Zibaldone britannico

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
XauMankib
^_^
^_^
Messaggi: 75
Iscritto il: sab 23 set 2017 9:05

Re: Zibaldone britannico

#91 Messaggio da XauMankib » mer 06 giu 2018 11:00

Praticamente si.
Per prepararsi alla stagione alta ferroviaria, hanno messo talmente tanti treni che alla fine, per coprire tutto, dovevano mandare macchinisti in overtime.
Tira che tira, niente persone in più e niente più treni.
Troppo ottimismo nel fare le cose.

fabribo
**
**
Messaggi: 2334
Iscritto il: lun 22 dic 2003 20:02
Località: Castel Maggiore (Bologna)

Re: Zibaldone britannico

#92 Messaggio da fabribo » mer 06 giu 2018 12:49

I dettagli qui

https://www.northernrailway.co.uk/temporary-timetables

Praticamente gli orari hanno validità settimanale o quasi.... :?

Saluti.
Fabrizio.
1 Dicembre 2013 : il mio ultimo viaggio da Torino a Bologna sul 2067
22 Dicembre 2003-22 Dicembre 2017 : i miei primi 14 anni FOL-LI

XauMankib
^_^
^_^
Messaggi: 75
Iscritto il: sab 23 set 2017 9:05

Re: Zibaldone britannico

#93 Messaggio da XauMankib » mer 06 giu 2018 15:32

Risolvono il risolvibile.
Il ballo settimanale degli orari durerà per almeno due mesi.

ssb
**
**
Messaggi: 2310
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Zibaldone britannico

#94 Messaggio da ssb » mer 06 giu 2018 21:12

Va detto che in UK fare gli straordinari è la normalità per la gran parte del personale ferroviario e praticamente il funzionamento della ferrovia si basa (anche) su quello.

Basti dire che esistono ancora macchinisti e CT che hanno contratti “Sundays out”, ovvero le domeniche escluse, ovvero se non ti va di lavorarci non ci lavori la domenica! Cose assurde per noi qui. Chi lavora la domenica tipicamente è chi lo fa per lo stipendio domenicale (o altri motivi).

Quindi non è così assurda come lo sarebbe qui quella situazione (pur essendo imbarazzante).

ssb
**
**
Messaggi: 2310
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Zibaldone britannico

#95 Messaggio da ssb » mar 12 giu 2018 8:43

A completamento di quanto detto pare che il disastro Thameslink sia dovuto alla mancanza di macchinisti formati per le linee (sia vecchie che nuove) e i mezzi necessari, sembra siano state varie riorganizzazioni di depositi senza che poi il personale fosse poi formato su quanto gli sarebbe servito post-apertura e che le due TOC abbiano sottovalutato i tempi e la logistica necessaria per queste formazioni, ovvero: in UK la conoscenza linea è presa molto sul serio (anche per delle peculiarità del loro sistema), non è stato considerato per formare un macchinista occorrono varie settimane ed è quest’ultimo ad avere sempre l’ultima parola se la conoscenza sia acquisita oppure no. Inoltre qualcuno da qualche parte ha decisamente sottovalutato il fatto che per mandare un macchinista a fare conoscenza linea lo si deve togliere da un altro servizio, quindi manca...questo si è andato a sovrapporre a quanto detto sopra riguardo agli straordinari.

ssb
**
**
Messaggi: 2310
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Zibaldone britannico

#96 Messaggio da ssb » mer 13 giu 2018 5:54

https://www.londonreconnections.com/201 ... the-blame/

Saltano fuori dettagli interessanti...
A metà 2017 si era trovato un accordo tra il dipartimento e GTR per il pagamento di una “penalità” dovuta alla penosa performance del 2016.
Curioso è che durante queste negoziazioni i due soggetti si sono accordati anche per il pagamento anticipato di una multa di 10mln£ nel caso avessero dovuto esserci problemi fino a settembre 2018 con le nuove attivazioni.
Praticamente questi hanno pagato la “tassa” e al momento non hanno probabilmente nessuna fretta di ristabilire un servizio decente, essendo paraculati fino a settembre.

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 143
Iscritto il: mer 20 lug 2016 20:41

Re: Zibaldone britannico

#97 Messaggio da Ugo Fantozzi » sab 07 lug 2018 6:27

https://www.telegraph.co.uk/travel/news ... -eurostar/

Low-cost rival to Eurostar proposed – with slower trains and departures from Stratford

Budget cross-Channel trains may soon come into service between London and Paris as a cheaper but slower alternative to the high-speed Eurostar service.

Getlink, which operates the Channel Tunnel, is proposing to open the route to a new service between Stratford, in east London, and Roissy station, beside Charles de Gaulle Airport, north of Paris.

XauMankib
^_^
^_^
Messaggi: 75
Iscritto il: sab 23 set 2017 9:05

Re: Zibaldone britannico

#98 Messaggio da XauMankib » dom 15 lug 2018 13:17

https://www.aol.co.uk/amp/2018/07/14/fr ... ed-on-sun/

In breve, Northern taglia 170 servizi domenicali, soprattutto nella Greater Manchester, nel Cheshire e nel Lancashire.
Motivo sarebbe assenza di personale la domenica.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti