[GB] Piano per una linea AV

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
gbelogi
**
**
Messaggi: 5347
Iscritto il: lun 21 ago 2006 18:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: [GB] Piano per una linea AV

#31 Messaggio da gbelogi » mer 20 ott 2010 20:04

Il governo Britannico è intenzionato a costruire un sistema di linee AV ad Y, con una linea verso Birmingham e una biforcazione verso Manchester-Liverpool e un'altra verso Leeds.

http://www.railwaygazette.com/news/proj ... ester.html

Come direbbero da quelle parti: finally you made it!
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

gbelogi
**
**
Messaggi: 5347
Iscritto il: lun 21 ago 2006 18:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: [GB] Piano per una linea AV

#32 Messaggio da gbelogi » gio 30 dic 2010 13:27

Il governo ha annunciato l'intenzione di continuare con la progettazione della linea AV tra London e Birmingham e ha introdotto alcune modifiche al progetto. Nel frattempo i NO TAV Britannici si stanno preparando alla battaglia, con l'aiuto dei deputati dei collegi uninominali interessati, che sono molto legati al territorio, quasi come se fossero dei sindaci.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

ETR401
*
*
Messaggi: 561
Iscritto il: mar 26 ott 2004 15:30
Località: Eh?

Re: [GB] Piano per una linea AV

#33 Messaggio da ETR401 » mer 02 mar 2011 10:06

(...)Nel frattempo i NO TAV Britannici si stanno preparando alla battaglia(...)
...e ora il governo contrattacca così...
Ancora una volta notate la mole di documenti a disposizione...
I play the game for the game's own sake....
Freedom must always be conquered.
"Stay hungry. Stay foolish." (Steve Jobs, The Whole Earth Catalog)
COMPARE DEL CHEESEBURGER ®

gbelogi
**
**
Messaggi: 5347
Iscritto il: lun 21 ago 2006 18:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: [GB] Piano per una linea AV

#34 Messaggio da gbelogi » dom 06 mar 2011 21:08

Grazie per i link!
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Avatar utente
densou
**
**
Messaggi: 1603
Iscritto il: ven 23 apr 2010 0:25
Località: Un pustaz 'isolato' come capoluogo
Contatta:

Re: [GB] Piano per una linea AV

#35 Messaggio da densou » gio 10 mar 2011 11:40

http://www.bbc.co.uk/news/uk-12696580

cioè lì imprenditori e manager si oppongono perché realizzano loro stessi che è più importante de-congestionare il traffico già esistente che non creare una AV per pochi :megaball:: uguale uguale eh ? :megaball::

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10000
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: [GB] Piano per una linea AV

#36 Messaggio da Coccodrillo » gio 10 mar 2011 14:49

Hanno quadruplicato la WCML, ed è di nuovo satura...
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15012
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [GB] Piano per una linea AV

#37 Messaggio da Tz » gio 10 mar 2011 18:35

Cosa hanno quadruplicato ? La WCML è sempre stata a 4 binari da Londra a Rugby e poi due linee a doppio binario fino all'altezza di Manchester/Warrington (via Stoke-on-Trent e via Birmingham-Crewe).
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

gbelogi
**
**
Messaggi: 5347
Iscritto il: lun 21 ago 2006 18:08
Località: 86% oltre l'Adda 14% Roma

Re: [GB] Piano per una linea AV

#38 Messaggio da gbelogi » gio 10 mar 2011 18:37

Anche a me risulta qualcosa del genere.

Sulla WCML hanno fatto, a mia memoria, un lavoro pessimo. Con quello che hanno speso avrebbero già costruito metà della linea nuova, se non addirittura tutta.
100 % Guaranteed Friend of the USA
Italia 2018: piccole isole di buoni risultati economici, efficienza e buone pratiche in un oceano di inefficienza e declino morale ed economico.

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10000
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: [GB] Piano per una linea AV

#39 Messaggio da Coccodrillo » gio 10 mar 2011 18:45

Come non detto, sapevo che avevano fatto grossi lavori, pensavo quindi l'avessero quadruplicata di recente.
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
quadro88
*
*
Messaggi: 837
Iscritto il: sab 01 mag 2004 13:47
Località: Sanremo / Roma SCV / Vibo Valentia-Pizzo / Bagheria

Re: [GB] Piano per una linea AV

#40 Messaggio da quadro88 » gio 10 mar 2011 20:34

Se può servire, queste sono invece le linee servite dall'APT, l'Advanced Passenger Train, nel 1980:
Immagine
Giuseppe e Paolo fratelli di FOL
AD DELLE FERROVIE VATICANE
IO STO CON IL PAPA
Non nobis, non nobis Domine, sed Nomini tuo da gloriam

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15012
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [GB] Piano per una linea AV

#41 Messaggio da Tz » gio 10 mar 2011 20:38

I grossi lavori sono costituiti dall'averla portata dagli originali 110 mph ai... 125 mph autorizzati in molti tratti tra Londra e Glasgow ma solo per i Pendoli. Qualche anno fa avevo anche visto importanti lavori di varianti sulla linea via Stoke-on-Trent per velocizzare il collegamento con Manchester ma niente di più.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15012
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: [GB] Piano per una linea AV

#42 Messaggio da Tz » gio 10 mar 2011 20:42

quadro88 ha scritto:Se può servire, queste sono invece le linee servite dall'APT, l'Advanced Passenger Train, nel 1980:
Gli HST nati nel 1978 hanno rivoluzionato un po' tutti i servizi viaggiatori veloci in quasi tutta la GB ma gli APT sono rimasti pura fantasia e non hanno mai circolato in servizio commerciale. Furono il più gran fallimento della moderna inghilterra ferroviaria !
Su quella cartina, in realtà, le linee in verde sono quelle percorse ora dai Pendoli ma che non furono mai percorse dagli APT...
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Insubrico
*
*
Messaggi: 124
Iscritto il: sab 20 dic 2003 10:29
Località: Como/Chiavari

Re: [GB] Piano per una linea AV

#43 Messaggio da Insubrico » ven 11 mar 2011 16:17

Quest'estate ho viaggiato sulla Manchester/London e ho notato che tra Stock-on-Trent e Rugby vi erano lunghe tratte a tre binari.
"Un giorno Dio creò l'Alpino, lo pose sulla montagna e gli disse di arrangiarsi. Lui si arrangiò"
Insubrico

Avatar utente
k b 3
*
*
Messaggi: 739
Iscritto il: mer 07 nov 2007 19:36
Località: Vittorio Veneto (TV)

Re: [GB] Piano per una linea AV

#44 Messaggio da k b 3 » dom 19 giu 2011 14:26

Enrico
Parafrasando Altan: salvo diversa indicazione, sono il mandante delle cazzate che scrivo.

Coccodrillo
***
***
Messaggi: 10000
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: [GB] Piano per una linea AV

#45 Messaggio da Coccodrillo » dom 19 giu 2011 19:27

Anche al tempo di Trevithick e Stephenson si temeva che la sua alta velocità spaventasse animali e bambini :mrgreen:
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti