Trenitalia, in arrivo una mazzata sulle tariffe senza precedenti?

Nuove imprese, gare, orari, contratti di servizio, personaggi

Moderatore: Redazione

Rispondi
Autore
Messaggio
sandro87
*
*
Messaggi: 381
Iscritto il: sab 29 lug 2017 16:11

Re: Trenitalia, in arrivo una mazzata sulle tariffe senza precedenti?

#121 Messaggio da sandro87 » ven 16 mar 2018 15:33

A me è successo che il prezzo per la stesso orario/giorno per FA Bolzano-Bologna era 39 poi salito a 49 e il giorno dopo diventato 34,90... boh?

Avatar utente
Ugo Fantozzi
*
*
Messaggi: 531
Iscritto il: mer 20 lug 2016 21:41

Re: Trenitalia, in arrivo una mazzata sulle tariffe senza precedenti?

#122 Messaggio da Ugo Fantozzi » mer 19 set 2018 13:23

Un punto sarà la differenziazione del price: "il prezzo unico non funziona, per spostare utenti su treni meno frequentati si deve abbassare il prezzo di questi ultimi".
Lo dice Gianfranco Battisti, amministratore delegato e dg di Ferrovie dello Stato, in audizione al Senato, secondo quanto riportato da 9colonne.

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7617
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Trenitalia, in arrivo una mazzata sulle tariffe senza precedenti?

#123 Messaggio da Cinghiale » mer 19 set 2018 21:34

Purtroppo, gli Italiani non ragionano se non li si tocca nel portafoglio.

Avatar utente
GT3.2
**
**
Messaggi: 2953
Iscritto il: mer 19 gen 2005 12:08
Località: Annecy

Re: Trenitalia, in arrivo una mazzata sulle tariffe senza precedenti?

#124 Messaggio da GT3.2 » sab 22 set 2018 21:58

guarda che é il contrario, non é che li si tocca nel portafoglio rincarandogli i biglietti sui treni di punta. Ma li si fa pagare di MENO sui treni a minore domanda. infatti la frase dice "bisogna ABBASSARE IL PREZZO di questi ultimi": se per te é toccare nel portafoglio...

Esistono milioni di statistiche che mostrano come il prezzo in termini reali delle tariffe ferroviarie in Italia a parità di servizio (e fatti salvi miglioramenti epocali come l'AV) sia sostanzialmente costante da anni.
Inoltre, anche un semplice confronto di 10 minuti in internet permette di rendersi conto di come le tariffe per spostarsi nell'italia ferroviaria assalita dal demone della concorrenza siano piu' basse che negli altri grandi paesi europei

E avete pure il coraggio di lamentarvi...
Vogliamo l'Eurostar AV Milano-Bologna-Adriatica - FINALMENTE ARRIVATO!!
Vogliamo la riapertura delle linee "del Tonchino" (Evian-St. Gingolph) e Annecy-Albertville
Vogliamo un servizio decente tra Italia e Savoia! via Sempione E via Modane

ETR610
*
*
Messaggi: 503
Iscritto il: dom 15 apr 2012 17:13

Re: Trenitalia, in arrivo una mazzata sulle tariffe senza precedenti?

#125 Messaggio da ETR610 » sab 22 set 2018 22:17

Sperando che sia proprio così, ovvero diminuire i prezzi dei biglietti sui treni meno frequentati e non aumentare quelli dei treni più frequentati (a parte quel che dice, bisogna poi vedere cosa praticamente viene fatto :D ), concordo sul fatto che spostarsi in treno è abbastanza conveniente, molto conveniente se sei da solo.

TEE68
**
**
Messaggi: 2549
Iscritto il: sab 21 mag 2005 21:38

Re: Trenitalia, in arrivo una mazzata sulle tariffe senza precedenti?

#126 Messaggio da TEE68 » sab 22 set 2018 22:39

Ma Battisti si riferiva esclusivamente ai treni per pendolari, o sbaglio? avevo capito che proponeva di aumentare le tariffe regionali nelle ore in cui si spostano lavoratori e studenti, indubbiamente una proposta ... insolita.

Avatar utente
SAFF
**
**
Messaggi: 1342
Iscritto il: sab 01 apr 2006 15:30
Località: Toscana
Contatta:

Re: Trenitalia, in arrivo una mazzata sulle tariffe senza precedenti?

#127 Messaggio da SAFF » sab 22 set 2018 22:54

Lavoratori e studenti sono pendolari e normalmente, salvo eccezioni, viaggiano con abbonamento: se è vero non mi sembra un ragionamento sensato.
Matteo

Avatar utente
Cinghiale
**
**
Messaggi: 7617
Iscritto il: lun 26 gen 2004 13:09
Località: Terzo - Montabone

Re: Trenitalia, in arrivo una mazzata sulle tariffe senza precedenti?

#128 Messaggio da Cinghiale » dom 23 set 2018 9:24

GT3.2 ha scritto:
sab 22 set 2018 21:58
(omissis) … il prezzo in termini reali delle tariffe ferroviarie in Italia a parità di servizio (e fatti salvi miglioramenti epocali come l'AV) sia sostanzialmente costante da anni … (omissis) … le tariffe per spostarsi nell'Italia ferroviaria assalita dal demone della concorrenza siano più basse che negli altri grandi Paesi Europei … (omissis)
Purtroppo, nella statistica entra il perverso meccanismo, innescato anche dalla concorrenza, che, peraltro, consente ai maiali privati di esistere: per qualcuno, il prezzo è stracciato, per altri, a parità di percorso, di classe e di categoria di treno è un ladrocinio; in media, come quella dei polli di Trilussa, potrebbe funzionare.

Astro
**
**
Messaggi: 1141
Iscritto il: mar 17 gen 2017 15:33

Re: Trenitalia, in arrivo una mazzata sulle tariffe senza precedenti?

#129 Messaggio da Astro » dom 23 set 2018 12:52

Personalmente preferisco che ci sia almeno un treno all'ora (meglio due) tutto il giorno, pagando di più nell'ora di punta, che pagare uguale ad adesso e non avere il treno, come si faceva ai bei tempi andati delle fasce IPO e tutti a letto alle 19.

Avatar utente
marzi
*
*
Messaggi: 462
Iscritto il: lun 09 nov 2015 21:37

Re: Trenitalia, in arrivo una mazzata sulle tariffe senza precedenti?

#130 Messaggio da marzi » dom 23 set 2018 15:03

Premetto che non condivido il ragionamento della differenziazione tariffaria sulla regionale, tanto più che dovrebbero deciderlo le regioni e non Battisti. Premetto inoltre che secondo me Battisti si riferiva alla lp (av+ic) e non alla regionale.
Detto questo ad esempio in Alsazia le tariffe regionali variano (fascia oraria blu/bianca mi pare) e sono più alte nei classici orari di punta. In Nordreno-Wesfalia la gran parte dei biglietti giornalieri, promo, gruppo, ecc vale solo dopo le 9.
Il ragionamento quindi sarebbe più che sensato.
Sempre in treno, in tram o in pullman

Astro
**
**
Messaggi: 1141
Iscritto il: mar 17 gen 2017 15:33

Re: Trenitalia, in arrivo una mazzata sulle tariffe senza precedenti?

#131 Messaggio da Astro » dom 23 set 2018 18:30

Appunto. Si fa così in mezzo mondo, proprio per spostare la domanda flessibile in orari meno critici. Non vedo perché non si possa fare anche qua. Se il treno [e in generale il TPL] è veramente di tutti e per tutti, mi sembra giusto spalmare la domanda.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti