagine

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9990
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

#3 Messaggio da Coccodrillo » mar 22 ago 2006 18:50

Originale, il PaperTalgo...ma ha senso come concezione un treno di vetture corte e con "carrelli" ad un asse condivisi, soprattutto se destinato a servizi AV?

CHi può riassumere i vari tipi di Talgo in servizio oggi?

Talgo III, Talgo 7, Talgo XXI, PaperTalgo, Talgo tedesco, Talgo croato, quelli che ricordo. Quali sono a scartamento largo, iberico, variabile?
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Sven
*
*
Messaggi: 980
Iscritto il: dom 03 apr 2005 11:49
Località: Pavia

#4 Messaggio da Sven » mar 22 ago 2006 19:01

Come mai a Zaragoza Delicias un certo numero di binari hanno le banchine (larghe: tutt'e due principali, non di servizio!) da entrambi i lati?

Si pratica forse la salita e discesa in contemporanea sullo stesso treno, per ridurre i tempi di fermata? O sono banchine per i treni che fanno capolinea, forse?

Interessante come concetto, in ogni caso...

Avatar utente
TGV4506
*
*
Messaggi: 134
Iscritto il: sab 30 lug 2005 11:13
Località: Grenoble (Francia)
Contatta:

#5 Messaggio da TGV4506 » mar 22 ago 2006 19:50


Curiosi i TGV a scartamento largo (S101)!

Quelli rimasti sulla rete AV (S100), e soprattutto gli S101 funzionano solo sotto i 15 kV oppure 3 kV o sono bicorrenti 25 kV/3 kV?

PS per orientarvi meglio: http://bueker.net/trainspotting/index.php
i TGV AVE sono bi corrente 3kv 25kv quelli a scartamento largo sono monotensione 3kv.
Bernard(o)

potthoff
**
**
Messaggi: 2252
Iscritto il: dom 20 feb 2005 12:12
Località: Madrid

#6 Messaggio da potthoff » mar 22 ago 2006 19:50

Sven ha scritto:Come mai a Zaragoza Delicias un certo numero di binari hanno le banchine (larghe: tutt'e due principali, non di servizio!) da entrambi i lati?

Si pratica forse la salita e discesa in contemporanea sullo stesso treno, per ridurre i tempi di fermata? O sono banchine per i treni che fanno capolinea, forse?

Interessante come concetto, in ogni caso...
Credo che sia come dici tu, ma non tanto per facilitare l'incarrozzamento, quanto per come gli spagnoli concepiscono il trasporto ferroviario, cioè stile "aereo".. Per cui da una parte c'è la salita dei passeggeri con relativo controllo a terra e dall'altra parte la discesa.. Forse Ale501 può confermare?
Ultima modifica di potthoff il mar 22 ago 2006 20:04, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
TGV4506
*
*
Messaggi: 134
Iscritto il: sab 30 lug 2005 11:13
Località: Grenoble (Francia)
Contatta:

#7 Messaggio da TGV4506 » mar 22 ago 2006 20:03

birbo ha scritto: 2 La linea AV in costruzione tra Barcellona e il confine francese dove si allaccerà alla rete transalpina?
la linea spagnola si colleghera con la perpignan figueras in costruzione. Apertura prevista per il 2009.
Bernard(o)

Avatar utente
Sven
*
*
Messaggi: 980
Iscritto il: dom 03 apr 2005 11:49
Località: Pavia

#8 Messaggio da Sven » mer 23 ago 2006 17:54

In effetti, nella nuova stazione di Saragozza sembra che solo il lato dedicato all'AVE - quindi, il "treno-aereo" - abbia questa configurazione di tipo spagnolo, a banchine doppie, mentre il resto della stazione ha banchine di tipo normale; a proposito, bellissimo quest'orologio a Delicias:

Immagine

(clic per ingrandire; sembra quasi l'icona del navigatore web Safari!).

Avatar utente
ALe 501
*
*
Messaggi: 652
Iscritto il: mer 21 gen 2004 14:32

#9 Messaggio da ALe 501 » gio 24 ago 2006 16:50

potthoff ha scritto:
Sven ha scritto:Come mai a Zaragoza Delicias un certo numero di binari hanno le banchine (larghe: tutt'e due principali, non di servizio!) da entrambi i lati?

Si pratica forse la salita e discesa in contemporanea sullo stesso treno, per ridurre i tempi di fermata? O sono banchine per i treni che fanno capolinea, forse?

Interessante come concetto, in ogni caso...
Credo che sia come dici tu, ma non tanto per facilitare l'incarrozzamento, quanto per come gli spagnoli concepiscono il trasporto ferroviario, cioè stile "aereo".. Per cui da una parte c'è la salita dei passeggeri con relativo controllo a terra e dall'altra parte la discesa.. Forse Ale501 può confermare?
no si scende e si sale dallo stesso lato, delicias è tanto bella quanto un monumento allo spreco di spazio.

Avatar utente
ALe 501
*
*
Messaggi: 652
Iscritto il: mer 21 gen 2004 14:32

#10 Messaggio da ALe 501 » gio 24 ago 2006 16:53

TGV4506 ha scritto:

Curiosi i TGV a scartamento largo (S101)!

Quelli rimasti sulla rete AV (S100), e soprattutto gli S101 funzionano solo sotto i 15 kV oppure 3 kV o sono bicorrenti 25 kV/3 kV?

PS per orientarvi meglio: http://bueker.net/trainspotting/index.php
i TGV AVE sono bi corrente 3kv 25kv quelli a scartamento largo sono monotensione 3kv.
sei sicuro che siano monotensione certo i 25kv non sono usati ma questi treni erano pensati per una rapida costruzione della madrid-barcellona e in fondo dovrebbero essere come i nostri e.404.5xx prima della trasformazionie? non è un tecnico che me lo ha detto ma pare che per passarli a25kv basti la condotta e il CC

Avatar utente
ALe 501
*
*
Messaggi: 652
Iscritto il: mer 21 gen 2004 14:32

#11 Messaggio da ALe 501 » gio 24 ago 2006 16:58

TGV4506 ha scritto:
birbo ha scritto: 2 La linea AV in costruzione tra Barcellona e il confine francese dove si allaccerà alla rete transalpina?
la linea spagnola si colleghera con la perpignan figueras in costruzione. Apertura prevista per il 2009.
spero che per il 2009 sia in funzione ma anche qua si parla di tempi da record diciamo che i cantieri la maggior parte sono stati avviati nel 2004( ci sono cartelli dovunque) e che da sant celoni al confine viaggiano spediti.. tra l'altro iniziando i lavori dalle opere più importanti ponti ecc.. perrò mancano ancora alcuni espropri. il mio dubbio rimane su due cose, faranno una nuova stazione di confine un po' lontana rispetto a cerbere? e poi da barcellona a sant celoni sono ben pochi i cantieri avviati. e poi per alcuni tratti la linea corre in affiancamento o quasi alla storica avranno problemi di interferenze elettriche?

Avatar utente
Sven
*
*
Messaggi: 980
Iscritto il: dom 03 apr 2005 11:49
Località: Pavia

#12 Messaggio da Sven » gio 24 ago 2006 17:56

... Svelato l'arcano delle banchine di Delicias, forse: a quanto pare (vedi il paragrafo Vias y andenes), quella al centro dei due binari serviti da entrambe le parti, nella zona AVE a scartamento internazionale, è riservata alle sole partenze (almeno, se ho capito bene); tale banchina è più larga delle altre, di 12 m di larghezza invece che di 9 m; qui si può vedere una pianta della stazione (dal sito di uno degli architetti che l'hanno costruita).

daucus
**
**
Messaggi: 8136
Iscritto il: mar 13 apr 2004 14:03
Località: Lontano, molto lontano, dall'Adige, dal Po e dal Piave

#13 Messaggio da daucus » gio 24 ago 2006 18:40

ALe 501 ha scritto: poi per alcuni tratti la linea corre in affiancamento o quasi alla storica avranno problemi di interferenze elettriche?
che tipo di blocco e RS c'è sulla BCN-PBOU ???

Avatar utente
ALe 501
*
*
Messaggi: 652
Iscritto il: mer 21 gen 2004 14:32

#14 Messaggio da ALe 501 » gio 24 ago 2006 18:56

Sven ha scritto:... Svelato l'arcano delle banchine di Delicias, forse: a quanto pare (vedi il paragrafo Vias y andenes), quella al centro dei due binari serviti da entrambe le parti, nella zona AVE a scartamento internazionale, è riservata alle sole partenze (almeno, se ho capito bene); tale banchina è più larga delle altre, di 12 m di larghezza invece che di 9 m; qui si può vedere una pianta della stazione (dal sito di uno degli architetti che l'hanno costruita).
ti rimetto qua la foto è quella da 12m praticamente l'uniche 2 usate come ave in quanto il bin 1 è usato al momento come ricovero
Immagine se ne trovo altre dove si vede meglio la metto

Avatar utente
ALe 501
*
*
Messaggi: 652
Iscritto il: mer 21 gen 2004 14:32

#15 Messaggio da ALe 501 » gio 24 ago 2006 18:58

daucus ha scritto:
ALe 501 ha scritto: poi per alcuni tratti la linea corre in affiancamento o quasi alla storica avranno problemi di interferenze elettriche?
che tipo di blocco e RS c'è sulla BCN-PBOU ???
se lo sapessi avrei già in parte risorto l'arcano! ;-)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite