Criterio numerazione scambi

I vostri lavori - Tecniche di costruzione - DCC (impianti fissi)

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
Mario De Prisco
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2281
Iscritto il: ven 19 dic 2003 17:13
Località: Rende (CS)
Contatta:

Criterio numerazione scambi

#1 Messaggio da Mario De Prisco » gio 30 lug 2009 13:59

Esiste?
E qual'è?
Per i binari si fa presto: si parte dal FV e si va avanti. Mi chiedevo se al vero c'è un criterio per la numerazione degli scambi.
:ciao:
Mario De Prisco

FERROVIE ON LINE

Avatar utente
simone.lippi
*
*
Messaggi: 708
Iscritto il: lun 07 lug 2008 9:37
Località: Firenze e Viareggio

Re: Criterio numerazione scambi

#2 Messaggio da simone.lippi » gio 30 lug 2009 14:07

Nella realtà o nel modellismo?

Avatar utente
Mario De Prisco
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2281
Iscritto il: ven 19 dic 2003 17:13
Località: Rende (CS)
Contatta:

Re: Criterio numerazione scambi

#3 Messaggio da Mario De Prisco » gio 30 lug 2009 15:25

Nella realtà... e di conseguenza nel modellismo...
O no?
:ciao:
Mario De Prisco

FERROVIE ON LINE

Avatar utente
simone.lippi
*
*
Messaggi: 708
Iscritto il: lun 07 lug 2008 9:37
Località: Firenze e Viareggio

Re: Criterio numerazione scambi

#4 Messaggio da simone.lippi » gio 30 lug 2009 15:31

In entrambi i casi, temo di non poterti aiutare...desolato!!! :(

Avatar utente
mazy
*
*
Messaggi: 713
Iscritto il: dom 30 ott 2005 10:28
Località: Udine
Contatta:

Re: Criterio numerazione scambi

#5 Messaggio da mazy » gio 30 lug 2009 16:21

se vuoi posso darti un idea.. ma non penso proprio che sia quella realmente usata.. comunque rispetto al FV a sinistra li numeri partendo dal più lontano rispetto sempre al FV come 0
rispetto al FV a destra li numeri partendo dal più lontano rispetto sempre al FV come 50
...se ne hai meno di 100 per stazione ;)
se hai più stazioni puoi aggiungere la cifra delle centinaia come prefisso.. ad identificare ogni stazione (staz.1 -> scambi 100, 101, 102, 150, 151, 152, 153.. ecc / staz.2 -> scambi 200, 201, 202, 250, 251, 252, 253.. ecc / staz.3 -> scambi 300, 301, 302, 350, 351, 352, 353.. ecc

metodo veloce per eventuale identificazione di cablaggi ed altro.. mi dispiace non sapere la corretta metodologia reale..
Ultima modifica di mazy il gio 30 lug 2009 16:25, modificato 1 volta in totale.
Lorenzo 1' Agente (E483, E486, E186, E189, D753) RTC
ex 1' Agente (E655, E190, E483) e Formatore InRail
ex 1' Agente (E483, E189, E474, G2000, D753/520) Nord Cargo
E 626 e Gr 746 le loco più belle che ci siano..

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14999
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Criterio numerazione scambi

#6 Messaggio da Tz » gio 30 lug 2009 16:25

Alla veloce:

- deviatoi con manovra a mano : 1xx (101-102-103...)
- deviatoi con manovra elettrica : 1 - 2 -3...
- comunicazioni: stesso numero per entrambi i deviatoi con "a" quello più vicino e "b" quello più lontano, notare che nelle comunicazioni i due deviatoi non si manovrano mai insieme, prima l'a poi il b,
- guardando il piano schematico a sinistra i deviatoi dispari a destra i pari così come pure i punti origine dell'ACEI.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14999
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Criterio numerazione scambi

#7 Messaggio da Tz » gio 30 lug 2009 16:27

NO Mazy, quella è una metodologia "made in Mazy" !
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
mazy
*
*
Messaggi: 713
Iscritto il: dom 30 ott 2005 10:28
Località: Udine
Contatta:

Re: Criterio numerazione scambi

#8 Messaggio da mazy » gio 30 lug 2009 16:29

lo so Tz che me la sono inventata.. :megaball:: ma l'ho detto ;) era un idea in mancanza di quella reale ;)
Lorenzo 1' Agente (E483, E486, E186, E189, D753) RTC
ex 1' Agente (E655, E190, E483) e Formatore InRail
ex 1' Agente (E483, E189, E474, G2000, D753/520) Nord Cargo
E 626 e Gr 746 le loco più belle che ci siano..

Avatar utente
Mario De Prisco
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2281
Iscritto il: ven 19 dic 2003 17:13
Località: Rende (CS)
Contatta:

Re: Criterio numerazione scambi

#9 Messaggio da Mario De Prisco » ven 31 lug 2009 7:20

Ringrazio entrambi per le risposte.
Ho provato ad applicare le regole di Tz al mio impianto.
Si tratta di uno schema compresso: le zone colorate corrispondono a moduli adiacenti che per esigenze di spazio nel disegno ho dovuto comprimere.
Per intenderci lo scambio 3 è più a sinistra del 5b e 6b e 4a sono ben distanti fra loro.
La parte centrale è un modulo (quasi) vintage con scambi autocostruiti e binario posato con rotaie traverse e chiodi.
Immagine
Il binario di corsa della linea a semplice binario è il numero 3.

Nella numerazione sono partito dal binario di corsa procedendo verso il binario 1 e poi a completare.
Non so se con l'inglese (semplice o doppio? ora non mi ricordo :oops: ) mi sono regolato bene. Potrebbe anche essere vista come un'unica comunicazione da 7a a 5b?

Cosa intendi per punti origine dell'ACEI? Nell'esempio dovrebbero essere punti all'esterno di 1b e 2b?

Grazie.
:ciao:
Mario De Prisco

FERROVIE ON LINE

Avatar utente
740 017
*
*
Messaggi: 211
Iscritto il: lun 12 mag 2008 16:11
Località: rende (cs)

Re: Criterio numerazione scambi

#10 Messaggio da 740 017 » ven 31 lug 2009 8:06

Finalmente vedremo la stazione di Gioia A. completa!
:ciao:
740 017
Mattia

Avatar utente
dario pisani
*
*
Messaggi: 577
Iscritto il: lun 23 feb 2004 20:51
Località: Castelcrati Terme(nome depositato)
Contatta:

Re: Criterio numerazione scambi

#11 Messaggio da dario pisani » ven 31 lug 2009 8:40

accidenti!ma perchè nei moduli FREMO esistono ancora gli scambi???!! :>:): :lol:

Avatar utente
Mario De Prisco
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2281
Iscritto il: ven 19 dic 2003 17:13
Località: Rende (CS)
Contatta:

Re: Criterio numerazione scambi

#12 Messaggio da Mario De Prisco » ven 31 lug 2009 9:41

Maronna quanto sei distratto! :>:):
Con tutte le volte che sei stato da me, non hai mai notato ben 4 scambi Tillig e ben 6 scambi NiCal 8)
:lol: :lol: :lol:
:ciao:
Mario De Prisco

FERROVIE ON LINE

Avatar utente
Mario De Prisco
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2281
Iscritto il: ven 19 dic 2003 17:13
Località: Rende (CS)
Contatta:

Re: Criterio numerazione scambi

#13 Messaggio da Mario De Prisco » ven 31 lug 2009 11:01

740 017 ha scritto:Finalmente vedremo la stazione di Gioia A. completa!
:ciao:
Non quest'anno, ed il progetto può ancora modificarsi...
Per il momento sto lavorando ad una soluzione palliativa, che mi consenta... 8)
schhhhhhhhhhhh 8) 8) 8)
:lol: :lol: :lol:
:ciao:
Mario De Prisco

FERROVIE ON LINE

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14999
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Criterio numerazione scambi

#14 Messaggio da Tz » ven 31 lug 2009 11:36

Hai compreso perfettamente il concetto però vedo un errore lieve ed uno grave:
- la numerazione dei 7 e 9 è da invertire tra loro,
- la numerazione dell'inglese è sbagliata ! La numerazione degli aghi che realizzano le comunicazioni sono invertite !

Quanto ai punti origine/fine degli itinerari bisogna stabilire quali sono gli itinerari possibili quindi devi sistemare i segnali per poterlo capire.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
E431.037
*
*
Messaggi: 882
Iscritto il: lun 18 dic 2006 22:15
Località: Genoa, Republic of Genoa (occupied by Italy)
Contatta:

Re: Criterio numerazione scambi

#15 Messaggio da E431.037 » ven 31 lug 2009 11:53

Grazie Tz :=D>: :=D>: :=D>:

Se in una stazione sono presenti sia deviatoi manuali che elettrici, i primi sono numerati indipendentemente, o all'interno di un'unica sequenza, ma con il prefisso 1xx? Ovvero, se nel piano di stazione allegato il deviatoio 3 fosse manuale, sarebbe numerato 103 o 101?

I tronchini hanno una numerazione o denominazione propria? Se sì, quale?

:ciao:
Oh listen to the jingle / The rumble and the roar
As she glides along the woodlands / Through the hills and by the shore
Hear the mighty rush of her engine / Hear that lonesome hobo's call
We're travelling through the jungles /On the Wabash Cannonball

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti