il fresco va dalla spagna all'Inghilterra in treno

Moderatori: potthoff, Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14437
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

il fresco va dalla spagna all'Inghilterra in treno

#1 Messaggio da quattroe28 » ven 30 ott 2009 22:37

Il primo convoglio di Stobart dedicato ai prodotti ortofrutticoli è transitato questa notte sotto la Manica. Collega Valencia con Dagenham.

http://www.trasportoeuropa.it/modules.p ... e&sid=3442
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 8:15

Re: il fresco va dalla spagna all'Inghilterra in treno

#2 Messaggio da davide84 » sab 31 ott 2009 0:25

Un servizio possibile dall'introduzione dello scartamento standard in Spagna, o sbaglio? Potrebbe fare da esempio per altri a venire?
Non più partecipante al forum.

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10000
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: il fresco va dalla spagna all'Inghilterra in treno

#3 Messaggio da Coccodrillo » sab 31 ott 2009 7:28

Al momento le linee spagnole a scartamento normale sono solo AV, suburbane o tranvie/metropolitane, e nessuna di queste è collegata al resto d'Europa.

Ci sono solo 5 monconi (per ora) a scartamento normale provenienti dalla Francia: le 4 coppie di stazioni di confine (di cui una chiusa) e la linea AV Perpignan-Figueras che termina nel nulla a una ventina di kilometri dal confine.

Verso il 2010-2015 apriranno la tratta AV-Barcellona-Porto di Barcellona, i treni merci a scartamento normale potranno quindi arrivare fino al porto ma non oltre. La data varia perché l'anno prossimo aprono un misto di nuova linea e di vecchia linea convertita al doppio scartamento, mentre l'intera nuova linea aprirà più avanti (alcuni tratti sono stati del tutto completati, mentre in altri stanno appena cominciando a scavare le gallerie...).

Oggi i treni merci al confine cambiano carrelli/assi o trasbordano il carico. Dal 2010 alcuni potranno raggiungere il Porto di Barcellona a scartamento normale, oltre...ne riparleremo forse fra 10 anni.
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
SNCF_TGV
*
*
Messaggi: 775
Iscritto il: ven 02 gen 2009 21:51
Località: Torino... Ma starei molto meglio a Córdoba.
Contatta:

Re: il fresco va dalla spagna all'Inghilterra in treno

#4 Messaggio da SNCF_TGV » sab 31 ott 2009 12:07

Quest'estate, mentre filmavo, ho visto che le traversine spagnole sono predisposte a ricevere rotaie a scartamento spagnono e scartamento UIC, poiché ci sono 4 agganci per le rotaie, due esterni (per ora gli unici usati) e due interni. Non so però come potranno fare per le deviate, ancora con traversine in legno.
:ciao:
Luca - Andate in bici, ma attenti a non cadere...
Polfer: "Fai pure le foto, ma non farti vedere dal capostazione..." - Capostazione: "Fai pure le foto, ma non farti vedere dalla Polfer..."

Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 8:15

Re: il fresco va dalla spagna all'Inghilterra in treno

#5 Messaggio da davide84 » sab 31 ott 2009 12:40

Per i deviatoi la cosa è più complessa... c'è qualcosa qui: http://www.ferrovie.it/forum/viewtopic.php?f=55&t=25838
Non più partecipante al forum.

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10000
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: il fresco va dalla spagna all'Inghilterra in treno

#6 Messaggio da Coccodrillo » sab 31 ott 2009 13:54

Le traverse con doppi attacchi possono portare un solo scartamento alla volta. Gli scambi li sostitueranno del tutto, casomai decidessero di abbandonare lo scartamento largo.
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

potthoff
**
**
Messaggi: 2252
Iscritto il: dom 20 feb 2005 12:12
Località: Madrid

Re: il fresco va dalla spagna all'Inghilterra in treno

#7 Messaggio da potthoff » dom 01 nov 2009 1:37

In realtà esistono degli scambi speciali (li chiamano tipo P, da "polivalente"), dove puoi riutilizzare circa il 90% dei componenti se fai un cambio di scartamento. Ma non sono scambi da alta velocità, permettono sul corretto tracciato velocità fino a 220 km/h se non sbaglio.

Mi avevano raccontato una settimana fa di questa storia del treno frigo, è molto promettente. Purtroppo dovrà passare ancora molto tempo prima di poterlo effettuare senza cambio d'assi al confine.

Anche se non è direttamente correlata, segnalo comunque che a scartamento iberico stanno già circolando vari treni da 700 metri fra Valencia e Madrid, e allo stesso modo stanno attrezzando la Madrid-Barcellona storica (non so se sono già iniziati i lavori, cmq hanno molta fretta) per far circolare anche lì treni di lunghezze fino a 750 metri (in pratica attrezzeranno una dozzina di stazioni per fare precedenze a treni di 750 metri).

flosta
*
*
Messaggi: 593
Iscritto il: dom 16 dic 2007 14:11
Località: Europa
Contatta:

Re: il fresco va dalla spagna all'Inghilterra in treno

#8 Messaggio da flosta » dom 15 nov 2009 19:57

davide84 ha scritto:Un servizio possibile dall'introduzione dello scartamento standard in Spagna, o sbaglio? Potrebbe fare da esempio per altri a venire?
No, questo treno viaggia a scartamento iberico da Silla (Valencia) fino al confine franco spagnolo di Port Bou (catalogna), dove sono cambiati gli assi.

Tutto il percorso, cambio di assi incluso, e' effettuato in meno di 60 ore.

Il tonnellaggio di 1'400 tonnellate ne fa il treno merci piu' pesante d'Europa con un solo operatore.

Da segnalare anche la lunghezza del percorso: 2'400 km (per una media quindi di poco superiore ai 40 km/h).
Flosta

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14437
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: il fresco va dalla spagna all'Inghilterra in treno

#9 Messaggio da quattroe28 » dom 15 nov 2009 21:50

ci sono dei siti dove si vedono le procedure per il cambio carrelli?
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
Wilhem275
**
**
Messaggi: 4394
Iscritto il: mar 19 dic 2006 0:03
Località: Genova & Venezia/Padova
Contatta:

Re: il fresco va dalla spagna all'Inghilterra in treno

#10 Messaggio da Wilhem275 » lun 16 nov 2009 0:45

flosta ha scritto:Il tonnellaggio di 1'400 tonnellate ne fa il treno merci piu' pesante d'Europa con un solo operatore.
Sicuro? I mitici complessi DB 151 + carri a sei assi e gancio americano vanno ben oltre quella cifra... ::-?:
Petizione per l'aborto postumo dei progettisti di Italferr
Rete Ferroviaria Italiana: perché a noi, la capacità, ci fa schifo.

gogo
*
*
Messaggi: 589
Iscritto il: sab 25 giu 2005 20:42

Re: il fresco va dalla spagna all'Inghilterra in treno

#11 Messaggio da gogo » lun 16 nov 2009 2:27

Forse si intendeva un servizio transfrontaliero con un unico operatore. Altrimenti anche qui in Italia si fanno treni di 2200 tonnellate, ma non sconfinano con Trenitalia, casomai si cambia macchine ed impresa di trasporto.

flosta
*
*
Messaggi: 593
Iscritto il: dom 16 dic 2007 14:11
Località: Europa
Contatta:

Re: il fresco va dalla spagna all'Inghilterra in treno

#12 Messaggio da flosta » lun 16 nov 2009 8:32

gogo ha scritto:Forse si intendeva un servizio transfrontaliero con un unico operatore.
Infatti, come indicato.
Flosta

Avatar utente
DB
**
**
Messaggi: 3481
Iscritto il: mar 20 gen 2004 12:40

Re: il fresco va dalla spagna all'Inghilterra in treno

#13 Messaggio da DB » gio 19 nov 2009 20:53

Wilhem275 ha scritto:
flosta ha scritto:Il tonnellaggio di 1'400 tonnellate ne fa il treno merci piu' pesante d'Europa con un solo operatore.
Sicuro? I mitici complessi DB 151 + carri a sei assi e gancio americano vanno ben oltre quella cifra... ::-?:
In realtà il comunicato stampa ufficiale di DB Schenker recita: «Der Service, der die längste Zugfahrt in Europa, die von einem Einzeldienstanbeiter angeboten wird...». Quindi non è il treno merci più pesante bensì «il più lungo percorso ferroviario in Europa che viene offerto da un unico operatore».
Ed eccolo in Spagna:

Immagine


:ciao: :ciao:
New PB 20km: 1h31'23'' 12.04.2014
PB 10km: 44'37'' 28.6.2013

Der meisten mangelt der Mut, das Unglück zu begrüssen, als etwas, worin man die Seele baden kann

flosta
*
*
Messaggi: 593
Iscritto il: dom 16 dic 2007 14:11
Località: Europa
Contatta:

Re: il fresco va dalla spagna all'Inghilterra in treno

#14 Messaggio da flosta » gio 19 nov 2009 21:38

DB ha scritto:
Wilhem275 ha scritto: Sicuro? I mitici complessi DB 151 + carri a sei assi e gancio americano vanno ben oltre quella cifra... ::-?:
In realtà il comunicato stampa ufficiale di DB Schenker recita: «Der Service, der die längste Zugfahrt in Europa, die von einem Einzeldienstanbeiter angeboten wird...». Quindi non è il treno merci più pesante bensì «il più lungo percorso ferroviario in Europa che viene offerto da un unico operatore».
Ed eccolo in Spagna:

Immagine


:ciao: :ciao:
Bella foto! Peccato per la trazione...
Flosta

volvox
*
*
Messaggi: 143
Iscritto il: mer 24 feb 2016 7:11
Località: Istanbul

Re: il fresco va dalla spagna all'Inghilterra in treno

#15 Messaggio da volvox » ven 12 ott 2018 10:19

MSC amplia la propria rete di servizi ferroviari in Spagna
il gruppo armatoriale Mediterranean Shipping Company (MSC) attiverà un nuovo servizio ferroviario in Spagna dedicato principalmente a supportare i collegamenti dei produttori agricoli spagnoli con i mercati internazionali e che connetterà l'inland port di Siviglia e il terminal ferroviario cargo di Cordova con il porto di Valencia.
http://www.informare.it/news/gennews/20 ... Spagna.asp

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite