Ue, ferrovie: «Bisogna fermare la concorrenza sleale proveniente dai paesi extra-Ue

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17035
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Ue, ferrovie: «Bisogna fermare la concorrenza sleale proveniente dai paesi extra-Ue

#1 Messaggio da Ae 4/7 » gio 09 giu 2016 14:49

FRANCIA

09/06/2016 - 13:41

Ue, ferrovie: «Bisogna fermare la concorrenza sleale proveniente dai paesi extra-Ue

«Tali pratiche possono costituire una forma di concorrenza sleale che mette a rischio posti di lavoro in Europa»

STRASBURGO - La Plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo ha approvato una risoluzione non legislativa in cui si dichiara che l'aumento delle importazioni di forniture ferroviarie (come motori o segnali ferroviari) a basso costo e provenienti da Paesi extra-UE, quali la Cina, sta minando le condizioni di competitività dei fornitori europei.

Il Parlamento europeo chiede quindi alla Commissione una strategia commerciale coerente, che garantisca il rispetto del principio di reciprocità, in particolare in relazione a Giappone, Cina e Stati Uniti.

"Tali pratiche possono costituire una forma di concorrenza sleale che mette a rischio posti di lavoro in Europa", si afferma nel testo della risoluzione, che è stata approvata per alzata di mano.

I deputati hanno anche richiesto che i futuri accordi commerciali e le revisioni degli accordi commerciali esistenti includano disposizioni specifiche che migliorino in modo significativo l'accesso al mercato per l'industria di fornitura ferroviaria (IFF) europea, specialmente per quanto riguarda gli appalti pubblici.

Articolo di ats/AF
http://www.tio.ch/News/Affari/Consumi-e ... i-extra-Ue

È una mia impressione o non si vede una gran coerenza con ciò che normalmente viene predicato (ovvero politiche liberali a più non posso)? ::-?:
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7631
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Ue, ferrovie: «Bisogna fermare la concorrenza sleale proveniente dai paesi extra-Ue

#2 Messaggio da Cinghiale » gio 09 giu 2016 15:16

O gli Europarlamentari iniziano a ragionare o si sono resi conto che si stanno importando troiai.

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3611
Iscritto il: lun 13 set 2010 18:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: Ue, ferrovie: «Bisogna fermare la concorrenza sleale proveniente dai paesi extra-Ue

#3 Messaggio da Lasimpònar » gio 09 giu 2016 15:27

Già: e il discorso non vale soltanto in ambito ferroviario ...
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11288
Iscritto il: mer 28 gen 2004 13:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: Ue, ferrovie: «Bisogna fermare la concorrenza sleale proveniente dai paesi extra-Ue

#4 Messaggio da Grande Puffo » gio 09 giu 2016 16:52

Le politiche liberali hanno senso a parità di condizioni, ma se uno paga i lavoratori un sesto di noi ed inquina l'ambiente senza controlli è logico che gli si metta un freno.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...
10/11/2018 SI TAV a Torino, io c'ero!!!

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 17035
Iscritto il: mer 06 feb 2008 23:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Ue, ferrovie: «Bisogna fermare la concorrenza sleale proveniente dai paesi extra-Ue

#5 Messaggio da Ae 4/7 » gio 09 giu 2016 17:06

Bon, ma perché solo in ambito ferroviario? Perché per esempio non vietare l'importazione di iPhone (assemblati in Cina e disegnati in California, quindi due piccioni con una fava)? O di qualsiasi altro prodotto industriale (come l'HP EliteBook dal quale sto scrivendo, concorrenza sleale nei confronti dei gloriosi Robotron di fabbricazione continentale)...
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

qalimero
**
**
Messaggi: 6962
Iscritto il: sab 27 dic 2003 1:15
Località: Toscana

Re: Ue, ferrovie: «Bisogna fermare la concorrenza sleale proveniente dai paesi extra-Ue

#6 Messaggio da qalimero » gio 09 giu 2016 17:28

Perchè la UE è un grosso mercato ferroviario ed un grosso produttore di tecnologia ferroviaria.

In altri settori ha meno interessi.

E perché nel settore , soggetti non UE hanno un atteggiamento da dumping

Avatar utente
massETR
**
**
Messaggi: 1051
Iscritto il: sab 10 mag 2014 17:55
Località: in attesa di un regionale della DTRer

Re: Ue, ferrovie: «Bisogna fermare la concorrenza sleale proveniente dai paesi extra-Ue

#7 Messaggio da massETR » gio 09 giu 2016 19:31

anche per l'acciaio e altri prodotti hanno intenzione di fare la stessa cosa

Marvol
**
**
Messaggi: 1908
Iscritto il: lun 17 nov 2008 17:16

Re: Ue, ferrovie: «Bisogna fermare la concorrenza sleale proveniente dai paesi extra-Ue

#8 Messaggio da Marvol » mer 13 lug 2016 11:49

Sarà bene bloccare il dumping ed in genere le forme di concorrenza sleale.

pietrotico
**
**
Messaggi: 6433
Iscritto il: mer 16 set 2009 18:35
Località: Lecco

Re: Ue, ferrovie: «Bisogna fermare la concorrenza sleale proveniente dai paesi extra-Ue

#9 Messaggio da pietrotico » mer 13 lug 2016 15:00

Toh, stanno scoprendo l'acqua calda.......

Avatar utente
diesel 445
**
**
Messaggi: 4831
Iscritto il: lun 26 gen 2004 16:45
Località: Siena

Re: Ue, ferrovie: «Bisogna fermare la concorrenza sleale proveniente dai paesi extra-Ue

#10 Messaggio da diesel 445 » mer 13 lug 2016 16:11

Come la camomilla della Coop , che viene fatta in India con prodotti presi in vari stati compresi quelli a basso costo e da qui mandata in Italia con la dicitura made in Italy ( che poi non è vero !)

Avatar utente
V2 - FLR
**
**
Messaggi: 3059
Iscritto il: sab 12 mar 2005 15:45
Località: Toscana

Re: Ue, ferrovie: «Bisogna fermare la concorrenza sleale proveniente dai paesi extra-Ue

#11 Messaggio da V2 - FLR » mer 13 lug 2016 17:05

La concorrenza poco leale la fanno da tempo i Paesi dell'Est nella UE, dove il costo di un operaio specializzato è tra 1/4 ed 1/3 di quello nostrano, mentre quello di un impiegato specializzato tra 1/3 e 1/2. Basta vedere dove hanno sede le società di trasporto che operano per spedizionieri italiani...
Oltre la linea gialla

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25192
Iscritto il: lun 22 dic 2003 10:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: Ue, ferrovie: «Bisogna fermare la concorrenza sleale proveniente dai paesi extra-Ue

#12 Messaggio da paolo656 » mer 13 lug 2016 23:03

In senso generale, marginalmente in topic, ritengo che questo sia una delle tante contraddizioni UE. Non è possibile operare in modo concorrenziale corretto quando ci sono queste enormi differenze. E aggiungi pure che proprio nei Paesi in genere con costi del lavoro più basso arrivano fiumi di denaro per infrastrutture e altro. Questo va bene, ma non è proponibile avere un mercato unico che poi ha costi del lavoro così diversi.

Resta comunque il concetto di produttività, autonomia e "inventiva". Ho visto di tutto....sovente a favore di operatori italiani. Non tutti....anzi....ma la differenza si vede.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti