Validità dei biglietti ferroviari

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 9:15

Validità dei biglietti ferroviari

#1 Messaggio da davide84 » ven 13 set 2013 15:39

Ciao,

sto organizzando un trasferimento Venezia-Liverpool A/R, la tratta da Venezia a Manchester è coperta in aereo. Da Manchester a Liverpool prenderemo il treno, vista la mia ultima sciocchezza scozzese è meglio che chiedo a chi è più esperto della rete d'oltremanica...

...ho visto che la frequenza dei treni è buona, eventualmente con cambio, ma il biglietto è vincolato al treno? Ho visto delle tariffe marchiate "Off peak" e mi è venuto il dubbio. L'idea era di bigliettarci tutti via internet già alla partenza, e se possibile vorremmo comprare un biglietto flessibile. oppure è meglio che lo compriamo direttamente lì alle self?
Non più partecipante al forum.

gdelprete
**
**
Messaggi: 1564
Iscritto il: mer 26 dic 2007 16:46
Località: New York / Trieste

Re: Validità dei biglietti ferroviari

#2 Messaggio da gdelprete » ven 13 set 2013 17:39

Dovrebbe funzionare cosi':

L'unico tipo di biglietto che vincola al treno e' l'Advance; tutti gli altri ti permettono di prendere un qualunque treno (Anytime) o solo quelli fuori fascia di punta (Off-Peak) o solo quelli in fascia "morta" (Super Off-Peak).

Ogni tariffa e' disponibile sia come Sola Andata (Single) o con incluso il viaggio di ritorno (Return).

Il biglietto ha una data ma a meno che non sia un biglietto "Day" che ti vincola a quello specifico giorno, per tutti gli altri c'e' generalmente la possibilita' di partire dal giorno di validita' del biglietto o quello successivo. Il viaggio di ritorno, sempre a meno che il biglietto non sia Day, lo puoi fare entro 1 mese dalla data di validita' del biglietto.



Vai e torni immagino... secondo me ti conviene un Anytime Return o un Off-Peak Return, che ti permette di partire in uno qualuque dei treni del giorni di arrivo e tornare entro 30 giorni.
Gabriele

gdelprete
**
**
Messaggi: 1564
Iscritto il: mer 26 dic 2007 16:46
Località: New York / Trieste

Re: Validità dei biglietti ferroviari

#3 Messaggio da gdelprete » ven 13 set 2013 17:40

Gabriele

Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 9:15

Re: Validità dei biglietti ferroviari

#4 Messaggio da davide84 » ven 13 set 2013 18:14

Gentilissimo, grazie! :ciao:
Non più partecipante al forum.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25180
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Validità dei biglietti ferroviari

#5 Messaggio da paolo656 » ven 13 set 2013 19:07

Anche se di qualità estremante scadente, bellissima la foto a pagina 11! :D

gdelprete
**
**
Messaggi: 1564
Iscritto il: mer 26 dic 2007 16:46
Località: New York / Trieste

Re: Validità dei biglietti ferroviari

#6 Messaggio da gdelprete » ven 13 set 2013 19:51

Tra l'altro, parlando di macchinette: quando sono andato a Londra un anno e mezzo fa, ho acquistato il biglietto dello Stansted Express via internet e l'ho recuperato dalle emettitrici senza nessun problema: bisogna solo ricordarsi di usare la stessa carta di credito utilizzata per l'acquisto online e la macchinetta te li sputa subito fuori in mezzo secondo (mi pare di non aver neppure dovuto inserire il codice del biglietto come invece dicono le istruzioni...).
Gabriele

Avatar utente
Jacopo Fioravanti
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4865
Iscritto il: ven 04 giu 2004 16:53
Località: Ferrara

Re: Validità dei biglietti ferroviari

#7 Messaggio da Jacopo Fioravanti » sab 14 set 2013 9:58

paolo656 ha scritto:Anche se di qualità estremante scadente, bellissima la foto a pagina 11! :D
E per me non è difficile riconoscere il luogo in cui è stata scattata :mrgreen:
Jacopo Fioravanti
Ferrovie.it


E da levante il crepuscolo mosse alla conquista del cielo, e la tenebra mosse alla conquista della terra. Nella foschia s'accese, e luccicò subito, la stella della sera.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25180
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Validità dei biglietti ferroviari

#8 Messaggio da paolo656 » sab 14 set 2013 10:55

Mettici le tue! :)

Euronight
**
**
Messaggi: 1876
Iscritto il: ven 30 set 2005 0:15

Re: Validità dei biglietti ferroviari

#9 Messaggio da Euronight » ven 20 set 2013 8:12

@davide

quanto tempo devi stare in UK? Ed in che periodo?
Se da due a quattro giorni e vuoi viaggiare tanto, ti conviene fare il Britrail pass, prendi tutti i treni che vuoi, altro che Trenitalia supplementi, prenotazioni e soppressioni perché il DM o il controllore sono andati a fare la spesa.
Se capiti in bassa stagione ti conviene ancora di più.
http://www.britrail.com/passes/britrail-england-pass
Questo è il link per il pass inglese.
Poi puoi scegliere quel che vuoi..consecutivo o no.
http://www.britrail.com/passes
Il biglietto si compra solo online, ti arriverà a casa dopo 2/3 giorni e, nonostante tu indichi delle date di validità al momento di acquisto, in realtà la validità -intesa come periodo in cui puoi utilizzare quel biglietto- è estesa ad almeno due mesi partendo da 10 giorni prima del periodo da te scelto.
Il primo giorno che utilizzerai il treno devi recarti alla biglietteria (il 90% delle stazioni è presenziato) e ti fai apporre un timbro con la data di inizio decorrenza validità effettiva.
Con questo pass dovrai sempre andare non ai tornelli come tutti i passeggeri ma solamente da quello presenziato che ti apriranno le magiche porte di accesso ai marciapiedi.
In caso di assenza di personale, rivolgiti al primo che vedi.
Le stazioncine più sperdute non hanno i tornelli ma spesso e volentieri il personale di biglietteria chiede il biglietto anche sul marciapiedi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti