Deragliato Tgv vicino strasburgo

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
ing
**
**
Messaggi: 2469
Iscritto il: dom 21 dic 2003 16:49
Località: Cassandra Crossing

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#316 Messaggio da ing » lun 23 nov 2015 8:26

Wilhem275 ha scritto: Pare poi che, nella sequenza degli eventi, poco dopo che il cerchio si ruppe ed entrò "rettificato" in uno scompartimento della vettura (passando nello spazio tra due persone sedute...), un passeggero corse ad avvisare un CT o simili, e questi evitò di tirare il freno, volendo prima verificare personalmente. Questo ritardo contribuì all'arrivare in piena velocità sugli scambi in cui poi il pezzo di cerchione si impuntò, facendo fare il salto con l'asta alla vettura (poi il deragliamento, poi il ponte, ecc...).
Credo ci sia pure stato un risvolto processuale per questa decisione
Il capotreno però è stato assolto, perché in ogni caso a quel punto il treno era già condannato e sarebbe deragliato entro pochi secondi.
Questo comportamento comunque corrisponde ad una filosofia radicata nel mondo DB che prevede che sui treni AV, sulle linee veloci e in determinati situazioni impiantistiche (lunghe gallerie) ai passeggeri non sia permesso di azionare il freno d'emergenza (Notbremsueberbrueckung, se non ricordo male)
Berlusconi, illuminaci: datte foco!
Berlusconi: "Su di me lanciata spazzatura". Avranno capito che è un bidone

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15009
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#317 Messaggio da Tz » lun 23 nov 2015 8:48

Cosa vuol dire che non sia permesso azionare il freno di emergenza ?
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
DB
**
**
Messaggi: 3479
Iscritto il: mar 20 gen 2004 12:40

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#318 Messaggio da DB » lun 23 nov 2015 11:32

In effetti detto così non è proprio esatto.
La neutralizzazione del freno d'emergenza azionato da un passeggero consente al personale di evitare l'arresto del treno in situazioni (es. incendio in galleria) od in punti della linea (es. tunnel, viadotti, trincee) potenzialmente pericolosi o che ostacolino l'evacuazione autonoma od il soccorso dall'esterno dei viaggiatori.
In pratica, quando viene tirato il freno d'emergenza ed il sistema di Notbremsüberbrückung (NBÜ)  è attivo, il macchinista riceve un segnale in cabina che gli consente di intervenire "neutralizzando", appunto, l'effetto della frenatura fino a quando il treno non raggiunga un punto idoneo all'arresto in sicurezza del treno.
Il sistema, che io sappia, esiste anche in Francia, dove ugualmente si chiama Systèmes de Signal d'Alarme à Frein Inhibable" (SAFI), mentre non ho idea se sia applicato anche da noi.
Riferimenti:
http://www.eba.bund.de/SharedDocs/Publi ... onFile&v=2 (in tedesco)
https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q= ... SEHzocnPuw (in francese)

Le linee DB e OBB dove è attivo il Notbremsüberbrückung (NBÜ) si distinguono grazie alla presenza delle tabelle, rispettivamente gialle e rosse, applicate sopra e sotto la progressiva chilometrica, in foto la rete tedesca:

Immagine


:ciao: :ciao:
New PB 20km: 1h31'23'' 12.04.2014
PB 10km: 44'37'' 28.6.2013

Der meisten mangelt der Mut, das Unglück zu begrüssen, als etwas, worin man die Seele baden kann

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15009
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#319 Messaggio da Tz » lun 23 nov 2015 12:33

Appunto. A me risulta che sia adottato e attivo anche su treni che circolano sulle AV nostrane.
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

dedorex1
**
**
Messaggi: 5835
Iscritto il: mer 28 set 2005 15:48
Località: Milano

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#320 Messaggio da dedorex1 » lun 23 nov 2015 13:28

Wilhem275 ha scritto:
Wilhem275 ha scritto: Il deragliamento è avvenuto quando i due erano quasi arrivati allo scompartimento..
E' sempre facile parlare a posteriori, ma se io a 300 km/h vedo qualcosa sfondare il pavimento
prima tiro il freno, poi allerto chi di dovere....
Adoratore della fu Trimurti DelrioCascettaGentile
Fondatore del DelrioSantoSubito Club (NB iscrizioni attualmente sospese per previsto taglio contributi TPL 2017)

ssb
**
**
Messaggi: 2529
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#321 Messaggio da ssb » lun 23 nov 2015 17:22

In svizzera anche si usa la neutralizzazione del freno d'emergenza. In italia non so, immagino che sui materiali moderni sia presente ed attivo. Immagino anche su tutti gli AV, difficile immaginare che un treno lanciato a oltre 300km/h possa venir fermato con una frenatura rapida da un pisquano qualsiasi senza controllo del macchinista...

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7784
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#322 Messaggio da Il Basso di Genova » lun 23 nov 2015 17:45

ETCS ha, nei profili della linea, anche le zone di "Non stopping area". Non so come vengano utilizzati dal SSB..
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7784
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#323 Messaggio da Il Basso di Genova » lun 23 nov 2015 17:51

DB ha scritto:Iniziano ad essere disponibili online i primi video delle corse prova nel nuovo tunnel del S. Gottardo, corse effettuate a 160 kmh con una 460 SBB e carrozze strumentate, a 275 kmh con l'ICES DB. Nel breve video qui sotto si vedono entrambi questi mezzi durante i test e, a parte che le riprese a 275 nella galleria illuminata sono spettacolari, è interessante che per qualche secondo è mostrata anche la cabina ove si riconoscono due rudimentali display, sia lato macchinista che lato aiuto, che indicano v e km, quello che forse sarebbe servito anche sul TGV? O c'erano anche su quest'ultimo?
Il video è spettacolare e mostra che in effetti gli svizzeri hanno una configurazione del segnalamento per 275 km/h.
I monitor con la posizione e la velocità IMHO non sono in cabina (ove, la DMI offre tutte le informazioni al macchinista e in ogni caso il SSB attivo provvede a fermare carro e buoi prima di prendere una curva a velocità inusitata) ma sono ad uso dei tecnici che valutano il comportamento del treno e della catenaria.

Sono installazioni del tutto normali e disponibili su qualunque treno di test.
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15009
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#324 Messaggio da Tz » lun 23 nov 2015 18:38

Il Basso di Genova ha scritto:ETCS ha, nei profili della linea, anche le zone di "Non stopping area". Non so come vengano utilizzati dal SSB..
Pensate solo alla Bologna-Firenze AV... se può aver senso che il macchinista non abbia il controllo sul punto di arresto con 78 km di gallerie.
L'ETCS controlla anche nel distanziamento che non ci sia più di un treno tra due posti di esodo...
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
fab
**
**
Messaggi: 8667
Iscritto il: ven 02 dic 2005 16:58
Località: Milano - Sori (GE)

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#325 Messaggio da fab » mer 02 dic 2015 16:09

Tz ha scritto:Comunque l'impatto col ponte è stato a 243 ma a causarlo è stato il ribaltamento avvenuto a 265 km/h...

Il Pendolo a Piacenza a 156 km/h, il cinesino che volò giù dal ponte non so...
Sebbene qualcuno dica che la velocità fu minore a Piacenza (ma sono voci, appunto).
fab® Post fata resurgo

"Miser chi mal oprando si confida
ch'ognor star debba il maleficio occulto"
(L. Ariosto)

luca295
***
***
Messaggi: 24614
Iscritto il: mar 18 nov 2008 18:21

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#326 Messaggio da luca295 » mer 02 dic 2015 18:36

Voci smentite. In primis dalla fisica, visto che il treno si e' ribaltato , e che a meno di 140-145 km/h non si sarebbe ribaltato.

Avatar utente
DB
**
**
Messaggi: 3479
Iscritto il: mar 20 gen 2004 12:40

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#327 Messaggio da DB » mer 02 dic 2015 20:10

Il quotidiano La Tribune, citando fonti interne Sncf, scrive stasera che l'apertura al servizio commerciale della nuova tratta della LGV Est è posticipata ''all'estate 2016'', con giugno come primo possibile obiettivo. Condizione il deposito della consulenza tecnica che dovrebbe stabilire nuove regole per le prove sulla linea, fino ad allora le corse di test resteranno sospese
http://www.latribune.fr/entreprises-fin ... 31946.html

:ciao: :ciao:
New PB 20km: 1h31'23'' 12.04.2014
PB 10km: 44'37'' 28.6.2013

Der meisten mangelt der Mut, das Unglück zu begrüssen, als etwas, worin man die Seele baden kann

ssb
**
**
Messaggi: 2529
Iscritto il: mar 09 dic 2014 17:24

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#328 Messaggio da ssb » gio 03 dic 2015 6:19

Il Basso di Genova ha scritto:ETCS ha, nei profili della linea, anche le zone di "Non stopping area". Non so come vengano utilizzati dal SSB..
Penso unicamente per dare l'indicazione sul dmi prevista nelle specifiche. Improbabile che venga inibita una frenatura.

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7784
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#329 Messaggio da Il Basso di Genova » gio 10 dic 2015 14:38

Oggi coi colleghi osservavamo che non c'è modo di scassinare la TVM430 per poter far andare il treno a più di 320 km/h.
E' come il rango P sull'SSC: il sistema non prevede valori > 320 km/h.

Quindi un test a V>320 va fatto per forza con la TVM spenta. Avrebbero potuto usare ETCS / ERTMS con una configurazione farlocca, ma non essendo il sistema ancora attivo e certificato (è la prima vera installazione in Francia e ci vanno giustamente coi piedi di piombissimo) e probabilmente non essendo il treno equipaggiato con un brodo ETCS/ERTMS, sono andati in MAV a 350 km/h..
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 15009
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Deragliato Tgv vicino strasburgo

#330 Messaggio da Tz » gio 10 dic 2015 17:36

Non mi quadra... ::-?:

Allora nel 2001 quando hanno fatto Calais-Marsiglia in 3h 29' con il TGV-R 531 con molti tratti della LGV nord e med fatti a 360 km/h e soprattutto considerando che fu una circolazione eseguita in mezzo al normale traffico commerciale come hanno fatto ? :shock:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti