Massicciata

I vostri lavori - Tecniche di costruzione - DCC (impianti fissi)

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
Tramutante.86
*
*
Messaggi: 303
Iscritto il: dom 16 mar 2008 21:32
Località: Genova

Massicciata

#1 Messaggio da Tramutante.86 » mer 25 feb 2009 12:51

Salve, volevo qualche consiglio su come creare la massicciata, ho due linee, una con binari roco con massicciata di gomma già inclusa, bella ma non molto realistica, e una linea con binari semplici lima.

- per i roco come posso rendere più realistica la massicciata già esistente ?

- Per i lima come posso crearla ?

Avatar utente
simone.lippi
*
*
Messaggi: 708
Iscritto il: lun 07 lug 2008 9:37
Località: Firenze e Viareggio

Re: Massicciata

#2 Messaggio da simone.lippi » mer 25 feb 2009 12:58

Nei negozi vendono le "pietrine" già belle pronte.
Basta incollarle con un po' di colla vinilica...

Gioflo
^_^
^_^
Messaggi: 19
Iscritto il: mar 24 feb 2009 8:02

Re: Massicciata

#3 Messaggio da Gioflo » mer 25 feb 2009 12:59

Ciao.
Per quanto riguarda la massicciata dei Roco non so cosa intendi. Io ricordo solo (probabilmente son rimasto un po' indietro.....) dei binari di roco con una finta massicciata di plastica utile piu' come elemento di stabilita' meccanica che altro...molto difficile da rendere credibile ad uso plastico. ma sicuramente qualcuno piu' esperto sapra' consigliarti su come fare per questo.

Per quanto riguarda i binari lima, cioe' classico binario nudo e crudo, la tecnica che avevo usato io era:
acquistare alcune scatole di sabbietta per fondo di uccelliera (la dimensione dei granelli era perfetta, costo un euro piu' o meno per 1 kg di preziosa sabbietta....).
Siccome era bianca, l'ho immersa in una bottiglia con all'interno una miscela di acqua e colori acrilici sul marroncino andante.
Lasciata asciugare e successivamente incollata a binario gia' posato con la splendida e classica tecnica della siringa e della miscela vinavil-detersivo per piatti (aiuta la colla a penetrare fra i granelli e funziona a meraviglia).
Alla fine una bella ripassata con colori acrilici per rendere il tutto ancora piu' realistico et voila'....

Se trovo ancora una foto del mio vecchio plastico ora smantellato te la mostro, comunque sia non avevo inventato niente ma avevo seguito suggerimenti presi da numerose riviste e siti..

Spero di esserti stato un pochino utile.
Ciao

Gioflo
^_^
^_^
Messaggi: 19
Iscritto il: mar 24 feb 2009 8:02

Re: Massicciata

#4 Messaggio da Gioflo » mer 25 feb 2009 13:02

Ha ragione Simone, esitono gia' delle bustine conn il "ballast" belle e pronto e correttamente dimensionato...il problema che mi ero posto io era quello del costo: con il costo di una scatola di sabbietta come quella che ti ho detto prima riuscivo ad acquistare a malapena una mezza bustina con pochi grammi di pietrine gia' pronte....
Le tasche vuote..aguzzano l'ingegno..... :-)

Avatar utente
Mario De Prisco
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2280
Iscritto il: ven 19 dic 2003 17:13
Località: Rende (CS)
Contatta:

Re: Massicciata

#5 Messaggio da Mario De Prisco » mer 25 feb 2009 13:03

Nel particolare non so consigliarti non avendo di recente usato i binari delle marche che citi.

Qui
http://www.t-i-m-o-n-e.it/stagioni/tren ... 03&img=114

puoi vedere come poso il binario Tillig con la massicciata Woodland Scenics (se non ricordo male codice B1393, quello delle norme FREMO).

Stesa con cura la graniglia basta irrorarla delicatamente con colla vinilica diluita e poche gocce di detersivo per piatti. Bisogna aiutarsi con una siringa di plastica senza ago. E' un lavoro lungo e noioso, due tre gocce ogni traversa, ma i soddisfacenti risultati ripagano di tanta fatica.

Per un modulo di un metro ho impiegato un paio di ore...
:ciao:
Mario De Prisco

FERROVIE ON LINE

Avatar utente
Mario De Prisco
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2280
Iscritto il: ven 19 dic 2003 17:13
Località: Rende (CS)
Contatta:

Re: Massicciata

#6 Messaggio da Mario De Prisco » mer 25 feb 2009 13:13

Gioflo ha scritto:Ha ragione Simone, esitono gia' delle bustine conn il "ballast" belle e pronto e correttamente dimensionato...il problema che mi ero posto io era quello del costo: con il costo di una scatola di sabbietta come quella che ti ho detto prima riuscivo ad acquistare a malapena una mezza bustina con pochi grammi di pietrine gia' pronte....
Le tasche vuote..aguzzano l'ingegno..... :-)
E' vero... risparmi.

Però devi setacciarla per prendere solo la frazione al di sotto del mezzo millimetro. Hai sottomano uno staccio adatto? Forse devi comprarlo.
Poi bisognerebbe eliminare la parte troppo fine. Altro staccio, altre spese.

Setacciare tutto questo materiale porta via tempo per un lavoro decisamente poco interessante. Vabbè che il nostro è un passatempo... ma non esageriamo.
:ciao:
Mario De Prisco

FERROVIE ON LINE

Avatar utente
740 017
*
*
Messaggi: 211
Iscritto il: lun 12 mag 2008 16:11
Località: rende (cs)

Re: Massicciata

#7 Messaggio da 740 017 » mer 25 feb 2009 13:17

Anche io ho usato la sabbia per canarini e devo dire che ha una bella resa, ma credo che possa andar bene la sabbia fine per acquario.
Con pochi euri ti porti a casa Kg di pietrisco mentre se compri i prodotti commerciali spendi molto di più!
Pero come dice Mario un pò va setacciata!
Se poi devi fare il corpo della massiciata o usi il sughero(anche se un pò caro) oppure il cartone della scatole (a costo zero!)
:ciao:
740 017
Mattia

Avatar utente
simone.lippi
*
*
Messaggi: 708
Iscritto il: lun 07 lug 2008 9:37
Località: Firenze e Viareggio

Re: Massicciata

#8 Messaggio da simone.lippi » mer 25 feb 2009 13:23

Anche con la sabbia di mare si ottengono discreti risultati a patto che non sia troppo "fine".

Gioflo
^_^
^_^
Messaggi: 19
Iscritto il: mar 24 feb 2009 8:02

Re: Massicciata

#9 Messaggio da Gioflo » mer 25 feb 2009 13:24

Guarda... io ammetto che saro' stato fortunato ma.... ti garantisco che quella ghiaietta sembrava fatta apposta.... non ho avuto bisogno ne di setacciarla ne di ridimensionarla.. Anzi, i granuli avevano persino la forma tipica del ballast reale un po' spigoloso. avevo trovato molte ghiaiette simili ma tutte avrebbero avuto bisogno di un trattamento simile..quella... no... Ehm...non mi sono messo con il calibro a misurare le dimensioni, ma davvero.... era del tutto simile a prodotti commerciali che comunque, se uno decide di investire un minimo..restano pur sempre (per forza) quasi sempre i migliori.
poi bisogna ammettere che l'occhio e l'esperienza contano..... io ero piu' che soddisfatto... magari un occhio piu' clinico avrebbe trovato difetti e imperfezioni piu' che giustificati.
pensa che il mio primo "plastico" (avevo 13 anni...sigh..) aveva come ballast la ghiaietta per le vaschette dei pesci rossi.... praticamente un binario con pietre da 30 cm l'una..... che bei tempi pero'.... :-)

Avatar utente
SNCF_TGV
*
*
Messaggi: 775
Iscritto il: ven 02 gen 2009 21:51
Località: Torino... Ma starei molto meglio a Córdoba.
Contatta:

Re: Massicciata

#10 Messaggio da SNCF_TGV » mer 25 feb 2009 17:47

Io uso sabbia comune, presa nel cortile condominiale nella "pozza" di sabbia creata 50 anni fa per fare giocare i bambini. Io ne ho preso un sacchetto e con quella sabbia sto ottenedo dei buoni risultati, su binari Hornby Lima. Stenzo uno strato di vinavil abbastanza consistente sul binario, poi la spalmo col dito. Cospargo di sabbia e spalmo ancora. In fase di essiccazione con un cacciavite tolgo la colla rimasta di intralcio sulle rotaie e faccio una fassata di cartavetro una volta asciutto. :ciao:
Luca - Andate in bici, ma attenti a non cadere...
Polfer: "Fai pure le foto, ma non farti vedere dal capostazione..." - Capostazione: "Fai pure le foto, ma non farti vedere dalla Polfer..."

Avatar utente
SNCF_TGV
*
*
Messaggi: 775
Iscritto il: ven 02 gen 2009 21:51
Località: Torino... Ma starei molto meglio a Córdoba.
Contatta:

Re: Massicciata

#11 Messaggio da SNCF_TGV » mer 25 feb 2009 17:49

Gioflo ha scritto:...avevo 13 anni...
Io ne ho 14 appena compiuti ora :D
Luca - Andate in bici, ma attenti a non cadere...
Polfer: "Fai pure le foto, ma non farti vedere dal capostazione..." - Capostazione: "Fai pure le foto, ma non farti vedere dalla Polfer..."

Avatar utente
Jacopo Fioravanti
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4864
Iscritto il: ven 04 giu 2004 15:53
Località: Ferrara

Re: Massicciata

#12 Messaggio da Jacopo Fioravanti » mer 25 feb 2009 19:05

Gioflo ha scritto:pensa che il mio primo "plastico" (avevo 13 anni...sigh..) aveva come ballast la ghiaietta per le vaschette dei pesci rossi.... praticamente un binario con pietre da 30 cm l'una..... che bei tempi pero'.... :-)
Il mio primo - e finora unico, perchè dopo la sua demolizione ne iniziai prima un altro, e poi un terzo, che rimasero entrambi incompiuti in fase molto acerba -, un plastico anni '70-'80 che in realtà stava costruendo mio padre mentre io in pratica fino alla fine ci ho quasi solo giocato vista l'età, aveva per ballast ghiaietta bianca per presepi, mostruosamente fuori scala e addirittura...non incollata ma semplicemente sparsa (!!) e per questo ancora più realistica, perchè, a causa degli inevitabili piccoli urti al tavolo che avvengono nel normale uso, andava periodicamente rincalzata :mrgreen:

Pazzesco... :oops: :oops:
Jacopo Fioravanti
Ferrovie.it


E da levante il crepuscolo mosse alla conquista del cielo, e la tenebra mosse alla conquista della terra. Nella foschia s'accese, e luccicò subito, la stella della sera.

Gioflo
^_^
^_^
Messaggi: 19
Iscritto il: mar 24 feb 2009 8:02

Re: Massicciata

#13 Messaggio da Gioflo » mer 25 feb 2009 19:49

ahahah...alla faccia del realismo :-) Ora dico una cosa per la quale i puristi mi uccideranno: c'e' una gran bella cosa in questa passione che sono i treni in miniatura. Con un po' di fantasia davvero il divertimento e' senza limiti.....!!!
Mi consola vedere che in tanti hanno iniziato con soluzioni davvero al limite del surrealismo! Comunque continuero' a guardare questo thread. C'e' sempre qualcosa da imparare e magari la prossima volta che faccio un armamento mi suggerite qualcosa di interessante. Gran bella cosa sto' forum...

Avatar utente
Tramutante.86
*
*
Messaggi: 303
Iscritto il: dom 16 mar 2008 21:32
Località: Genova

Re: Massicciata

#14 Messaggio da Tramutante.86 » mer 25 feb 2009 20:02

Grazie mille delle vostre numerose risposte :D :D :D , non ho avuto tempo di visitare il forum durante il pomeriggio se non prima di sera per rispondere. :roll: :wink:

Ora grazie ai vostri consigli ho solo "l'imbarazzo della tecnica" da usare. :P

il binario roco con massicciata è simile a questo in quanto il mio tipo specifico non esiste più:

http://www.roco.co.at/index.php?id=149& ... mmer=61120

Però questo è rigido, mentre il mio è del tipo morbido.
Mi spiego meglio, questo è con massicciata in plastica "brasata" sul binario, mentre nel mio la massicciata è in gomma e rimovibile.
Premesso che gomma o plastica l'effetto non cambia di molto, forse in quello di gomma trasborda di più....

PS: rimovibile in tutti i binari meno che gli scambi, in quando l'organo del movimento è nella massicciata. :? ::-O:

Gioflo
^_^
^_^
Messaggi: 19
Iscritto il: mar 24 feb 2009 8:02

Re: Massicciata

#15 Messaggio da Gioflo » mer 25 feb 2009 20:45

Personalmente non ho mai amato molto il binario roco con massicciata: A suo tempo (prima di passare ai peco piu' che altro per il sistema di deviatoi) avevo scelto il binario con massicciata fleischmann: ne ho ancora qualcuno e la massicciata li e' quanto meno piu' realistica. Quella della roco e' davvero poco incisa e un po' giocattolosa. Almeno per come la vedevo io....
E' vero, ti costera' un po' di fatica in piu' e del tempo, ma se hai voglia e tempo ( e pazienza) opta per il binario nudo e mettici la ghiaietta vera...qualunque essa sia... la resa alla fine e' davvero tutta un'altra cosa. Per la massicciata puoi sempre usare del sughero o qualche altro spessore isolante che rialzi il binario. Sempre della serie "risparmia dove puoi" io al posto del sughero uso del materiale tipo quello che si mette sul lavabo in cucina per appoggiare i piatti lavati..... isola dal rumore e' un po' piu' spesso ma costa moooooolto meno del sughero.......
Son scelte anche queste :-)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti