Cura dimagrante per i TGV

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13543
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Cura dimagrante per i TGV

#121 Messaggio da UluruMS » mar 08 mag 2018 15:34

E comunque, noto una preoccupante sincronia di opinioni tra molta dirigenza di trenmuort e di SNCF... che sono convinti di risparmiare tagliando i treni, che sono convinti che la gente viaggi solo in orario pentolare, che non hanno la minima idea della struttura dei costi di una "attività economica" capital intensive come la ferrovia.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Vivalto
**
**
Messaggi: 8237
Iscritto il: lun 04 apr 2005 1:36

Re: Cura dimagrante per i TGV

#122 Messaggio da Vivalto » mar 08 mag 2018 15:36

SNCF ha paura del libero mercato perchè un NTV/ITALO o FRECCIA la disintegrerebbe in pochi anni.

Avatar utente
UluruMS
***
***
Messaggi: 13543
Iscritto il: sab 26 apr 2008 11:41
Località: Dal Kander al Somes, dalla Nahe al Cesano

Re: Cura dimagrante per i TGV

#123 Messaggio da UluruMS » ven 11 mag 2018 10:11

Calendarizzato nel dettaglio la dismissione del TVM; come scritto la prima ad abbandonarlo sarà la Parigi-Lione, che per l'occasione subirà un discreto rinnovamento. La linea, che con 44,4M di pax rappresenta 1/3 del traffico TGV ed ha 240 circolazioni giornaliere, ha necessità di migliorare le proprie potenzialità.
Il calendario è stato dilatato rispetto ai piani di SNCF, con il solito conseguente aumento dei costi totali e diminuzione dei costi annuali.
Gli interventi avranno un costo complessivo di 607M€, in cui le principali voci sono:
340M€ sostituzione deviate, apparati di binario e gestione traffico, etc
130M€ sostituzione TVM con ETCS 2.3
60M€ miglioramento sse ed alimentazione

I lavori inizieranno il prossimo anno per ETCS (2,5 anni) per finire entro il 2025 per il resto.
"Ingegné, io mi licenzio!"
"Ma..perché? non si trova forse bene qui?"
"No, è che da me le littorine vanno a nafta; se lo vuole il carbone se lo cavi fuori lei..."

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7764
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Cura dimagrante per i TGV

#124 Messaggio da Il Basso di Genova » mar 22 mag 2018 13:16

Bene per ertmsssssss!

Riguardo Lyon part dieu.
È così ben fatta che il TGV su cui sono ora diretto a Barcellona la salta..

LOL BILOL

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7764
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Cura dimagrante per i TGV

#125 Messaggio da Il Basso di Genova » mar 22 mag 2018 13:16

Bene per ertmsssssss!

Riguardo Lyon part dieu.
È così ben fatta che il TGV su cui sono ora diretto a Barcellona la salta..

LOL BILOL

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14832
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Cura dimagrante per i TGV

#126 Messaggio da Tz » mar 22 mag 2018 16:05

La salta perchè altrimenti saresti qui a far la battuta su cosa servirebbe la circonvallazione di Lione... :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7764
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Cura dimagrante per i TGV

#127 Messaggio da Il Basso di Genova » ven 25 mag 2018 8:29

La circonvallazione di Lione l'han fatta perché part dieu è un c... (ti lascio terminare la frase) e per arrivarci bisogna uscire dalla av e infilarsi sul tratturo del nonno..

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7764
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Cura dimagrante per i TGV

#128 Messaggio da Il Basso di Genova » ven 25 mag 2018 8:29

La circonvallazione di Lione l'han fatta perché part dieu è un c... (ti lascio terminare la frase) e per arrivarci bisogna uscire dalla av e infilarsi sul tratturo del nonno..

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14832
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Cura dimagrante per i TGV

#129 Messaggio da Tz » ven 25 mag 2018 13:41

No, dai, Lyon Part Dieu, anche se realizzata dove prima c'era uno scalo merci, è un'ottima stazione in centro di Lione solo che i nostri cugini sono molto più intelligenti di noi e sanno come realizzare una rete AV con idonee circonvallazioni dove e quando servono. Loro non avrebbero mai realizzato una merd@ come Bologna AV, saprebbero come risolvere quel cesso di nodo di Milano e addirittura stravolgerebbero ammodernandola la tua cesso-Genova con la stazione Campasso AV... :wink: :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7764
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Cura dimagrante per i TGV

#130 Messaggio da Il Basso di Genova » mar 29 mag 2018 12:17

Tranquillo che la SNCF non realizzerebbe MAI la Campasso AV..

In ogni caso, esistono treni che saltano Lione (ma si fermano a Valence TGV) un po' come fare un Milano-Roma che ferma a ReggioEmilia AV e salta Bologna (o Firenzeh) :mrgreen:
Ah.. e ferma a Nîmes che possiede l'idonea circonvallazione e Perpignan che dista a 30 km da Nimes..

Non tutto è oro quello che fa la SNCF (anche se trovo che il sistema TGV sia fantastico)
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14832
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Cura dimagrante per i TGV

#131 Messaggio da Tz » mar 29 mag 2018 12:30

Invece trovo stupendo la specializzazione del servizio TGV per zone... ovvero con fulcro Parigi ma saltando miratamente delle stazioni intermedie anche grandi ma di nessun interesse per il servizio di quelle zone. Ci guadagni del tempo e non sovraffolli inutilmente certi treni.

Tranquillo che se hanno fatto Montpellier AV a maggior ragione farebbere Campassso AV. :mrgreen:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

Avatar utente
Fabbro il Fabbro
*
*
Messaggi: 116
Iscritto il: gio 08 dic 2016 16:13
Località: La terra dei Lego
Contatta:

Re: Cura dimagrante per i TGV

#132 Messaggio da Fabbro il Fabbro » mar 29 mag 2018 12:51

Se non sbaglio esistono due treni che fanno Milano-Roma con sola fermata intermedia Reggio Emilia AV, saltando sia Bologna che Firenze:
- Frecciarossa 9604 Brescia - Napoli
- Italo 9961 Milano - Salerno

Avatar utente
Il Basso di Genova
**
**
Messaggi: 7764
Iscritto il: sab 14 ott 2006 16:19
Località: 1640 Riverside Drive, Hill Valley
Contatta:

Re: Cura dimagrante per i TGV

#133 Messaggio da Il Basso di Genova » mar 29 mag 2018 12:53

Montpellier AV è (sarà) P A S S A N T E (sulla linea per Barcellona).
Campasso AV (per fortuna non) sarà (mai) una stazione di testa inutile.

Giustamente il grosso difetto che trovo nel sistema TGV è di essere Parigi-centrico.

Il Modello Hub&Spoke, così come ha fallito nel mondo aereo, sta mostrando i suoi limiti anche nel ferroviario e anche la SNCF se n'è accorta e propone sempre più servizi diretti: non ha alcun senso risparmiare 2 ore grazie alla AV e gettarle nel cesso per attraversare Parigi in metrò.

Persino la politica si è accorta che la Francia è terribilmente Parigi-centrica e anche grazie al treno stanno cercando di ridistribuire popolazione e industria sul territorio..
Paladino dei marciapiedi alti
..contromano..

Avatar utente
Tz
***
***
Messaggi: 14832
Iscritto il: dom 21 mar 2004 17:20
Località: sul grande fiume

Re: Cura dimagrante per i TGV

#134 Messaggio da Tz » mar 29 mag 2018 13:56

Il sistema ferroviario non può far altro che rispettare e soddisfare il sistema-nazione e la Francia è Parigi-centrica come l'Inghilterra è Londra-centrica.
Se a quelle nazioni togli Parigi e Londra muoiono... se all'Italia invece togli Roma rinasce !!! :mrgreen:

Anche voler far rinascere la tua cesso-Genova non la vuoi capire... :roll:
Saluti Tz

In pensione penalizzato a vita per aver fatto il macchinista !
FOLle inventore della: Stella di Valenza - AV Arno-Maremmana - AV Mediopadana - linea S Circolare di Milano - Zig-Zag LP/AV piemontese.
TAV FOREVER !

marcogiov
*
*
Messaggi: 484
Iscritto il: ven 25 feb 2005 16:12
Località: Milano P.ta Venezia

Cura dimagrante per i TGV

#135 Messaggio da marcogiov » mar 29 mag 2018 15:27

Il Basso di Genova ha scritto:Il Modello Hub&Spoke, così come ha fallito nel mondo aereo
Hai scritto un'emerita sciocchezza.

Il modello Hub&Spoke non solo è vivo e vegeto, ma nel 2017 ha fatto i massimi profitti della storia. Il modello point-to-point prende quote di mercato sempre più alte e cresce molto di più, ma dire che l'hub&spoke sia fallito è assolutamente falso.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite