Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
gbelogi
**
**
Messaggi: 5332
Iscritto il: lun 21 ago 2006 18:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#31 Messaggio da gbelogi » ven 14 giu 2013 20:50

Io me la sono fatta London-Milano in treno: London-Bruxells , Bruxelles-Koln, Koln-Basel, Basel-Zurich, Zurich-Milano

Molto bello, ma non molto low-cost.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
densou
**
**
Messaggi: 1603
Iscritto il: ven 23 apr 2010 0:25
Località: Un pustaz 'isolato' come capoluogo
Contatta:

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#32 Messaggio da densou » dom 16 giu 2013 14:40

UluruMS ha scritto:ormai gli anta si avvicinano e mi son fatto fregare
anche al riguardo sul tuo interramento dell'A8? :megaball:: :megaball: :lol: :P :ciao:

gdelprete
**
**
Messaggi: 1564
Iscritto il: mer 26 dic 2007 15:46
Località: New York / Trieste

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#33 Messaggio da gdelprete » mer 19 giu 2013 19:27

@gbelogi: eh, io vorrei farmela prima o poi, ma passando per i Tauri e Monaco di Baviera.
Gabriele

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13543
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#34 Messaggio da UluruMS » gio 20 giu 2013 9:19

No no, se scassano ancora i zebedei sul prolungamento della M1 a Legnano o sull'interramento della Rho-Gallarate, VOGLIO anche l'interramento della A8; se pure gli scozzesi gradissero, tanto meglio.
:>:):
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
quattroe28
***
***
Messaggi: 14392
Iscritto il: mar 24 gen 2006 21:34
Località: sull'Arno nei pressi di dove entro il 2018 la tramvia avrebbe dovuto attraversarlo
Contatta:

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#35 Messaggio da quattroe28 » gio 20 giu 2013 9:31

davide84 ha scritto:Io da Aberdeen ci avrei messo 8 ore e passa per raggiungere Londra in treno, e con degli orari mica tanto comodi. In Italia Milano - Napoli si fa in 4 ore e rotti, ancora meno quando sarà pronto il sottoattraversamento di Firenze..
:>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:):

( :shoot: :shoot: )
Finalmente avremo i binari Daucus per i treni metropolitani a Statuto, ma purtroppo non il tram a Gavinana
cari forumisti.... potreste smetterla di scrivere quell'orrore di "bho" e ritornare al classico ed esatto "boh"????????

Avatar utente
SAFF
**
**
Messaggi: 1316
Iscritto il: sab 01 apr 2006 14:30
Località: Toscana
Contatta:

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#36 Messaggio da SAFF » sab 22 giu 2013 21:54

All'estero hanno capito che spostarsi in treno, sulle tratte nazionali, conviene di più, anche se a livello economico è molto più fruibile il buon 737 o il 319/320 della compagnia Low Cost di turno (rispettivamente Ryanair o EasyJet), servizi minimi e a pagamento, però è veloce e sicuro.
Non ho problemi, ovviamente, ad utilizzare l'aereo, quattro voli me li son già fatti, però c'è anche gente che ha paura di volare e preferisce il treno.
C'è da dire, però, che gli italiani (o meglio, i padani) sono parecchio in ritardo a livello culturale e/o cognitivo, e che l'AV può risultare utile, anche perché alla fine qualcuno del comitato NO-TAV, alla fine, ha preso il Frecciarossa per la fretta di andare a Roma...
Gli unici difetti delle grandi opere, questo perché siamo in Italia, sono la mafia si infiltra dappertutto, grazie anche a governi retti dalla mala, gli ingegneri laureati a punti qualità che progettano male, le indagini geologiche truccate, per il resto andrebbe tutto bene.

Avatar utente
densou
**
**
Messaggi: 1603
Iscritto il: ven 23 apr 2010 0:25
Località: Un pustaz 'isolato' come capoluogo
Contatta:

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#37 Messaggio da densou » lun 24 giu 2013 11:28

ti sei scordato che in UK, l'anziano a provare di comprare un biglietto aereo nazionale low-cost (e non via telefono, nè allo sportello) lo vedi mentre qui....fai provare a certa gente (anche ben under60) di prendere un volo ryan-air con lo stesso metodo :megaball:

Avatar utente
cotta_f
*
*
Messaggi: 557
Iscritto il: sab 27 nov 2010 18:31
Località: imperia
Contatta:

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#38 Messaggio da cotta_f » dom 11 ago 2013 7:57

Ho Fatto ieri un viaggio da Londra a Crewe con un pendolino Virgin non ho parole per descrivere la velocità sempre costante e alta su una linea che non è AV. Noi in Italia sono sogni!! Per poi Non parlare del treno molto confortevole e pulito !!!
Cotta Fabio

gbelogi
**
**
Messaggi: 5332
Iscritto il: lun 21 ago 2006 18:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#39 Messaggio da gbelogi » lun 12 ago 2013 21:29

Ho fatto quella esperienze, vanno a velocità più bassa della nostra AV, ma con ottimi risultati e una rete estesa.

Rimangono però problemi di capacità di una rete di questo tipo.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Euronight
**
**
Messaggi: 1875
Iscritto il: gio 29 set 2005 23:15

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#40 Messaggio da Euronight » gio 05 set 2013 7:47

quattroe28 ha scritto:
davide84 ha scritto:Io da Aberdeen ci avrei messo 8 ore e passa per raggiungere Londra in treno, e con degli orari mica tanto comodi. In Italia Milano - Napoli si fa in 4 ore e rotti, ancora meno quando sarà pronto il sottoattraversamento di Firenze..
:>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:):

( :shoot: :shoot: )
Mi sembra un po' pretestuoso in fondo sono pur sempre 850 km...anche Bari Milano o Lecce Bologna si fanno nello stesso tempo..

Euronight
**
**
Messaggi: 1875
Iscritto il: gio 29 set 2005 23:15

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#41 Messaggio da Euronight » gio 05 set 2013 8:03

gbelogi ha scritto:Ho fatto quella esperienze, vanno a velocità più bassa della nostra AV, ma con ottimi risultati e una rete estesa.

Rimangono però problemi di capacità di una rete di questo tipo.
Capacità in che senso?
Quasi la maggior parte delle linee è a doppio binario e su gran parte di queste (soprattutto al centro-sud e nelle grandi aree urbane) il numero di treni circolanti è a livelli da Milano-Venezia.

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#42 Messaggio da luca295 » ven 06 set 2013 12:01

Euronight ha scritto:
quattroe28 ha scritto: :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:): :>:):

( :shoot: :shoot: )
Mi sembra un po' pretestuoso in fondo sono pur sempre 850 km...anche Bari Milano o Lecce Bologna si fanno nello stesso tempo..
Infatti il confronto è impraicabile.
Piuttosto possiamo notare che la percorrenza manchester londra è di 2h07-09 minuti, con una frequenza del servizio ogni 20' e tre fermate intermedie, per una distanza di circa 340 km. 20 km in meno che Bologna-roma , con la stessa percorrenza; oppure 30 ' in piu che Firenze Milano, per una distanza maggiore di una venitna di km. Un ottimo servizio senza infrastruttura Av dedicata, mi pare.

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11269
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#43 Messaggio da Grande Puffo » ven 06 set 2013 12:12

Si, però mi pare che ci siano molti più binari. In Belgio da Anversa a Bruxelles ci sono 6 binari, anche se non è "AV pura" non rischi di trovarti un locale od un mercione davanti. In fondo da Torino Porta Susa a Milano Centrale i "450" impiegavano 1:13, poco più che sull'AV, ma con 2 binari non ne potevi certo far circolare uno ogni 20 minuti.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#44 Messaggio da luca295 » ven 06 set 2013 12:15

Certo, è la linea principale inglese, e ci sono 4 binari. Ma cosa c'entra? Anche la Parigi Lione era prevalentemente a 4 binari ancor prima della Lgv...
Io ho solo scritto che pur senza una infrastruttura dedicata, è un buon risultato. Punto.

joseph17
*
*
Messaggi: 867
Iscritto il: lun 31 mar 2014 13:10

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#45 Messaggio da joseph17 » lun 07 apr 2014 19:29

Mi sembra un po' pretestuoso in fondo sono pur sempre 850 km...anche Bari Milano o Lecce Bologna si fanno nello stesso tempo..[/quote]
Infatti il confronto è impraicabile.
Piuttosto possiamo notare che la percorrenza manchester londra è di 2h07-09 minuti, con una frequenza del servizio ogni 20' e tre fermate intermedie, per una distanza di circa 340 km. 20 km in meno che Bologna-roma , con la stessa percorrenza; oppure 30 ' in piu che Firenze Milano, per una distanza maggiore di una venitna di km. Un ottimo servizio senza infrastruttura Av dedicata, mi pare.[/quote]

WCML

http://en.wikipedia.org/wiki/West_Coast_Main_Line

La WCML e' a 4-6 binari sulla maggiore parte del tracciato. Nel tratto Crewe _Cumbria ci sono tre 4- linee che ora formano un tutt'uno.
Su questa "linea transitano circa 2000 treni al giorno + i suburbani ed i metropolitani nelle aree urbane di Londra, Liverpool . Manchester, ecc. Il 43% di tutto il traffico merci UK viaggiante in ferorvia passa su questa linea.

Essa e' stata potenziata nel periodo 1980-2000 allo scopo di elevare la velocita' massima d'esercizio commerciale a 225 km/h. Poi sono andati fuori budget di 1 miliardo di sterline e, per risparmiare, hanno deciso di non installare il CMT sui locomotori quindi , per ora, la velocita' max dei pendoli britannici e' limitata a 200 km/h anche se i pendoli britannici sono stati progettati per viaggiare a 225 km/h sia sulla WCLM che sulla ECML.

Nonostante cio' il treno piu' veloce il Londra- Glasgow non-stop impiega 4h,00 4h 08 , per coprire una distanza di 652 km .

Un pendolo class 390 impiega 30 minuti per percorrere gli 83 km che separano Londra da Milton Keynes, mentre un Desiro 350 della Midlands, in servizio Londra - in regime non-stop sulla stessa tratta ne inpiega 32, in quanto limitato a Vmax di 180 km/h.

Questa linea interessa una popolazione di 24 milioni di persone, ovvero il 40% della popolazione del Regno Unito.
Il previsto aumento delle velocita' massina a 225 km/h ("sembra" che ora lo facciano) pemetterebbe un'ulteriore riduzione delle percorrenze di circa 30 minuti.

ECM - Londra -Ediumbrugo, via York, 632 km.
http://en.wikipedia.org/wiki/East_coast_main_line

Grazie all'andamento piuttosto pianeggiante la ECML e' sempre stata la linea piu' veloce del Regno Unito . E' a 4 binari su quasi tutto il percorso e cioe': 1 binario Lento + 2 binari veloci centrali + 1 binario lento. In passato su questa linea sono stati superati i 250 km/h.

Si prevede l'installazione di un sistema di marcia del treno con segnali in cabina in modo poter viaggiare a 225 km/h, ma anche con treni limitati a Vamx di 200 il tratto Londra- York , in regime nonstop, viene attualmente percorso alla media commerciale di circa 173 km/h ed almeno sino al 2007 era piu' veloce dell'ETR500 sulla DD -Firenze Roma.....


Altra linea veloce in corso di elettrificazione e' la Londra + Bristol

Il fatto che linee storiche costruite fra il 1830 -1870 attualmente esercite in regime di traffico misto e con treni pax aventi Vmax di 160-200 siano veloci quanto le nuove e semideserte linee AV Italiane, la dice lunga sulle scelte operate in Italia in fatto di tracciati, di materiale rotabile impiegato e di regime di esercizio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti