Il plastico di Wilhem275 [Molte e molte foto!]

I vostri lavori - Tecniche di costruzione - DCC (impianti fissi)

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Mario De Prisco
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2280
Iscritto il: ven 19 dic 2003 17:13
Località: Rende (CS)
Contatta:

Re: Il plastico di Wilhem275 [Molte e molte foto!]

#61 Messaggio da Mario De Prisco » mer 05 giu 2013 6:03

Wilhem275 ha scritto:Eh Mario, son gusti... a me il punto-punto mette una noia mortale perché 'sto treno sta più fermo che in movimento, e per lo stesso motivo (ma con intenti meno ludici) dal vero renderei passante l'intero mondo :lol:
Per carità... dei gusti non si discute. Ed aggiungo che il mondo è bello perché vario. :lol:

Certo che a vedere certe cose (non mi riferisco solo alle tue) viene da chiedersi quale sia il significato vero della parola modellismo. Probabilmente è il "dinamico" che ci si azzecca vicino e che porta ad esempio i piloti di mini elicotteri ad usarli come tosa erba o a manovrare gli aerei in verticale come fossero elicotteri.
bah
Ciao a tutti
Mario
Mario De Prisco

FERROVIE ON LINE

Avatar utente
davide84
***
***
Messaggi: 13649
Iscritto il: ven 29 feb 2008 8:15

Re: Il plastico di Wilhem275 [Molte e molte foto!]

#62 Messaggio da davide84 » mer 05 giu 2013 8:26

C'è anche da considerare il significato vero della parola "gioco"... :wink:
Non più partecipante al forum.

Avatar utente
giancarlo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13261
Iscritto il: ven 19 dic 2003 23:49
Località: Roma
Contatta:

Re: Il plastico di Wilhem275 [Molte e molte foto!]

#63 Messaggio da giancarlo656 » mer 05 giu 2013 12:34

io ho un ovale su una tavola, e giocare per ore, vedere il treno magari merci, o un IC o un EXP notturno che gira, gira, si ferma, mi diverte tantissimo. Per me il treno è viaggio, il treno parte magari dalla Calabria e arriva in Piemonte, un convoglio ha una sua vita, e mi piace che sulla mia tavola questo treno viaggi, abbia una vita, una partenza e un arrivo dopo ore e km di viaggio. Non è modellismo ferroviario?? Visto che i soldi sono miei e giocare così mi diverte... Se penso che c'è gente che va a vedere la Lazie.... :D :megaball::
Giancarlo Scolari - FERROVIE ON LINE

"Il mio nome è simbolo della tua eterna sconfitta" - Daje Roma daje
Andate in macchina

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14667
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Il plastico di Wilhem275 [Molte e molte foto!]

#64 Messaggio da Tz » gio 06 giu 2013 8:42

Mario De Prisco ha scritto:Ma possibile che nessuno si renda conto che al capolinea i treni fanno manovre e non rotatorie?
Ma perchè ci devono essere dei capolinea ? Sul mio plastico non esistono capolinea e i treni non si devono girare, per carità, magari alla fine del percorso gli gira un po' la testa sugli 11 + 11 elicoidi e così non si ricordano più di essere passati già di lì... :mrgreen:
e posso anche fargli percorrere tutti i tratti in senso opposto (con la banalizzazione) senza far fare testa coda ai treni... :D quindi sono bandite totalmente le manovre... che odio ! :>:):
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Mario De Prisco
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2280
Iscritto il: ven 19 dic 2003 17:13
Località: Rende (CS)
Contatta:

Re: Il plastico di Wilhem275 [Molte e molte foto!]

#65 Messaggio da Mario De Prisco » gio 06 giu 2013 10:20

Ah... il fascino discreto della solitudine...
Come non detto e buon divertimento a tutti
Mario
Mario De Prisco

FERROVIE ON LINE

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14667
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Il plastico di Wilhem275 [Molte e molte foto!]

#66 Messaggio da Tz » gio 06 giu 2013 10:35

La mia intendi ? Perchè vedo solitamente solo plastici in cui la manovra la fa da padrona con depositi locomotive, scali merci, tronchini in stazioni ecc..., poi i treni qualche volta circolano anche...
Poi che circolino a "circuito chiuso" ritornando su se stessi, oppure a "circuito aperto" come nei PaP invertendo la marcia, l'importante è che circolino... altrimenti MM vi chiude tutte le linee !
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16815
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Il plastico di Wilhem275 [Molte e molte foto!]

#67 Messaggio da Ae 4/7 » gio 06 giu 2013 20:22

Mario De Prisco ha scritto:Ah... il fascino discreto della solitudine...
Si può giocare in più persone anche con un impianto a circuito chiuso (e senza dover prestare tutta quell'attenzione che, si spera come al vero, è necessaria per garantire un esercizio ferroviario sicuro; si può perfino non avere lo 0‰ di alcool nel sangue :mrgreen: )...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Mario De Prisco
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2280
Iscritto il: ven 19 dic 2003 17:13
Località: Rende (CS)
Contatta:

Re: Il plastico di Wilhem275 [Molte e molte foto!]

#68 Messaggio da Mario De Prisco » gio 06 giu 2013 20:31

Prima che sorgano nuovi equivoci... quando parlavo di solitudine mi riferivo alla mia, unico sostenitore del punto a punto in questo forum al cospetto di tanti patiti dell'ovale.
Come già detto rispetto le opinioni di ciascuno e buon divertimento a tutti.
Mario
Mario De Prisco

FERROVIE ON LINE

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16815
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Il plastico di Wilhem275 [Molte e molte foto!]

#69 Messaggio da Ae 4/7 » gio 06 giu 2013 20:37

Ah ecco. :megaball::
Ad ogni modo, sabato scorso, ho installato il Märklin e, non trovando l'elemento per chiudere il circuito, l'ho trasformato in un PaP... :megaball:

P.S. Comunque visti i prezzi raggiunti da certe vetture in lamierino (usate) si può in effetti pensare che ci sia qualcosa che non quadra...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14667
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Il plastico di Wilhem275 [Molte e molte foto!]

#70 Messaggio da Tz » gio 06 giu 2013 22:26

Mario De Prisco ha scritto:Prima che sorgano nuovi equivoci... quando parlavo di solitudine mi riferivo alla mia, unico sostenitore del punto a punto in questo forum al cospetto di tanti patiti dell'ovale.
Sono "scuole di pensiero" differenti, o meglio scelte da fare prima di impostare un plastico, un po' come scegliere tra analogico e digitale, elettrico o a vapore/diesel, epoca attuale o retrò, europeo o americano, FS o DB ecc... Quindi non esiste il meglio e il peggio.
Certo che con il PaP ti puoi trovare perfettamente a tuo agio nell'altro forum sul quale argomento qualche anno fa, se ricordi, mi hanno tirato dentro in aspre discussioni... :wall: :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Wilhem275
**
**
Messaggi: 4340
Iscritto il: mar 19 dic 2006 0:03
Località: Genova & Venezia/Padova
Contatta:

Re: Il plastico di Wilhem275 [Molte e molte foto!]

#71 Messaggio da Wilhem275 » lun 24 giu 2013 22:21

davide84 ha scritto:Ricordati che montagne e laghi si fanno in funzione dell'infrastruttura, non il contrario :megaball::
Ma soprattutto si fanno in un pomeriggio :mrgreen: Adesso capirai dov'ero io ieri pomeriggio e perché non potevo rispondere al telefono... :megaball::

Immagine

Immagine

:mrgreen:
David Campione ha scritto:Aspetto altre foto, se possibile con qualche bella vista d'insieme!
Ecco una bella infornata con i grandi lavori di ieri!

Intanto metto uno schemino fatto al volo, così ci capite qualcosa di 'sta spaghettata...
Immagine

I tratti in rosso sono riservati ai mezzi a cremagliera. Ho omesso lo scalo, accanto alla stazione.
Come vedete è di fatto un ovale ripiegato più volte su sé stesso: lo si può sia usare sia monodirezionalmente simulando un doppio binario nei tratti affiancati, sia concepirlo come un lungo binario singolo bidirezionale con tre punti di incrocio.

Posto le foto senza ordine, fate riferimento allo schema per capire cosa è dove.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Faccio notare questa magnifica galleria a doppio binario, con sagoma FS anni '30, ottenuta... tagliando uno dei tubi tondi in PVC, inserendo due tavelle sul fondo per tenere divaricate le pareti e cementando il tutto in modo da ottenere un fondo perfettamente piatto.
Piazzati i binari ha la sagoma perfetta...
Facciamo noi in giardino le gallerie con arco rovescio che FS non faceva :lol:
Immagine
Petizione per l'aborto postumo dei progettisti di Italferr
Rete Ferroviaria Italiana: perché a noi, la capacità, ci fa schifo.

Se non si vedono le immagini nei miei messaggi, per favore scrivetemi.

Avatar utente
Mario De Prisco
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2280
Iscritto il: ven 19 dic 2003 17:13
Località: Rende (CS)
Contatta:

Re: Il plastico di Wilhem275 [Molte e molte foto!]

#72 Messaggio da Mario De Prisco » mar 25 giu 2013 6:30

Attenzione ai pe-diluvi universali! :lol:
Complimenti! Un plastico davvero ben congegnato.
Forse l'hai detto e mi è sfuggito: che scala é? (riletto il topic: LGB)
Immagino che le gallerie non siano più lunghe di due avambracci per facilitare i recuperi in caso di svio...
Ciao a tutti
Mario
Mario De Prisco

FERROVIE ON LINE

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11966
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Il plastico di Wilhem275 [Molte e molte foto!]

#73 Messaggio da sr » mar 25 giu 2013 9:33

Bello! :D
Ma che livellette! :shock:

Carina la ruspina al lavoro! Però poverina, è solo lei a dover fare tutto? ::-?:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Wilhem275
**
**
Messaggi: 4340
Iscritto il: mar 19 dic 2006 0:03
Località: Genova & Venezia/Padova
Contatta:

Re: Il plastico di Wilhem275 [Molte e molte foto!]

#74 Messaggio da Wilhem275 » mar 25 giu 2013 12:30

@Mario: due avambracci + il rotabile stesso, che per fortuna è in media lungo parecchio :D

Le rampe più dure sono solo per cremagliera, solo che ora manca la dentiera. Chiederò a mia nonna... :shock:

Anche mia mamma ha chiesto se la ruspetta abbia compiuto l'opera. E' stata una mia idea per il photobook :mrgreen:
Petizione per l'aborto postumo dei progettisti di Italferr
Rete Ferroviaria Italiana: perché a noi, la capacità, ci fa schifo.

Se non si vedono le immagini nei miei messaggi, per favore scrivetemi.

David Campione
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3451
Iscritto il: ven 19 dic 2003 20:45
Contatta:

Re: Il plastico di Wilhem275 [Molte e molte foto!]

#75 Messaggio da David Campione » ven 28 giu 2013 8:01

Complimenti... Ma nel "vulcano" ci sei entrato da solo o ti hanno calato dentro (e recuperato) con l'elicottero?!
David Campione
Ferrovie.it

http://www.ferrovie.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti