Deragliato Tgv vicino strasburgo

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13541
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#361 Messaggio da UluruMS » gio 28 lug 2016 9:26

Il baricentro del duplex si sa di quanto sia più alto rispetto ad un R?
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

dedorex1
**
**
Messaggi: 5760
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#362 Messaggio da dedorex1 » mer 20 dic 2017 10:33

Inizia a breve il processo per l'incidente
Ho appreso oggi alla radio che tre giorni prima dell'incidente, era avvenuto un episodio simile , ovverossia frenatura ritardata, che ha portato successivamente alla tragedia. Questo dovrebbe peggiorare alquanto la posizione già traballante di SNCF
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
jr500
*
*
Messaggi: 646
Iscritto il: gio 27 feb 2014 10:11

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#363 Messaggio da jr500 » mer 20 dic 2017 15:16

sul tubo c'e' anche un filmato di quella prova dei 3 giorni prima.

Avatar utente
jr500
*
*
Messaggi: 646
Iscritto il: gio 27 feb 2014 10:11

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#364 Messaggio da jr500 » gio 11 gen 2018 20:59

Anche di questo vorrei sapere cosa ne pensa TZSETA che metterei volentieri al posto di Pepy!

Avatar utente
Ciro00
*
*
Messaggi: 637
Iscritto il: lun 09 feb 2015 19:02

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#365 Messaggio da Ciro00 » gio 11 gen 2018 21:46

Non credo di tantissimo, e poi penso che abbia un baricentro più basso del Velaro D: il piano superiore del Duplex é comunque praticamente "cavo" mentre ad altezza corrispondente i Velaro D hanno varie apparecchiature più pesanti.
ETR 450, 29/05/1988: Roma-Milano in 3h 58'
Per i "Paperi" sulla Roma-Reggio di Calabria

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13541
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#366 Messaggio da UluruMS » lun 22 gen 2018 17:03

Per curiosità, un estratto da una tabellina sulla velocità nel punto del derglaimento; differenti valutazioni sulla velocità fisicamente insuperbaile, pena il deragliamento
Vitesse de la rame au point du déraillement déclarée par le conducteur aux enquêteurs 176 km/h
Vitesse enregistrée par l'enregistreur de bord (ATESS) au point du déraillement 243 km/h
Vitesse enregistrée par l'enregistreur de bord (JRU) au point du déraillement inconnue
Vitesse à ne pas dépasser lors des essais dynamiques en survitesse (selon les prescriptions du référentiel IN-3279) aucune
Vitesse physiquement indépassable dans la courbe de Vendenheim selon le BEA-TT (aidé du CIM) 235 km/h
Vitesse physiquement indépassable dans la courbe de Vendenheim selon les experts judiciaires (aidés d'Alstom) 230 km/h
Vitesse physiquement indépassable dans la courbe de Vendenheim selon Alstom 208 km/h
Vitesse physiquement indépassable dans la courbe de Vendenheim selon le CIM entre 223 et 228 km/h
Vitesse physiquement indépassable selon Pierre Verzat, directeur de Systra 220 km/h
http://www.bea-tt.developpement-durable ... 15-016.pdf rapporto tecnico già linkato nel topic
http://www.sncf.com/ressources/rapport_ ... e_2015.pdf
rapporto preliminare di SNCF, credo anche questo già linkato
https://blogs.mediapart.fr/irma-afnani/ ... es-experts
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Vivalto
**
**
Messaggi: 8237
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#367 Messaggio da Vivalto » lun 22 gen 2018 17:07

potete linkare il filmato su you tube della prova avvenuta 3 giorni prima che citate grazie!


dedorex1
**
**
Messaggi: 5760
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#369 Messaggio da dedorex1 » lun 22 gen 2018 19:02

UluruMS ha scritto:
lun 22 gen 2018 17:03
.. sulla velocità fisicamente insuperabile, pena il deragliamento...
Se ho ben capito probabilmente sono morti per un errore di for 10-15 km/h, probabilmente meno di un secondo nel ritardo nella frenata :cry:
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
Wilhem275
**
**
Messaggi: 4393
Iscritto il: mar 19 dic 2006 0:03
Località: Genova & Venezia/Padova
Contatta:

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#370 Messaggio da Wilhem275 » lun 22 gen 2018 19:31

Però credo loro stiano calcolando la velocità teorica oltre la quale il deragliamento sarebbe stato fisicamente inevitabile; potrebbero esserci altri fattori in gioco che nella pratica hanno abbassato questo valore ;)

In tutti i casi è ormai evidente che il punto non è il secondo in più o in meno, ma un generale errore di procedura e valutazione del rischio.
Petizione per l'aborto postumo dei progettisti di Italferr
Rete Ferroviaria Italiana: perché a noi, la capacità, ci fa schifo.

dedorex1
**
**
Messaggi: 5760
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#371 Messaggio da dedorex1 » lun 22 gen 2018 21:10

Wilhem275 ha scritto:
lun 22 gen 2018 19:31
...che nella pratica hanno abbassato questo valore
Tipo? :?:
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13541
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#372 Messaggio da UluruMS » mar 23 gen 2018 11:14

dedorex1 ha scritto:
lun 22 gen 2018 19:02
UluruMS ha scritto:
lun 22 gen 2018 17:03
.. sulla velocità fisicamente insuperabile, pena il deragliamento...
Se ho ben capito probabilmente sono morti per un errore di for 10-15 km/h, probabilmente meno di un secondo nel ritardo nella frenata :cry:
circa 10" di ritardo se ricordo il riassunto del BEA, ma la causa viene individuata in quella riassunta da Wil.
Conseguenza di questo incidente in Italia c'è stata sulle prove dell'ETR400 sulla Torino-Milano: in origine si era calcolato che il treno, nel "trial site" potesse agevolmente raggiungere i 420kmh, ma, si narra che la NSA, con eccesso di prudenza, autorizzasse solo fino ai 385kmh, in pratica arrivando ai 393.8 sfruttando i margini.
la velocità fisicamente insuperbile è intesa nel senso inteso da Wilhem275
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

dedorex1
**
**
Messaggi: 5760
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#373 Messaggio da dedorex1 » mar 23 gen 2018 12:02

Mi ricordo bene i 10" di ritardo, ma in pratica, se leggo le simulazioni, avevano probabilmente ancora un pelo di margine (tolti altri fattori limitanti)
Sono d'accordo sul generale errore di procedura e valutazione del rischio, semplicemente nell'errore potevano essere un po' più fortunati e frenando 1" prima magari ce la facevano (comunque concordo che le mie sono s....e da tastiera)
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

Avatar utente
Wilhem275
**
**
Messaggi: 4393
Iscritto il: mar 19 dic 2006 0:03
Località: Genova & Venezia/Padova
Contatta:

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#374 Messaggio da Wilhem275 » mar 23 gen 2018 16:38

Come fattori extra penso alla effettiva distribuzione delle masse all'interno delle vetture (apparati, personale), la condizione superficiale della rotaia, la sospensione più o meno caricata per le masse a bordo e le ondulazioni dell'armamento, e financo la sberla di vento al momento sbagliato, che sulla paretazza di un Duplex si fa sentire.

Chiaramente tutte cause accessorie, ma che magari possono spostare un poco l'angolo di ribaltamento, che si traduce in qualche km/h in più o in meno che la struttura può ammettere prima di passare il punto di non ritorno.

Non lo sapremo mai, e per questo la magistratura sta giustamente usando un parametro minimo "garantito" che comunque è sufficiente per acclarare che si era in ogni caso abbondantemente fuori dai margini operativi di sicurezza.
Petizione per l'aborto postumo dei progettisti di Italferr
Rete Ferroviaria Italiana: perché a noi, la capacità, ci fa schifo.

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 358
Iscritto il: mer 20 lug 2016 20:41

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#375 Messaggio da Ugo Fantozzi » sab 25 ago 2018 13:19

Marsiglia, 25 ago. (askanews) - Il deragliamento di un Tgv all'ingresso della stazione Saint-Charles a Marsiglia causerà problemi alla circolazione dei treni "per vari giorni" nel Midi francese. Lo ha annunciato la SNCF, la società ferroviari d'oltralpe. "Per un ritorno al traffico normale occorrerà aspettare vari giorni" ha precisato il responsabile regionale dell Sncf Aimé Mougenot, che ha però aggiunto che i treni ad alta velocità Tgv e Ouigo avranno un servio normale.

Partito alle 14.37 di ieri da Parigi, il TGV è "uscito dai binari" all'ingresso nella stazione della città sul Mediterraneo poco prima delle 18,s enza causare feriti tra i suoi 350 passeggeri, nè tra il personale a bordo. "Stamani solo nove binari su 16 sono in esercizio" ha precisato Mougenot, spiegando che i lavori per rimuovere il convoglio dureranno vari giorni "almeno fino a domenica." "Poi occorrerà riparare i binari interessati e ci vorrà fino a martedì". "A mia memoria un evento di questo genere non è mai avvenuto alla stazione Saint-Charles" ha aggiunto Mougenot, che non ha fatto ipotesi sulle causa. Sull'accaduto sono in corso due inchieste, una interna e una giudiziaria.

(fonte Afp)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite