Rimborsi e ritardi

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Autore
Messaggio
AJluk
*
*
Messaggi: 214
Iscritto il: mar 16 feb 2016 20:48

Re: Rimborsi e ritardi

#31 Messaggio da AJluk » sab 20 ott 2018 16:37

Ma in caso di sciopero è possibile chiedere un rimborso anticipato senza trattenute, di un biglietto unico con cambi R+freccia+R fuori dalla fascia di treni garantiti, acquistato giorni prima?

Avatar utente
MedieDistanze
**
**
Messaggi: 1139
Iscritto il: dom 28 ago 2011 16:14

Re: Rimborsi e ritardi

#32 Messaggio da MedieDistanze » sab 20 ott 2018 19:20

Credo di no.
Ma se sopprimono il primo reg e con quello dopo il ritardo prevedibile supera 60' hai diritto al rimborso integrale.
Qualora sia ragionevolmente prevedibile che il ritardo all’arrivo alla destinazione finale prevista dal contratto di trasporto sarà superiore a 60 minuti, il passeggero può scegliere fra:

- il rimborso integrale del biglietto, per la parte o le parti del viaggio non effettuate e per la parte o le parti già effettuate, qualora il viaggio non risulti più utile ai fini del programma originario di viaggio del passeggero, oltre ad avere la possibilità, se del caso, di ritornare al punto di partenza non appena possibile;
La "forza maggiore" non pregiudica i diritti (Corte di Giustizia Europea C-509/11), quindi la presenza dello sciopero è ininfluente.

A leggere velocemente le condizioni di rimborso TI è sufficiente che sopprimano il REG, senza che occorra che col successivo il ritardo superi 60.
BASTA con l'IPO mattutina
Sciopero: le Frecce circoleranno regolarmente. Come i tuoi attributi, caro utente del servizio universale!

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 483
Iscritto il: mer 20 lug 2016 21:41

Re: Rimborsi e ritardi

#33 Messaggio da Ugo Fantozzi » gio 15 nov 2018 16:23

Parlamento Ue: "Risarcimenti più alti in caso di treni in ritardo"
Maggiore indennizzo in caso di ritardo dei treni, una migliore informazione sull'assistenza alle persone a mobilità ridotta ed un accesso facilitato per i passeggeri in bicicletta. È quanto viene chiesto dagli eurodeputati, che hanno adottato con 533 voti a favore, 37 voti contrari e 47 astensioni una posizione del Parlamento europeo che prevede nuove regole per rafforzare i diritti dei viaggiatori ferroviari. Ora la palla passa al Consiglio. Se dovessero essere approvate le modifiche, i passeggeri avrebbero diritto al 75% del prezzo del biglietto per un ritardo di un'ora e trenta minuti e al 100% del prezzo del biglietto per ritardi superiori alle due ore.
Risarcita la metà per ritardi superiori a un’ora

I deputati hanno anche proposto l’aumento del risarcimento per i ritardi superiori a un'ora dal 25% al 50% del prezzo del biglietto. Inoltre, per evitare che i passeggeri rimangano bloccati dopo una coincidenza persa, è stato chiarito che un passeggero con diversi biglietti per un viaggio a più tratte ha gli stessi diritti all'informazione, all'assistenza e al risarcimento di quelli che avrebbe con un biglietto cumulativo. I deputati hanno inoltre respinto le richieste di esentare gli operatori ferroviari dal risarcimento in caso di "circostanze eccezionali". Una volta che il Consiglio avrà adottato la sua posizione, potranno iniziare i negoziati sulla formulazione definitiva delle nuove norme.
https://tg24.sky.it/mondo/2018/11/15/pa ... treni.html

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12213
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Rimborsi e ritardi

#34 Messaggio da sr » gio 15 nov 2018 16:45

Azz!
Si prepara un parziale fallimento di TI e la deblacle totale di TN! :sofa:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38673
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Rimborsi e ritardi

#35 Messaggio da E412 » gio 15 nov 2018 17:08

La cosa interessante è quella sulle circostanze eccezionali, che oggi è usata come scusa per un sacco di cose di cui alcune hanno ben poco di eccezionale.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 483
Iscritto il: mer 20 lug 2016 21:41

Re: Rimborsi e ritardi

#36 Messaggio da Ugo Fantozzi » gio 15 nov 2018 17:10

Quindi niente più piani neve? :>:):

Avatar utente
MedieDistanze
**
**
Messaggi: 1139
Iscritto il: dom 28 ago 2011 16:14

Re: Rimborsi e ritardi

#37 Messaggio da MedieDistanze » gio 15 nov 2018 17:30

In realtà le circostanze eccezionali non c'erano manco prima.
https://eur-lex.europa.eu/legal-content ... 2011CJ0509
L’articolo 17 del regolamento n. 1371/2007 dev’essere interpretato nel senso che un’impresa ferroviaria non è legittimata a inserire nelle sue condizioni generali di trasporto una clausola in forza della quale essa è esonerata dall’obbligo d’indennizzo per il prezzo del biglietto in caso di ritardo, qualora il ritardo sia imputabile a un caso di forza maggiore o a una delle cause elencate all’articolo 32, paragrafo 2, delle regole uniformi concernenti il contratto di trasporto internazionale per ferrovia dei viaggiatori e dei bagagli della convenzione relativa ai trasporti internazionali per ferrovia, del 9 maggio 1980, come modificata dal protocollo di Vilnius del 3 giugno 1999.
Quello che manca, e che credo continuerà a mancare, è il risarcimento, anche forfettario, del danno.
Cioè l'IF può portarti a casa con 8 ore di ritardo e 5 trasbordi, basta che ti dia due merendine, ti tenga informato sul ritardo e ti rimborsi metà biglietto.

I diritti in caso di coincidenza in verità dovrebbero esserci già, senza dubbio nel caso di biglietti globali (acquisto contestuale), e con un po' di interpretazione anche con biglietti acquistati non contestualmente.
BASTA con l'IPO mattutina
Sciopero: le Frecce circoleranno regolarmente. Come i tuoi attributi, caro utente del servizio universale!

sandro87
*
*
Messaggi: 367
Iscritto il: sab 29 lug 2017 16:11

Re: Rimborsi e ritardi

#38 Messaggio da sandro87 » gio 15 nov 2018 22:52

sr ha scritto:Azz!
Si prepara un parziale fallimento di TI e la deblacle totale di TN! :sofa:
Magari sarà la volta buona che iniziano ad avere uno stimolo a migliorare.

Avatar utente
E412
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 38673
Iscritto il: sab 20 dic 2003 13:14
Località: Fermo in linea per un guasto agli impianti di circolazione. W RFI! :)

Re: Rimborsi e ritardi

#39 Messaggio da E412 » ven 16 nov 2018 10:15

L'unico stimolo che mi aspetto avranno è quello relativo ad un oggetto bianco a forma di tazza, solitamente ubicato in locale appartato.

And you run and you run to catch up with the sun but it's sinking, racing around to come up behind you again
The sun is the same in a relative way but you're older, shorter of breath and one day closer to death


I'm pushing one elephant up the stairs

Avatar utente
sr
***
***
Messaggi: 12213
Iscritto il: mar 25 mag 2004 14:39
Località: milano (a est del Lambro Meridionale e a ovest della roggia Ticinello)

Re: Rimborsi e ritardi

#40 Messaggio da sr » ven 16 nov 2018 11:22

Non sempre è bianco e non sempre è a forma di tazza :wink:
CONFRATELLO DELLA LOGGIA DEL CALAMARO®
Fondatore del CRRZFTz©
Comitato Richiesta Relazioni Zingarate Ferroviarie Tz

Andate in Transalp!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: volvox e 6 ospiti