Nuova LGV Est (2a parte)

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
flosta
*
*
Messaggi: 593
Iscritto il: dom 16 dic 2007 14:11
Località: Europa
Contatta:

Nuova LGV Est (2a parte)

#1 Messaggio da flosta » mar 23 nov 2010 21:51

Il cantiere per la LGV Est (prolungamento della LGV Est inaugurata nel 2007) e’ stato aperto ufficilamente il 18 novembre (ma in realta’ i lavori di ingegneria civile sono cominciati … gia’ l’estate scorsa ! Sequenza curiosa per le abitudini italiche, direi, dove e’ priu’ facile trovare cerimonie di apertura dei cantieri che per mesi (purtroppo qualche volta anni…) non sono seguiti da nessun lavoro. Anzi talvolta i lavori non cominciano mai, neanche dopo l’apertura ufficiale dei cantieri…).

Il programma prevede il cantiere per l’ingegneria civile fino al 2013, poi cantiere per l’ingegneria ferroviaria fino al 2015, seguito dalle prove.
Inizio servizio commerciale a primavera 2016.

Lunghezza libnea 106 km, costo 2 miliardi (di cui stato 680 M, RFF 532 e enti locali 236 )
Parigi-Strasburgo si fara’ in 1h50 invece che 2h20 attualmente (4h prima del 2007), Parigi-Monaco in 5h.30.
Flosta

Coccodrillo
**
**
Messaggi: 9999
Iscritto il: lun 10 mag 2004 19:30
Località: Ferrovia del Gottardo

Re: Nuova LGV Est (2a parte)

#2 Messaggio da Coccodrillo » mar 23 nov 2010 22:39

Fra poco cominceranno a scavare il tunnel di Saverne, due tubi di 4 km con TBM, una delle rare gallerie delle LGV francesi. Copio da altro forum.
Coccodrillo ha scritto:In Francia hanno scavato una galleria di 7 km a Marsiglia ed una di 4 a Parigi, ma soprattutto perché sono zone urbanizzate (la prima anche collinare). Le uniche gallerie costruite solamente a causa dei rilievi sono quella di Chavanne (LGV Rhin-Rhône, di 2 km), una per la LGV Est (4 km), qualcosa fra Parigi e Marsiglia (3 o 4 gallerie di meno di 3 km l'una), e gli 8 km di tunnel sotto i Pirenei. Uniche opere di rilievo la Torino-Lione e l'Eurotunnel.

Sulle linee tradizionali c'è qualcosa fra Alpi, Pirenei, Massiccio Centrale e Vosgi ma sotto gli 8 km (Fréjus a parte).
Gleis 3, einfahrt des InterRegio nach Linthal, Trun, Biasca, Chiasso, ohne Halt bis Glarus.

Avatar utente
Ae 4/7
***
***
Messaggi: 16932
Iscritto il: mer 06 feb 2008 22:07
Località: Oben am deutschen Rhein

Re: Nuova LGV Est (2a parte)

#3 Messaggio da Ae 4/7 » mer 25 lug 2012 21:52

FS News ha scritto:Concorrenza treno/aereo: Air France cancella i collegamenti Strasburgo – ParigiCondividi:

Linea in deficit dall’arrivo nel 2007 dell’Alta Velocità

Parigi, 24 luglio 2012

La concorrenza del treno pesa sempre di più sul settore aereo.

In Francia la compagnia Air France cancellerà i collegamenti aerei Strasburgo - Parigi (Charles de Gaulle), non più competitivi con la linea ferroviaria ad Alta Velocità.

A dare l’annuncio un portavoce di Air France: “A meno di tre ore di TGV non possiamo più combattere. Strutturalmente - ha spiegato - la linea è in deficit dall’arrivo dell’Alta Velocità nel 2007”.
Forumista Chimico Simpatizzante|Dall'11.05.09 Aquila d'Oro - "Giù le mani dalle Officine" - No ai treni panoramici della Vigezzina (e ai Centovalli Express)!
Immagine

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13623
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Nuova LGV Est (2a parte)

#4 Messaggio da UluruMS » sab 30 mag 2015 9:56

Riesumo

Leggo su TRE che il 31 marzo la LGV Est2 è stata completata. Prove ed omologazione dovrebbero già essere in corso. I 106km apriranno ad aprile.
Le riduzioni di percorrenza previste sono:
Parigi-Strasburgo da 140' a 108' (erano 240' pre 2007);
Strasburgo-Lussemburgo da 130' a 96';
Strasburgo-Lilla da 240' a 175'.

Ma i TGV per Mulhouse, Basel e Zurigo, da dove passeranno?
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti