Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
e623
*
*
Messaggi: 570
Iscritto il: ven 03 mar 2006 18:29

Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#1 Messaggio da e623 » lun 29 apr 2013 12:37

Dal Financial Times di oggi:

The shift from air to rail travel in the UK market is revealed by figures out on Monday that show train use on domestic air routes has jumped almost 60 per cent in the past six years.

An analysis of the 10 busiest domestic air routes, mainly between the south of England and Scotland, shows that rail’s market share increased from 29 to 46 per cent between 2006 and 2012.Train usage rose 52 per cent to 7.7m trips. In contrast, airlines saw passenger numbers fall 26 per cent to just over 9m. The total market dropped 3 per cent over the period, reflecting the impact of the economic slowdown.

The Association of Train Operating Companies said the growth in rail use was due to the widespread adoption of airline-style pricing by train companies.

Rail executives said the £9bn upgrade of the West Coast main line, completed in 2009, also boosted the appeal of the train. The work cut journey times between London, Manchester and Glasgow by up to 30 per cent, improved reliability and enabled the introduction of more services.

The cut in journey times has all but killed off the London-Manchester air market, with only 15 per cent of journeys still made by aircraft. Those travellers are normally ones transferring on to international flights at Heathrow.

The main domestic air market is between London and Scotland, where train operators still do not come close to matching airline journey times – measured city centre to city centre.

Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 8:15

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#2 Messaggio da davide84 » lun 29 apr 2013 12:48

Io da Aberdeen ci avrei messo 8 ore e passa per raggiungere Londra in treno, e con degli orari mica tanto comodi. In Italia Milano - Napoli si fa in 4 ore e rotti, ancora meno quando sarà pronto il sottoattraversamento di Firenze.

Poi va beh, magari Glasgow sta messa meglio di Aberdeen, in fondo anche da noi Trieste non ride. Però di strada ne hanno da fare... una bella dorsale AV anche da loro (anche solo 250 km/h) e delle corse IC/IR decenti, e anche la Scozia si muoverebbe quasi solo in treno. Ci sono posti pseudoturistici - come Stonehaven - raggiunti da un solo treno al giorno, per dire. Che ci fai? Niente, viaggi in autobus...
Non più partecipante al forum.

e623
*
*
Messaggi: 570
Iscritto il: ven 03 mar 2006 18:29

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#3 Messaggio da e623 » mar 30 apr 2013 12:07

Ci sono posti pseudoturistici - come Stonehaven - raggiunti da un solo treno al giorno, per dire. Che ci fai? Niente, viaggi in autobus...
Io feci un giro in Scozia in treno nell'estate del 1977 :roll:
e mi ricordo che anche allora sulle linee secondarie c'era spesso un paio di treni al giorno

Con i miei amici rimanemmo anche bloccati un giorno sotto il Ben Nevis
(non mi ricordo la stazione) perché era domenica e non c'erano treni....

Comunque, viaggio meraviglioso!

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16777
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#4 Messaggio da Ae 4/7 » mar 30 apr 2013 12:19

davide84 ha scritto:Io da Aberdeen ci avrei messo 8 ore e passa per raggiungere Londra in treno, e con degli orari mica tanto comodi.
Non per niente c'è il Caledonian Sleeper... 8--)
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14541
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#5 Messaggio da Tz » mar 30 apr 2013 14:00

davide84 ha scritto:... una bella dorsale AV anche da loro (anche solo 250 km/h)...

Guarda che il progettino l'hanno già fatto anche loro, anche loro hanno già capito le potenzialità dell'AV solo che il progetto dell'HS2 è da 250 ma non km/h ma mph... ovvero 400 km/h... :mrgreen:

http://en.wikipedia.org/wiki/High_Speed_2
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Euronight
**
**
Messaggi: 1875
Iscritto il: gio 29 set 2005 23:15

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#6 Messaggio da Euronight » mar 30 apr 2013 14:25

Ae 4/7 ha scritto:
davide84 ha scritto:Io da Aberdeen ci avrei messo 8 ore e passa per raggiungere Londra in treno, e con degli orari mica tanto comodi.
Non per niente c'è il Caledonian Sleeper... 8--)
A Stonehaven c'è un treno ogni mezz'ora per direzione, direi che difficoltà per arrivarci non ne esistono.
Anche i collegamenti per il sud sono più che sufficienti al momento, anche se spesso sovraffollati.
Le uniche linee in Scozia con pochi treni sono quelle a nord di Inverness ed alcune secondarie dalle parti di Glasgow.
Tutte le altre hanno un servizio apprezzabilissimo.

Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 8:15

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#7 Messaggio da davide84 » mar 30 apr 2013 18:02

Euronight ha scritto:A Stonehaven c'è un treno ogni mezz'ora per direzione
Non è quello che riporta il mio orario cartaceo CrossCountry (ed in stazione ad Aberdeen non mi pare di averne visti altri, tranne quello Virgin). Stonehaven non è neppure riportato in tabella, fermano solo i treni che hanno una nota sopra alla colonna... e sono molto, molto pochi...

Altri dettagli: l'aeroporto di Aberdeen confina con la ferrovia, ma la stazione si trova dal lato opposto all'aerostazione, bisognerebbe attraversare la pista (ma non c'è sottopassaggio come a Francoforte :mrgreen:) oppure circumnavigare l'aeroporto. C'è un bus che porta in stazione, ma ha tempi e costi che rendono conveniente prendere direttamente il bus per Aberdeen. Ho pensato: il livello di attenzione per il coordinamento dei servizi è lo stesso che in Veneto...
Non più partecipante al forum.

Euronight
**
**
Messaggi: 1875
Iscritto il: gio 29 set 2005 23:15

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#8 Messaggio da Euronight » mar 30 apr 2013 21:27

Eh, ma il cartaceo Cross Country riporta solo i treni di Cross Country! :mrgreen:
Ci sono anche i treni di East Coast e soprattutto quelli di Scot Rail, qui un esempio http://www.scotrail.co.uk/timetables-ro ... wnload/501
Il numero di treni circolanti in GB non è nemmeno paragonabile a quelli che circolano da noi. :wink:

Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 8:15

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#9 Messaggio da davide84 » mer 01 mag 2013 11:54

:wall: vuoi dire che mi sono bruciato la gita in treno, dopo esser riuscito persino a convincere le donne, solo perchè ho guardato gli orari sbagliati? Mannaggia!!!!!!

A questo punto chiedo di un'altra cosa che lì non ho visto, ovvero l'equivalente degli M53 di stazione... c'è un modo per avere una panoramica completa di cosa parte da X per Y?
Non più partecipante al forum.

Euronight
**
**
Messaggi: 1875
Iscritto il: gio 29 set 2005 23:15

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#10 Messaggio da Euronight » mer 01 mag 2013 13:56

Eh sì, mi spiace dirlo, ma non è che hai guardato gli orari sbagliati, hai guardato solo un orario tra quelli a disposizione.
Fatto il debito paragone è come se per andare da Roma a Milano tu avessi consultato solo il cartaceo con gli orari di Italo.
Ogni compagnia pubblica il suo cartaceo, ed in Scozia, da quella parte operano CC ed EC per la lunga percorrenza e ScotRail per tutto il resto.
E poi c'è l'orarione-tomo-bibbia che mi compro sempre con tanta foga per la collezione di orari e che trovi a questo indirizzo(circa 60 mega):
http://www.networkrail.co.uk/aspx/3828.aspx
Mentre qui trovi gli orari divisi per compagnie:
http://www.nationalrail.co.uk/times_fares/46420.aspx
Cmq per noi "stranieri", il miglior modo per girare in GB è il Britrail Pass in bassa stagione, costa davvero poco e permette di salire e viaggiare su qualsiasi treno (ma proprio tutti!) eccetto i Londra-Parigi.

Euronight
**
**
Messaggi: 1875
Iscritto il: gio 29 set 2005 23:15

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#11 Messaggio da Euronight » mer 01 mag 2013 14:12

Per quanto riguarda invece i cossidetti M53, in GB, nelle stazioni a grande traffico o con tanti treni circolanti, sono organizzati su pannelli a libro (un po' come era negli anni 70/80 in alcune nostre stazioni) che riportano in ordine alfabetico l'elenco delle destinazioni che da lì si possono raggiungere.
Sotto ogni voce di località, compaiono gli orari.
Esempio terra-terraad muzzum:
mi trovo a Bologna, consulto un pannello, e leggo:
ANCONA
0:10 2:30 3:50 4:50 7:50 eccetera
BARI CLE
0:10 2:30 3:50 4:50 7:50 eccetera
CATANZARO
4:40 5:50 7:38 9:50 10:38 eccetera
e via dicendo.
Noterai che il treno delle 0:10 e quello delle 3:50 per Ancona sono indicati in grassetto mentre nella casella per Bari no, come invece gli altri 3..forse perchè il treno andrà a Pescara, forse altrove, ma passa comunque da Ancona.
Questo significa che dove gli orari sono indicati in grassetto, il treno è diretto in quella località e quando no, significa che prendendo quel treno, dovrete effettuare un cambio nella località poi indicata nella nota cui si fa riferimento.
I pannelli possono essere tanti, come pochi, dipende da quanti treni circolano in quel punto.
Nelle piccole stazioni invece solitamente è appeso l'intero orario della linea.
Inoltre i pannelli, sotto ogni località, riportano 3 orari:
l'orario valido dal lunedì al venerdi',
l'orario valido il sabato,
e l'orario valido la domenica.
Se ad esempio il treno tal dei tali da Bologna per BARI CLE dovesse fermare anche a BARI Palese, ci sarà anche una voce che indica quella stazione e tutti i treni che la raggiungono.
In tutta la GB non circola alcun treno il 25/12 (nessuno!) ed il 1/1, date in cui invece vengono effettuati radicali controlli sulla rete.
Su molte secondarie, come da noi, la domenica non circolano treni, ma anche qui, fatti i debiti paragoni, è come se la domenica non circolassero treni esclusivamente nelle lande più sperdute, non certo anche tra città ultraturistiche come invece accade qui..
Nel complesso, a mio parere, il loro sistema orario, per quanto possa apparire contorto a noi abituati alle delizie ed assurdità di TI, lo trovo decisamente semplice e comprensibile per chiunque, anche perchè, per qualsiasi problema, puoi rivolgerti a qualcuno.
I loro servizi di assistenza sono a dir poco inimmaginabili ed incomprensibili alle nostre latitudini..certo non troverai nessuno a Vattellapesca nella landa della pecora smarrita, ma quasi tutte le stazioni sono presenziate (che è poi tra i motivi per cui il costo di un singolo biglietto, ad un profano latino appare così elevato se non senza senso).
Inoltre, proprio come accadeva anche qui tanto tempo fa, lassù svolgono ancora la competizione per "la stazione più bella".

Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 8:15

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#12 Messaggio da davide84 » mer 01 mag 2013 17:20

Grazie infinite... all'epoca volevo chiedere consiglio in forum, ma complice la fretta e la presunzione di arrangiarmi sono partito allo sbaraglio... oggi scopro che mi sono perso il meglio :wall:

Per farmi perdonare posterò in altro topic le foto della stazione di Aberdeen :wink:
Non più partecipante al forum.

Avatar utente
spiff
**
**
Messaggi: 2053
Iscritto il: mar 29 lug 2008 14:59
Località: Milano

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#13 Messaggio da spiff » ven 10 mag 2013 15:21

davide84 ha scritto:Io da Aberdeen ci avrei messo 8 ore e passa per raggiungere Londra in treno, e con degli orari mica tanto comodi. In Italia Milano - Napoli si fa in 4 ore e rotti, ancora meno quando sarà pronto il sottoattraversamento di Firenze.

Poi va beh, magari Glasgow sta messa meglio di Aberdeen, in fondo anche da noi Trieste non ride. Però di strada ne hanno da fare... una bella dorsale AV anche da loro (anche solo 250 km/h) e delle corse IC/IR decenti, e anche la Scozia si muoverebbe quasi solo in treno. Ci sono posti pseudoturistici - come Stonehaven - raggiunti da un solo treno al giorno, per dire. Che ci fai? Niente, viaggi in autobus...
io mi sto ancora mangiando le mani per non aver fatto in treno la tratta kyle of localsh - inverness quando ho fatto il giro della scozia on-the-road con degli amici due estati fa :wall: :wall: comunque ho visto che tra linee in esercizio normale e linee esercite con treni storici si può girare larga parte della scozia :wink:

Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 8:15

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#14 Messaggio da davide84 » ven 10 mag 2013 16:27

Non insistere, ché ancora mi rode aver scoperto di esser stato così pollo...

(sono ironico, eh!... tranne per il pollo :wink:)
Non più partecipante al forum.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13307
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Gran Bretagna: treno batte aereo (anche senza AV)

#15 Messaggio da UluruMS » ven 10 mag 2013 16:45

un paio di cavolate del venerdì pomeriggio

-sito di National Rail, ovvero RFI britannica, tutti i treni di tutte le IF. Metro Londra inclusa. E tutti i prezzi. Ed acquistabili.
-@davide84 gli albionici stanno per far partire la costruzione della prima parte della HS2, ovvero da Euston a Birmimgham e poi MAnchester, Liverpool, York ed oltre http://www.hs2.org.uk/, che, tanto per sboronare avrà tracciato da 400kmh e tratti da 4 binari (e predisposta x avere eventualmente aggiunti 1 binario a ciascun lato se ve ne fosse la necessità).
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."
Dear guest, never trust Tz; it’s a Troll

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite