Drastici tagli presso le SNCF

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
augustus
***
***
Messaggi: 12110
Iscritto il: dom 14 ago 2005 22:48

Drastici tagli presso le SNCF

#1 Messaggio da augustus » mar 19 gen 2016 20:38

Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte a Cristo! S. Giovanni Paolo II

Avatar utente
sandro.raso
**
**
Messaggi: 5193
Iscritto il: lun 10 nov 2008 14:43

Re: Drastici tagli presso le SNCF

#2 Messaggio da sandro.raso » mar 19 gen 2016 21:30

Però è una idea.. quando il treno non va scendiamo a spingere!
Immagine

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7069
Iscritto il: mer 07 gen 2004 22:46
Località: Torino
Contatta:

Re: Drastici tagli presso le SNCF

#3 Messaggio da danieleexpress » mar 19 gen 2016 22:09

mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3555
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: Drastici tagli presso le SNCF

#4 Messaggio da Lasimpònar » mer 09 mar 2016 17:52

http://www.rainews.it/dl/rainews/artico ... ae54a.html
9 marzo 2016
Gravi disagi per il traffico oggi nell'Ile de France, il dipartimento di Parigi, per lo sciopero della rete ferroviaria. Secondo il sito di Le Figaro le code sulle strade che portano alla capitale superano i 325 chilometri (contro i 200 abituali). I disagi per lo sciopero delle ferrovie francesi hanno però effetti anche in Italia. I treni Tgv che collegano il nostro Paese alla Francia sono stati cancellati. I lavoratori della Sncf e della Rapt (ferrovie e ferrovie urbane) si sono mobilitati per difendere il loro salario e le condizioni di lavoro. La protesta proseguirà fino a domani mattina. A Torino Porta Susa, da dove il primo Tgv per Parigi sarebbe dovuto partire alle 7,39, molti viaggiatori non erano stati informati e hanno scoperto solo all'arrivo in stazione che oggi non potranno raggiungere la Francia in treno. In Francia ci sono difficoltà anche per le scuole: diversi licei sono bloccati dagli studenti che protestano contro la cosiddetta riforma El Khomri (riforma del mercato del lavoro), dal nome dell'attuale ministra del Lavoro, che riduce il pagamento degli straordinari, amplia il ventaglio delle condizioni per i licenziamenti economici e pone un tetto alle indennità per i licenziamenti. Gli scioperi e le manifestazioni di oggi contro "la distruzione del codice del lavoro" sono considerate come un "aperitivo" della grande mobilitazione del 31 marzo, dietro appello di sette sindacati.
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Avatar utente
Giorgio Iannelli
**
**
Messaggi: 1594
Iscritto il: dom 07 feb 2010 18:26
Località: Bari Lamasinata
Contatta:

Re: Drastici tagli presso le SNCF

#5 Messaggio da Giorgio Iannelli » sab 12 mar 2016 10:46

A parte che a scioperare erano SNCF e RATP, mi è balzato all'occhio questo passaggio:
Lasimpònar ha scritto:[...] A Torino Porta Susa, da dove il primo Tgv per Parigi sarebbe dovuto partire alle 7,39, molti viaggiatori non erano stati informati e hanno scoperto solo all'arrivo in stazione che oggi non potranno raggiungere la Francia in treno. [...]
Non erano stati informati? Falsissimo. :evil: :evil:
Era da svariati giorni che SNCF, RFF, ecc... informavano dello sciopero sia con avvisi cartacei sia sul web che tramite le "allert" per chi aveva prenotazioni per quel giorno.
Giorgio Iannelli

Gallery su Flickr

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3555
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: Drastici tagli presso le SNCF

#6 Messaggio da Lasimpònar » sab 12 mar 2016 19:39

Evidentemente nemmeno la RAI si era informata: "di tutto, di più"
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3555
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: Drastici tagli presso le SNCF

#7 Messaggio da Lasimpònar » lun 11 apr 2016 9:34

"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16777
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Drastici tagli presso le SNCF

#8 Messaggio da Ae 4/7 » lun 11 apr 2016 9:47

Pepy afferma che la concorrenza degli autobus rappresenta un enorme rischio: “Impiegano troppo tempo in più rispetto al treno per essere temuti”.
:?:

O gli "autocars Macron" rappresentano un enorme rischio, oppure non hanno lo stesso target di utenza rispetto ai TGV e quindi non lo sono... ::-?:
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14541
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Drastici tagli presso le SNCF

#9 Messaggio da Tz » ven 15 apr 2016 8:20

Come sta in piedi questa frase ?
La strategia di rendere Sncf per trasformarsi in una compagnia dalla mobilità integrale parte da lontano.
Ma da FSnews cosa pretendi ? :roll:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Lasimpònar
**
**
Messaggi: 3555
Iscritto il: lun 13 set 2010 17:06
Località: Siede la patria mia tra il monte e ‘l mare

Re: Drastici tagli presso le SNCF

#10 Messaggio da Lasimpònar » ven 15 apr 2016 8:23

Una corretta sintassi sarebbe il minimo... :?
"Ich bin ein Pole, Tscheche, Italiener, Friauler, Ladiner, Slowene, Kroate, Serbe,
Slowake, Ruthene oder Wallache"(Der Mann ohne Eigenschaften, R. Musil)
Bitte entschuldigen Sie die Unannehmlichkeiten

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti