Un giro sul mio plastico

I vostri lavori - Tecniche di costruzione - DCC (impianti fissi)

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14200
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Un giro sul mio plastico

#976 Messaggio da Tz » mar 20 feb 2018 19:01

@ ESCity81

Anch'io non serbo più nulla del mio primo plastico iniziato nel 1968 e smantellato nel 1979 sempre per motivi di spazio.
Veramente conservo ancora quasi tutte le casette Faller e Vollmer e la funivia Heim solo che in questo nuovo plastico non possono trovare posto... :roll:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

ESCity81
**
**
Messaggi: 3649
Iscritto il: dom 11 ott 2009 17:56

Re: Un giro sul mio plastico

#977 Messaggio da ESCity81 » mer 21 feb 2018 16:06

Io fondamentalmente ho conservato tutti i rotabili, comprese alcune carrozze....accantonate non atte :mrgreen:; degli altri componenti ho giusto qualcosa.

In attesa di tempi migliori. :( :(
DAVIDE - ESCity

Avatar utente
Fabio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3915
Iscritto il: dom 21 dic 2003 12:43
Località: Verona
Contatta:

Re: Un giro sul mio plastico

#978 Messaggio da Fabio » mer 21 feb 2018 17:01

Ma quindi Wiesberg la fai davvero! :D :=D>:
Fabio Veronesi - FERROVIE ON LINE

"Appoggiare i piedi con le scarpe indossate sul pavimento e prestare attenzione a non insudiciare il treno". [cit. BLS]

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14200
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Un giro sul mio plastico

#979 Messaggio da Tz » mer 21 feb 2018 17:38

Prima devo fare il ponte Trisanna e poi la fortezza... ma come e quando è ancora da stabilire... devo finire prima il resto... :roll:

@ ESCity81

Beh, i rotabili non fanno parte del plastico. Anch'io li avevo conservati tutti ma un po' li ho venduti una decina di anni fa perchè erano Rivarossi in 1/80... e ho rinnovato completamente il parco ampliandolo... anche fin troppo.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11787
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Un giro sul mio plastico

#980 Messaggio da sr » mar 27 feb 2018 15:05

Ehi, Tz!
Da mercoledì sera arriva la neve anche in pianura. Hai organizzato un bel piano neve per il tuo plastico? :megaball:
Fermerai tutto come fa RFI? :>:):
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14200
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Un giro sul mio plastico

#981 Messaggio da Tz » mar 27 feb 2018 17:43

Se arriva la neve sul plastico mi rovina tutte le infiorescenze primaverili delle nuove piantine che ho appena posato... :>:):
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11787
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Un giro sul mio plastico

#982 Messaggio da sr » mer 28 feb 2018 10:05

Se arriva la neve sul tuo plastico, il danno alle infiorescenze primaverili delle nuove piantine penso sarebbe il meno.
Visto dove è collocato, la neve sul plastico vorrebbe dire quantomeno che tu e tuo figlio siete rimasti senza casa! :megaball:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14200
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Un giro sul mio plastico

#983 Messaggio da Tz » ven 27 apr 2018 8:52

Veramente quest'inverno non ho combinato molto al plastico... :oops: ma qualcosa ho comunque fatto.
Ho terminato il breve tratto in vista della linea austriaca tra le gallerie di accesso al Trisannabrucke.
Posata e colorata la massicciata, installate le ringhiere al ponticello, posata la linea aerea (palificazione Sommerfeld ma linea di contatto autocostruita), installato segnale di blocco di tipo OBB (Krois) e realizzata la scheda di gestione del segnale.

Qui la schedina di gestione del segnale di BA concatenato a 3 aspetti che vedendo le condizioni di blocco delle 2 sezioni a valle predispone l'aspetto del segnale e comprensivo del circuito di occupazione con sensore Hall sotto il segnale in modo che il segnale si chiuda immediatamente al passaggio del treno.

Immagine

e il suo cablaggio sottoplastico in prossimità del segnale...

Immagine

aspetto definitivo del breve tratto lato sinistro...

Immagine

e lato destro con la linea TE bassa in galleria che ha necessitato di abbassamento della fune portante retta da isolatori sotto la volta...

Immagine

Segnale disposto a Via Impedita (con avviso di via impedita)...

Immagine

Segnale disposto a Via Libera con avviso di via impedita...

Immagine

Segnale disposto a Via Libera con avviso di via libera...

Immagine

Il segnale OBB che non mi sono sentito di autocostruire perchè questi modelli che ho trovato della Krois austriaca mi sono piaciuti molto... realizzati per essere alimentati anche a 16 V ho rilevato che già a 12 V sono troppo luminosi e ne ho ulteriormente abbassato la tensione... sono alimentati a 8 V...

Immagine
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11787
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Un giro sul mio plastico

#984 Messaggio da sr » ven 27 apr 2018 10:28

Bene! :=D>:
Mi piace!

Ma adesso riprendi a fare l'umarell motociclistico così ci aggiorni sui progressi dei lavori dei tunnel di pianura.
E hai visto mai che magari possa fare una scappata anch'io, prima o poi!
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14200
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Un giro sul mio plastico

#985 Messaggio da Tz » sab 28 apr 2018 8:49

Tranquì, sto completando un altro tratto di linea e poi riattivo l'umarell motociclista paparazzato... 8--)
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Fabio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3915
Iscritto il: dom 21 dic 2003 12:43
Località: Verona
Contatta:

Re: Un giro sul mio plastico

#986 Messaggio da Fabio » dom 29 apr 2018 18:15

Forte Tz, è venuto proprio bene. :=D>: :D
Non mi piace molto soltanto la travata del ponte: troppo plasticosa per i miei gusti.
Ma i pali della TE hanno il profilo ad H? Sembrano svizzeri.

Com'è il segnale Krois?
Io ne ho al momento uno Alpha Modell e sono incerto se proseguire con quelli o con, appunto, i Krois.
Fabio Veronesi - FERROVIE ON LINE

"Appoggiare i piedi con le scarpe indossate sul pavimento e prestare attenzione a non insudiciare il treno". [cit. BLS]

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14200
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Un giro sul mio plastico

#987 Messaggio da Tz » dom 29 apr 2018 21:04

Infatti la travata E' di plastica... ma l'aspetto deve ancora cambiare un po' perchè l'esterno del ponte come la roccia dal livello binario in giù sarà terminata insieme alla parte sottostante ancora da trattare... quindi verrà un po' sporcata con colate e ruggine varia...

Si, i Sommerfeld sono così ad H e ho scelto quelli anche se su quel tratto del Trisanna sono misti a traliccio "quasi" tipo DB (ma i modelli che ho trovato non mi piacevano da mettere in quel tratto in primo piano perchè grossolani e troppo plasticosi) oppure tubolari a sezione quadra ma usati nei sezionamenti...

Cercando segnali OBB in rete ho trovato quelli e mi sono piaciuti, anche se non sono proprio economici, perchè puoi sceglierli per tutte le tipologie di segnalamento che ti necessitano. Ne ho presi 2 e per aspetti leggermente diversi. L'altro lo installerò nella prossima stagione...
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Fabio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3915
Iscritto il: dom 21 dic 2003 12:43
Località: Verona
Contatta:

Re: Un giro sul mio plastico

#988 Messaggio da Fabio » lun 30 apr 2018 16:10

Io penso di usare la palificazione OeBB classica di Sommerfeldt:
Immagine

Tu mi sa che hai preso quelli FFS:
Immagine

Quelli a traliccio convergente verso l'alto presenti sul Trisanna Brücke mi sa che effettivamente non li fa nessuno...
Fabio Veronesi - FERROVIE ON LINE

"Appoggiare i piedi con le scarpe indossate sul pavimento e prestare attenzione a non insudiciare il treno". [cit. BLS]

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14200
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Un giro sul mio plastico

#989 Messaggio da Tz » mer 02 mag 2018 11:13

Alla faccia del 'azz... quando ho fatto lo "stock" di pali e catenaria TE per Svizzera e Germania due anni fa il tipo OBB non c'era... certo ora non vado a cambiarli... :wall: :roll:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Fabio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3915
Iscritto il: dom 21 dic 2003 12:43
Località: Verona
Contatta:

Re: Un giro sul mio plastico

#990 Messaggio da Fabio » mer 02 mag 2018 20:57

Ma va la che sono in catalogo da secoli... 8--)
Fabio Veronesi - FERROVIE ON LINE

"Appoggiare i piedi con le scarpe indossate sul pavimento e prestare attenzione a non insudiciare il treno". [cit. BLS]

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti