PL alla Parigi-Roubaix

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7425
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: PL alla Parigi-Roubaix

#16 Messaggio da simplon » lun 13 apr 2015 16:55

Cinghiale ha scritto:Gli ETR o le ALe 601, in Italia non solcano solamente la Direttissima.
Certo, ma neppure la Ceva-Ormea. Vale a dire solo tratte inserite nella cosiddetta rete fondamentale, quella in cui è demenziale che esistano ancora PL (come la Torino-Milano che grida vendetta).

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
danieleexpress
**
**
Messaggi: 7056
Iscritto il: mer 07 gen 2004 22:46
Località: Torino
Contatta:

Re: PL alla Parigi-Roubaix

#17 Messaggio da danieleexpress » lun 13 apr 2015 17:36

etna805 ha scritto:Nel secolo scorso siamo proprio sicuri che si sarebbero fermati? :roll:

Certo ovvio che nel secolo scorso tutti erano ligi alla regole...non te ne eri accorto?? :mrgreen: :mrgreen:
mmmmmmmmm pfffffffffffffffffffttttt (segnale acustico + porta che si chiude)
"Io auguro alla gente di salire su un aereo per fare Milano-Reggio Calabria" I.Cipolletta, Presidente gruppo FS
In Pendolino con Pendolino, sull'Etna con Etna

Avatar utente
Grande Puffo
***
***
Messaggi: 11214
Iscritto il: mer 28 gen 2004 12:06
Località: Torino / Traves in estate

Re: PL alla Parigi-Roubaix

#18 Messaggio da Grande Puffo » lun 13 apr 2015 19:16

simplon ha scritto:Certo, ma neppure la Ceva-Ormea. Vale a dire solo tratte inserite nella cosiddetta rete fondamentale, quella in cui è demenziale che esistano ancora PL (come la Torino-Milano che grida vendetta).
Purtroppo alcuni temo che siano ineliminabili. Per esempio quello di Brandizzo.
DAL 30/05/07 COMPARE DEL CHEESEBURGER ®
DAL 25/04/09 SVACCATO IRREVERSIBILE
DAL 13/12/09 NO MORETTAV ®
Arena si è arenata. E direi, con quel nome...

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7425
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: PL alla Parigi-Roubaix

#19 Messaggio da simplon » mar 14 apr 2015 7:50

Non c'è nulla di impossibile, basta volerlo (e ovviamente spendendo).

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Bomby
*
*
Messaggi: 203
Iscritto il: mar 01 ott 2013 18:16
Località: Massa Finalese (MO)

Re: PL alla Parigi-Roubaix

#20 Messaggio da Bomby » gio 16 apr 2015 20:18

Cambiare il percorso? mmmmmmmm... Forse è il caso di rileggersi la storia e le particolarità di quella gara. E' come dire "i vetri del belvedere del settebello non sono più a norma ed al passo coi tempi, sostituiamolo con un muso stile FYRA"...

Le cose sono andate più o meno così: la corsa era in forte anticipo sulla cronotabella (la prima ora di corsa fatta ai 50 di media...), e tutti gli incastri fatti dagli organizzatori (è una delle più importanti 5 corse di un giorno del calendario... Classica Monumento) sono andati a donnine. E gli organizzatori non sono dei pivellini, sono quelli del Tour de France (e della Parigi-Dakar, ASO). Le sbarre si sono abbassate mentre il gruppo stava passando e certi corridori non sono riusciti a fermarsi, altri deficienti sono passati volutamente a sbarre chiuse e aggirando il gendarme. A rigor di regolamento sarebbero stati da squalificare, ma si è deciso di neutralizzare la gara (li si è fatti rallentare) finchè il gruppo degli attardati non si è riunito. In tal modo il loro comportamento illecito è stato vanificato ai fini della corsa, d'altro canto era difficile stabilire chi si era "avvantaggiato" e chi no, e comunque in quel gruppo c'erano tutti i favoriti. Rimane il brutto esempio. Ma credo che le immagini parlino da sole, con il treno che passa poco dopo che l'ultimo corridore ha attraversato i binari...
Davide Bombarda

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 37524
Iscritto il: sab 20 dic 2003 12:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: PL alla Parigi-Roubaix

#21 Messaggio da E412 » ven 17 apr 2015 9:27

Che ci fossero dentro i favoriti...pazienza. Se li squalifichi (e li multi, pesantemente), la prossima volta al PL si fermano.
Se non fai nulla, la prossima volta lo rifanno. E in mezzo ci sono orde di ciclisti della domenica che si sentono in diritto di farlo sistematicamente a tutti i PL sparsi in giro. Un esempio "duro" avrebbe forse costituito una sorta di lezione su cosa si fa e cosa non si fa. :wink:

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25047
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: PL alla Parigi-Roubaix

#22 Messaggio da paolo656 » ven 17 apr 2015 14:02

Esatto, e prova e riprova....vedi che prima o poi restano pure sotto il treno, e allora tutti a dire "che cavolo ci faceva quel treno sui binari? c'erano i corridori!"

Avatar utente
Bts87
**
**
Messaggi: 1076
Iscritto il: mer 13 ago 2008 10:46
Località: Londra

Re: PL alla Parigi-Roubaix

#23 Messaggio da Bts87 » ven 17 apr 2015 14:23

@Bomby: nessun dubbio sul prestigio della gara, sullo sforzo degli organizzatori di non incappare in quella situazione, ma c'è anche il Regolamento che mi pare non lasci lacune o spazio a interpretazioni.

In questa specifica situazione: passaggio a livello=incidente di gara. Chi passa lo stesso viene immediatamente espulso o, nell'impossibilità di farlo subito, a fine corsa, viene escluso dalla classifica finale.

Bomby
*
*
Messaggi: 203
Iscritto il: mar 01 ott 2013 18:16
Località: Massa Finalese (MO)

Re: PL alla Parigi-Roubaix

#24 Messaggio da Bomby » ven 17 apr 2015 16:45

Sono d'accordissimo.

Però ci sono da considerare alcune cose:
a) non era ben chiaro chi era passato e chi no (il numero era troppo elevato, molti sono passati velocissimi, e dall'elicottero non è che si potessero vedere tutti i numeri di corsa) in conseguenza di ciò alcuni che sarebbero stati da eliminare l'avrebbero fatta franca e gli eliminati avrebbero potuto aver qualcosa da ridire;
b) in giro ci sono comunque molti soldi (non è il calcio, ma è una delle poche corse in cui ballano abbastanza soldi);
c) ASO è l'unico organizzatore che neppure i più mugugnosi dei corridori si attentano a contraddire (mentre con RCS si balla la rumba al minimo imprevisto);
d) ASO è il leader degli organizzatori mondiali, ovvero è più importante a momenti della Federazione Internazionale (leggi, quello che fa non viene contestato);

Da cui la soluzione a mezza via. Che ha comunque in un qualche modo "punito" i trasgressori. Non a sufficienza, a mio modo di vedere.
Davide Bombarda

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25047
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: PL alla Parigi-Roubaix

#25 Messaggio da paolo656 » ven 17 apr 2015 17:11

A mio avviso senza dubbio chi non ha rispettato gli ordini del gendarme in modo andava senza se e senza ma squalificato.

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7451
Iscritto il: lun 26 gen 2004 12:09
Località: Terzo - Montabone

Re: PL alla Parigi-Roubaix

#26 Messaggio da Cinghiale » dom 19 apr 2015 8:13

Il quotidiano [i]La Provincia[/i] di Como, in un [url=http://www.laprovinciadicomo.it/stories/Cronaca/bloccate-tra-le-sbarre-treni-in-ritardo_1116112_11/?src=newsletter&when=f00&now=201504181204&click=summary]articolo[/url] ha scritto:
BLOCCATE TRA LE SBARRE, TRENI IN RITARDO

Fino Mornasco, incidente al passaggio a livello di via Risorgimento a causa di due automobili


Treni in ritardo sulla Milano - Como per due auto incastrate tra le sbarre della stazione di Fino Mornasco. Intorno alle 18, due automobili berlina sono rimaste bloccate in via Risorgimento. Non è la prima volta, anzi, ormai è diventata una pericolosa abitudine, decine e decine i precedenti solo quest’anno. Per questo inconveniente, ha fatto sapere Trenord, ci sono stati ritardi medi di dieci minuti per le corse lungo tutta la tratta. Il guasto è stato risolto intorno alle 19.

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 11944
Iscritto il: mar 25 mag 2004 13:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: PL alla Parigi-Roubaix

#27 Messaggio da sr » mar 21 apr 2015 13:23

Tra l'altro, gli ultimi passati, tra sbarre e gendarme hanno anche rischiato di urtarsi e una caduta in quel contesto avrebbe avuto conseguenze drammatiche.
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7425
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: PL alla Parigi-Roubaix

#28 Messaggio da simplon » mer 22 apr 2015 18:00

Continuo a insistere fino alla paranoia: potente lobby o meno, la responsabilità organizzativa, morale e materiale è tutta della direzione della gara e degli organizzatori. Che avrebbero dovuto programmare tempi e modalità del passaggio, o trovando una finestra libera dal transito dei treni, o prendendo precisi accordi con le Sncf (e aprendo il loro ricco portafoglio).

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Avatar utente
paolo656
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 25047
Iscritto il: lun 22 dic 2003 9:51
Località: Siberia - Mosca
Contatta:

Re: PL alla Parigi-Roubaix

#29 Messaggio da paolo656 » ven 24 apr 2015 7:38

Non e' mica detto che la corsa abbia incontrato un solo PL, inoltre: ritengo inammissibile ritardare un treno piu' di 5 minuti per lasciar passare una corsa.

Ma non solo un treno, pure qualsiasi altro mezzo di trasporto pubblico.

Avatar utente
simplon
**
**
Messaggi: 7425
Iscritto il: mer 05 mag 2004 17:20
Località: Lomellina regione d'Europa

Re: PL alla Parigi-Roubaix

#30 Messaggio da simplon » ven 24 apr 2015 15:02

E allora ritardi (o anticipi) la corsa calcolando l'ora del passaggio.

s.
Saluti da simplon

No ai PL sulla rete fondamentale RFI: sono il male assoluto, un cancro da estirpare.
Amico delle Frecce, di Italo e degli EC: sono i treni del mio Dna.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite