Network Rail multata in seguito all'incidente di Grayrigg

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16732
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Network Rail multata in seguito all'incidente di Grayrigg

#1 Messaggio da Ae 4/7 » mer 04 apr 2012 17:05

Network Rail dovrà pagare una multa di 4 milioni di Sterline in seguito al deragliamento di un Virgin Pendolino nel 2007 che aveva causato un morto e 86 feriti. Come, per stessa ammissione del capo di Network Rail, era apparso subito dopo l'incidente le cause dello stesso erano da ricercarsi nella sede ferroviaria non in buono stato (non riesco a capire di preciso di cosa si sia trattato "The court was told the 300-tonne locomotive derailed at 95mph after hitting a badly maintained and faulty set of points, with all nine carriages of the Class 390 tilting train coming off the tracks. Stretcher bars holding the moveable rails a set distance apart when the points are operated had failed, causing the train's wheels to come off the tracks."). Da dopo di allora Network Rail avrebbe modificato le sue politiche.
http://www.telegraph.co.uk/news/uknews/ ... crash.html

In un altro articolo si parla poi di come la manutenzione venisse effettuata in maniera superficiale e con un occhio puntato al ridurre al minimo le interruzioni, su pressione della dirigenza, per non ostacolare la marcia dei Pendolini: http://www.telegraph.co.uk/news/uknews/ ... ident.html
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
densou
**
**
Messaggi: 1597
Iscritto il: ven 23 apr 2010 0:25
Località: Un pustaz 'isolato' come capoluogo
Contatta:

Re: Network Rail multata in seguito all'incidente di Grayrig

#2 Messaggio da densou » lun 16 apr 2012 16:20

Ae 4/7 ha scritto:"The court was told the 300-tonne locomotive derailed at 95mph after hitting a badly maintained and faulty set of points, with all nine carriages of the Class 390 tilting train coming off the tracks. Stretcher bars holding the moveable rails a set distance apart when the points are operated had failed, causing the train's wheels to come off the tracks."
su altri siti di newZ han omesso la prima parte, a maggior ragione visto che rende il discorso incomprensibile. Con la sola seconda parte già ci siamo: le tavole sotto le traversine meglio siano avvitate decentemente con bulloni non scarsi la prox volta :shoot:


quindi l'AD di DB fa bene a fare il piagnone per le richieste eccessive arrivate da Eurotunnel e gestore HS1 per le tracce su eventuale servizio neu-ICE -> London? (v. mio topic dai crukki)

Avatar utente
aln668.1207
**
**
Messaggi: 3497
Iscritto il: sab 23 giu 2007 20:17
Contatta:

Re: Network Rail multata in seguito all'incidente di Grayrig

#3 Messaggio da aln668.1207 » lun 16 apr 2012 21:20

Vado a memoria, probabilmente da qualche parte ho salvato il rapporto sulle cause che a suo tempo avevo visto, ma chissà dov'è.
Mi par di ricordare che la causa fu individuata nelle aste di manovra del deviatoio di una comunicazione in linea che si allentarono per la rottura per fatica dei bulloni che le fissavano agli aghi.
Questo causò lo spostamento di un ago che non rimase, per la sua elasticità, nella posizione prevista, l'interferenza con le ruote e il conseguente deragliamento.
Difetto riscontrato non solo in quel punto ma in numerose altre comunicazioni.
Qualcuno mi deve delle scuse. Chi vuole intendere intenda.

Avatar utente
densou
**
**
Messaggi: 1597
Iscritto il: ven 23 apr 2010 0:25
Località: Un pustaz 'isolato' come capoluogo
Contatta:

Re: Network Rail multata in seguito all'incidente di Grayrig

#4 Messaggio da densou » gio 19 apr 2012 11:05

dillo ai journalisti o al comunicato da loro copia/incollato senza pudore di controprova.
O vorresti dirci che la traduzione di quell'estratto corrisponde alla sintesi della relazione da te letta? (cui non penso proprio :P )

Avatar utente
k b 3
*
*
Messaggi: 739
Iscritto il: mer 07 nov 2007 19:36
Località: Vittorio Veneto (TV)

Re: Network Rail multata in seguito all'incidente di Grayrig

#5 Messaggio da k b 3 » gio 26 apr 2012 22:15

Ae 4/7 ha scritto:"The court was told the 300-tonne locomotive derailed at 95mph after hitting a badly maintained and faulty set of points, with all nine carriages of the Class 390 tilting train coming off the tracks. Stretcher bars holding the moveable rails a set distance apart when the points are operated had failed, causing the train's wheels to come off the tracks."
Visto che non tutti comprendono l'inglese, cerco di fare una traduzione quanto più possibile precisa:
"Alla Corte è stato detto che la locomotiva (in realtà, evidentemente, treno. NdT) da 300 tonnellate deragliò a 95 miglia orarie dopo aver incontrato un gruppo di scambi guasto e mal manutenuto, provocando l'uscita dai binari di tutte le 9 carrozze del treno pendolante del Gruppo 390. Le barre distanziatrici che mantengono gli aghi a una distanza prefissata quando gli scambi vengono azionati si erano guastate, causando l'uscita dai binari delle ruote del treno."
Enrico
Parafrasando Altan: salvo diversa indicazione, sono il mandante delle cazzate che scrivo.

dedorex1
**
**
Messaggi: 5531
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Network Rail multata in seguito all'incidente di Grayrig

#6 Messaggio da dedorex1 » lun 28 mag 2012 20:28

mi sembra che al tempo si fosse detto che un incidente simile non fosse possibile con gli scambi italiani, per la diversa logica costruttiva
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14354
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Network Rail multata in seguito all'incidente di Grayrig

#7 Messaggio da Tz » lun 28 mag 2012 21:31

Esatto. Quelli sono deviatoi detti ad "aghi legati" mentre tutti i deviatoi centralizzati sulle FS sono ad "aghi slegati". Ogni ago è manovrato, fermascambiato e controllato in posizione singolarmente all'interno della cassa di manovra.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite